WWE SmackDown Report 13/08/2021 – -7 a Summerslam!

Siamo ad una settimana di distanza dall’evento più caldo dell’estate: Summerslam! Bolle tanta carne in pentola nello show blu! Il titolo intercontinentale sarà in palio tra il campione, Apollo Crews e lo sfidante, Kingsuke Nakamura! Bianca Belair e Sasha Banks firmeranno il contratto per il loro rematch a Summerslam e, infine, avremo il tanto atteso faccia a faccia tra il Tribal Chief, Roman Reigns e John Cena! Chi meglio del “Blueprint” Alan Mack può raccontarvi questa puntata? Rompiamo gli indugi ed entriamo nel vivo dell’azione per l’ultima puntata di SmackDown prima di Summerslam!

E siamo in onda da Tulsa, Oklahoma! Si inizia subito alla grande con l’ingresso di John Cena! Ci viene mostrato quanto successo durante la firma del contratto tra Roman Reigns e Finn Balor, con l’intervento di Corbin, prima, e il successivo arrivo di Cena e la firma sul contratto.

Cena da il benvenuto a Tulsa a SmackDown e sono pronti per Summerslam! Le scuole hanno riaperto e questa è una grande occasione per dare la pagella a Roman. Cena da una D, definendolo con tutti gli aggettivi che iniziano per D, ma sopratutto lo definisce come una delusione. Perché, per 10 anni, la WWE ha venduto Roman, ma solo Roman ha comprato. A Summerslam, il campione universale prenderà una F da Cena. Ma vuole chiedere qualcosa al pubblico. Chiede se Roman Reigns lo prenderà a calci a Summerslam, risposta negativa del pubblico. Cena vuole una reazione più fragorosa e la ottiene. Ma Cena dice che Roman lo farà, ma sa anche che Roman Reigns perderà a Summerslam e non c’è niente che potrà fare!

La sigla del Tribal Chief risuona nell’arena! Finalmente, il face to face sta per avverarsi! Il campione, accompagnato dal suo Special Counsel, Paul Heyman, compie il suo lento, ma fiero ingresso!

Dopo il break pubblicitario, il campione universale sale sul ring, concludendo il suo ingresso come suo solito fare. Il pubblico gli omaggia i cori “Roman Sucks” e Cena lo introduce. Roman si fa passare il microfono da Heyman, che alza la cintura al cielo. Roman dice a Cena di non fargli perdere tempo. Cena non ha intenzione di farlo, ma attenderà una settimana per umigliarlo nel più grande stage dell’estate. Roman gli chiede se è tutto. Cena risponde affermativamente. Continua, dicendo che ha visto Roman prendere il controllo dello show, facendolo suo, ma tutti sanno che tutto questo appartiene al pubblico. E per questo è tornato, perché è l’unico che può zittirlo.

Il WWE Universe lo ha spinto, fallimento su fallimento, ma è sempre qui. Si è creato un guscio protettivo che nessuno può scalfire. Per questo hanno voluto di nuovo Cena. Il pubblico sa che ha una sola settimana per scegliere se essere Team Reigns o Team Cena. Summerslam sarà la storia, può contarci! Il pubblico è completamente dalla sua parte! Roman rispone che sperava di avere qualcosa di originale, sente le solite cose da Cena, vuole di più. Cena lo farà, ripete che Roman lo prenderà a calci, Spear, pugni con nomi di eroi della DC, una melma umana che alza il titolo al suo angolo…ma non ha bisogno di dimostrare nulla, perché gli serve solo schienarlo, 1…2…3!

Basta questo per renderlo un 17 volte campione del mondo. Il campione più decorato della storia! Basta solo questo, 1…2…3! Cena è qui per aiutarlo. Roman risponde che non è come lui, non seppellisce la gente. Però lo rispetta, lui è John Cena, il più grande di tutti i tempi, ha fatto cose che nessuno ha mai fatto, nessuno può dire di essere arrivato a 17 titoli del mondo. Cena può essere a Hollywood e in WWE allo stesso tempo, non basta una puntata di SmackDown per pubblicizzare tutti i suoi film. Lui bravo abbastanza per vincere il titolo WWE, ma non lo è per diventare campione universale. 20 di posizione missionaria sarà buono per lui, ma non per Nikki Bella (ahia…).

Roman promette che lo distruggerà, manterrà il titolo e lo spedirà su un aereo verso il cinema. Per Cena non ci sono problemi, ripete che Roman è protetto. E’ stato protetto dallo Shield, ha quasi distrutto Seth Rollins, ha spedito Dean Ambrose fuori dalla WWE (uuuuh!), 5 Main Event a WrestleMania, ma ancora non funziona! Cena dice che Roman ha ragione su molte cose, ma sa che Paul Heyman sa che Cena ne può prendere tante, ma non si arrende. Tutto ciò che gli serve è un 1…2…3! Roman è un fallimento, ha bisogno di splendere, mentre Cena ha bisogno solo di 1…2…3! E si prenderà il titolo, salterà le barricate e lascerà l’arena, lanciandogli un bacio da lontano (come fece CM Punk). Niente e nessuno potrà più proteggere Roman Reigns. A Summerslam, the Champ is gone, 1…2…3! Cena lascia il ring, mentre il campione universale ride, riprende la cintura e la alza al cielo.

TONIGHT: Contract Signing between Sasha Banks & Bianca Belair!

UP NEXT: Intercontinental Championship Match: Apollo Crews vs Kinsuke Nakamura!

Intercontinental Championship Match: Apollo Crews (w/Commander Azeez) vs Shinsuke Nakamura (w/Rick Boogs)

Si parte subito con Apollo in controllo del match con dei calci, Suplex, 1…no! Lancio alle corde, Nakamura evita e mette a segno un calcio volante, il campione all’angolo! Snapmare di Nakamura, seguito da un Knee Drop, 1…2..no! Azeez sale sull’apron, ma Nakamura lo nota.

Apollo approfitta della distrazione e connette con un Dropkick. 1…2…no! Il campione in carica in controllo del match, con alcune timide reazioni dello sfidante. Nakamura trova la reazione, intercettando una corsa all’angolo con una ginocchiata!

Nakamura piazza Apollo sulla terza corda e lo colpisce con una nuova ginocchiata al costato! Nakamura lo posiziona, ma Apollo riesce a buttarlo giù. Boogs sale sull’apron e prova a distrare Apollo con un assolo di chitarra…MA L’ARBITRO LO ESPELLE!! Boogs deve lasciare il ring! Intanto, Azeez entra sul ring, ma l’arbitro lo sorprende…e caccia fuori anche lui!! Il match non vedrà più alcun manager a bordo ring! BREAK!

Torniamo dalla pubblicità con uno schienamento di Nakamura, 1…2…no! Il re sale sulla terza corda, fermato da un Enzeguri di Apollo. Il campione lo raggiunge, prova un Superplex, ma Nakamura resta saldo…no! Apollo connette con il Superplex dalla seconda corda! 1…2…no! Il match prosegue!

Nakamura trova una reazione, ma Apollo torna in vantaggio e connette con una Powerbomb, tiene il ponte, 1…2…no! Apollo lo risolleva, Sit-Out Powerbomb, 1…2…no! Apollo sale sulla terza corda…Frog Splash, no!! Nakamura alza le ginocchia!

Nakamura tenta la Kinshasa, Apollo evita, Roll-Up, Apollo mette un piede sulla corda, 1…2…l’arbitro se ne accorge!! Release German Suplex, 1…2…no! Nakamura inizia a faticare. Prova un’Olympic Slam, Nakamura evita con un Armdrag, serie di calci, Michinoku Driver, 1…2…no!

Exploder Suplex di Nakamura, 1…2…no! Il re si prepara ad eseguire la Kinshasa…E LA METTE A SEGNO!!! 1…2…3!! NAKAMURA E’ CAMPIONE!! NAKAMURA CONQUISTA IL TITOLO INTERCONTINENTALE PER LA SECONDA VOLTA!!

VINCITORE E NUOVO INTERCONTINENTAL CHAMPION: SHINSUKE NAKAMURA

Nel Backstage, gli Streets Profit vengono intervistati da Kayla Braxton dopo i recenti avvenimenti con l’Alpha Accademy. Ora che sono al 100%, non hanno paura, sono eccitati. Gli Streets Profits sono tornati al top…AND WE WANT THE SMOKE!

Alan Mack
Da sempre appassionato di wrestling, descrive questa sua passione come un hobby e un lavoro serio, arrivando a gestire svariate e-fed (una ancora tutt'oggi con un buon successo), podcast e talk show legati al nostro amato Sports-Entertainment. Su TuttoWrestling dal 2016, si occupa principalmente degli eventi in pay-per-view della WWE.
15,941FansLike
2,596FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati