WWE SmackDown Report – 21/08/2020

Mancano solo due giorni a Summerslam e la WWE si prepara a una puntata di SmackDown davvero unica con il debutto del WWE Thunderdome! Ad aprirla sarà Vince McMahon, che probabilmente parlerà di questa novità estremamente importante per i tempi che stiamo vivendo. Ma non è tutto: perché questo episodio dello show blu vedrà non uno ma ben due titlematch! Come detto la settimana scorsa AJ Styles difenderà il suo Intercontinental Title contro Jeff Hardy, ma non sarà l’unico campione a dover mettere il proprio titolo in palio, poiché anche gli SmackDown Tag Team Champions Shinsuke Nakamura & Cesaro dovranno difendere le loro cinture dall’assalto dei Lucha House Party! In più Big E in azione contro Sheamus, mentre Braun Strowman avrà un ultimo messaggio per il suo avversario di Summerslam, The Fiend. Abbiamo molto da vedere e quindi non perdiamo altro tempo, andiamo a cominciare! Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “LP’s Week” Pierleoni e sono qui a sostituire un Daniele La Spina anche lui alle Seychelles per questo ultimo episodio di SmackDown in vista di Summerslam!

L’episodio si apre senza sigla perché siamo già all’Amway Center di Orlando… o meglio al WWE Thunderdome!

Vince McMahon è già sul ring e dà il benvenuto a tutti a SmackDown e a Thunderdome. Vediamo già il Thunderdome in azione sullo sfondo… che però inizia a spegnersi. Fortunatamente non a causa della Retribution ma di The Fiend che fa il suo ingresso nell’arena! È un ingresso in piena regola per The Fiend, che si porta lentamente sul ring con il Chairman che non pensa minimamente di uscire dal quadrato e rimane ad aspettare l’ex Universal Champion. Si interrompe la theme song di The Fiend, che si para di fronte a Vince McMahon che prova adesso a sfuggire dalle grinfie di The Fiend… arriva Bruan Strowman! Lo Universal Champion si porta sul ring, cintura alla vita… che si toglie e getta sul ring, sembra intenzionato a mettere le mani addosso al suo avversario prima del loro scontro titolato! The Fiend non fa una piega… ma improvvisamente la Retribution circonda il ring! E sono più di quindici! The Fiend improvvisamente fa ciao ciao a Strowman e sparisce nell’oscurità… Strowman resta solo sul ring! E viene attaccato da tutti i membri della Retribution! Ci sono almeno una dozzina di persone ad attaccarlo quando finalmente il roster di SmackDown interviene in suo soccorso… ma senza molto successo, la Retribution respinge l’attacco! Arriva una seconda ondata di Superstars e scoppia la rissa generale, finalmente il roster di SmackDown riesce a gettare fuori dal ring la Retribution che batte in ritirata! Arriva anche The Miz, colpevolmente in ritardo. Drew Gulak aiuta Strowman a rialzarsi… e viene steso dallo Universal Champion come premio. Strowman lancia anche Jey Uso fuori dal ring prima di tornarsene nel backstage furibondo.

Torniamo live dopo la pubblicità e c’è ancora il resto del roster sul ring, in particolare ci sono Sheamus e Big E, con quest’ultimo che è stato attaccato dall’irlandese venerdì scorso. E ora inizia il match tra di loro.

SINGLES MATCH:
SHEAMUS VS BIG E

Presa di clinch tra i due, prova di forza e Sheamus prova a colpire il braccio di Big E con l’aiuto delle corde. Big E si libera e va con una Side Headlock, Sheamus lo manda alle corde, Shoulderblock che finisce in parità tra i due. Sheamus però guadagna il vantaggio con una serie di colpi alla schiena e si lancia alle corde… Clothesline di Big E e Sheamus vola fuori ring. Intanto il resto del roster è rimasto fuori dal ring, probabilmente di guardia contro la Retribution. Big E va con uno Shoulder Tackle contro Sheamus appoggiato contro i gradoni, poi lo piazza sull’apron e va con una serie di colpi al petto dell’irlandese. E ora sbeffeggia il “Fellaaaaaaa” di Sheamus, Splash di Big E! Che ora cerca di portare Sheamus sul ring ma viene sbattuto contro le corde, poi di nuovo con il collo. Ora Sheamus sale sul paletto, Flying Clothesline a segno. I wrestler fuori dal ring sono nervosi, intanto. Sheamus strozza Big E con l’aiuto delle corde, adesso cerca i Beats of the Bodhran! Big E è in seria difficoltà, Sheamus però si distrae con i wrestler fuori dal quadrato. Big E cerca la reazione con dei colpi all’addome e si lancia alle corde, Irish Curse Backbreaker! Intanto le luci dell’arena iniziano ad avere qualche problema… c’è ancora la Retribution? Pubblicità intanto!

Torniamo live con un confronto tra i due a centro ring e Big E che riesce a connettere un trio di Belly-to-Belly Suplex. E ora Big E vuole lo Splash alle corde… Big Splash! Che ora vuole la Big Ending, aspetta che Sheamus si rialzi… ma Sheamus scende alle sue spalle e lo allontana con un calcio in faccia! Vuole il Brogue Kick ma Big E se lo carica in spalla! Sheamus però riesce ancora a divincolarsi… High Knee di Sheamus! 1…2…NO, Big E c’è ancora. Sheamus va con una serie di pugni al volto di Big E che però abbozza una reazione, Sheamus per tutta risposta se lo carica in spalla ma Big E scende e ripara all’angolo, Sheamus lo assalta… STO di Big E! Che ora cerca la Spear su Sheamus che è sull’apron ma Sheamus alza il ginocchio! Sheamus vuole di nuovo i Beats of the Bodhran ma stavolta Big E lo ferma, vuole la Big Ending! Ma Sheamus riesce ancora a evitare la manovra! Finisce all’angolo, Big E cerca il Corner Thrust ma lo manca… White Noise di Sheamus! Che ora chiama il Brogue Kick! Ma intanto fuori dal ring scoppia una rissa generale perché Matt Riddle viene attaccato da King Corbin! Sheamus si distrae e cerca di fermare la rissa dal ring… Roll Up improvviso di Big E! 1…2…E 3! E Big E ottiene la vittoria!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BIG E

I commentatori ci ricordano il titlematch tra AJ Styles e Jeff Hardy… ma a quanto pare Jeff Hardy si è fatto male prima durante l’attacco della Retribution. È nella stanza del medico e dice che gli fa male il ginocchio perché qualcuno gli è caduto addosso e chiede al dottore se può dargli un tutore perché non vuole mancare questo match.

I commentatori ci ricordano anche l’altro titlematch, che vede Shinsuke Nakamura & Cesaro difendere gli SmackDown Tag Team Titles dai Lucha House Party… e proprio i Lucha House Party al gran completo sono nel backstage e si avviano verso il ring per il match ma vengono attaccati alle spalle da Cesaro e Shinsuke Nakamura che si avviano ora al ring. The SmackDown Tag Team Titlematch IS NEXT!

Vediamo un Match Flo risalente alla scorsa settimana quando, dopo aver rubato i titoli, Gran Metalik e Lince Dorado riuscirono a battere i campioni grazie all’aiuto del rientrante Kalisto.

SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH:
SHINSUKE NAKAMURA & CESARO © VS LUCHA HOUSE PARTY (GRAN METALIK & LINCE DORADO W/KALISTO)

Risuona la theme song di Cesaro, sono i campioni i primi a fare il loro ingresso dopo aver attaccato i Lucha House Party nel backstage. Arrivano anche loro però, con Gran Metalik e Lince Dorado evidentemente malconci e furibondi e Kalisto che cerca di calmarli. L’arbitro Danilo Anfibio alza le cinture… si comincia con Gran Metalik e Nakamura che prende rapidamente il controllo stendendo Gran Metalik con una gomitata all’addome e un calcio da terra. Tag per Cesaro che va con una Sliding Clothesline, 1…NO. Side Headlock di Cesaro, Gran Metalik cerca di reagire e ci riesce con un Tilt-a-Whirl Head Scissors Takedown. Cesaro lancia Gran Metalik alle corde, Gran Metalik cammina sulle corde e si lancia per una Leaping Rana ma Cesaro lo prende al volo, Powerbomb dello svizzero! Cesaro che ora si prende Gran Metalik in spalla e dà il tag a Nakamura, lancia Gran Metalik all’angolo. Nakamura entra, High Knee Strike all’addome. Schiena, 1…2…NO. Adesso va con un Knee Drop e schiena di nuovo, 1…2…NO. Tag per Cesaro, Body Slam e Leg Drop, 1…2…NO. Rientra ancora Nakamura, Double Shoulderblock e ora il giapponese attacca anche Lince Dorado lanciandolo fuori dal ring. Tag ancora per Cesaro, che va con uno European Uppercut e poi con un Front Suplex mette Gran Metalik sulle corde. Cesaro sale sul paletto ma Gran Metalik trova una reazione e lo colpisce all’addome fermando l’offensiva dello svizzero… Jumping Rana di Gran Metalik e Cesaro cade a terra! Doppio tag, entrano Lince Dorado e Nakamura, con il primo che evita un attacco e va con un Flying Croddbody attaccando anche Cesaro all’angolo. Evita un altro attacco di Nakamura, serie di pugni all’addome con Nakamura che cerca di colpire Lince Dorado ma non ci riesce. Lince Dorado atterra Nakamura e va con una tripletta di Moonsault, schiena Nakamura ma Cesaro interrompe. Lince Dorado lo lancia fuori ring, arriva Gran Metalik che si lancia oltre le corde e va con una Hurricanrana fuori dal ring! Nakamura approfitta del caos e va con l’Inverted Exploder su Lince Dorado, poi attacca Gran Metalik fuori dal ring. Nakamura vuole la Kinshasa ma Lince Dorado evita, Handspring Stunner! 1…2…NO! Rientra Cesaro però, con Lince Dorado che si lancia su di lui per un Head Scissors Takedown. Cesaro prova lo Swing ma in qualche modo Lince Dorado ribalta in un Sunset Flip… NO, Cesaro ribalta con un Roll Up! 1…2…E 3 e i campioni conservano il titolo!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO E ANCORA SMACKDOWN TAG TEAM CHAMPIONS: SHINSUKE NAKAMURA & CESARO

Dopo il match Kalisto è furioso e va a chiedere a Lince Dorado cosa sia successo, con i due che iniziano a litigare. Gran Metalik prova a fare da paciere ma con scarsi risultati.

Vediamo che Jeff Hardy è ancora nella stanza del medico e vediamo esattamente cosa gli sia successo: durante l’assalto della Retribution è stato AJ Styles a colpirlo da dietro con un pestone al ginocchio.

Kayla Braxton intervista AJ Styles nel backstage e gli chiede conto dell’accaduto, AJ dice che è stata colpa della foga per respingere l’assalto della Retribution, Hardy non aveva la stessa foga e si è ritrovato in mezzo, per questo è stato colpito e ora non potrà lottare contro di lui per il titolo. Styles dice che Hardy è stato un fallimento sempre, dovunque sia andato, e sarà così anche ora. AJ se ne va e incontra nel backstage Sasha Banks & Bayley, i tre si scambiano un “belt bump” e poi le Golden Role Models si dirigono sul ring, a quanto pare per un’intervista con Corey Graves.

Kayla Braxton è nel backstage e intervista Mandy Rose chiedendole cosa le passi per la testa, riferendosi all’episodio di tentato rapimento che ha visto coinvolta la sua avversaria Sonya Deville. Mandy dice che è stata una settimana dura e che non sa quello che passi per la testa di Sonya Deville, quindi vuole parlarle direttamente. Mandy si rivolge alla telecamera e dice che è stato un periodo difficile ma vuole credere che nel mondo ci sia ancora del buono. Non sa lei come si stia dirigendo verso questo Hair vs Hair match, ma lei vuole pensare che la Sonya con cui è stata inseparabile negli ultimi cinque anni esista ancora. Quindi vuole che loro due si mettano tutto alle spalle.

È il momento delle Golden Role Models! Prima Sasha Banks, poi Bayley arrivano sul ring con tutte le loro cinture indosso. Michael Cole ci ricorda che entrambe andranno contro Asuka a Summerslam, rispettivamente per il Raw Women’s Title e per lo SmackDown Women’s Title. Corey Graves intanto è sul ring e dà il benvenuto alle due al Thunderdome. Graves chiede alle due se si stiano separando e le due rispondono di no. Graves continua dicendo che entrambe affronteranno Asuka che ha la possibilità di vincere entrambi i titoli. Bayley però dice che non succederà e che loro sono le sole a poter avere due cinture in spalla. Graves dice che Asuka ha battuto Bayley in passato e Sasha l’ha battuta solo con l’aiuto di Bayley. Sasha va a muso duro con Graves e dice che loro sono perfettamente in grado di battere Asuka. Graves chiede a Bayley se sia disposta ad andare per prima contro Asuka ma Bayley sembra reticente a farlo e dice che Sasha è perfettamente in grado di farlo come lei… Sasha non la prende bene e le chiede se stia cercando di farsi avanti per lei. Graves chiede se c’è dell’astio tra le due… quando non attesa arriva Naomi! Naomi va sul ring e sfida ufficialmente le due, vuole affrontare entrambe stasera! Le due accettano e Naomi chiede loro chi sarà la prima ad affrontarla. Bayley chieda a Naomi se abbia così tanta voglia di morire e Graves suggerisce che potrebbero affrontare una Beat The Clock Challenge. Naomi sembra apprezzare l’idea e chiede di nuovo chi la affronterà per prima… le due non rispondono e Naomi va con un Double Dropkick! Le due rotolano fuori ring… chi sarà la prima ad affrontare Naomi?

BEAT THE CLOCK CHALLENGE:
SASHA BANKS VS NAOMI

Subito Takedown di Sasha che tempesta di pugni Naomi e la schiena, 1…2…NO. Sasha prova una nuova offensiva ma Naomi va con un Roll Up, 1…2…NO. Serie di pinning combination di Naomi che non vanno a segno, Naomi schiaffeggia Sasha. Adesso Sasha si lancia su Naomi che però la prende e la lancia con un Head Scissors Takedown fuori dal ring. Pescado di Naomi! Che ora rilancia Sasha sul ring ma Naomi viene distratta da Bayley e ora Sasha la posizione alle corde… Double Knee Strike! 1…2…NO! Sasha ci riprova, 1…2…NO! Sasha mette a terra Naomi e va con una Chinlock, Naomi cerca di liberarsi. Il tempo intanto è di due minuti e mezzo… Jawbreaker di Naomi! Che si lancia su Sasha all’angolo ma viene lanciata sull’apron, Step-up Enziguri! E Crossbody! 1…2…NO! Sasha ribalta e prova un pin! 1…2…NO! Calcio di Naomi che ora mette Sasha alle corde e poi la schianta a terra, 1…2…NO. Naomi prova lo Split-legged Moonsault ma Sasha va con un Roll Up, 1…2…NO, Naomi ribalta, 1…2…NO. Sasha ribalta, BANKS STATEMENT! Naomi resiste per un po’… Naomi cede! E Sasha batte Naomi in 3 minuti e 39 secondi!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE: SASHA BANKS

BEAT THE CLOCK CHALLENGE:
BAYLEY VS NAOMI

Bayley sale sul ring, subito Running Knee Strike di Bayley ancora prima che il match sia cominciato! L’arbitro allontana Bayley e si accerta delle condizioni di Naomi che non sono di certo buone. Alla fine il match comincia e Bayley inizia a picchiare furiosamente Naomi, serie di pugni, Suplex, altro Suplex, adesso Clothesline. Passa un minuto e Naomi abbozza una reazione connettendo un Bulldog all’angolo, adesso la assalta sempre all’angolo ma Bayley esplode con una Clothesline dall’angolo, 1…2…NO. Sasha guarda preoccupata l’orologio. Bayley si lancia alle corde, Clothesline di Naomi… REAR VIEW IMPROVVISA! ED È 1…2…E 3! NAOMI BATTE BAYLEY! E ciò vuol dire che Bayley sarà la prima ad affrontare Asuka a Summerslam!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: NAOMI

Ed è proprio Asuka a fare il suo ingresso sullo stage dicendo che a Summerslam sarà la Empress of Every Title perché… “Nobody is ready for Asuka!” Sasha va ad attaccare Asuka sullo stage ma viene stesa da un calcio della giapponese! Che ora va sul ring e attacca anche Bayley, che riesce a battere in ritirata! Bayley prende le sue cinture e fugge via, lasciando lì Sasha e andando a soccorrerla solo in un secondo momento…

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
14,791FansLike
2,616FollowersFollow

Ultime Notizie

Ulteriori dettagli sulla morte di Road Warrior Animal

Ulteriori dettagli sulla morte di Road Warrior Aniamal. Warrior si trovava in vacanza con la moglie per festeggiare il loro anniversario.

La Retribution risponde a CM Punk

La Retribution risponde a CM Punk, dopo il messaggio ironico che l'ex wrestler aveva scritto dopo il loro debutto in quel di Raw

Aggiornamento sulle condizioni di Charlotte Flair

Charlotte Flair ha fornito indirettamente un aggiornamento sulle sue attuali condizioni, in vista del suo - si spera imminente- rientro sul ring.

Jon Moxley difenderà l’AEW World title oggi a Dynamite

Annunciato un importante cambio alla card di Dynamite: questa notte Jon Moxley difenderà l'AEW World Championship contro Eddie Kingston.

Articoli Correlati