WWE SmackDown Report 15/01/2021 – Considerala cosa fatta

Al rientro in onda siamo con Rey e Dominick nel backstage. Dominick dice al padre che ha combattuto i giganti per tutta la carriera e ora si tira indietro? Rey dice che non si tira indietro, si sta solo comportando con astuzia: Corbin no è il primo venuto (segue irrealistica esposizione del palmares di Corbin). Ma se vuole occuparsi di Corbin, dovranno farlo nella maniera giusta.

Bayley fa il suo ingresso da una porta a centro ring, in abiti civili ma non vestita come Bruno Vespa. Nonostante la porta e il campanello, appunto. Appurato che la WWE paga il canone come noi, Bayley ci dà il benvenuto e chiama Bianca Belair che arriva ed è costretta a suonare alla porta. Bayley le apre la porta e Belair si siede sulla sua poltrona, nonostante a lei fosse riservato uno scomodo sgabello. Bayley cerca di non innervosirsi e inizia a parlare dello speciale sul WWE Network su Belair e dice di avere un’anteprima. L’anteprima è in realtà il finale del match tra le due, vinto da Bayley. Bayley si scusa e dice che c’è stato un errore ma andranno avanti. Come mai si definisce di essere la EST della WWE? Belair prova a rispondere ma Bayley chiede se non lo trovi offensivo per le ragazze che hanno costruito questa compagnia? Belair risponde che semplicemente perché si definisce la migliore… Bayley la interrompe subito e chiede a cole di correggerla se si sbaglia: ma questo rende Bayley la migliore, visto che l’ha sconfitta. Belair dice che se vuole possono combattere di nuovo adesso. Bayley dice che non ha nulla da dimostrare, ha già vinto. Ma poi propone di sfidarsi la prossima settimana in una corsa ad ostacoli. Belair è felice come se avesse vinto al lotto e accetta. Si chiude un segmento piuttosto cringe.

Nel backstage Daniel Bryan e Otis si riscaldano con Chad Gable a dare il ritmo. Kayla Braxton chiede come proceda e Bryan dice che allenarsi con loro lo sta aiutando molto nell’ottica di vincere la Royal Rumble. Braxton chiede come si senta dopo la sconfitta della scorsa settimana. Gable dice che non vuole pensieri negativi. Bryan dice che ha ragione ma non sente nessuna vergogna a perdere contro uno come Nakamura. Arriva Cesaro però che gli dice che dovrebbe vergognarsi nel perdere tempo a fare queste sciocchezze col bacino insieme a due come Gable e Otis. E la sfida per un match è automatica, nonostante l’incontro sia già ufficiale. Cole rimedia dicendo che tutto questo è successo prima durante la giornata.

Daniel Bryan fa il suo ingresso in arena. Il match è NEXT…

SINGLE MATCH:
DANIEL BRYAN VS CESARO

Torniamo in onda sul suono della campanella ordinato da Jason Ayers. Lock Up, Side headlock di Cesaro, lancio alle corde e Shoulder Block. Ancora Side Headlock di Cesaro, lancio alle corde e Arm Drag di Bryan. Che tiene la presa al braccio, Arm Twist e Arm Breaker di Bryan che entra in Hammerlock finché Cesaro non lo spinge all’angolo. European Uppercut di Cesaro. Poi Irish Whip e European Uppercut in corsa. Cesaro ci riprova ma Bryan lo manda a vuoto e colpisce con dei calci all’angolo. Turnbuckle running Dropkick di Bryan che poi va a segno con una Arm Breaker Bulldog! Hammerlock di Bryan che colpisce il braccio di Cesaro con delle ginocchiate al tappeto. Cesaro si libera e rialza, contrattaccando con un Body Slam. Cesaro lancia Bryan contro le corde e colpisce con una gomitata alla zona lombare. Ci riprova, Bryan reagisce ma STO! 1… 2… no!!! Bryan alza una spalla, Cesaro prova a salirgli sopra, Bryan contrattacca e Monkey Flip che manda Cesaro dritto contro le corde e fuori ring. L’American Dragon si lancia su di lui e lo travolge fuori ring. Poi inizia a colpirlo con degli Yes Kicks ma all’ultimo Cesaro si scansa e Bryan colpisce in pieno il ring post. Pubblicità.

Rientriamo in onda con Cesaro che colpisce la gamba di Bryan all’angolo, richiamato da Ayers. Il rossocrociato continua subito dopo. Bryan colpisce con un European Uppercut, Cesaro fa lo stesso, scambio tra i due. Irish Whip di Cesaro, Bryan cammina sul paletto e salta oltre ma atterra a fatica. Drop Toe hold su Cesaro che attacca e calcione al braccio di Cesaro. Tilt-A-Whirl into an Armbar di Bryan che entra nella LeBell Lock! Cesaro però resiste, cerca di rialzarsi e colpisce la gamba di Bryan per liberarsi. Cesaro non molla la presa: Cesaro Swing e poi Sharpshooter! Bryan ora a cercare di liberarsi. Bryan cerca le corde, Cesaro glielo impedisce cercando di traslare a Crossface ma Bryan reagisce, rovesciando le posizioni ed entrando nella LeBell Lock! Cesaro lotta e mette la mano sotto le corde, che basta al rope break. The GOAT non demorde e attacca all’angolo: porta Cesaro in quota e cerca una Super Hurricanrana. Cesaro lo blocca però, lo riporta su e lo solleva per un Vertical Superplex in avvitamento!! 1… 2… no!!! Cesaro cerca di andare per la Neutralizer, Bryan in Back Body drop. Cesaro atterra in piedi, Bryan lo respinge all’angolo, cerca di colpire ma Cesaro gli blocca il braccio, Bray cerca il Back Slide! Cesaro ribalta e si libera subito ma Roundhouse Kick di Bryan a segno. Bryan prende la rincorsa ma Cesaro con un Very European Uppercut! Lo Swiss Superman non perdete tempo e connette la Neutralizer!! 1… 2… 3!!! Che vittoria di Cesaro! In un match dal tasso tecnico – credo sia inutile sottolinearlo – qualitativamente eccelso
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CESARO

Siamo con Braxton in zona interviste che ha come ospite Carmella. Carmella non fa finire l’intervista e dice che quando si tratta di talento, Sasha Banks non è al suo livello. Ma non la vede da due settimane perché ha paura di lei. Banks arriva e la spintona a terra. Reginald si frappone e Banks dice che può dire a Carmella che avrà un’altra chance al Titolo, ma solo se prima sarà lui ad affrontarla. Questi sembra titubante mentre Carmella approva.

Apollo Crews fa il suo ingresso. In azione, NEXT…

Torniamo in onda e rivediamo lo scambio avuto tra Crews ed Heyman la scorsa settimana a Talking Smack che potrebbe aver innescato qualcosa in Crews.

SINGLE MATCH:
APOLLO CREWS VS SAMI ZAYN

Arriva anche Sami Zayn, con la troupe del documentario che lo segue. Big E. è a bordo ring al tavolo di commento, con una vaschetta di frutta sdraiato su un divano. Contesa affidata a Jessica Carr con Zayn che parte forte colpendo Crews. Poi rincorsa e Overhead Belly-to-Belly Suplex. Zayn si aggrappa alle corde e sorprende Crews, mandandolo fuori ring. Zayn scende e aggredisce Big E. verbalmente, poi si mette a colpire Crews che contrattacca e poi va a segno con un Moonsault saltando sul tavolo dei commentatori. Si ritorna sul ring, Crews in quota ma Zayn lo fa cadere muovendo la corda e poi andando a segno con un Diving Elbow che lo travolge! 1… 2… no!!! Ancora! 1… 2… no!!! Di nuovo! 1… 2… no!!! Il canadese sale di nuovo sulla terza corda ma stavolta Crews lo manda a vuoto e connette un German Suplex. Crews attacca all’angolo, Zayn cerca un calcio ma Crews lo ferma e lo solleva in Military Press into a Snake Eyes. Crews cerca uno Standing Moonsault ma Zayn mette le ginocchia! 1… 2… no!!! Schoolboy Pin di Zayn! 1… 2… no!!! Carr vede che Zayn sta tenendo il costume di Crews. Zayn protesta e Crews prova a sorprenderlo ma Zayn connette un Exploder Suplex contro l’angolo. Poi prende la rincorsa ma Crews lo sorprende con uno Schoolboy Pin e tiene Zayn per i pantaloni! 1… 2… 3!!! Zayn protesta inutilmente.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: APOLLO CREWS

A fine match Big E. se la ride e Crews si avvicina, prendendo la Cintura dal divano. Big E. si alza e Crews gliela rende, con i due che se le promettono.

Pearce è nel backstage che legge il contratto. Poi lo chiude e si avvia verso il ring.

UP NEXT: Roman Reigns e Adam Pearce firmeranno il contratto per il loro match di Royal Rumble!!!

Rientriamo in onda e Graves e Cole ci dicono che la prossima settimana Bayley e Bianca Belair competeranno in una corsa a ostacoli preparata dalla prima.

Roman Reigns fa il suo ingresso insieme a Paul Heyman e Jey Uso. Arriva anche Adam Pearce con il contratto in mano. Il tavolo è già allestito sul ring. Reigns dice a Pearce di accomodarsi e questi lo fa. Poi lui resta in piedi ed Heyman cerca di mediare perché Reigns vuole sedersi effettivamente sul lato corto, a capotavola. Pearce si sposta dall’altra parte, come se cambiasse qualcosa e poi firma il contratto. Pearce spinge il plico verso Reigns, Heyman dà la penna al Big Dog che firma a sua volta. Pearce chiude il plico e poi dice che ha aspettato tutta la serata che firmasse. Sorride, si alza e se ne va con il contratto sotto braccio. I tre sono perplessi e Pearce si incammina verso il backstage. Poi inizia ad accusare dolore ad una gamba, che quasi cede e inizia a zoppicare. Si ferma sullo stage. Pearce dice che gli fa male da tutto il giorno. Peccato perché arriva in un pessimo momento, il peggio possibile. Il microfono va a strappi ma Pearce dice che Heyman ha ragione: questi contratti sono tutti uguali e dicono che se lui non ce la fa a combattere può nominare un sostituto. E visto che non crede che sarà considerato arruolabile dai medici in vista della Rumble, ha un sostituto perfetto. Risuona la musica di Kevin Owens!!! Owens arriva e firma sotto Pearce! È lui il sostituto e Reigns è a dir poco furioso.

Owens sorride, Reigns chiude gli occhi cercando la calma e poi gli lancia uno sguardo di fuoco. A tra 7 giorni.

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,656FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati