Alicia Fox: “A volte la mia carriera mi imbarazza”

Alicia Fox è stata recentemente ospite al podcast “Chasing Glory with Lilian Garcia”, condotto dall'omonima ex ring announcer della WWE.

“Credo che a volte io mi senta imbarazzata per la mia carriera, specie quando i fan vengono da me e mi dicono quanto io sia sottovalutata o mi fanno complimenti di altro tipo. Non l'avevo capito davvero fino all'esplosione dei social media e ora la cosa mi fa pensare, sono davvero sottovalutata? Perché non ottengo… ad esempio sono una delle poche ragazze che non ha merchandise di alcun tipo. Anche quando le Bella Twins e io lottavamo insieme era comunque il Team Bella. Non mi sono mai lamentata di cose come questa perché nella mia testa continuo a pensare che tutto vada bene. Sai, a volte sono cose alle quali non vale la pena di pensare. Ma forse non va tutto bene. La cosa mi rende nervosa e arrabbiata perché mi ritrovo a pensare su quale sarà il mio prossimo capitolo. Andrà ancora bene se non riuscirò più a portare a casa la pagnotta o se la mia carriera sarà controllata da qualcun altro?”

Più tardi nell'intervista Alicia ha continuato: “Il dialogo con me stessa a volte è così intenso che non riesco a sopportarmi nemmeno io, ma solo perché vorrei di più per me stessa e a volte i match sono strutturati in un certo modo dal punto di vista creativo. Questo posto non valorizza chi sono come persona. Non voglio che sia l'unica cosa che ho che rappresenti la mia definizione”.

La Fox ha parlato anche dell'essere entrata nel business giovanissima (aveva 18 anni quando si è unita alla WWE nel 2006), dell'essere nata in Texas e di essersi spostata in Florida da piccola, dell'aver visto suo padre abusare fisicamente di sua madre, dei problemi con l'alcool dei suoi genitori, della sua relazione e relativa rottura con Wade Barrett, di come si è sentita a essere la prima donna afroamericana a vincere un titolo femminile, di come non le sia piaciuto il modo in cui è uscita da Total Divas, dell'ansia, del pensare troppo prima di prendere una decisione e di quanto possa essere autodistruttiva, del fatto che sua madre sia stata una senzatetto per tre anni, del voler essere valorizzata dopo 11 anni trascorsi in WWE e altro.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,961FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati