Annunciati tutti i partecipanti alla New Japan Cup

In giornata la NJPW ha rivelati tutti i partecipanti dell'edizione 2019 della New Japan Cup, rendendo però nota una novità al formato del torneo: quest'anno infatti non ci saranno i soliti 16 partecipanti, ma ben 32. Il torneo, ad eliminazione diretta, prenderà il via l'8 marzo e si concluderà domenica 24.

Tra gli atleti annunciati, oltre ai ritorni di Michael Elgin e HIKULEO, è da segnalare anche la presenza dell'ex superstar australiana di NXT e membro dei TM61 Mikey Nicholls (aka Nick Miller), il quale aveva chiesto alla WWE a dicembre il rilascio dalla compagnia per poter stare più vicino alla famiglia. Rocky Romero ha inoltre affermato su Twitter che Nicholls è ufficialmente anche un nuovo membro del CHAOS.

Di seguito vi elenchiamo gli incontri del primo turno del torneo, ricordandovi che il vincitore otterrà l'opportunità di sfidare Jay White per l'IWGP Heavyweight Champion nel main event di G1 Supercard:

8 marzo – Korakuen Hall

Yuji Nagata vs. Tomohiro Ishii
Juice Robinson vs. Chase Owens
Tomoaki Honma vs. Taichi
Manabu Nakanishi vs. YOSHI-HASHI

9 marzo – Aichi Prefectural Gymnasium

Toa Henare vs. Lance Archer
Will Ospreay vs. Bad Luck Fale
Kazuchika Okada vs. Michael Elgin
Mikey Nicholls vs. HIKULEO

10 marzo – Hyogo Baycom Gymnasium

Hiroyoshi Tenzan vs. David Finlay
Hiroshi Tanahashi vs. Shota Umino
EVIL vs. Zack Sabre Jr.
Kota Ibushi vs. Tetsuya Naito

11 marzo – Kagawa Takamatsu City General Gymnasium #1

Toru Yano vs. Davey Boy Smith Jr.
Satoshi Kojima vs. Minoru Suzuki
Hirooki Goto vs. SANADA
Togi Makabe vs. Colt Cabana

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter. Divido il mio tempo libero seguendo show di wrestling e vari sport, calcio e basket in primis.
14,801FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il grave infortunio a Tegan Nox

La WWE ha confermato il grave infortunio subito da Tegan Nox al ginocchio. Un infortunio che porterà come minimo ad un lunghissimo stop

Per Edge il recupero è più lento del previsto

Edge ha parlato dei tempi di recupero del suo infortunio, sostenendo che gli stessi si stiano allungando più del previsto

La WWE sta pensando alla Royal Rumble in Arabia Saudita?

Secondo alcune voci, la WWE starebbe considerando di disputare la Royal Rumble 2021 in Arabia Saudita

La Retribution litiga via twitter con Eric Bischoff

Altro scambio di tweet al veleno per la Retribution, questa volta con Eric Bischoff

Articoli Correlati