Aggiornamento sulla morte di Mike Bell

Tramite una lettera inviata ai principali siti di wrestling americani Chris Bell, fratello del wrestler deceduto nel pomeriggio di lunedì Mike Bell, ha tenuto a precisare che il fratello nella giornata di domenica aveva festeggiato il sessantesimo giorno di “pulizia” da droghe, steroidi e painkiller e che nulla lasciava presagire una simile tragedia.

Il corpo di Bell è stato ritrovato dall'amico con cui condivideva un appartamento ad Orange County e le prime perizie mediche effettuate sul corpo dell'ex jobber WWE hanno smentito ogni ipotesi di suicidio e morte violenta. Per stabilire la causa effettiva della morte del wrestler ad appena 37 anni occorrerà dunque attendere l'esito dell'autopsia.

source: pwi & tw

14,788FansLike
2,614FollowersFollow

Ultime Notizie

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Lance Archer positivo al COVID-19

Il #1 contender al titolo mondiale della AEW Lance Archer ha comunicato su Twitter di essere risultato positivo al COVID-19.

Annunciato il terzo match della card di NXT TakeOver

Il General Manager di NXT William Regal ha ufficializzato in serata il terzo match titolato della card del prossimo TakeOver.

Risultati della terza giornata del G1 Climax 30

Dopo alcuni giorni di pausa è ripresa questa mattina la trentesima edizione del G1 Climax: ecco i risultati della terza giornata del torneo.

Articoli Correlati