WWE SmackDown! (06.10.2006)

Ciao a tutti e benvenuti ad un nuovo Smackdown! Report…

Lo show si apre con bei promo da parte di Lashley e King Booker sui loro match di stasera e sull’incontro che li vedrà opposti a No Mercy… Ci si sposta poi immediatamente sul ring dove Rey Mysterio e Matt Hardy affrontano Chavo Guerrero e Gregory Helms nel primo match della serata… Rey e Matt dominano la prima parte della contesa fino a quando Chavo non blocca un tentativo di Springboard da parte di Rey… Chavo ed Helms comunque non mantengono il controllo per molto e lo perdono quando Hardy connette con la Side Effect su Chavo prima di dare il cambio a Rey… Rey fa piazza pulita sul ring e poi con l’aiuto di Hardy sistema gli avversari per una doppia 619 (che JBL prontamente chiama 1238…) Matt esegue un altro Side Effect, questa volta su Helms, e Rey mette a segno il pin vincente sul cruiserweight Champ dopo un volo dalla terza corda…

Burke, accompagnato da Terkay, affronta Tatanka nel prossimo match… Il match è equilibrato fino a quando Terkay non decide di intervenire nella contesa… Terkay colpisce il nativo americano mentre l’arbitro è distratto e Burke ottiene un facile pin…

Mentre Michael Cole ci ricorda I “Pick Your Poison” match di stasera, ovvero King Booker contro Finlay e Lashley contro Bastista, ci spostiamo nel backstage dove King Booker è a colloquio con i suoi sudditi… Booker chiede a Finlay di “inchinarsi di fronte al re” non appena inizi il loro match di stasera… Finlay sembra perplesso, e chiede a Regal se sarebbe disposto a farlo… Regal non sembra molto convinto ma dice di si prima di fare le sue scuse ed allontanarsi… Finlay dice al suo Re che non gli regalerà la vittoria e gli ricorda che il suo nome è Finlay e lui ama combattere…

Anche sul ring Booker urla verso Finlay di lasciarlo vincere ma non c’è verso… l’irlandese prende molto sul serio qualsiasi tipo di incontro e non molla nemmeno in questo, dominando la prima parte della contesa… il Re si rende finalmente conto che non può far cambiare idea al suo suddito e inizia una piccola offensiva, che si arresta quando Booker tenta di colpire con un axe Kick… Finlay riesce ad evitare, ma un’interferenza di Sharmell distrae Finaly a sufficienza e consente a Booker di completare la manovra… Booker però a sua volta è distratto da Little Bastard, che si palesa dal suo antro ed inizia ad inseguire Sharmell con in mano un topolino!!!! Finlay riesce a recuperare il suo shillelagh e lo usa con profitto contro il Re, riuscendo a strappare una meritata vittoria!!!!

Lashley e Batista si avviano verso il ring per il match che li vede di fronte questa sera… i due vengono accolti molto bene da parte del pubblico e una volta sul ring si stringono la mano… Il match sembra avere l’atmosfera da big match da PPV con il pubblico che ama entrambi e non sa da che parte stare… La contesa è molto equilibrata e i due mostrano entrambi la loro potenza… Lashley tenta di eseguire un running powerslam sull’avversario ma Batista si libera ed esegue una clothesline che spedisce entrambi al tappeto… A rovinare il tutto ci pensano King Booker e Finlay che irrompono sul quadrato ed assaltano i loro rispettivi avversari per No Mercy… La zuffa viene sedata da arbitri e funzionari WWE (tra i quali fa un certo effetto rivedere “IRS” Mike Rotunda) prima dell’ingresso di Theodore Long, il quale ha una notizia shock…. I quattro combatteranno tutti insieme nel main event di No Mercy, che adesso è un Fatal-Four Way Match con in palio il World Title!!!!

Di ritorno nel backstage, tutti e quattro i partecipanti al main event di No Mercy discutono con Long nel backstage… Batista si congratula con Long per la decisione e Long annuisce, dicendo che le sorprese non sono finite… Infatti Long comunica ai quattro che il main event di stasera sarà un Tag Match che vedrà King Booker e Finlay contro Batista e Lashley!!!

Sylvan sconfigge nuovamente Jimmy Wang Yang appoggiandosi di nuovo alle corde per ottenere il pin vincente…

Tony Chimmel ci introduce il nuovo acquisto di Smackdown!, MVP, che finalmente ha firmato e debutterà a No Mercy… MVP asserisce di essere il miglior atleta sulla faccia della terra e che a NO Mercy riscriverà la storia…

Ken Kennedy ci dice la sua in vista del match contro Undertaker a No Mercy… Per Kennedy I giorni di Taker sono gia più che finiti e tutti i mind games del becchino non servono a nulla… La decade e mezza di distruzione avranno una conclusione a No Mercy, perché Mr. Kennedy è il futuro…

Michell McCool, Idol Stevens e KC James parlano del Tag Team Title match di domenica in cui I protetti di Michelle affronteranno Paul London e Brian Kendrick… I Tre poi si avviano verso il ring, dove Michelle sconfigge Ashley dopo aver riversato un cross body dalla terza corda…

E siamo al main event della serata… Batista e Lashley affrontano King Booker e Finlay… Finlay e Batista iniziano il match e se le danno did anta ragione… Batista guadagna il controllo prima di dare il cambio a Lashley… Anche Finlay da il cambio a Booker, che riesce a controllare l’avversario… Booker e Finlay cercano di indebolire Lashley dandosi continuamente il cambio… Il pubblico chiede a gran voce l’entrata di Batista sul ring, e Lashley riesce ad accontentarli, ma l’arbitro non vede il tocco e quindi costringe Batista a tornare fuori… L’arbitro poi è distratto dalle proteste di Batista e i due reali possono così attaccare contemporaneamente Lashley… Lashley riesce finalmente a riprendersi e stende King Booker con una spear prima di dare il cambio all’Animale… Batista domina sul quadrato ma William Regal interviene, costringendo l’arbitro a chiamare la squalifica… Batista è scatenato e stende Booker e Regal a suon di spinebuster… Anche Lshley non può sottrarsi alla furia dell’Animale e viene a sua volta steso da una spinebuster… Batista complta l’opera con una spinebustewr su Finlay nonostante Little Bastard cerchi di mettergli i bastoni tra le ruote… Batista ha lanciato un chiaro segnale prima di No Mercy… Non si lascerà scappare l’opportunità di riconquistare il titolo…

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati