WWF SmackDown! Review – By Marco Marchese – Y2M Edizione del 14.02.2002 Credits: WrestlingHeadlines.com

Vince e Steph fanno il loro ingresso sul ring e, da buon padre qual è (?!?), Vince prende le difese della figlia: sì, è vero, ha mentito a lui e al marito, ma chi non mente al giorno d’oggi? Triple H vuole separarsi per una cosa del genere? E’ lui, invece, ad aver commesso un’azione riprovevole colpendo suo suocero e soprattutto colpendo sua moglie! Per questo peccato non ci sarà assoluzione e a NoWayOut Kurt Angle lo punirà come merita! E stasera il main event sarà Undertaker e Angle vs. Triple H e Maven.

Steph, al contrario, se la prende con sua madre Linda per aver ancora una volta mandato all’aria uno dei suoi piani geniali; poi, dice a Triple H che lui non gli ha lasciato altra scelta (‘no way out’, n.d.r.) se non quella di mentirgli: come HHH lunedì a Raw ha cercato di distruggere la sua reputazione, ora Stephanie distruggerà lui e gli renderà la vita un vero inferno, a cominciare da stasera con una sua speciale sorpresa per San Valentino…

Nel backstage, Test e Booker (che affronteranno Spike & Tazz a NoWayOut per i Titoli di Coppia) scherzano su come Booker spazzerà via in un attimo Spike Dudley nel match di questa sera.

Promo di Godfather, che offre uno sconto speciale per San Valentino sulle ‘prestazioni’ della sua scorta: prendi 2, paghi 1…

Nel primo incontro della serata, contro tutte le previsioni, Spike Dudley sconfigge Booker T con un’azione fulminea in Roll Up dopo un Superplex di Booker.

Nell’ufficio di Ric Flair, il Nature Boy mostra a Chris Jericho una videocassetta in cui si vede il canadese attaccare Austin da dietro nella rampa d’accesso durante il main event della scorsa edizione di Raw. Flair concede a Jericho la possibilità di lasciare l’arena per stasera perché, quando Stone Cold arriverà, sarà realmente arrabbiato con lui. Y2J dice di non avere paura di Austin e pensa che la ragione per la quale lui non è ancora arrivato è che è lui ad aver paura della leggenda vivente del wrestling. Poi, però, cambia idea e decide di andarsene, ma Flair dice di aver cambiato idea anche lui e lo obbliga a rimanere perché combatterà contro Kane.

Nel backstage, Billy e Chucky si fanno il regalo di San Valentino, donandosi due scatole di cioccolatini (argh!, n.d.r.). Gli APA li guardano da un monitor e Bradshaw si domanda se Faarooq non gli abbia comprato nulla per l’occasione… naturalmente sta scherzando!

Nel secondo match, Billy & Chucky hanno la meglio sugli APA quando Chuck colpisce Faarooq con una delle scatole di cioccolatini (che ha dentro anche un peso metallico), consentendo a Billy Gunn un facile pin.

Steve Austin arriva nell’arena e fa il suo ingresso sul ring: dice di aver combattuto molti match, sconfitto molta gente con la sua Stunner, bevuto molte birre… ma stasera deve ammettere una sua debolezza di cui non ha mai fatto parola prima d’ora. Ha una forma di dipendenza dal Titolo WWF: ne ha bisogno, lo vuole, lo deve assolutamente avere, non può vivere senza di lui! Per questo farà qualsiasi cosa pur di ottenerlo, ragion per cui al PPV di domenica Jericho non ha vie di scampo (ancora, ‘no way out’, n.d.r.) e verrà sconfitto dalla Stone Cold Stunner. That’s the bottom line because Stone Cold said so!

In un incontro non valido per il Titolo Intercontinentale, William Regal stende Val Venis con il suo tira-pugni per il conteggio di 3. Quindi, dà un pugno a Michael Cole che cerca di intervistarlo a fine match, ma interviene Edge, che viene trattenuto a stento dagli arbitri.

Nel backstage, Jericho entra nel suo spogliatoio e vede una confezione da 6 di birra: Austin è in un angolo e gli dice di prendergli una birra, dal momento che lunedì non ha avuto problemi a farlo, e poi propone un brindisi. Austin gli ricorda che lui è sempre pronto e questo vuole che Jericho tenga bene a mente.

Goldust sconfigge Tajiri con un Neckbreaker e poi si dirige verso Torrie, ma viene salvata dall’intervento di RVD che lo colpisce con la Five Star Frog Splash.

I Dudleyz entrano nello spogliatoio di Ric Flair e vogliono sapere perché saranno Test e Booker T gli avversari di Spike e Tazz per i Tag Team Titles a NoWayOut. Christian e Lance Storm arrivano e dicono di volere anche loro una title shot. Flair sanziona un Tag Team Turmoil Match per NoWayOut tra Storm e Christian, i Dudleyz, gli APA, Scotty e Albert, Billy e Chucky e gli Hardyz (in pratica tutte le coppie disponibili): i vincitori saranno gli sfidanti ufficiali al Titolo di Coppia per WrestleMania X8.

In un incontro valido per la Undisputed Championship, Kane vince per squalifica contro Chris Jericho, quando l’ex Lionheart lo colpisce con una delle sue due cinture. Arriva Austin e Jericho cerca di scappare, ma il Rattlesnake lo riagguanta e lo porta sul ring, dove lo colpisce con la Stunner e poi festeggia con i soliti fiumi di birra.

Vince è al telefono con Hogan e, quando Undertaker entra nel suo ufficio, McMahom gli dice che lo richiamerà. Taker chiede a Vince se si gusta questi giorni di tranquillità, da quando ha messo fuori gioco The Rock. Angle arriva e afferma che stasera lui e Taker si prenderanno cura ben bene di Triple H. Stephanie aggiunge di volere che lo facciano letteralmente a pezzi, al che il Dead Man le domanda quale parte vuole e lei risponde che, siccome è San Valentino, vuole il suo cuore…

Siamo arrivati al main event che vede affrontarsi Undertaker e Kurt Angle opposti a Triple H e Maven: il vincitore di Tough Enough è messo K.O. da una Last Ride sul tavolo dei commentatori, mentre sul ring Kurt Angle colpisce HHH con una serie di German Suplex. Taker spedisce involontariamente Angle fuori dal ring e rischia di subire un Pedegree, ma l’olimpionico rientra armato di una sedia e colpisce Triple H alla schiena, causando la squalifica del suo team.

Nel dopo-match, Taker colpisce Helmsley con un Chokeslam e Angle con dei pugni al volto. Sopraggiunge Flair a togliere la sedia dalle mani del Dead Man, ma deve subirne un Big Boot alla faccia e quando Taker sta per colpirlo anche con la Last Ride, arrivano Vince e Steph a fermarlo. Vince gli dice di lasciarlo andare perché vuole che sia in forma per NoWayOut, in modo da farlo assistere al momento in cui l’nWo farà il suo ingresso nella WWF. Steph si rivolge a Triple H e gli dice che nel suo match contro Kurt, valido per la shot al titolo Mondiale a WrestleMania X8, lei sarà l’arbitro speciale… buon San Valentino, Hunter!

Lo show finisce qui e il report pure, ma a NoWayOut ne vedremo delle belle!


Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,655FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati