WWE SmackDown Report 08/10/2021 – The Tournaments Start!

Crown Jewel si avvicina e la sfida tra Roman Reigns e Brock Lesnar per lo Universal Championship è sempre più vicina. Ma non è l’unico grosso match che ci attende, a cominciare dal match per lo SmackDown Women’s Championship, del quale vedremo stasera la firma del contratto. Ma non è tutto, perché stasera alla season premiere di SmackDown inizieranno anche i tornei per assegnare il King of the Ring e il Queen’s Crown Tournament: primi match Rey Mysterio vs Sami Zayn e Liv Morgan vs Carmella. E allora che aspettiamo, cominciamo! Io sono Lorenzo “Incoming Burnout” Pierleoni e per questa settimana sarò io a raccontarvi SmackDown!

La puntata si apre con Bianca Belair già diretta al ring, Michael Cole ci dà il benvenuto e siamo a San Jose in California, la casa di Bayley! C’è anche Sasha Banks seduta a una scrivania sulla rampa, mentre Sasha Banks è in piedi sul tavolo di commento. Che succede? Ah è la firma del contratto tra le tre contendenti per lo SmackDown Women’s Championship a Crown Jewel, infatti ci sono Adam Pearce e Sonya Deville sul ring e quest’ultima introduce le tre wrestler.

Sonya introduce Bianca e rivediamo quanto accaduto la settimana scorsa a SmackDown, dove Sasha Banks è stata capace di battere Bianca Belair grazie all’aiuto di Becky Lynch. Ora Sonya introduce la stessa Sasha e vediamo quanto successo a Raw, dove Sasha ha interferito nel match tra Charlotte Flair e Bianca e ha attaccato Becky post match, rimanendo l’unica in piedi. Infine Sonya introduce Becky, che dice che The Man è arrivato a San Jose.

Becky dice che Bianca deve sentirsi piuttosto male per la sua recente losing stream. Saluta anche Sasha e le dice che si vendicherà per averla attaccata alle spalle. Sasha dice che Becky è solo gelosa che la luce dei riflettori è su di lei. Bianca si intromette e dice che la loro attenzione dovrebbe essere sulla firma del contratto. Bianca dice che Becky è stata solo fortunata a Summerslam, dove è stata solo capace di capitalizzare sul suo lavoro. Bianca sfida sia Becky che Sasha a farsi avanti e ad affrontarla sul ring, ma le due non paiono dell’idea.

Bianca prende la sedia sul ring e la lancia verso Becky, che per tutta risposta rovescia il tavolo e si dirige verso di lei… e Sasha la attacca alle spalle. Becky attacca Sasha e poi anche Bianca, Sasha la prende e la sbatte all’angolo, poi cerca di sbatterla all’angolo ma Becky ribalta la situazione. Arriva Becky che colpisce entrambe le sue avversarie con un pugno e le prende in spalla per la KOD! Sasha riesce a scendere ma Bianca le assesta un calcio e la fa finire sul tavolo… KOD DI BIANCA SU BECKY CHE SI SCHIANTA SU SASHA! Finalmente Bianca riesce a chiudere un segmento in piedi!

Kayla Braxton intervista Rey Mysterio nel backstage che si dichiara pronto per il King of the Ring Tournament e dice che sarebbe magnifico diventare re, mentre sarebbe molto infastidito se vedesse Sami Zayn diventare re. Rey dice a Dominik che è ora di andare sul ring ma Dominik gli dice che preferisce guardare il suo match dal backstage e se ne va.

Al ritorno dal break vediamo Dominik nel backstage, arriva Sami Zayn che gli dice che ha preso la decisione giusta e che secondo lui è anche meglio di suo padre.

King of the Ring 1st Round match:
Rey Mysterio vs Sami Zayn

Vediamo il tabellone del torneo del King of the Ring, vediamo anche che Shinsuke Nakamura ha consegnato la corona in segno di rispetto per il futuro re. Intanto comincia il match, Zayn parte forte con un tentativo di Helluva Kick ma Rey è pronto e ottiene un paio di tentativi di pin. Zayn riguadagna il controllo con una Powerbomb, 1…2…NO. Zayn rialza Rey, serie di pugni e Irish Whip, Rey però va con un Head Scissors Takedown che manda Zayn sulla seconda corda. Rey vuole la 619, Zayn se ne accorge ed esce dal ring, Rolling Plancha di Rey!

Rey rimanda Zayn sul ring, Top Rope Splash, 1…2…NO. Serie di dieci pugni di Rey all’angolo, che ora cerca un Corner Irish Whip ribaltato da Zayn che manda Rey a schiantarsi con la spalla contro il paletto. Intanto Dominik arriva a bordo ring! E noi andiamo in pubblicità.

Torniamo live con Zayn in controllo su Rey all’angolo, Rey cerca una reazione con un calcio all’addome e una serie di pugni, Zayn lo lancia all’angolo, Floatover di Rey ma Zayn lo prende al volo e va con un Exploder Suplex all’angolo. Zayn vuole l’Helluva Kick! Ma lo manca, Hurricanrana! 1…2…NO! E ora Mexican Destroyer di Rey! 1…2…NO! Rey va a prendere Zayn all’angolo che lo allontana con una gomitata e sale sulla terza corda o almeno ci prova, pugni di Rey che sale anche lui al paletto, Zayn lo fa cadere sull’apron. Rey però va con dei pugni su Zayn, sale sulla terza corda… Top Rope Rana! 1…2…NO!

Irish Whip di Rey, Zayn ribalta ed evita un Crossbody per poi provare la Blue Thunder Bomb, ma Rey la evita. Zayn finisce alla seconda corda, Rey prova la 619, Zayn evita e stavolta connette la Blue Thunder Bomb! 1…2…NO! Zayn non sembra sapere cosa fare per mettere giù Rey, poi però va all’angolo e va a rimuovere la protezione di uno dei turnbuckle. L’unico ad accorgersene è Dominik, che la va a prendere.

Dominik va a rimettere la protezione all’angolo, inspiegabilmente rimproverato dall’arbitro Jessika Carr. Si lamenta anche Zayn, Rey lo attacca alle spalle e poi va a gridare a Dominik di stare fermo. Zayn prende Rey alle spalle, lo lancia su ddd e va di Roll Up, 1…2…E 3. Sami Zayn si qualifica alle semifinali del King of the Ring Tournament.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SAMI ZAYN

Kayla Braxton è nel backstage con Seth Rollins che parlerà dopo la pubblicità.

Promo riguardante la Hit Row, che debutterà presto a SmackDown.

Vediamo un videopromo che ricapitola la rivalità tra Edge e Seth Rollins fino a questo momento. Torniamo all’intervista con Seth Rollins, al quale Kayla Braxton chiede se crede di aver oltrepassato il limite dopo essersi introdotto in casa di Edge. Rollins dice che l’aver battuto Edge lo ha fatto considerare un mostro da tutti quanti nonostante lo abbia battuto con una mossa legale. Poi ha sfidato Edge a un altro match e non ha avuto risposta. Quindi ha fatto quello che tutti avrebbero fatto: è andato a casa sua per avere una risposta.

Quindi non è un mostro e lui non ha ancora avuto risposta per quanto riguarda la sua sfida. Rollins ci riflette un attimo e dice che non sa nemmeno perché sta parlando con Kayla non ha alcun potere per far sì che questo match accada. Quindi si scusa e se ne va perché andrà a parlare con qualcuno che ha questo potere. Rollins se ne va.

Zelina Vega si avvia sul ring per il primo match del Queen’s Crown Tournament! Sua avversaria sarà Toni Storm… NEXT!

Queen’s Crown Tournament 1st Round match:
Toni Storm vs Zelina Vega

Vediamo anche il tabellone del torneo femminile, Zelina parte con un calcio ma Toni lo blocca e va con un Takedown. Zelina però si rialza e va con una Lou Thesz Press e un calcio. 1…2…NO. Zelina prende per i capelli Toni e va con una Inverted Headlock. Stomp di Zelina che ora si prende l’heat dal pubblico. Zelina rialza Toni che però reagisce e le assesta una testata. E ora Atomic Drop e Running Forearm di Toni.

Running Hip Attack di Toni che ora sale sulla terza corda ma Zelina la fa cadere e le assesta un calcio per poi lanciarla giù dalla terza corda. Zelina la attacca con una Clothesline ma Toni la ferma… se la carica in spalla ma Zelina la sorprende con una Code Red! 1…2…E 3!
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: ZELINA VEGA

Il Progressive Match Flo ci mostra le storie tese tra Roman Reigns e Brock Lesnar, che culmineranno nel loro Universal Title match di Crown Jewel. Vediamo inoltre il ruolo ambiguo di Paul Heyman nella vicenda.

Subito dopo vediamo l’entrata nell’arena della Bloodline, che si prendono come sempre i loro cinque minuti buoni per arrivare sul ring… fortunatamente parte di questi avvengono nella pubblicità, al termine del quale sentiremo il messaggio di Roman Reigns per Brock Lesnar.

Torniamo nell’arena e, al termine dell’entrata della Bloodline, Reigns ha infine un microfono in mano. Reigns si rivolge al pubblico di San Jose e dice “Acknowledge me”. Reigns dice che Paul Heyman aveva un lavoro da svolgere prima di stanotte: accertarsi che gli Usos fossero draftati a SmackDown e ha avuto successo. Reigns dice a Heyman che gli vuole bene e che gli Usos gli vogliono bene.

Lui è parte della famiglia, è il saggio della Bloodline. E in questo momento vuole che lui sia molto saggio. Vuole che ne venga fuori pulito e che dica la verità… ma il pubblico inizia a cantare per Suplex City, allora Reigns dice che Suplex City non esiste e che questa è la Isle of Relevancy. Reigns dice a Heyman che vuole che ammetta che Heyman è il responsabile dello stato di free agent di Brock Lesnar. Heyman inizia ad accampare scuse ma Reigns lo ferma prendendolo per il volto.

Heyman dice che Reigns lo ha scelto per essere il suo special council perché è saggio. Lui è stato accusato di molte cose nella sua vita ed è responsabile di molte di più. Ma non è mai stato accusato di essere stupido. E tradire il Tribal Chief sarebbe stupido in questo momento. Perché dovrebbe tradirlo prima di Crown Jewel quando potrebbe consigliargli una strategia e poi dirla a Brock Lesnar per permettergli di batterlo.

Brock Lesnar gli sta mentendo perché gli sta dicendo tutto questo in anticipo. Lui ha fiducia in Reigns e sa che non sceglierebbe un uomo stupido come special council. Lesnar sa perfettamente che Reigns lo batterà. Poi inizia a cantare le lodi di Reigns, che però lo interrompe e gli dice di dire queste cose alla telecamera, a Brock Lesnar direttamente. Heyman, con un po’ di riluttanza, dice che Lesnar lo ha battuto in furbizia questa volta, gliene deve rendere atto.

Quando hanno affrontato Undertaker e tutti dicevano che non potesse essere battuto, lui gli aveva detto che Undertaker aveva trovato chi lo avrebbe messo al tappeto. A Crown Jewel Brock Lesnar ha trovato chi lo metterà al tappeto. A Crown Jewel Reigns lo affronterà come una Tribal Beast e lo batterà, rimanendo Universal Champion. E può crederci. La Bloodline lascia il ring.

Lorenzo Pierleonihttps://www.tuttowrestling.com/
Dicono che sia il vicedirettore di Tuttowrestling.com ma non ci crede tanto nemmeno lui, figuriamoci gli altri. Scrive da otto anni il 5 Star Frog Splash, per un totale di oltre 200 numeri. Cosa gli abbiano fatto di male gli utenti di TW per punirli così è ancora ignoto. A marzo 2020 si ritrova senza niente da fare, inizia un podcast e lo chiama The Whole Damn Show. Così, de botto, senza senso.
15,941FansLike
2,608FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati