Anche Snitsky era stato sospeso dalla WWE

La WWE era stata costretta a sospendere anche Snitsky un mese, ma non per lo scandalo della Signature Pharmacy ma bensì per aver fallito un drug test del Wellness Program.

Snitsky è stato tenuto fuori dagli schermi per un mese senza che si sapesse qualcosa su cosa era accaduto, finchè non è arrivata la conferma della sua sospensione. Il Baby Killer nel frattempo è tornato sul ring ieri notte nei tapings di Heat.

Source: Prowrestling.com

14,801FansLike
2,613FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Mocley sarà nel prossimo show Bloodsport

Anche il campione del mondo AEW è stato annunciato per il prossimo evento della Josh Barnett's Bloodsport.

Una nuova stable in arrivo in AEW?

MJF vuole capitanare una stable tutta sua in AEW. E se questa fosse una sua vecchia conoscenza?

Aggiornamento sul kickoff di Clash of Champions

La WWE, dopo la cancellazione obbligata di due match femminili, ha deciso di apportare una variazione al kickoff di Clash of Champions.

Cancellati due match di Clash of Champions (causa Covid?)

La WWE avrebbe cancellato due degli incontri previsti per Clash of Champions

Articoli Correlati