Arrivano nuovi licenziamenti nel roster WWE

Erano nell'aria, ora sono ufficiali i primi licenziamenti nel roster WWE conseguenti all'annuncio da parte della compagnia di un taglio dell'intero personale pari al 10% della forza lavoro.

A pagare per primi sono, tra i lottatori, D'Lo Brown e Bam Neely.

Il loro licenziamento è stato annunciato poco fa su WWE.com.

Altri licenziamenti sono possibili nelle prossime ore, insieme a quelli di addetti alla produzione tv, impiegati, addetti a WWE.com, road agent e altri quadri della World Wrestling Entertainment in quello che una fonte interna alla compagnia ha ribattezzato “Titan Towers Massacre”.

credits: wwe.com, pwinsider.com

15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati