Aggiornamenti sullo status di Jeff Hardy

Dopo la notizia riportata questa mattina sull'arresto di Jeff Hardy, giungono interessanti aggiornamenti riguardo il suo incidente e quindi sui reali motivi dell'arresto.

Stando a quanto riportato da TMZ, il tasso alcolemico di Jeff è risultato di ben tre volte superiore alla norma.
A quanto pare però non sembra finita qui, sul profilo Instagram di “Brother Nero” è possibile visionare un video, pubblicato poche ore prima dell'incidente, in cui vi è un telefonino che riproduce Jeff e la sua band ed un altro cellulare (Quello che sta girando il video ndr) che poi riprende il percorso stradale durante la guida.
Ulteriori fonti hanno infatti definito l'utilizzo del telefonino come ulteriore causa dell'incidente stradale.

Il report della polizia firmato dall'ufficiale Kelemecz riporta quanto segue:
“Il conducente del veicolo ha impattato contro la carreggiata destra, danneggiando per oltre 105 piedi il guardrail prima che la parte posteriore dell'auto si girasse di novanta gradi verso sinistra, arrivando quindi a ritrovarsi con l'auto in mezzo alla corsia di destra. L'autista è stato arrestato e accusato di guida in stato sospetto.”

Il rapporto elenca anche una serie di danni al guardrail corrispondenti a circa 5.000$, cifra che, con molta probabilità Jeff Hardy dovrà risarcire al Dipartimento dei Trasporti del North Carolina.

Anche la WWE ha voluto rilasciare un aggiornamento sulla situazione con un comunicato ufficiale:
“Jeff Hardy è responsabile delle sue azioni, stiamo indagando sulla questione ed attendiamo ulteriori informazioni dagli operatori delle forze dell'ordine locali.”

Per ricevere ulteriori aggiornamenti sulla vicenda, vi consigliamo vivamente di restare sintonizzati con la newsboard di Tuttowrestling.com.

Aldo Fiadone
Newser ed editorialista per Tuttowrestling.com dal 2015; Founder e conduttore del podcast Pro Wrestling Culture; Dal 1999 amante di Sting e le sue gesta.
15,656FansLike
2,631FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati