Altro indizio su un possibile ritorno di Brock Lesnar

Brock Lesnar è assente dalla WWE da ormai più di un anno, dopo aver perso contro Drew McIntyre nel Main Event dell’edizione 36 di Wrestlemania. Da allora, il suo contratto con la Compagnia è scaduto, e sebbene i rapporti tra le parti non abbiano subito incrinature, al momento non ci sono state voci di un possibile rinnovo, tanto che nell’edizione di Wrestlemania di quest’anno Lesnar è stato completamente assente.

Secondo molte indiscrezioni, semplicemente la WWE non avrebbe voluto utilizzare un nome così altisonante ma anche così costoso in uno scenario senza pubblico; il tutto, ovviamente, con l’impossibilità di organizzare eventi particolarmente remunerativi come quelli in Arabia Saudita.

Tutto questo, tuttavia, potrebbe presto cambiare, ed in questa settimana abbiamo avuto due micro-indizi, non significativi ma comunque importanti, a Raw. Oltre a questi, ne abbiamo riscontrato un terzo, che può anche ritenersi più concreto.

I segnali a Raw

Nell’ultima puntata di Raw Lesnar è stato esplicitamente o indirettamente citato due volte. La prima è stata nel dialogo tra Drew McIntyre e Kofi Kingston; l’irlandese ha infatti accennato di come lui sia riuscito a battere proprio Lesnar, cosa che a Kingston non è affatto riuscita.

La seconda è stata poco dopo, quando il Campione WWE Bobby Lashley ha detto che i suoi due potenziali avversari non dovrebbero focalizzarsi su qualcuno che nemmeno combatte più qui, ma al contrario rendersi finalmente conto che nessuno di loro porterà mai via la cintura da lui.

E’ chiaro che non basterebbero minimamente questi due piccoli segnali per ipotizzare in modo concreto un imminente ritorno di Brock Lesnar; è però altrettanto chiaro che nulla, in WWE, viene scritto o detto dai lottatori per caso.

Il terzo indizio: il sito web

Il terzo segnale, che come detto consideriamo leggermente più concreto, è quanto è avvenuto negli ultimi giorni sul sito web della WWE. Brock Lesnar è stato spostato dalla sezione alumni, quindi quella riservata agli atleti che non fanno più parte della compagnia, alla sezione “current Superstars”, che ovviamente è invece quella per l’attuale roster. Uno spostamento che dunque potrebbe essere non casuale, ed essere il preludio ad un possibile ritorno per The Beast. Uno scenario peraltro pienamente compatibile con l’imminente ritorno degli show con il pubblico, che ricordiamo riprenderanno a partire dal prossimo 16 luglio.

Per la cronaca, Lesnar è stato ricollocato dal sito della WWE nel roster di Raw.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,937FansLike
2,611FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati