A ruba i biglietti per Money in The Bank

I biglietti per l’imminente pay-per-view della WWE Money in the Bank si stanno esaurendo rapidamente, secondo diversi segnalazioni.

La prevendita dei biglietti per l’evento – che si terrà alla Dickies Arena di Fort Worth, in Texas, è iniziata martedì. Una prevendita decisamente serrata, considerato che già oggi risultano venduti una consistente parte dei tagliandi disponibili.

Diversi account sui social specializzati nelle info sui biglietti, hanno infatti confermato che già nella serata di martedì, erano disponibili solo poche centinaia di biglietti residui; per la precisione si parlava di 247 biglietti su un totale di 11.634. Ovviamente è da capire quanti tagliandi erano disponibili per la vendita e quanti invece non lo erano ancora. Di sicuro, tuttavia, c’è che nelle code virtuali per accedere alla prevendita c’erano diverse migliaia di utenti in fila, per poter accedere e procedere all’acquisto.

L’arena sarà pressochè piena

E’ da notare come la capienza dichiarata della Dickies Arena sia di 14 mila posti. Considerato il numero di posti da escludere per la presenza del set scenografico e quelli che invece si possono aggiungere a bordo ring, si può dire che, qualora siano in vendita 11 mila biglietti, l’Arena sarà praticamente riempita completamente.

Il Texas, non a caso, è uno degli stati degli USA con il minor numero di restrizioni per quanto riguarda la disputa di eventi. Non è dunque un caso se la WWE inizierà a disputare nuovamente i suoi show dal vivo proprio in Texas.

Il tour di 25 città inizierà infatti il 16 luglio con uno SmackDown dal vivo da Houston. Dopo Money in the Bank quella domenica, ci sarà la puntata successiva di Raw che si terrà a Dallas. Il tour si concluderà al Labor Day, che è lunedì 6 settembre. La WWE annuncerà presto il programma completo di date e città.

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,687FansLike
2,613FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati