AJ Styles intervistato da ESPN

AJ Styles è stato intervistato ieri da ESPN Sport's Center, programma dell'ex WWE Jonathan Coachman, per parlare della sua avventura in WWE. Di seguito il recap dell'intervista:

Coachman ha iniziato parlando di Roman Reigns che lo ha ha sbattuto contro il tavolo dei commentatori a Raw. AJ ha detto che queste cose succedono, ma lui si è rialzato e punta ad andare avanti. E' stato poi nominato l'infortunio di Enzo Amore a Payback, ed AJ ha detto che sono gli incidenti del mestiere, ma che la WWE sta facendo di tutto per far sì che non accada di nuovo. Coach poi gli ha chiesto se si aspettava mai di finire in WWE, e Styles ha risposto dicendo di averci creduto per un po', e che ci sarebbe rimasto male se non avesse mai avuto l'occasione di lottare a WrestleMania, ma che alla fine è felice di esserci arrivato. Ha anche detto che unirsi alla WWE è fantastico, così come fare il suo debutto alla Rumble di gennaio.

Si è passato poi a parlare di come i social media siano stati d'aiuto in WWE, e AJ ha detto che questi sono stati una parte importante del suo successo. Si è parlato poi di WrestleMania, e di come fosse incredibile lottare davanti a oltre centomila persone ed affrontare Chris Jericho, ma Coach ha rivelato che il sogno di Styles sarebbe affrontare Shawn Michaels. Tutto ciò che HBK ha fatto è stato importante, ma AJ ha detto di non credere che debba venire meno al suo ritiro per affrontarlo e che dovrebbe godersi il ritiro.

Infine, riguardo all'argomento videogiochi, Styles ha detto che preferisce giocare a NCAA Football in quanto supporter del football collegiale, piuttosto che Madden NFL.

Dario Rondanini
Grandissimo appassionato di wrestling che segue dal 2003, grazie a Tuttowrestling ha avuto la possibilità di vedere dal vivo diversi show WWE e non. Si occupa dei report di Impact Wrestling, ma dà una mano un po' ovunque, anche con editoriali, podcast e news.
15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati