WWE SmackDown! Review – By Erik Ganzerli Edizione del 09.01.2003

Amici di Tuttowrestling.com, RAW INVADE SMACKDOWN! No, tranquilli, non è che anche a SmackDown! vedrete dei promo di 20 minuti di Triple H… Semplicemente da questa settimana mi occupo anche del report dello show “diretto” da Stephanie McMahon…Un calorosissimo saluto a chi mi ha preceduto al timone dello SmackDown! Report, ovvero Manuel “Hey teacher, leave our kids alone” Bergugnat, e partiamo! Erik “The Undisputed WWE Reporter” Ganzerli alla tastiera e SmackDown! da Tucson, Arizona!

Apriamo subito con un match, e di fronte vanno Rikishi e Big Show. Match molto duro tra i due, con Big Show che ci va giù pesante con le chop, molto dure, e Rikishi che prende dei colpi non indifferenti. Dopo un altro colpo possente dell’Ex Giant, arriva la Showstopper e per Rikishi è finita. 1..2..3 e Big Show si porta a casa il match con Rikishi che è costretto alle cure mediche. Intanto Paul Heyman prende il microfono e dice che la serata è appena iniziata, e che prima della fine lui e gli altri suoi “protetti” daranno una lezione a Brock Lesnar che non dimenticherà facilmente…

John Cena (col fido B2) affronta Chavo Guerrero (con lo zio Eddie) nel prossimo match. Ovviamente poteva B2 starsene con le mani in mano? Si, e lo avremmo apprezzato tutti… Ma visto che lui se ne frega dei nostri giudizi, si intromette nella contesa, causando una rissa con Eddie, con conseguente espulsione dei 2 da bordo ring. Nel frattempo Cena con l’inganno ottiene lo schienamento vincente sfruttando i suoi piedi sulle corde.

Ci colleghiamo con le Hawaii, o meglio vediamo una videocassetta giunta dalle Hawaii, e a salutarci da questo splendido luogo è Dawn Marie, là in luna di miele con il suo neo-sposo Al Wilson. Dawn ci dice che è molto stanca, anzi esausta, e ciò è dovuto al fatto che Al è un autentico animale… (da mon…ehm da letto, suppongo) Dawn poi ci dice di rimanere sintonizzati, perchè ci mostreranno poi i momenti più intimi della loro luna di miele… (Non so voi, ma io di sicuro non mi muovo).

Si avvicina lo special per il decimo anniversario di Raw, e questa sera il Raw Retro è dedicato a un momento memorabile: 1999, The Rock, Shane e Vince McMahon costretti da Stone Cold Steve Austin a una doccia totale di birra!

C’è poco spazio per il backstage in questa edizione di SmackDown! e infatti torniamo subito a bordo ring per il terzo match della puntata: Matt Hardy version 1.0 vs Billy Kidman in un non-title match. Al solito Matt si porta dietro la versione riveduta e corretta (eeeuh) della Mattitude, ovvero Shannon Moore. Nel match da segnalare una notevole Springboard Shooting Star Press su Moore e Matt fuori ring. Verso fine match, Kidman prova la SSP ma Shannon Moore si intromette e blocca. Tuttavia, il suo aiuto si trasforma in un boomerang, perchè Matt subisce il rovesciamento di un irish whip franando addosso a Shannon Moore, e così per Kidman è un gioco da ragazzi ottenere con un roll-up il pin vincente. Nel post-match Matt decide di non attaccare Shannon Moore nonostante la sconfitta, ma anzi lo abbraccia e dice che tutto sommato preferisce che Shannon provi e fallisca piuttosto che non farlo provare del tutto…

Torrie Wilson è con Josh Matthews che le chiede dei commenti su quanto andato in onda, e le ricorda che a tutti gli effetti ora Dawn Marie è la sua matrigna! Torrie commenta dicendo che il matrimonio di 7 giorni fa è stato disgustoso e di cattivo gusto, e che Torrie era là per dare supporto al padre, mentre al contrario Dawn Marie era là per imbarazzarlo, denudandolo in diretta tv… Ora sono sposati e ci “deliziano” con la loro luna di miele…Che cosa rivoltante, prosegue Torrie, ma comunque Dawn Marie la pagherà. Josh infatti ci comunica che alla Royal Rumble assisteremo al primo “Stepmother vs Stepdaughter match” un match matrigna vs figliastra. 1 on 1, Torrie Wilson affronterà Dawn Marie. Josh Matthews paragona un po’la storia di Torrie e Dawn con quella di Cenerentola, e anche Torrie dice che metterà addosso le mani alla sua matrigna cattiva, l’unica differenza è che lo specchio glielo infilerà là dove non batte il sole…

Si ritorna all’azione in-ring, con un match tutto cruiser tra Tajiri e Jamie Noble. Match veloce tutto sommato, con Noble che non riesce ad applicare la sua mossa di sottomissione, la Trailer Hitch, perchè Tajiri riesce a raggiungere la corda e a bloccare l’offensiva. Tajiri però reagisce e riesce a connettere con la Tarantula! Prova poi il Kick of Death, ma Noble evita il tentativo. Tentativo dalla seconda corda di Noble, ma Tajiri lo blocca d’incontro e poi ha la possibilità di finirlo col Kick of Death, che stavolta va a segno! 1..2..3! Tajiri si aggiudica il match!

Il Team Angle si dirige verso bordo ring, e stasera Charlie Haas affronterà Edge, mentre Shelton Benjamin affronterà Chris Benoit!

E proprio Haas-Edge è il match successivo. Ovviamente la combriccola composta da Benjamin e Angle è a bordo ring, con Angle che prima del match si impossessa del microfono e bersaglia ancora il suo avversario alla Royal Rumble. Come finisce di parlare però, prima che inizi il match, Chris Benoit appare e si reca a bordoring per godersi il match… (certo, come no…). C’è bisogno di aggiungere altro? Ovviamente rissa generale.. Edge connette con la spear su Haas, Angle si intromette e lo spinge via. Benoit se la prende con Angle, mentre Shelton Benjamin lo colpisce con un ottimo superkick! Nel frattempo, una powerslam molto particolare di Haas su Edge! 1..2..3! Vittoria di Charlie Haas, mentre Angle e Benjamin corrono sul ring, ed è 3 vs 1 su Edge. Benoit accorre di nuovo e il ring si svuota, rimane solo Edge a terra, ed è faccia a faccia tra i due canadesi sul ring e il team Angle sulla rampa.
Benoit prende il microfono: “Tic tac, tic tac, tic tac…l’orologio scorre, Angle… e non rimane molto tempo prima che io ti faccia cedere alla Royal Rumble e prima che io diventi finalmente WWE Champion! Quindi invece di perdere tempo, perchè non mi mandi Shelton Benjamin qua, ORA?”

Ecco dunque Shelton Benjamin di fronte a Chris Benoit. Benoit riesce a connettere con il Diving Headbutt e poi con la Crossface, ma un run-in di Kurt Angle distrae l’arbitro proprio mentre Benjamin cedeva. Benoit se la prende con Angle, che per tutta risposta lo colpisce con la stampella proprio di fronte all’arbitro! Ovviamente è DQ, arriva anche Charlie Haas ad aiutare i colleghi, e Benoit viene sopraffatto dai 3. Edge prova a salvare Benoit, ma anche lui non può nulla…

Ci ricolleghiamo con le Hawaii, e stavolta Dawn Marie è nella doccia, e dice che è moltoeccitata all’idea di essere la signora Wilson…Dawn poi chiama dentro nella doccia Al Wilson, che all’inizio nicchia, per la stanchezza, ma poi alla fine acconsente…

Azione senza sosta stasera, e abbiamo Bill DeMott vs Shannon Moore. Match simil-squash con Demott che si aggiudica facilmente la vittoria con la Sit-out Powerbomb. Alla fine del match, Matt Hardy arriva a consolare l’amico….TWIST OF FATE! e Shannon Moore si fa un bel viaggetto verso Sonnellinolandia…

Nuovo promo di Undertaker, che accresce ancora di più l’attesa per il suo ritorno alla Royal Rumble. Vedremo davvero il ritorno del Dead Man?

Secondo incrocio tra i Guerreros e l'”MC Tag Team”, chiamiamolo così, con Eddie Guerrero che affronta B2. Solito freestyle di Cena e B2, ma non fanno in tempo a finire che Chavo e Eddie li attaccano da dietro! B2 viene trascinato sul ring, e il match inizia. Al termine di un match tutto sommato divertente, Eddie pareggia i conti per il suo team schienando B2 dopo il Frog Splash.

Nuovo breve collegamento con le Hawaii, dove sembra che i piccioncini siano nel “dopo-trombata” con Dawn Marie che manca solo si fumi una sigaretta, e Al che sembra in abbiocco…

Prima abbiam visto il promo di Undertaker, ora vediamo quello per l’imminente, sembra, debutto di Nathan Jones alla WWE.

Torniamo intanto nel backstage, dove A-Train “ordina” a Paul Heyman e Big Show di non intromettersi, perchè tra lui e Brock Lesnar è ormai una faccenda personale…

E siamo al main event: Brock Lesnar vs A-Train. Segnaliamo che Albert viene annunciato con un peso di 350 libbre… Nonostante i proclami bellicosi, per A-Train c’è vita breve… match corto e con la F5 Brock Lesnar lancia un chiaro segnale a Big Show… Alla fine del match Lesnar invita Heyman e Show a giungere a bordo ring, ma i due dopo un breve consulto nel backstage optano per una ritirata strategica nel parcheggio…

Ultimo collegamento con le Hawaii, e improvvisamente si piomba nel dramma, ladies and gentlemen! Dawn Marie chiama il 911 perchè Al sembra non respirare più! Arrivano i paramedici e tentano di rianimare Al con il defibrillatore e poi lo portano via in barella, con una Dawn Marie semplicemente disperata…

La strada verso la Royal Rumble continua, noi ci risentiamo al Raw Review! See ya!

Erik Ganzerli
[email protected]

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,038FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati