Aggiunta stipulazione ad un match di Wrestle Kingdom

Nel corso dell'evento “Wrestle Kingdom 13 Fan Festa”, che ogni anno precede lo show più importante della NJPW, è stata aggiunta una stipulazione speciale ad un match titolato del pay-per-view.

Durante la serata, terminata qualche ora fa, c'è stato l'ultimo faccia a faccia, assieme alla firma del contratto, tra Tetsuya Naito e Chris Jericho, con quest'ultimo che ha dichiarato che un normale match singolo tra i due valido per il titolo Intercontinentale non sarebbe stato sufficiente, sfidando quindi il suo avversario ad un NO DQ match. Successivamente l'atleta giapponese ha accettato ed è stato poi vittima dell'attacco del canadese che, come visibile dal seguente filmato, lo ha schiantato sul tavolo presente sul ring.

Si tratterà della seconda volta di fila (su due) che Chris Jericho sarà coinvolto in un match titolato senza squalifiche a Wrestle Kingdom. Lo scorso anno infatti, come ricorderete, W2J affrontò Kenny Omega in un No Disqualification match (durato circa 35 minuti) valido per l'IWGP United States Heavyweight Championship, vinto poi dall'allora leader del Bullet Club.

Stefano Tateo
Classe 1997, ho iniziato a scrivere per Tuttowrestling nel maggio del 2017, ricoprendo da allora il ruolo di news reporter.
15,698FansLike
2,632FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati