WWE SmackDown Report 19/02/2021 – Confronto tra Edge e Reigns

Elimination Chamber è tra solo due giorni, il che significa che siamo all’ultima fermata: benvenuti allo SmackDown Report pre-Elimination Chamber! Edge sarà a SmackDown per parlare della sua decisione: assisteremo a un confronto tra Edge e Reigns? Inoltre anche le WWE Women’s Tag Team Champions Nia Jax e Shayna Baszler saranno a SmackDown, ospiti del talk show di Bayley, “Ding Dong, Hello!”. Infine, 6-man Tag nel main event: Daniel Bryan, Kevin Owens & Cesaro affrontano Jey Uso, Sami Zayn & King Corbin. Grazie per aver scelto ancora una volta Tuttowrestling.com, io sono Lorenzo “Unexpected” Pierleoni e questo è l’ultimo SmackDown Report prima di Elimination Chamber!

Michael Cole ci accoglie al WWE Thunderdome al Tropicana Field e siamo pronti a dare il via a questa puntata… “You think you know me?” EDGE IS HERE! Il vincitore del Royal Rumble match maschile 2021 si porta sul ring per aprire questa puntata dello show blu e Cole e Corey Graves al tavolo di commento si chiedono chi sceglierà Edge.

Edge dice che è bello essere di ritorno a SmackDown ma che questa domenica dovrà fare delle scelte. Edge parla di McIntyre e di Reigns e di come le loro possibilità di conservare il titolo siano completamente diverse. Edge dice che ci sono tredici possibili avversari che possono uscire da Elimination Chamber con il titolo e che dovrà valutare bene cosa fare visto che lo aspetta la decisione più importante della sua carriera.

Ma ecco che arriva uno dei tredici possibili sfidanti di Edge, ARRIVA ROMAN REIGNS! Lo Universal Champion arriva come al solito accompagnato da Paul Heyman e Jey Uso e si prende il suo tempo per portarsi sul ring. Reigns guarda Edge con condiscendenza e si fa passare un microfono. Poi dice che non ha bisogno di fare alcuna scelta: chi deve scegliere è l’unico che ha già partecipato al main event di Wrestlemania quattro volte cioè lui.

Edge dice che la settimana scorsa Roman lo ha guardato negli occhi e gli ha detto che Edge ha paura, ma non si è accorto che lui lo ha preso in giro. Edge dice che due settimane fa Roman ha perso la calma perché sa che ha bisogno di Edge per andare nel main event di Mania. Se AJ Styles, Drew McIntyre, Kevin Owens, Kofi Kingston uscissero dalla Chamber con il titolo e lui dovesse sceglierli, quello sarebbe il main event. Quando Edge guarda Reigns negli occhi vede solo insicurezza.

Ma Edge lo capisce, Roman è un talento come ce ne sono pochi, è nei suoi anni d’oro e sta andando alla grande. È un talento generazionale come ce ne possono essere pochi, Edge rispetta Roman e la sua famiglia. Ma Roman ha avuto troppo e troppo presto e ora sta collassando sotto la pressione, una pressione che Edge nemmeno ha provato a mettergli addosso. La domanda che dovrebbe farsi è se vuole davvero che Edge metta in luce le crepe nella sua armatura, se vuole che Edge si concentri su di lui veramente. Edge dice a Roman di tenere il suo ego a bada e di pensarci su. È davvero quello che vuole?

Arriva però Sami Zayn a interrompere la conversazione dicendo che loro due gli stanno mancando di rispetto. Edge tratta Reigns come se fosse già il suo uomo a Wrestlemania mentre Reigns non si preoccupa della minaccia rappresentata da lui. La WWE non vuole che lui sia l’uomo di punta ma lui è riuscito a entrare nel match comunque. Lui è un grande stratega ed Edge dovrebbe temerlo. E lui ha rispetto per Reigns ma Zayn è il campione della gente. Zayn vuole che la sua troupe lo inquadri mentre punta al simbolo di Wrestlemania perché è lì che andrà… Superkick di Jey Uso su di lui!

Edge e Reigns si squadrano, Reigns passa microfono e titolo a Heyman, poi si avvicina a Edge e gli dice qualcosa all’orecchio. Reigns continua a dire cose inaudibili a chiunque non si chiami Edge, poi si allontana, si riprende il titolo e va via con Heyman e Jey Uso.

I commentatori parlano ancora dell’Elimination Chamber di SmackDown che vedrà il vincitore ottenere una titleshot immediata allo Universal Title di Roman Reigns. Stasera i sei partecipanti a quell’EC se la vedranno in un 6-man Tag Team match! E inoltre le WWE Women’s Tag Team Champions Nia Jax & Shayna Baszler saranno le nuove ospiti di “Ding Dong, Hello?”, il talk show di Bayley!

Ma intanto Big E è diretto al tavolo di commento perché il prossimo match vedrà Apollo Crews affrontare Shinsuke Nakamura, after the break!

Corey Graves ringrazia i The Pretty Reckless (feat. Tom Morello) per “And So It Went”, theme song di Elimination Chamber!

Vediamo un Progressive Match Flo dalla settimana scorsa, con Apollo Crews che non aveva preso bene il rifiuto di Big E a disputare un match contro di lui, attaccando l’Intercontinental Champion durante il suo match contro Shinsuke Nakamura facendolo finire per squalifica.

SINGLES MATCH:
APOLLO CREWS VS SHINSUKE NAKAMURA

Shinsuke Nakamura è diretto al ring mentre Big E tecnicamente è al tavolo di commento… in realtà si è accomodato su un divano lì vicino con uno snack, intento a farsi un pediluvio.

Nel frattempo Kayla Braxton intervista Apollo Crews nel backstage e gli chiede se le sue aspirazioni al titolo non abbiano compromesso la sua amicizia con Big E. Crews dice che lo ha sempre rispettato e gli ha dato sempre ottimi consigli. Ma la settimana scorsa gli ha mancato di rispetto dicendogli di tornare al catering. La verità è che Big E non lo ha mai rispettato e non conosce il vero Apollo, lui discende da dei reali nigeriani e se Big E avesse parlato a loro in questa maniera avrebbe perso la lingua. Crews dice che Big E è intimidito da lui e che dopo aver battuto Nakamura andrà a prendersi quello che gli spetta.

Crews si porta poi sul ring e il match comincia, subito scambi di colpi a centro ring con Nakamura che atterra Crews con una ginocchiata allo stomaco e un Knee Drop. 1…2…NO. Side Headlock di Nakamura che ora viene spinto alle corde e colpito da un Dropkick. Altro Dropkick di Crews che ora fa volare Nakamura fuori ring. Baseball Slide di Crews e ora i due si prendono a pugni vicino a Big E… Crews lancia Nakamura addosso a Big E che non la prende bene. E andiamo in pubblicità!

Torniamo live con Crews che colpisce Nakamura con un Suplex, 1…2…NO. Reazione di Nakamura però che va con una serie di calci e stende Crews più volte. Irish Whip all’angolo di Nakamura che si lancia su Crews ma viene intercettato, Crews finisce però appollaiato sulle corde ma Nakamura lo schianta a terra con uno Sliding Suplex! 1…2…NO! Serie di calci, Nakamura si lancia alle corde, Spinebuster di Crews! 1…2…NO!

Altri colpi a centroring tra i due, Crews connette un Jumping Enziguri e poi prova una Gorilla Press Slam ma Nakamura con una rapida manovra cerca di connettere la sua Armbar. La chiude, ma Crews mette le spalle a terra e l’arbitro lo conta…1…2…E 3!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SHINSUKE NAKAMURA

Nakamura batte Crews che però attacca immediatamente il giapponese! Adesso lo prende e lo lancia fuori dal ring, Big E chiede a Crews che stia facendo.

Crews lancia Nakamura nelle barriere a bordoring e poi va a vedersela con Big E. Prende i gradoni d’ingresso ring con tutte le intenzioni di attaccare nnn con essi ma Big E si mette in mezzo e dice a Crews di andarsene. Crews getta a terra i gradoni e fa per andarsene ma Big E commette l’errore di voltargli le spalle e Crews lo attacca alle spalle con i gradoni! Crews colpisce nnn con una Clothesline poi lancia Big e sul ring.

Crews sembra non aver finito con Big E e infatti imbraccia nuovamente i gradoni ma l’arbitro gli impedisce di colpire Big E. Big E rotola fuori ring, Crews ha ancora i gradoni in spalla… li prende e li lancia fuori ring dove c’era Big E! Che a quanto pare ha preso i gradoni dritto in testa!

Dopo il break vediamo che Big E è stato imbracato dallo staff medico in una barella che ora lo sta portando via. Intanto arriva Seth Rollins che sembra furioso.

Rollins dice che questa è una tragedia, essere traditi dagli amici è una tragedia. E lui lo sa bene dato che la settimana scorsa tutti i suoi amici lo hanno tradito, quindi capisce bene che cosa prova Big E. Rollins manda dunque un recap di quanto accaduto la settimana scorsa, con il discorso di ritorno da lui tenuto alla presenza dell’intero roster di SmackDown. Roster che però non ha preso bene il discorso e ha lasciato Rollins da solo. L’ultimo è stato Cesaro. Il video però convenientemente non mostra che Cesaro è stato poi attaccato alle spalle da Rollins fino all’intervento di Daniel Bryan.

Torniamo nell’arena, dove Rollins dice che ha subito un trauma emotivo e per questo ha scritto una lettera con i suoi avvocati e l’ha recapitata alla dirigenza WWE. Rollins dice che intenterà causa e la vincerà perché, come scritto nella sua lettera, lui ha pianificato per mesi il suo ritorno ed è stato rovinato. Non dai suoi amici ma da un branco di perdenti e di codardi. Che hanno paura di lui e della sua visione di un domani migliore, di uno SmackDown migliore.

Lui vincerà perché non ha paura e non è un perdente. E il perdente peggiore di tutti è Cesaro, che ha preso il suo momento e lo ha rovinato. Lo ha trasformato in qualcosa che riguardava lui. Cesaro gli ha mancato di rispetto e gli ha fatto la predica. E quello che gli è successo dopo non è colpa di Rollins, Cesaro lo ha chiesto. Ed è quello che succederà a tutti quelli che lo ostacoleranno e che si metteranno sulla loro strada. Perché loro sono forti, loro hanno una visione. Rollins ringrazia tutti e se ne va.

I commentatori parlano del 6-man Tag di stasera e poi le immagini su spostano su Kevin Owens nel backstage. Arriva Edge che gli stringe la mano e gli dice che lo apprezza moltissimo, soprattutto perché nonostante tutto quello che gli capita lui si rialza sempre. Owens lo ringrazia e dice che Edge può capirlo meglio di tutti dato che avrà probabilmente passato tutto l’anno a pensare al suo ritorno.

Gli ultimi due mesi sono stati un inferno per Owens dato che è andato vicinissimo a vincere lo Universal Title tre volte ma Roman è riuscito a scamparla ogni volta. Ora lui riesce a pensare solo all’Elimination Chamber match di domenica, ad affrontare Reigns e a prendersi finalmente quel titolo. Edge dice che lo rispetta e che spera di affrontarlo a Wrestlemania. Owens lo ringrazia e Edge se ne va.

WOMEN’S TAG TEAM MATCH:
THE RIOTT SQUAD (RUBY RIOTT & LIV MORGAN) VS NATALYA & TAMINA

Al ritorno dal break le wrestler sono già sul ring e il match comincia con Tamina che schianta Ruby a terra violentemente. Ruby colpisce Tamina con un pugno e una chop ma Tamina la stende con una chop. Liv si prende il tag e attacca Tamina con dei calci ma Tamina le blocca una gamba e la colpisce con una gomitata. Liv prova un Sunset Flip ma viene bloccata, Tamina la prende di peso e prova una Clothesline ma Liv la evita, The Matrix! Tamina però la prende ancora una volta di peso e la schianta brutalmente a terra.

Ruby incita Liv che sembra scossa, tag per Natalya che ora prende a calci Liv e la schianta all’angolo. Serie di pugni di Natalya che ora prende Liv e prova il suo Bulldog. Liv però va con un Roll Up, 1…2…NO! Liv vuole un tag, Natalya la prende per i capelli ma Liv si libera e fa entrare Ruby che va con una serie di pugni e gomitate su Natalya all’angolo. Ruby si lancia alle corde, Natalya prova una Side Russian Leg Sweep ma Ruby si libera e la colpisce ancora. Rientra Liv, double team tra le due con una combinazione Codebreaker/Reverse Bulldog! 1…2…NO!

Ma arriva Billie Kay ad assistere al match! La Riott Squad si fa distrarre e Natalya prova un Roll Up, 1…2…NO! Natalya prova allora la Sharpshooter ma Ruby la scalcia via, Natalya finisce al proprio angolo e Tamina si prende il tag. Ruby prova una Clothesline su Tamina che però la rompe e va a stendere Liv all’angolo! Dropkick di Ruby che ora prova un’offensiva ma Tamina la blocca… Swinging STO! Ed è 1…2…E 3!

Billie Kay va a festeggiare la vittoria con Natalya e Tamina ma quest’ultima la stende con un Superkick.
VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: NATALYA & TAMINA

Vediamo un video che ci mostra l’esperienza di Sasha Banks alla Daytona 500, dove la SmackDown Women’s Champion ha sventolato la bandiera che dà inizio alla corsa.

Edge è nel backstage quando viene avvicinato da King Corbin che gli dice che ha il presentimento che il main event di Wrestlemania sarà tra loro due. Corbin dice che sa che Edge è cresciuto a SmackDown ma questo ora è il suo regno e vuole dargli un consiglio: la prossima volta che vede qualcuno con indosso un vestito da 10.000$ e un orologio da 39.000$ dovrebbe inchinarsi a lui. Edge dice che anche lui ha una cosa che misura il tempo: il suo telefono! Edge prende in giro Corbin che se ne va.

“Ding Dong, Hello!” IS NEXT!

Torniamo live con la “Role Model” Bayley che fa il suo ingresso sul set del suo talk show “Ding Dong, Hello!” introducendo le sue ospiti, Nia Jax e Shayna Baszler. Che hanno qualche problema a entrare dalla porta allo stesso tempo. E poi c’è un solo sgabello per loro. Bayley ringrazia le due per essere qui e Nia Jax dice che spera che lei non sia arrabbiata dato che hanno vinto quei titoli togliendoli a lei. Bayley dice di no e che anzi dovrebbe ringraziarle dato che così si è potuta liberare di Sasha Banks e ha potuto trovare se stessa.

Nia Jax dice che liberarsi di Sasha è stata la cosa migliore che abbia mai fatto dato che Sasha è finta. Shayna dice che Bianca Belair è peggio di lei. Le due iniziano a litigare su chi sia peggio tra Sasha e Bianca… quando arriva Reginald a difendere il buon nome di Sasha. Nia e Shayna gli vanno incontro minacciose e Reginald dice che se Sasha facesse squadra con Bianca loro due sarebbero ex campionesse.

Reginald sta per fare una brutta fine… quando arriva Sasha Banks! Sasha toglie il microfono di mano a Reginald dicendo che non deve permettersi di parlare per lei. Poi si rivolge a Nia e Shayna dicendo che lei è The Boss e quindi fa le regole. Arriva anche Bianca! Bianca dice a Sasha che ha vinto la Royal Rumble e quindi è la star di questa divisione. Le due iniziano a battibeccare ma Reginald le interrompe dicendo che sono nello stesso team e che dovrebbero fare squadra, non litigare. Reginald propone un match tra loro tre (!!!) contro Nia, Shayna e Bayley. Nia si infuria e chiama un arbitro… il match si farà dopo la pubblicità. MA PERCHÉ???

6-PERSON TAG TEAM MATCH:
SASHA BANKS, BIANCA BELAIR & REGINALD VS SHAYNA BASZLER, NIA JAX & BAYLEY

Torniamo live e il match comincia ora con Bianca e Shayna sul ring. Side Headlock di Shayna che ora però viene presa di peso da Bianca e allontanata. Waistlock Takedown di Bianca, Shayna torna in piedi e prova a liberarsi, ci riesce con una gomitata. Ma Bianca stende Shayna, poi la porta al suo angolo ed entra Sasha. Bianca alza Shayna, ginocchiata di Sasha e buona mossa in double team delle due. Che poi iniziano immediatamente dopo a litigare. Reginald prova a fare da paciere ma le due ragazze se la prendono con lui.

Shayna ha tutto il tempo di far entrare Nia Jax che attacca Sasha, ancora donna legale. Entra poi anche Bayley, serie di pugni e pestoni a Sasha. Bayley strozza Sasha alle corde e la insulta. Rientra Shayna che prende di mira la gamba sinistra di Sasha. Bayley intanto provoca l’angolo opposto. Sasha cerca di liberarsi a suon di calci, Shayna schianta la gamba di Sasha sul mat. Rientra Nia Jax, Body Slam su Sasha. Che ora schiena, 1…2…NO. Nia Jax lancia Sasha all’angolo, Nia Jax la assalta ma la manca e si prende un calcio. Nia Jax è a terra, Bayley interviene per non far dare il tag a Sasha ma Sasha la evita. Bayley allora attacca Bianca e la fa cadere ma Sasha va con uno Sliding Kick su di lei.

Sasha vuole dare il tag ma Bianca è a terra… Arriva Nia Jax, Jawbreaker su di lei, tag per Reginald! Che esita un attimo quando si trova Nia Jax di faccia. Clinch tra loro, Nia Jax non fa nemmeno forza e lancia Reginald a terra. E ora Reginald attacca Nia Jax ma finisce a terra. Nia Jax prende Reginald per i capelli che prova un Drop Toe Hold ma senza risultati. Reginald finisce all’angolo, Nia Jax lo assalta ma va a vuoto. Non va a vuoto però subito dopo, stendendo Reginald. Prova un Leg Drop ma va a vuoto! HER HOLE!

Nia Jax vuole dare il tag a Shayna ma Sasha e Bianca lavorano insieme e la fanno cadere dall’apron. Nia Jax non ha nessuno a cui dare il tag perché Bayley è ancora dolorante sulla rampa. Reginald prova ad attaccare Reginald con un Crossbody, Nia Jax lo blocca al volo senza problemi… Double Dropkick di Sasha e Bianca e Reginald cade su Nia Jax! 1…2…E 3! Sasha, Bianca… e Reginald vincon questo match!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: SASHA BANKS, BIANCA BELAIR & REGINALD

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,039FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati