Acey Romero non è più sotto contratto con IMPACT

Come riportato dal giornalista Jon Alba dell’AdFreeShow su Twitter, dopo aver chiesto la rescissione contrattuale, Ace Romero non è più sotto contratto con IMPACT Wrestling.

Come sottolineato da Alba, Romero non appariva in tv dalla scorsa primavera, per l’esattezza da Under Siege dello scorso 15 maggio in cui gli XXXL lottarono un Four-way Tag Team Match per il posto di #1 Contenders ai Titoli di Coppia. Inizialmente Romero era rimasto fermo ai box per aver contratto la COVID-19 ma, dopo esser guarito, non è stato più utilizzato per diverso tempo. Alba ha ricordato che a fine mese Fightful, nella sezione Select del sito, aveva pubblicato un aggiornamento sulla sua situazione in cui diceva che il lottatore aveva chiesto la rescissione del contratto, proprio a causa del mancato impiego.

Sei settimane dopo è stato rilasciato, con un processo che è apparso un po’ macchinoso. Sembra che IMPACT ci abbia messo un po’ di tempo ad avviare la “macchina burocratica” per il rilascio ma che il ritardo non sia dovuto all’opposizione della compagnia alla richiesta. Romero – che era sotto contratto ma pagato a gettone di presenza e che quindi non ha ricevuto compensi durante i mesi di inutilizzo – non aveva clausole di non-competizione e dunque potrà apparire in qualsiasi show senza limitazioni di tempo. Larry D, suo compagno negli XXXL, è invece rimasto ad IMPACT, ma la sua ultima apparizione risale sempre al match di Under Siege.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,606FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati