Smackdown Report – Edizione del 20 MARZO 2003

Amici di Tuttowrestling.com, 10 giorni a Wrestlemania! Questa sera Hulk Hogan e Vince McMahon firmeranno il contratto per il match che li vedrà di fronte nel più importante pay-per-view dell’anno! In più, quali saranno le reazioni di Brock Lesnar, dopo il raggiro subito 7 giorni fa che gli è costato il titolo WWE? All this and more on SmackDown! Un saluto da Erik “Mother Canucker” Ganzerli e benvenuti a Louisville, Kentucky!

In apertura di puntata, ancora prima della sigla, viene trasmesso un video con sottofondo “America the Beautiful” eseguito da diversi artisti. Che siate pro o contro la guerra, il pensiero va comunque a tutte le persone, dai soldati di tutti gli schieramenti alla gente comune, che sono coinvolte in questo momento difficile.

Passiamo a cose meno serie e cerchiamo di pensare a cose più allegre parlando di questa edizione di SmackDown!. Dopo un recap della faida tra Kurt Angle e Brock Lesnar, comprensivo di quanto accaduto la settimana scorsa, andiamo a bordo ring per il primo match della serata: Charlie Haas, accompagnato dall’altra metà dei campioni di coppia WWE Shelton Benjamin, affronta Rhyno, accompagnato da Chris Benoit. Ricordiamo che questi 4 personaggi più i Guerreros si giocheranno il titolo di coppia WWE a Wrestlemania in un triple threat match! Benjamin usa ogni momento favorevole per interferire a favore del compagno, cosa che alla lunga causa la reazione di Chris Benoit, che lo insegue per un po’ fuori dal quadrato mentre nel ring Charlie Haas lavora al ginocchio di Rhyno. Rhyno alla fine reagisce, tutto è pronto per la Gore…ma Benjamin riesce a salvare il compagno portando Benoit dentro il ring. Rissa totale, e alla fine Charlie Haas è costretto a usare la cintura di campione colpendo Rhyno, causando la vittoria per squalifica di quest’ultimo, anche se alla fine l’ultima parola l’ha avuta proprio il Team Angle…

Intanto nel backstage Stephanie McMahon si dice molto delusa del comportamento di Brian Kendrick, dopo che la settimana scorsa lui si è dovuto camuffare per disputare un match a SmackDown!. “Ogni settimana – dice Steph a Kendrick- la mia autorità viene ignorata da te. Non capisci che non fai parte del roster di SmackDown!?” Kendrick spiega che battendo Matt Hardy pensava di impressionarla, ma evidentemente si sbagliava. Kendrick si scusa per quanto accaduto, ma Stephanie gli spiega che non è qui per urlargli contro o rimproverarlo. Stephanie ha convocato Brian Kendrick per dargli un’opportunità: stasera affronterà Shannon Moore. In caso di vittoria, avrà il premio tanto atteso: un contratto con SmackDown! Kendrick ringrazia la GM di SmackDown! e va a prepararsi per la contesa.

Altro promo di John Cena, ma questa sera ci sono grosse novità: Cena lancia quella che sembra una sfida aperta di freestyle a chiunque pensi di batterlo, e questa sfida avverrà a Wrestlemania! In più, Cena tornerà tra una settimana a SmackDown! e ricorda a Brock Lesnar che i suoi occhi saranno puntati su di lui, e che la vendetta è una gran brutta bestia…

I Los Guerreros in un filmato registrato hanno sfidato due persone a una partita a golf, scommettendo anche una discreta sommetta sul match…come prevedibile, in omaggio al loro credo “Cheat 2 Win”, i Guerrero si aggiudicano la sfida, ovviamente imbrogliando alla stragrande…

Prosegue la faida tra Rikishi e l’FBI, con l’aggiunta proprio dei Los Guerreros. Infatti, in un 6-men tag team match, Rikishi e i Guerrero affrontano l’FBI al gran completo. Complice distrazioni varie dell’arbitro, l’FBI è spesso in condizioni di 2 vs 1 e anche 3 vs 1; tuttavia Chavo alla fine riesce a dare il tag a Eddie, che poi a sua volta dopo poco dà il tag a Rikishi, che fa piazza pulita dell’FBI. Eddie rientra ed è tutto pronto per il suo Frog Splash! Chuck Palumbo è KO..1…2…3!! L’FBI è battuto!

Hulk Hogan si sta preparando nel backstage, e più tardi salirà sul ring per firmare il contratto che lo metterà di fronte contro Vince McMahon a Wrestlemania!

Altro incontro di questa edizione di SmackDown!: Rey Mysterio vs Jamie Noble, accompagnato al solito da Nidia. Noble è in buona forma e mette in difficoltà Mysterio per buona parte della contesa. Nidia però decide di intromettersi ed è la chiave di svolta del match. Nidia interferisce e Rey Mysterio la mette al tappeto con un pescado. Noble cerca di reagire e vendicare la fidanzata tentando una Tiger Bomb….che però viene rovesciata da Mysterio…ed è tempo della 6-1-9! Noble viene sbattuto a centro ring, si rialza a fatica…e finisce vittima della West Coast Pop!!! 1..2..3!!! Rey Mysterio vince il match e lancia un altro messaggio a Matt Hardy, suo avversario a Wrestlemania col titolo cruiserweight on the line!

Kurt Angle “prepara” il fratello Eric, dicendogli che tra poco saliranno sul ring, che indirizzeranno le loro parole a Brock Lesnar e che, anche se è infortunato, dovrà tenersi pronto… Michael Cole mette in ulteriore evidenza l’incredibile somiglianza tra Kurt e Eric Angle, dicendo che sono praticamente gemelli…

Ed ecco i “gemelli”, Kurt e Eric Angle, che giungono in scena e prendono la parola. Anzi, più precisamente, è Kurt che imbraccia il microfono… “Bene, bene, bene… guarda un po’ chi è rimasto campione WWE…” Fischi del pubblico, ma Kurt prosegue: “Sapete, quando Stephanie mi ha detto che sarei stato obbligato ad affrontare Brock Lesnar, ero molto preoccupato, ma lo sono rimasto solo per un secondo…mi sono poi ricordato che non solo sono il più grande atleta mai apparso in questo business, ma che sono anche il più intelligente… ricordate le 3 I? Integrity, Intensity, INTELLIGENCE…tenetelo bene a mente. Vedete mio fratello Eric? Lui si è sacrificato per me, subendo l’attacco di Brock Lesnar e consentendomi di schienarlo 1..2..3. Eric, sei il miglior fratello che una persona possa avere, e ti voglio bene. Ma non nel modo in cui voi malati del Kentucky amate la vostra famiglia….” Altra bordata di fischi, e Eric prende la parola brevemente per dire: “Kurt, la mamma aveva ragione… non fai schifo.” Kurt quasi commosso riprende la parola e indirizza la sua attenzione a Brock Lesnar, chiedendogli se è contento di quanto fatto a suo fratello, se è contento di aver infortunato una persona innocente… “Nessuno -dice Kurt- mette le mani addosso a mio fratello, e prometto che questo non accadrà mai più! Brock, tu non sei il prossimo grande campione, ma il prossimo grande perdente! Non mi puoi battere e quindi hai scatenuto la tua furia su mio fratello, Brock! Sei una disgrazia e un imbarazzo per tutto il pro-wrestling, e ho solo una cosa da dirti: Io sono campione, tu no…” Kurt poi pretende da Brock Lesnar delle scuse per il fratello, ma esce Stephanie McMahon! Stephanie si scusa, perchè spiega che Kurt Angle dovrà ancora difendere il suo titolo a Wrestlemania contro Brock Lesnar, ma con una stipulazione: se Kurt Angle si farà squalificare o si farà contare fuori, perderà il titolo! Stephanie specifica che non è una punizione, ma piuttosto una ricompensa. Kurt e Brock sono 2 dei migliori atleti in circolazione, e lo devono ai fans: devono mettere in piedi il miglior match di Wrestlemania che possono fare. Kurt accetta la stipulazione, ma dice che non lo fa per i fans, ma lo fa per se stesso. “Ho vinto un titolo olimpico con un collo rotto -dice Kurt- e sicuramente batterò ancora una volta Brock Lesnar, ma non vado da nessuna parte se Brock Lesnar non salirà sul ring e si scuserà personalmente con mio fratello!” Stephanie rassegnata dice che se è questo il modo in cui volete risolvere…ma risuona la musica di Brock Lesnar! Brock sale sul ring, e Kurt spinge il fratello tra le braccia di Lesnar…Low Blow però di Eric Angle su Brock Lesnar! Eric prende la stampella e colpisce poi Lesnar al collo! Kurt Angle intanto si procura una sedia…la mette sul ring…OLYMPIC SLAM di Kurt Angle sulla sedia! Brock Lesnar è al tappeto, mentre Kurt e Eric si allontanano soddisfatti…

Undertaker affronta Bill DeMott, e ricordiamo che Taker, insieme a Nathan Jones, affronterà A-Train e Big Show a Wrestlemania! Il match di stasera si mantiene su toni non molto alti, abbastanza nella norma, con Bill DeMott che nulla può contro la Chokeslam dell’American Badass! Taker però non è soddisfatto…alza DeMott…TOMBSTONE! 1…2…3! Undertaker sembra già pronto per il Safeco Field!

Brock Lesnar sembra messo maluccio, i medici lo visitano nel backstage e temono che abbia delle costole rotte…

Ma è il momento della grande chance di Brian Kendrick: se batterà Shannon Moore sarà ufficialmente parte del roster di SmackDown! Ma Shannon Moore si presenta accompagnato dal suo mentore: il WWE Cruiserweight Champion Matt Hardy. Matt Hardy, approfittando della distrazione dell’arbitro, schiaccia più volte Kendrick contro gli scalini…cosa che porta Rey Mysterio ad arrivare a bordoring a riequilibrare le sorti della contesa! Shannon Moore si distrae guardando quanto accade…rollup di Kendrick!!! 1..2..3!!! Brian Kendrick ha battuto Shannon Moore! Brian Kendrick è ufficialmente a SmackDown!

Anche Vince McMahon è pronto per la firma del contratto e insiste col suo avvocato che sia bene messo per iscritto che se Hogan perderà il match contro di lui a Wrestlemania, dovrà abbandonare il wrestling per sempre…

Dopo un filmato che ci annuncia che le Miller Light Cat Fight Girls (protagoniste di uno spot di una birra americana dove si “simula” un incontro di wrestling femminile) saranno a Wrestlemania, è il momento dell’ultimo match di questa puntata. E’un po’ un rematch di quanto accaduto a inizio puntata, con Chris Benoit e Shelton Benjamin che si affrontano 1 vs 1, accompagnati rispettivamente da Rhyno e Charile Haas. Alla fine, Benoit riesce a bloccare Benjamin nella Crippler Crossface! Haas tenta di intervenire, ma viene spazzato via da una devastante Gore di Rhyno! Per Shelton Benjamin, a quel punto, non resta che cedere e Benoit si aggiudica il match per sottomissione!

Siamo al momento tanto atteso: la firma del contratto tra Vince McMahon e Hulk Hogan! Nientemeno che MEAN GENE OKERLUND è sul ring a coordinare le operazioni, e Mean Gene dice che senza Vince McMahon e Hulk Hogan non ci sarebbe Wrestlemania. Stasera, questi 2 personaggi firmeranno un contratto per il loro match a Wrestlemania, un match per il quale abbiamo atteso ben 20 anni…Signore e signori, ecco a voi HULK HOGAN! Hogan entra nell’arena accolto dall’ormai consueta ovazione del pubblico, e anche sul ring passa un po’di tempo prima che Hogan riesca a parlare…Mean Gene lo invita a passare subito agli affari, ma Hogan dice che questi Hulkamaniacs sono semplicemente incredibili, e ricominciano i cori “Hogan! Hogan!”. Dopo un altro po’, Hogan riesce finalmente a parlare e dice che capisce cosa significhi questo contratto, ma giura che in nessun modo può permettere a Vince McMahon di uccidere l’Hulkamania… Vince McMahon ha avuto l’audacia di dichiarare che lui ha creato l’Hulkamania, ma Hogan dice che Dio gli è testimone mentre dice che Vince si sbaglia di grosso! Hogan continua il suo discorso dicendo che se c’è qualcuno che è stato “creato”, quello è proprio Vince McMahon, che non sarebbe quello che è senza i fans e il seguito che ha la WWE…ma invece di perdere tempo, perchè Vince non viene qua a firmare il contratto e la facciamo finita? Hogan chiama fuori Vince, mentre lo stesso McMahon mentre si dirige sul ring backstage dice a degli addetti di guardare bene,perchè non crederanno ai loro occhi quando vedranno cosa accadrà a Hulk Hogan…finalmente risuona “No Chance” nell’arena e Hogan invita il suo avversario e datore di lavoro…ma Vince appare alle sue spalle armato di sedia! Vince si avvicina a Hogan….e lo colpisce con una sediata!! E un’altra! E un’altra ancora! Hogan si rialza a fatica…e Vince gli dà un’ultima devastante sediata al volto! Hogan sanguina copiosamente mentre Vince McMahon firma il suo contratto, e poi rialza di peso Hogan e gli fa firmare il contratto con il suo stesso sangue! Il patto è siglato, Wrestlemania è sempre più vicina…

Ci rivediamo a Raw, BOOYAH!

Erik Ganzerli
[email protected]


WWE Smackdown! – Quick Match Results
* Rhyno def. Charlie Haas by DQ
* Rikishi and Los Guerreros def. the FBI
* Rey Mysterio def. Jamie Noble
* The Undertaker def. Bill DeMott
* Brian Kendrick def. Shannon Moore
* Chris Benoit def. Shelton Benjamin


Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore
15,657FansLike
2,635FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati