Alberto Del Rio parla di CM Punk

In una recente intervista per WrestleTalkTV, Alberto Del Rio ha parlato del giorno in cui CM Punk decise di lasciare la compagnia, e cioè l'episodio di Raw del 27 gennaio scorso, immediatamente successivo alla Royal Rumble.

Del Rio ha detto di Punk: “Era passato dal guidare chilometri per guadagnare 30 dollari al palcoscenico più importante, ma ad un certo punto si è reso conto di non essere felice”.

“Quella sera (Raw del 27 gennaio, ndr) io avevo un match con Kofi Kingston. L'addio di Punk creò non pochi problemi allo show, e ricordo che Mike Chioda, mentre stavo combattendo, mi si avvicinò e mi disse di allungare l'incontro di almeno un quarto d'ora”.

“Poi mi fu detto di Punk. Io lo rispetto molto, è un uomo coerente che crede in quello che fa”.

“Mesi dopo ho avuto la sua stessa sensazione, ho dovuto rinforzare la mia passione per il business, ormai parecchio scemata”.

Del Rio ha poi aggiunto di non essere rammaricato per il licenziamento, poiché ha agito secondo i suoi valori e principi.

Potete vedere l'intervista completa in questo video.

14,815FansLike
2,612FollowersFollow

Ultime Notizie

EC3 accusa la WWE di avergli rubato l’idea di RAW Underground

Intervistato nel ROH Strong Podcast EC3 accusa la WWE di avergli rubato l'idea di RAW Underground

Daga ha lasciato Impact Wrestling

Dopo sua moglie Tessa Blanchard, anche Daga ha deciso di lasciare Impact Wrestling, ottenendo il rilascio dalla compagnia.

La WWE potrebbe essere sotto investigazione per problemi relativi al COVID-19

Come parte di un'indagine più ampia sugli hotspot COVID-19, tre location utilizzate negli ultimi mesi dalla WWE sono attualmente sotto la lente d'ingrandimento.

Nuovo match annunciato dalla WWE per NXT

Terzo match annunciato dalla WWE per l'odierna puntata di NXT, che vedrà in azione i Legado del Fantasma in un six-man tag team match.

Articoli Correlati