Annunciato un nuovo match e un nuovo partecipante per il 5-way di Takeover XXX

Durante la puntata di NXT andata in onda la scorsa notte dalla Full Sail University è stato annunciato ufficialmente il secondo match che si terrà a NXT Takeover: XXX, prossimo special event del roster giallo che si terrà sabato 22 agosto.

Nel corso del #1 contender’s match all’NXT Women’s Championship disputato la scorsa notte, Dakota Kai ha battuto Rhea Ripley e si è così guadagnata la shot titolata alla cintura di Io Shirai. La vittoria è arrivata grazie a un’interferenza di Mercedes Martinez, che ha attaccato la Ripley non vista dall’arbitro.

L’altro match ufficiale già annunciato per l’evento, il 5-way Ladder match per riassegnare l’NXT North American Title reso vacante da Keith Lee, ha guadagnato un partecipante ma ne ha anche perso uno. Damian Priest ha battuto infatti Ridge Holland e Oney Lorcan, schienando quest’ultimo e conquistando uno spot nel match.

Abbiamo purtroppo avuto la conferma, però, che Dexter Lumis non riuscirà a recuperare in tempo per partecipare a Takeover XXX a causa del suo infortunio alla caviglia ed è dunque fuori dal 5-way Ladder match.

Il match per l’NXT Championship tra Keith Lee e Karrion Kross non è ancora ufficiale perché non sancito ufficialmente da William Regal e dalla WWE, ma è praticamente certo che sarà annunciato molto presto.

Di seguito la card attuale dello show:

NXT Women’s Championship match:
Io Shirai © vs Dakota Kai

NXT North American Championship 5-way Ladder match:
Bronson Reed vs Damian Priest vs tre wrestler ancora da annunciare (il vincitore del Triple Threat match della settimana prossima tra Kushida, Cameron Grimes e un terzo partecipante ancora da definire, e i due vincitori dei Singles match tra i quattro wrestler non schienati o sottomessi nei quattro Triple Threat match – Balor, Gargano, Holland e quello della settimana prossima)

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati