WWE SmackDown! (02.03.06)

Ciao tutti e benvenuti ad una nuova edizione dello Smackdown! Report.

La Royal Rumble è passata agli archivi, e mentre tra noi fans sono partite discussioni feroci, vediamo quali sono le ripercussioni dei risultati della rissa nello show blu…

E’ il General Manager Theodore Long a calcare per primo il quadrato… Long non perde tempo ed annuncia che il main event del prossimo PPV Smackdown! Only, No Way Out, vedrà opposti Kurt Angle e Undertaker con in palio il World Title… Long poi passa a presentare colui che ha vinto la Royal Rumbe e l’ha dedicata alla memoria di Eddie Guerrero… Rey Mysterio!!!! Rey si presenta nell’arena a bordo di una low-Rider e con indosso una maglietta commemorativa di Eddie… Il pubblico inneggia a gran voce il nome di Latino Heat mentre Rey lo ringrazia pubblicamente per averlo aiutato dall’alto dei cieli… Rey poi promette di conquistare il World Title a Wrestlemania, ma le ultime parole vengono interrotte dall’ingresso di Randy Orton… Orton è sommerso dai fischi mentre dice a Rey che Eddie in questo momento non sta ridendo insieme a lui, ma lo sta deridendo allegramente… Orton prosegue dicendo che l’atleta di San Diego non è adatto per un main event di Wrestlemania, è che la sua vittoria nella Rumbe è solo una fortunata coincidenza… Orton sfida Mysterio a mettere in palio il suo posto nel main event, e di non guardare verso il cielo perché Latino Heat sta sicuramente bruciando all’inferno… L’ultima affermazione è veramente perfida e causa le ire del pubblico e di Rey stesso, che non perde tempo ed assale Orton… I due vengono divisi a fatica dagli arbitri…

Gli MNM difendono I Tag Titles contro Super Crazy e Psicosis, I Mexicools… Gli sfidanti riescono a controllare la prima parte della contesa, fino a quando Nitro aiuta Mercury ad evitare un fliyng dropkick di Psicosis… Melina cerca di interferire nell’incontro per aumentare il vantaggio dei suoi protetti, ma Psicosis ne approfitta per lanciargli contro Mercuri, riuscendo così a dare il cambio a Crazy… che fa piazza pulita sul ring ed ottiene un conto di due dopo un tilt-a-wirl backbreaker ed un moonsault su Mercury… Crazy mette nuovamente l’avversario con le spalle al tappeto dopo un Tornado DDT, ma Nitro salva il compagno interrompendo il conteggio… Crazy allora si porta sul paletto per eseguire un altro Moonsault, ma Melina riesce a farlo cadere senza essere vista dall’arbitro e Mercury ne approfitta, ottenendo un facile conto di tre…

Booker T comunica a Long di essersi infortunato nuovamente durante la Rumble, e di non poter difendere la cintura contro Benoit questa sera… Long suggerisce allo US Champion di trovare ancora una volta un sostituto, e gli ricorda che se questi dovrà perdere la cintura passerà di mano…

JBL sale sul ring e se la prende contro la dirigenza WWE, accusandola di impiegarlo continuamente in match farsa contro delle macchiette come Boogeyman… Nel frattempo, Lashley si presenta sul ring per il suo match contro Chad Dick… JBL controvoglia scende dal quadrato ma rimane nelle vicinanze, ed osserva la facile vittoria di Lashley grazie alla Dominator… Dopo il match, JBL risale sul ring e stende Lashley con la Clothesline from Hell…

I Juniors sono di nuovo presenti a Smackdown!… uno di loro cerca di bere da una fontana pubblica, ma non ci riesce, e così viene aiutato da un suo collega… Sul ring invece, Tzuki sconfigge uno sconosciuto… Il pubblico sembra apprezzare le gesta dei due…

Undertaker si presenta sul quadrato accompagnato da una grossa ovazione… Taker dice che Angle possiede la cosa che lui desidera di più, e cioè il World Title… La risposta di Angle non si fa attendere e l’Olympic Hero si presenta subito sul quadrato… Angle fronteggia il becchino e gli dice di avere una cosa in comune con lui… quella di non avere un’anima quando un match ha inizio… Taker risponde dicendo semplicemente che Angle riposerà in pace…. Detto questo, le luci si spengono, e quando ritornano Taker non è più sul ring… i Mind games sono cominciati…

Mr. Kennedy si avvicina a Benoit nel backstage… Kennedy ricorda a Benoit la sfortuna che ha avuto nel perdere le Best of Seven Series e la Rumble di quest’anno… Kennedy poi dice che un uccellino gli ha comunicato il nome dell’avversario di stasera, nome che fa presagire un peggioramento delle cose per il canadese… Benoit consiglia a Kennedy di non avvicinarsi mai più a lui e lo colpisce sulla spalla infortunata…

Mentre lo US Champ si accomoda al tavolo dei commentatori, siamo al match valido per il suo titolo… Benoit affronta il sostiuto scelto da Booker T , che si rivela essere…. Fit Finlay!!! Finlay controlla la prima parte della contesa, ma Benoit è bravo a reagire, mettendo a segno tre German Suplex in successione… Booker T distrae Benoit, consentendo a Finlay di riguadagnare brevemente il controllo… Benoit comunque si riprende subito e mette l’avversario nella Crossface… Finlay è sul punto di cedere, ma la moglie di Booker, Sharmell colpisce Benoit con una delle stampelle del marito… L’arbitro chiama la squalifica immediatamente… Dopo il match Benoit oltre al danno subisce anche la beffa, in quanto viene attaccato da Finlay e Booker che si divertono a pestarlo…

Booker T ritorna nel backstage insieme alla moglie, e si becca un bello spavento quando Boogeyman gli si para davanti e gli comunica che sta venendo a prenderli….

William Regal e Paul Burchill comunicano al GM e a Palmer Cannon la loro decisione di dividere le loro strade e di non essere più un Tag Team… Nel frattempo, Nunzio sfida Gregory Helms ad un match valido per la cintura Cruiser la prossima settimana, ed Helms accetta prontamente…

Siamo giunti al main event della serata… Mark Henry e Randy Orton affrontano Rey Mysterio e Kurt Angle… Angle ed Orton stanno per iniziare l’incontro, ma Randy vuole Msyterio ed Angle lo accontenta dando il cambio al compagno…Rey riesce a contenere Randy brevemente… Orton però da il cambio ad Henry e i due riescono ad isolare Rey da Kurt… Rey comunque da prova di resistenza e quando Orton manca una shoulder Thrust finendo contro il paletto, Mysterio riesce a dare il cambio al World Champion… Orton fa entrare Henry, che però viene chiuso nella Ankle Lock… Henry riesce a forzare la presa e manda Kurt fuori dal ring, ma l’eroe olimpico rientra prontamente e colpisce Henry con la Angle Slam!!!! Angle è scatenato e mette di nuovo Henry nella Ankle Lock, prima di eseguirla anche contro Orton… Daivari distrae l’arbitro e consente ad Henry di colpire Angle con un low-blow… Il match ritorna leggermente in favore di Orton ed Henry… Angle fa tornare sul ring Mysterio, che riesce a colpire Orton con la 619 ma deve poi subire l’attacco di Henry che lo mette a terra… Angle si prende cura di Henry mentre Daivari cerca nuovamente di aiutare il suo team… Kurt, ormai stufo delle continue interferenze del suo ex-arbitro personale, inizia ad inseguirlo tra il pubblico… Anche Henry si allontana dal ring all’inseguimento di Angle e questo lascia sul quadrato solo Orton e Mysterio…Mysterio tenta di eseguire un sunset flip, ma Orton si siede su Rey ed ottiene il conto di tre tenendogli la maschera… Orton prende in mano il microfono e dice a Rey che lui ha le stesse probabilità di vincere il titolo quante sono quelle di Eddie di ritornare in vita… Mysterio non ne può più delle offese di Orton ed alla fine accetta la sua sfida… Randy Orton e Rey Mysterio si contenderanno quindi il posto nel main event di Smackdown! a Wrestlemania…

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati