Smackdown Report – Edizione del 25 SETTEMBRE 2003

Amici di Tuttowrestling, surprise surprise surprise! Straordinariamente sul ponte di comando dello Smackdown! Review, il vostro A-Bomb. Double duties for me, questa settimana!

Ed ora, via con lo show!

Da Philadelphia, Pennsylvania, la città della ECW, Michael Cole & Tazz danno il benvenuto al pubblico. Questa sera per noi tre titoli verranno difesi: Rey Mysterio andrà contro Tajiri per il titolo Cruiser. I Los Guerreros dovrai vedersela contro Matt Hardy & Shannon Moore per il titolo di coppia. Ed Inoltre Eddie Guerrero dovrà difendere il suo US Title, contro Charlie Haas! Hey, non sono il solo ad avere la double duties!

Vince arriva nel ring, camminando su di un tappeto rosso, con la sempre affascinante Sable al braccio. Vince, microfono alla mano, inizia a dire che la scorsa settimana abbiam visto due meravigliosi atleti, darsele di santa ragione nell’Iron Man Match ed alla fine, il migliore ha vinto. Per questo, questa sera, lui e Sable renderanno onore a questo atleta, Brock Lesnar. I piani di Vince sono però interrotti da Kurt Angle che arriva per dire la sua. Però Vince gli tappa subito subito la bocca, dicendo di sapere ben cosa Kurt vuol dire alla gente. Che egli ha perso solo per i colpi bassi e le sediate di Lesnar e che per questo pensa di meritarsi una Title Shot. Questo però non avverrà perché Vince non vuole che il titolo, tornando nelle mani di Kurt, perda prestigio. Così, finchè Vince sarà al potere, Kurt non avrà più una Title Shot, a meno che non ricominci la sua ascesa dal basso. Poi Vince, si dice fiero ed onorato che Kurt sia la prima medaglia olimpica a far parte della WWE ed è sicuro che, dopo tutto, Kurt questa sera si congratulerà con Brock per la vittoria della settimana precedente. Kurt riesce finalmente ad afferrare il microfono per dire che non è qui per congratularsi con Brock Lesnar, ma è qui per prenderlo a calci in culo! Il discorso di Kurt è interrotto da John Cena che apostrofa in malomodo Kurt Angle con uno dei suoi fantastici rap. Angle risponde mandandolo KO con delle poderose manate, poi, corre verso il backstage alla ricerca di Brock Lesnar. Una volta nel backstage, Angle è raggiunto da Cena che attacca e manda a terra Angle. Cena va verso il parcheggio, prende una macchina e scappa. Angle lo insegue e prende una macchina per inseguirlo: la Limousine di Vince McMahon! Ahi Ahi Ahi Ahi….

Match #1: WWE Tag Team Championship Match: Los Guerreros © Vs Matt Hardy V1.0 & Shannon Moore
La fine del match, vede Moore fallire un Hopping Neck Breaker dalla seconda corda. Chavo ne approfitta per effettuare su Moore un suplex ed Eddie lo finisce con la sua frog splash! 1-2-3! Mentre Eddie e Ch’avito festeggiano, Matt Hardy si vendica della sconfitta, mettendo a segno un side effect su Eddie. Chavo soccorre Eddie, dal backstage arriva Charlie Haas che, fatto fuori Chavito, applica la Haas Of Pain su Eddie!
VINCITORI: Los Guerreros che conservano il WWE Tag Team Title.

A-Train arriva nel ring e si dice contrariato dal fatto che, per settimane tutti hanno detto e scritto che lui, mai e poi mai, batterà Chris Benoit. Tutto Falso! Lui può battere sia Benoit che ogni altro wrestler che ogni altra persona nell’arena! A-Train sfida così l’intera arena. La sfida, ovviamente, non è accettata da nessuno e così A-Train, apostrofa i cittadini di Philadelphia come un branco di codardi. A-Train scende dal ring, insulta Cole & Tazz ed inizia a picchiare il timekeeper. Portato il malcapitato sul ring, A-Train pensa bene d’applicargli la Crippler Crossface. Questo è troppo per Benoit che arriva sul ring, ha la meglio per qualche secondo del gigante peloso, ma finisce per essere scaraventato da questi fuori dal ring! A-Train prosegue il dominio picchando Benoit con una sedia e continuando a dire che Benoit non può batterlo.

Uno degli allenatori esamina le condizioni di Eddie Guerrero. Questi dice al Latino Heat che, in queste condizioni, non può lottare contro Charlie Haas.

Nel suo ufficio Vince e Sable, son ripresi a scambiarsi parole, finchè non iniziano a baciarsi. Un addetto alla produzione entra ed imbarazzato, dice che è stato Vince a farlo chiamare. Vince risponde che voleva vederlo venti minuti fa! Non Ora! Vince chiede al ragazzo di tener pronto il tappeto rosso, nel caso Brock si presenti, per poter così festeggiare il suo terzo titolo WWE. Una volta uscito il ragazzo, Vince e Sable tornano a baciarsi.

Josh Matthews intervista Charlie Haas che si dice fiero d’aver fatto del male ad Eddie Guerrero perché sia lui che CHavo, hanno infortunato il suo amico Shelton Benajamin.

Match #2: WWE Cruiserweight Championship Match: Rey Mysterio © Vs Tajiri
Tajiri riesce ad applicare una tarantula alle corde, rifiutandosi di lasciare la presa. Solo la minaccia di squalifica da parte dell’arbitro lo convincerà a cambiare idea. Ancora Tajiri cerca di togliere la protezione dal paletto del ring, ma l’arbitro se ne accorge e glielo impedisce. Nel frattempo Rey, ripresosi, va verso Tajiri che accortosi del pericolo si gira di scatto e sputa il green mist su Rey! Rey è però rapido ad abbassarsi e l’arma segreta di Tajiri finisce col non sortire alcun effetto. Rey, preso il controllo del match, sbatte Tajiri fuori dal ring, per poi mettere a segno una springboard plancha. Tree of woe per Rey. Poi ancora l’azione passa nelle mani di Tajiri che mette a segno un Michinoku Driver (o Juvy driver, come volete voi…) che sorte però, un conto di due. Ancora l’azione cambia di mano. Tajiri sbaglia un colpo e manda KO l’arbitro Brian Hebner. 619 a segno! Rey tenta il west coast pop, ma Tajiri si sposta per colpire Rey alla testa con uno dei suoi calcioni. Intanto un altro arbitro Mike Sparks è presente nel ring, per controllare le condizioni del collega Hebner. Tajiri sputa il red mist nella faccia di Rey che accusa il colpo scorretto e cade a terra. Tajiri va per lo schienamento e Mike Sparks non può che contare l’1-2-3 che vale vittoria e titolo per il giapponese di Yokohama!
VINCITORE: Tajiri che conquista il WWE Cruiserweight Title.

La prossima settimana ci sarà un’intervista a Zach Gowen!

Match #3: The Basham Brothers Vs Jamie Noble & Bradshaw
I Basham sono accompagnati dalla sempre più pericolosa Shaniqua, mentre Noble e Bradshaw hanno con loro Nidia. Noble grida vendetta, visto che i Basham hanno infortunato il suo amico Billy Gunn. Per questo Jamie ha chiesto aiuto a Bradshaw. Il match vede le costanti interferenze di Shaniqua che mandapure KO Nidia, tanto per portarsi avanti col lavoro. Bradshaw, dopo una Clothesline From Hell stava per portare a casa il match via schieramento, ma Shaniqua attacca Bradshaw per evitare la disfatta.
VINCITORE: Jamie Noble & Bradshaw via Disqualification

Match #4: WWE US Championship Match: Eddie Guerrero © Vs Charlie Haas
Prima del match Big Show arriva a bordo ring per commentare il match assieme a Cole & Tazz. Tuttavia, appena Eddie s’avvicina al ring, Show lo afferra e lo sbatte nella scaletta per l’entrata nel ring. Haas parte così subito in vantaggio, mandando pure a segno un suplex. Chavo arriva per controllare le condizioni di Eddie, ma gli arbitri, credendo volesse interferire nel match, lo rimandano nel backstage. Haas intanto tenta uno schieramento, ma Eddie afferra le corde al conto di due. Haas Of Pain! Eddie però è anche questa volta bravissimo ad uscire dalla temutissima presa. Haas prende la cintura US e tenta di colpire Eddie. L’arbitro però lo ferma ed i due iniziano a litigare! Eddie si riprende e, non visto, mette la cintura US in cima ad uno dei paletti del ring. Eddie si finge poi ancora mezzo morto, così Haas tenta una carica su Eddie, ma questo è lesto a muoversi e così Haas si ferisce da solo andando a sbattere nella cintura! Cheat 2 Win! Per Eddie è un gioco da ragazzi ora! Frog Splash ed 1-2-3!
VINCITORE: Eddie Guerriero che conserva il WWE US Title.

Nel ring arrivano di nuovo Vince e Sable. Vince ordina al pubblico di alzarsi in piedi e di battere le mani per onorare Brock Lesnar del rispetto che merita. Lesnar arriva, esulta e posa per il pubblico, ma questi risponde con una sonora dose di fischi. Vince si infuria dicendo che la gente farebbe bene ad apprezzare Brock perché è il presente ed il futuro della WWE, è il presente ed il futuro di Smackdown! Il pubblico inizia però a cantare “You Tapped Out!”. Brock inizia il discorso ringraziando Vince per averlo svegliato e per avergli ricordato chi realmente è. Poi, si dice contento d’aver mezzo e che ammazzato Angle la settimana scorsa perché ha ottenuto due obiettivi: Ha Dimostrato di essere il migliore ed ha portato a casa la cintura. Il discorso di Lesnar è però interrotto dall’Undertaker che arriva a bordo ring con la sua moto. Taker dice che non ha interferito nell’Iron Man Match, semplicemente perché ha troppo rispetto per la cintura di campione. Undertaker però, non rispetta Brock Lesnar e men che meno Vince McMahon. Poi suggerisce a Lesnar di prepararsi bene perché la prossima difesa del titolo, sarà contro l’Undertaker stesso! Vince s’arrabbia e chiede all’Undertaker chi si crede di essere per poter decidere quali match fare e quali match no. A questo punto entra nel ring pure Stephanie McMahon che informa il padre d’aver lei stessa deciso il match! Ed il match avverrà a No Mercy! Vince suggerisce a Stephanie di cancellare il match e di dimettersi dall’incarico di General Manager, altrimenti nel ring, dovrà vedersela con Vince stesso. Nessun problema afferma Stephanie! A No Mercy ci sarà pure un Father Vs Daughter I Quit Match: Stephanie McMahon Vs Vince McMahon! Lesnar vede Taker distratto e lo colpisce con la cintura, ma Taker non accusa il colpo ed esegue un chokeslam su Lesnar!

Beh ragazzi, due match decisi per il PPV, delle nuove rivalità stan nascendo, che volevate di più?

Ciao ed alla prossima!

Antonio “A-Bomb” Bomba


Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,659FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati