AJ Styles su dream match con HBK, Mahal, Smackdown

Il WWE Champion AJ Styles è stato recentemente intervistato da India Today. Ecco alcuni argomenti trattati durante l'intervista.

Sul percorso avuto fin qui in WWE dal giorno del suo debutto alla Royal Rumble 2016: “Amo stare qui. Vorrei aver avuto questa possibilità anni fa ma non credo avrebbe funzionato allo stesso modo. Tutto è successo in modo perfetto e la tempistica è fondamentale in questo contesto e lo è stata per me.”

Sulla percezione che Monday Night Raw fosse lo show di punta e come lui abbia guidato Smackdown: “Possiamo sempre fare di meglio. Voglio essere sicuri che siamo capaci di portare lo show a un altro livello. Non sono mai soddisfatto del punto in cui siamo. Voglio sempre fare di meglio ma ci piace lavorare sodo.”

Su quale match sceglierebbe tra i suoi preferiti a cui ha già preso parte in WWE: “Si potrebbero scegliere davvero molte opzioni. Ho già avuto match incredibili con Finn Balor, e John Cena anche. Noi due abbiamo creato qualcosa di magico e certamente siamo riusciti a tirare fuori il meglio dell'altro.”

Hanno poi parlato di Shawn Michaels e se sia vero che l'altro abbia rifiutato di lottare un match con lui: “Apprezzo che il fatto che i fan vorrebbero vedere grandi match ma purtroppo alcuni non avranno mai luogo. Ho provato più volte a convincere Shawn a salire sul ring con me. Anche lui ha detto che sarebbe un dream match lottare con me ma purtroppo non accadrà e ha detto di no. Ma essere comunque sul ring con qualcuno come Shawn Michaels o Undertaker ed essere messi in condizione di imparare qualcosa da loro sarebbe una benedizione. Mi piacerebbe lavorare sul ring con HBK. Abbiamo la stessa stazza, uno stile simile ed è sul ring con qualcuno come lui che ne sa così tanto di questo business potrebbe diventare un classico se fosse possibile, un match storico.”

Sull'esperienza di lottare in India contro Jinder Mahal: “Jinder ha fatto un ottimo lavoro. Ha tutto ciò che serve come capacità per essere dove è arrivato oggi. Ha l'aspetto di una star, recita come una star. Per questo è un personaggio particolare e non ce ne sono di simili. E' perfetto per la WWE, perfetto per l'India. E' bravo e vederlo atteggiarsi come una star è stato divertente. Questo è un business davvero tosto e Jinder ha attraversato momenti molto difficili e ora vediamo quanta strada ha fatto dopo tutto il suo duro lavoro, merita tutto ciò che si è guadagnato finora in WWE.”

Opinioni su the Great Khalì: “Non l'ho mai conosciuto di persona ma quello che posso dire è che la sua stazza intimidisce davvero. E' incredibile vedere anche che successo ha avuto al di fuori della WWE. Bisogna essere orgogliosi di averlo avuto in WWE e della star che è oggi.”

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati