WWE SmackDown! (21.10.05) – Reno, Nevada

Ciao a tutti e benvenuti ad una nuova edizione dello Smackdown! Report.

Lo show si svolge a Reno, Nevada e parte subito con il botto: Booker T affronta infatti Chris Benoit con in palio lo US Title!!!! La contesa è abbastanza equilibrata e sembra che stavolta Sharmell non abbia intenzione di interferire… Benoit prende una botta terribile contro il tavolo dei commentatori quando tenta di colpire Booker T che è fuori dal ring ma il 5-Time WCW Champion riesce ad evitare in tempo la manovra… Questo consente a Booker di condurre per un po’ le operazioni, ma lo US Champ riesce a riprendersi e dopo aver evitato diversi tentativi di schienamento riesce a mettere a segno tre German Suplex consecutivi, prima di salire sul paletto ed eseguire il flying headbutt…1…2…no! Booker è ancora della partita ma deve comunque subire il dominio di Benoit… Sharmell non può vedere il marito lasciarsi sfuggire quest’opportunità e prende una sedia… Benoit però è attento e le si avvicina facendole capire di non farlo… Sharmell comunque non si da per vinta e approfittando di una distrazione di Charles Robinson riesce a mettere la sua firma sul match colpendo Benoit con un low-blow… Booker T ovviamente non si accorge di nulla e mette a segno lo Scissor Kick che gli vale il conto di tre e la conquista dello US Title!!! Booker e la moglie festeggiano mentre Benoit è visibilmente infuriato!!!!

Nel backstage Booker T e Sharmell stanno continuando I festeggiamenti quando Benoit li interrompe ed è letteralmente infuriato… Booker non sa ancora nulla e pensa che Benoit sia una persona che non sa perdere…

Theodore Long istruisce alcuni membri della security sulle misure da prendere in caso di invasione da parte delle stelle di Raw… il Gm si sposta poi verso l’infermeria, dove Cowboy Bob Orton è insieme al figlio Randy… Bob dice di avere problemi alla schiena, e che quindi non potrà combattere nel match di stasera contro Batista ed Eddie Guerrero… Long avvisa Randy di trovarsi un altro tag partner, altrimenti combatterà il match da solo!!!

JBL e Jillian Hall vengono intervistati da Josh Matthews… dopo le solite autocelebrazioni JBL si dichiara estraneo a quanto successo a Raw lunedì, in quanto non apparirebbe mai in uno show di seconda classe… Bradshaw si ripromette di distruggere Rey Mysterio questa sera, e se Edge vuole intervenire allo show si accomodi pure…

Dopo il ladder match a Raw Homecoming che di fatto lo ha allontanato dallo show del lunedì sera, Matt Hardy ritorna a Smackdown!. Ottima accoglienza da parte del pubblico per Matt che deve affrontare Simon Dean… Dean arriva a bordo ring a bordo del suo miniscooter e si diverte a dileggiare Hardy, dicendogli che se fosse stato più in forma Lita non l’avrebbe lasciato per un altro uomo… Per Simon sarebbe stato meglio rimanere in silenzio perché Matt lo mazzula per bene e, nonostante Dean cerchi di utilizzare il suo gesso, Matt mette a segno il Side Effect e la Twist of Fate per portandosi a casa la vittoria…

Mentre la sicurezza sta praticamente circondando l’esterno dell’arena, sul ring si affrontano Rey Mysterio e JBL… Mysterio riesce a resistere alla maggiore forza di JBL ed alle interferenze di Jillian che colpisce Rey con la sua cartelletta mandandola in frantumi… Rey subisce la Fallaway Slam, ma riesce a riprendersi e con un Bulldog cambia le sorti dell’incontro… JBL cerca di reagire bloccando Rey e mettendolo in posizione per una powerbomb quando i due sono sul paletto… Bradshaw si porta al centro del ring pronto per eseguire la manovra, ma Rey sfrutta la sua velocità e mette a segno una hurricanrana, mettendo l’avversario in posizione per la 619!!!! Rey si prepara ad eseguire la sua manovra finale quando… parte la musica di Edge!!!! Edge è a Smackdown! Rey si volta verso lo stage ed attende l’arrivo di Mr. money in the bank, ma Edge si fa largo tra il pubblico e sorprende Mysterio mettendolo a terra con la Spear!!! Bradshaw si accorge di quando sta succedendo ed insegue Edge attraverso il pubblico… I replay ci ripropongono quanto successo a Mysterio, e quando le immagini ritornano nell’arena…. Chris Masters è sul ring e sta applicando la Masterlock a Rey!!!! Diversi wrestler di Smackdown! cercano di scacciare The Masterpiece dal ring, ma Masters resiste a tutti e si da alla macchia solo dopo l’intervento di Heidenreich, Animal ed Holly…

Nle backstage, tutto il roster di Smackdown! cerca di confortare Mysterio… Rey è su tutte le furie e chiede a Teddy Long di poter affrontare Edge….

Bobby Lahsley distrugge Vito nel prossimo match… Bobby si prende cura anche del povero compatriota Nunzio che cerca una timida offensiva quando l’azione si sposta fuori dal ring…
Theodore Long è nel suo ufficio con Palmer Cannon e vorrebbe parlare delle tensioni sempre più forti tra Raw e Smackdown!… Palmer Cannon non è dello stesso avviso, e in un segmento abbastanza divertente (che vede coinvolto anche The Boogeyman) viene presentata la Junior Division…

Le immagini si spostano su Steve Romero che intervista Sylvan in merito all’Hardcore match che stasera lo vede opposto ad Hardcore Holly… Holly si avvicina a Sylvan e gli fa vedere due cose: l’arbitro ed un gong… Holly colpisce Sylvan con il gong ed il match ha inizio!!! I due si danno battaglia per mezza arena prima di passare attraverso il pubblico ed arrivare sul ring… Holly domina la contesa fino a questo punto ma deve poi subire il ritorno dell’avversario che si aiuta anche con diversi oggetti contundenti… Sylvan riesce a stendere Holly con una powerbomb su un bidone della spazzatura…1…2…no!!!! Holly riesce a salvarsi ed il pubblico sembra essere tutto dalla sua parte… Sylvan cerca di chiudere la contesa sistemando un tavolo, ma Holly ormai è inarrestabile e mette a segno l’Alabama Slam che manda Sylvan contro il tavolo fracassandolo!!!

La prossima settimana ci sarà un fatal 4-way match con in palio i Tag Titles: Animal ed Heidenreich difenderanno i loro titoli dagli assalti degli MNM, di Super Crazy e Psicosis e di William Regal e Paul Burchill…

Batista ed Eddie Guerrero sono nel backstage e guardano sul monitor quanto successo a Rey durante lo show… Eddie sembra quasi disgustato dalle azioni di Edge e Masters e ringrazia il World Champion per avergli dato un’altra possibilità…

Siamo al main event della serata, che vede Batista e Latino Heat affrontare Randy Orton in un handicap match…. Il Legend Killer interrompe però l’annuncio del match, asserendo di aver trovato un partner, che si rivela essere…Mr. Kennedy…….Kennedy!!!! La contesa parte con Eddie e Kennedy sul ring… Kennedy tenta subito di mettere a segno la sua manovra finale ma senza risultato… la contesa risulta essera abbastanza equilibrata… Eddie riesce a dare il cambio a Batista dopo un momento difficile e l’Animale riprende il controllo della contesa… Batista ed Orton rimangono sul ring mentre Eddie e Kennedy battagliano al di fuori del quadrato… Batista e nettamente in vantaggio e Bob Orton, incurante dei suoi problemi alla schiena (come no, problemi alla schiena…) corre verso il ring per aiutare il figlio… Batista si distrae e Randy ne approfitta per tentare la RKO, che però non va a segno… Batista domina Randy e sembra sul punto di poter portare a casa la vittoria… Kennedy se ne accorge e sale sul paletto portando con se una sedia… Kennedy sta per colpire Batista con una sediata dalla corda più alta ma Eddie si mette tra Batista e Kennedy… Ken allora si ferma, ci pensa un attimo e poi stende Eddie con la sedia, facendo scattare immediatamente la squalifica… Eddie è KO e Kennedy tenta di infliggere una sediata anche a Batista, che però blocca il colpo… Scatta un vero e proprio tre-contro-uno, con gli Orton e Kennedy che cercano di mettere al tappeto Batista e l’Animale che tiene testa ai tre… Batista sembra vicino a colpire Kennedy con la Batista Bomb, ma Bob Orton si toglie lo stivale (???) e con un Big Boot riesce finalmente a mettere a terra l’avversario… I tre prendono il controllo del ring e Batista deve subire una RKO… Stanno per partire i festeggiamenti ma Theodore Long non è della stessa idea…. Il GM di Smackdown! infatti annuncia il main event della settimana prossima … Randy Orton, Bob Orton e Ken Kennedy affronteranno Batista, Eddie Guerrero…. E Rowdy Roddy Piper!!!!! L’espressione sul volto di Kennedy non ha prezzo e le immagini si soffermano su di lui mentre lo show si conclude…

Walter Adamo

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati