Altri contratti in scadenza in AEW

Come vi abbiamo riportato, gli Young Bucks hanno firmato un rinnovo del loro contratto con la AEW, grazie al quale rimarrano nella compagnia di cui sono Vice Presidenti esecutivi almeno fino al 2024.

Ebbene, nell’ultimo audio show di PWTorch.com Wade Keller ha parlato del loro rinnovo ed anche di altri contratti AEW che dovrebbero scadere nel 2022.

Keller ha affermato che ci sono alcuni wrestler in AEW che stanno analizzando la loro situazione contrattuale e stanno decidendo quale sarà la loro prossima mossa:

“Ci sono delle persone in AEW con cui ho parlato che stanno analizzando i loro contratti e si stanno chiedendo cosa faranno quando essi scadranno. Se potranno fare leva sulla base delle possibili alternative come la WWE e la New Japan, o persino la GCW dato il suo incremento nella vendita dei biglietti, o anche la scena indy in cui potrebbero autogestirsi. Sarà interessante vedere cosa succederà.”

Keller ha anche detto che il Presidente AEW Tony Khan spera di far firmare un rinnovo contrattuale anche a Cody Rhodes e Kenny Omega dopo averlo già fatto con gli Young Bucks.

“Ho sentito che l’intenzione e la speranza è che Cody e Kenny trovino un accordo con Tony. Non ci sono segnali da parte di nessuno dei due di volersene andare o di essere scontenti al punto di non voler rinnovare, ma non so quale sia la situazione. Magari Cody e Kenny hanno già firmato il loro rinnovo ma non se n’è parlato. Ma, a dire il vero, sono abbastanza certo che fino ad ora non sia successo in base a quello che ho sentito da alcune persone. Penso che Cody e Kenny saranno i prossimi a firmare un rinnovo contrattuale.”

Inoltre Weller ha detto che molti dei membri originali del roster AEW firmarono un contratto di tre anni nella prima metà del 2019.

Oltre agli Young Bucks sappiamo che recentemente la campionessa femminile Britt Baker ha firmato un rinnovo, così come Scorpio Sky che ha firmato un contratto di ben cinque anni con la AEW.

Inoltre si sa per certo che il contratto di MJF con la AEW scadrà nel 2024, come menzionato anche da lui a Dynamite.

Davide Palmieri
Aprile del 2005, Italia 1, Fatal-4 Way Match tra JBL, Kurt Angle, Booker T e Big Show. Quest'ultimo colosso mi impressionò da subito, ed ancora di più mi impressionò che i tre nemici dovettero allearsi per metterlo fuori gioco, scaraventandolo su un tavolo. L'inizio di un amore travagliato col wrestling che dura ancora oggi. Sono newsboarder per TuttoWrestling, in precedenza un editorialista e reporter per quanto riguarda Impact Wrestling.
15,941FansLike
2,625FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati