Al momento nessuna punizione per Jimmy Uso

Jimmy Uso non ha ricevuto alcuna punizione evidente dalla WWE, almeno per il momento. Dopo il suo arresto lunedì scorso per guida in stato di ebrezza, in molti si chiedevano e se come la Compagnia avesse preso dei provvedimenti punitivi nei suoi riguardi. La puntata di Smackdown di ieri era il primo importante “banco di prova” per capire se il suo coinvolgimento nelle storyline fosse stato ridimensionato o addirittura azzerato.

Un consistente impiego a Smackdown

Al momento,m giudicando la puntata dii ieri, sembra non sia avvenuto nulla del genere; Jimmy Uso è stato pesantemente coinvolto nella stessa, partecipando alle storyline di Roman Reigns senza alcuna differenza rispetto al solito.

Jimmy è infatti apparso in diversi segmenti; in apertura, quando stava cercando di entrare nel camerino di Roman Reigns, con Paul Heyman che lo ha fermato assicurandogli che avrebbe attirato l’attenzione del capo tribù prima che la notte fosse finita.

Più avanti, nel ring, il promo di Reigns si è concluso con un abbraccio familiare tra lui ed entrambi gli Usos, con Michael Cole in telecronaca che commentava “La famiglia è di nuovo solida, ancora una volta”.

Più tardi, gli Usos si sono riuniti nel backstage. Jey ha chiesto a Jimmy se voleva occuparsi di alcuni affari prima che Roman Reigns ne avesse la possibilità, ed i due sono andati ad aspettare Edge all’esterno del suo camerino; dopo una lunga attesa, Jimmy ha perso la pazienza ed i due hanno provato a entrare nel camerino, senza però trovare la Rated R Superstar.

Infine, nel segmento finale, Edge ha chiamato sul ring Roman Reigns, che ha detto a Heyman ed agli Usos di restare nel backstage, mentre lui sarebbe andato lì da solo. Gli Usos non lo hanno ascoltato e si sono presentati poco dopo, con un evidente disappunto dello stesso Regins. I due sono stati poi affrontati da Rey e Dominik Mysterio, e la puntata si è chiusa con il trionfo dei face.

In sintesi, è facile dedurre come la puntata non abbia fornito il minimo indizio circa una possibile punizione per Jimmy Uso, anzi. La WWE, al momento, ha dunque praticamente ignorato quanto accaduto in settimana.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati