WWE SmackDown Report 27/08/2021 – Family celebration

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. SummerSlam è alle spalle e ha sconquassato, nel bene e nel male, la WWE. Non fa eccezion lo show blu che si ritrova con una nuova Campionessa Femminile e una nuova Bestia. Io sono Daniele “900” La Spina e questo è il vostro SmackDown Report!!!

La puntata si apre con un lungo recap di quanto successo sabato, con il ritorno a sorpresa di Becky Lynch e la sua vittoria del Titolo. Poi panoramica interna della Simmons Bank Arena di Little Rock, AR. Ci arriva subito il saluto di Micheal Cole e che ci accoglie dal tavolo di commento, salutando Pat McAfee (a casa con la COVID) e dando il benvenuto ai suoi colleghi d’eccezione Corey Graves e Kevin Owens, che iniziano subito a battibeccare.

Becky Lynch fa il suo ingresso intanto, accolta molto bene. Lynch prende la parola e dice che è bello essere tornata ed è bello essere tornata al top. Lynch dice che il pubblico le è mancato. Quando ha dovuto lasciare il Raw Women’s Title un anno e mezzo fa è stata una delle cose più dure della sua vita. Non solo perché stava lasciando un Titolo ma perché le sembrava di lasciare parte della su identità e della sua persona. Ha promesso che sarebbe tornata prima possibile e ha lavorato ogni giorno per farlo. E ora che è qui e la sua vita è cambiata è più pericolosa che mai: se già lo era prima che lottava solamente per sé stessa, non abbiamo idea di quanto possa essere letale adesso. Il che ci porta a SummerSlam: ha sentito che ci sono state diverse polemiche e malumori, qualcuno ha detto che ha usato un sotterfugio. Le piacerebbe prendersi questo momento, allora, per dire che le spiace… le spiace di niente! È in WWE da abbastanza tempo da sapere che il tempismo è tutto. Forse potranno pensare che è stato un colpo di fortuna ma quando l’opportunità incontra la preparazione, allora non è così perché se non sanno che si è allenata per essere pronta ogni singolo momento allora non hanno seguito con attenzione la sua carriera. Risuona la theme song di Bianca Belair che fa il suo ingresso e guadagna rapidamente il ring. Belair prende un microfono e dice che non è qui per cercare scuse, non è nel suo stile. Ma se pensa che le vada bene quel che è successo a SummerSlam… beh, no. Ha lavorato troppo duramente e da troppo tempo per permetterle di prendersi tutto in 26 secondi. Se vuole parlare di tempismo, parliamone: visto che lei ha accettato l’ultima sfida di Lynch all’ultimo secondo, perché non rimette in palio il Titolo stasera? Il pubblico risponde esaltato ma le due vengono interrotte dall’arrivo di Zelina Vega. Vega cammina verso il ring e chiede se davvero la famosa EST della WWE si è ridotta dunque a questo, a piangere per avere un rematch. Poverina. Il pubblico intona degli “You suck”. Vega sale sul ring e dice che Belair si è messa in ridicolo già una volta e sa che non vuole che risucceda. Forse Lynch invece di ascoltare Belair piangere per avere un rematch, dovrebbe metterla da parte e accettare una nuova sfida. Carmella interviene dice che due di loro si dovrebbero fare da parte perché Lynch dovrebbe affrontare la più bella della WWE, che è lei tra parentesi. Carmella dice di non aver avuto abbastanza tempo per prepararsi sabato, non aveva i capelli e le unghie a posto. Liv Morgan la interrompe (e forse riceve un’accoglienza migliore persino di Belair) e dice che non capisce perché Vega e Carmella pensino di avere diritto ad un match per il Titolo visto che non fanno che perdere settimana dopo settimana dopo settimana. Ma se Lynch sta cercando un’avversaria, forse dovrebbe guardare lei. Carmella dice che vederla qui è una sorpresa, una grande sorpresa visto che ha passato gli ultimi 2 mesi seduta in panchina. Belair le interrompe e dice che devono essere tutte fuori di testa. La cosa non ha nulla a che fare con nessuna di loro. Lynch si dimentichi di loro e dia al pubblico il match che vogliono: la EST contro The Man, stasera. Lynch risponde di no, non stasera e se ne va dal ring. Vega e Carmella se la ridono e Belair le attacca. Vega finisce fuori ring, Mella attacca Belair e Morgan, a sua volta, manda fuori ring Carmella (che quasi si decapita sulle corde). Belair prova a risalire ma Vega e Carmella la tirano giù per i piedi, poi salgono loro sull’apron e vengono rimandate indietro da Morgan. Pausa per noi.

FATAL 4-WAY ELIMINATION MATCH:
BIANCA BELAIR VS ZELINA VEGA VS CARMELLA V LIV MORGAN

Torniamo in onda ed è iniziato un match a eliminazione tra le 4. Sul ring vediamo Carmella respinge Belair all’angolo, poi salire in quota e lanciarsi in Crossbody che Belair assorbe. Belair solleva Carmella e trova un Vertical Suplex a peso morto. Kip-Up e gomitata in faccia a Vega: Belair solleva Vega da terra, la tira su e poi la solleva sopra la testa in Military Press Slam. Handspring, con cui colpisce Morgan sull’apron e Moonsault su Vega. Belair solleva Vega ma Carmella dall’apron le prende la trecca e la tiene ferma per un calcio al volto di Vega. Double Knee Smash di Vega e poi Bronco Buster di Carmella! 1… 2… no!!! Belair viene lanciata fuori ring ma Vega sembra spiegarle che è una sciocchezza. Arriva Morgan che colpisce Vega ma Carmella la schianta all’angolo e la colpisce. Poi la chiude in una morsa alle corde, Ryan Tran non conta visto che non c’è squalifica. Vega poi prova a colpirla all’angolo, va a vuoto ma connette una Sunset Flip Powerbomb e poi un Rolling Kick. Vega va per schienare Morgan ma Schoolgirl Pin di Carmella! 1… 2… no!!! Le due si mettono a litigare e si azzuffano, poi Carmella con un anticipo di due mesi si scansa all’arrivo di Belair che travolge Vega. Belair manda fuori ring Carmella e poi connette la KOD su Vega!! 1… 2… 3!!! Vega eliminata!!! Belair scende dal ring e recupera Morgan, Carmella però la scaraventa contro le transenne (e contro il cameraman). Poi sale sul ring a occuparsi di Morgan: rincorsa alle corde e… ObLIVion!! 1… 2… 3!!! Carmella saluta!!! Morgan e Belair faccia a faccia, pubblicità.

Rientriamo in onda con Morgan in Headlock ma vediamo nel replay che durante la pausa Carmella, da eliminata, ha scaraventato Morgan contro i gradoni d’acciaio e colpito Belair con un Superkick. Intanto in live le cose proseguono: Jacknife Pin di Belair! 1… 2… no!!! Crucifix into a Sunset Flip Pin di Morgan! 1… 2… no!!! Clothesline di Belair, poi Dropkick e Running Shoulder Thrust di Belair. Irish Whip, Morgan rovescia ma poi va a vuoto: Respinge Belair, cerca la mossa, Belair la ferma ma Hurricanrana trovata da Morgan. L’ex Riott Squad poi connette un Double Stomp sulla schiena di Belair! 1… 2… no!!! Belair colpisce con una gomitata, Drop Toe Hold di Morgan che fa finire Belair di facci al tenditore e altro tentativo di Double Stomp ma stavolta a vuoto. Belair con una Spinebuster! 1… 2… no!!! Lancio alle corde di Belair, calcione di Morgan che poi va per la ObLIVion ma Belair la ferma e la solleva per un Vertical Suplex ma Morgan scende e contrattacca con la Jersey Codebreaker!! 1… 2… no!!! Il pubblico intona “This is awesome” mentre le due si rialzano: Morgan in corsa, l’ex Campionessa la proietta contro il tenditore e poi la solleva sulle spalle: KOD ma Morgan si libera, Belair la porta in posizione di Powerbomb e la lancia all’indietro in Inverted Electric Chair Drop, di nuovo di faccia sul tenditore alto. Poi tutto facile: Kiss Of Death!! 1… 2… 3!!! Belair si rimette in testa alla fila.
VINCITRICE: BIANCA BELAIR

Paul Heyman sta per entrare nel camerino di Roman Reigns quando viene fermato da Kayla Braxton, con suo grande disappunto. Braxton dice che fin da quando Brock Lesnar ha fatto il suo ritorno a SummerSlam, tutti si chiedono da che parte lui stia. Heyman risponde piccato che starà dove è sempre stato, dietro e al fianco del suo Tribal Cheif Roman Reigns. Ora, se vuole scusarlo, e anche se non vuole, deve aiutare il Campione a preparare la sua festa di famiglia. È stato bello parlarle. Heyman si volta e prova ad aprire la porta del camerino, che però sembra sbarrata e non si muove.

TONIGHT: Celebrazioni di famiglia in programma per Roman Reigns e gli Usos!!!

Vediamo un lungo recap sul main event di SummerSlam.

Rientriamo ed Heyman è ancora davanti alla porta con Braxton di fianco. Heyman chiede a una Braxton evidentemente compiaciuta se non abbia di meglio da fare, qualcuno da inseguire, braccare o stalkerare. Niente? Braxton resta là. Dalla porta escono gli Usos che salutano calorosamente Heyman e gli chiedono se fosse lì fuori da tutto il tempo. Jey poi dice che Reigns non è dentro ma vuole sapere se Paul fosse a conoscenza del ritorno di Lesnar a SummerSlam. Heyman risponde che sinceramente non lo sapeva e poi perché dovrebbe radere al suolo tutto quello che ha lavorato sodo per costruire, riferendosi alla loro stable. Non avrebbe senso. Giura su tutto quello che è sacro che non ne sapeva nulla. Jimmy dice che ci sta però si chiede come mai li abbia rimandati nello spogliatoio prima del match con Cena. Jey conviene che è sospetto. Heyman sottolinea quasi stupito che non è stato lui a farlo ma il Tribal Chief. Jimmy chiede se davvero voglia dare la colpa a Reigns e Jay aggiunge che se sapeva del ritorno di Lesnar, come possono fidarsi ancora di lui?

L’Alpha Academy fa il suo ingresso, il discorso risale a ben un mese fa, ad un precedente scontro tra Chad Gable e Cesaro. Il rematch è NEXT…

SINGLE MATCH:
CHAD GABLE (W/OTIS) VS CESARO

Si parte agli ordini di Jessica Carr: Cesaro parte forte con un European Uppercut in corsa, un altro all’angolo, un altro all’angolo e poi subito si va verso la Swing ma Gable rotola via sull’apron. Hangman alle corde al braccio di Cesaro e poi Judo Throw da parte di Gable. Il leader dell’Academy si concentra sul braccio sinistro con una serie di Knee Drop! 1… no!!!! Armbar di Gable, Cesaro si libera ma Cut Throat di Gable e Northern Light Suplex Pin! 1… 2… no!!! Gable sale sulla terza corda e va a segno con un Moonsault! 1… 2… no!!! Gable attacca in corsa Cesaro all’angolo, l’elvetico lo prende e lo mette seduto sul paletto ma Gable lo chiude in una Armbreaker a penzoloni. Cesaro si libera, sale quota e va a segno con una Super Hurricanrana! Ed ora Cesaro Swing! Otis interviene subito però a fermarla, facendo scattare la squalifica!!!
VINCITORE PER SQUALIFICA: CESARO

Otis colpisce Cesaro e poi lo lascia a Gable che lo cintura: Discus Lariat di Otis e German Suplex di Gable a catena. Poi Gable lo piazza sotto l’angolo per la Diving Splash di Otis!!

Kayla Braxton è all’esterno dell’arena e dice che attende l’arrivo di Roman Reigns per chiedergli un commento riguardo al ritorno di Lesnar. Arriva un’auto ma non esce Reigns, bensì Baron Corbin, vestito elegante. Braxton dice che sembra un uomo completamente nuovo. Corbin dice che se prestasse attenzione ai suoi social, saprebbe che finalmente la fortunata è tornata dalla sua parte. È dannatamente ricco e felice. Poi la telecamera indugia sugli interni della Bentley sulla quale è arrivato.

TONIGHT: Celebrazioni di famiglia in programma per Roman Reigns e gli Usos!!!

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,596FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati