SmackDown Report – 11/09/2020

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana all’appuntamento con lo show blu. Dopo una puntata pirotecnica 7 giorni fa, stasera ci attende un match per il Titolo Intercontinentale, Bayley che fornirà una spiegazione per aver brutalmente attaccato la sua amica e faremo la conoscenza di nuovo personaggio della Firefly Fun House. Io sono Daniele “25 Hours” La Spina e questo è il vostro SmackDown Report!!!

La puntata si apre con un cartello che commemora l’attacco alla Torri Gemelle, di cui ricorre oggi (ieri in Italia) il 19° anniversario.

La puntata si apre con un recap del promo di Paul Heyman della scorsa settimana e poi quanto successo nel main event, con la vittoria di Jey Uso.

Tuoni e fulmini a dare il via a questa puntata di SmackDown dall’interno dell’Amway Center di Orlando, FL. Ci arriva il saluto di Michael Cole e Corey Graves e il primo a fare il proprio ingresso è Roman Reigns. Accompagnato da Paul Heyman, ovviamente, che insieme a lui raggiunge il ring e prende la parola per dire che oggi è qui per illuminarci riguardo al alcune cose successe di recente. Due settimane fa, qui a SD, hanno svelato il segreto a tutti. Hanno rivelato quello che solo loro sapevano. Due giorni dopo a Payback Reigns ha abbattuto tutti e si è ripreso l’Universal Championship. La scorsa settimana a SD, in piena trasparenza, lui stesso ha rivelato tutto, svelando ogni carta. E la sera stessa la famiglia di Reigns, il suo stesso cugino, ha fatto uno scatto in su. Con il loro favore, Jey Uso ha destituito un re, sconfitto un guerriero e risolto un indovinello (riddle, in inglese, ndr) in un sol colpo per diventare il nuovo #1 Contender al Titolo. Perciò ora hanno l’onore di presentare quel #1 Contendere, lo sfidante al Titolo a Clash Of Champions, che sarà anche cugino di Reigns ma sono vicini come fratelli: Jey Uso. Uso fa il suo ingresso carico in scena e li raggiunge sul ring. Uso dice ad Heyman che ha dato tanto alla sua famiglia, quindi lo ringrazia, perché ora potrà competere per lo Universal Championship a COC contro un suo fratello, Roman. I tre sorridono ed Heyman dice che non gli deve nulla. Non è qualcosa che ha pensato lui, è stata un’idea di Reigns che lui ha eseguito come un ordine dal suo capo, che è anche il capo tribù per Uso. Reigns dice che non deve ringraziarlo: sono sangue dello stesso sangue. Fanno questo da tantissimo, hanno lottato insieme e nessuno gli ha regalato nulla, se l’è meritato, se lo è meritato da sempre. Ora sarà nel main event di COC, sarà il suo momento. Nessuno può toglierglielo. Ma a COC non sarà il suo momento: proprio come quando erano bambini, lo prenderà a calci nel sedere. Uso sorride. Reigns dice che quello che ha sulle spalle porta in alto la loro famiglia ma finirà come quando lottavano da bambini. Uso sorride ancora e dice che va bene, sono adulti ora. È diverso. Non può proseguire perché arriva King Corbin in abiti civili a interromperli. Corbin dice che non serve un genio per capire cosa sta succedendo qui. Reigns ha manovrato i fili per accomodarsi la sua prima difesa titolata contro qualcuno che, guarda caso, è suo cugino. È un classico esempio di nepotismo e questa cosa lo disgusta. Niente lo infastidisce più di qualcuno che abusa del proprio potere. Sheamus arriva dietro di lui (in abiti che definire civili mi pare generoso). Sheamus dice che deve concordare con sua maestà, qui la cosa puzza. Ha solo aiutato Big E. a ritrovare la sua auto ed era convinto che avrebbero lottato un Triple Threat ma, all’improvviso, Jey Uso era nel match. Nessuno può prepararsi con così poco preavviso. Uso chiede se si stia lamentando del tempo per prepararsi. Allora forse preferiscono prepararsi per questo tag team match: i Consanguinei contro le Scoreggie (per non essere letterali). Reigns non sembra convintissimo della cosa e resta lì a guardare. Sheamus attacca Uso che lo evita e lo manda fuori ring. Poi Uppercut su Corbin che poi viene schiantato contro il ring post. Reigns non muove un muscolo ma Uso se la cava. I due si sorridono ma poi Reigns se ne va.

TONIGHT: Bayley spiegherà le sue azioni contro Sasha Banks!!!

TONIGHT: Alexa Bliss, Nikki Cross, Lacey Evans e Tamina si affronteranno per decretare la sfidante di Bayley a Clash Of Champions!!!

UP NEXT: AJ Styles avrà l’occasione di riprendersi il Titolo Intercontinentale contro Jeff Hardy!!!

Nel camion della produzione Sami Zayn si lamenta con due tecnici e chiede di cancellare la grafica, visto che è lui il Campione Intercontinentale. Mentre Zayn litiga con loro, noi andiamo in pubblicità.

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
JEFF HARDY (C) VS AJ STYLES

I due fanno il loro ingresso, presentazioni ufficiali di Greg Hamilton e… Zayn arriva ad interromperlo appena dice che il match è valido per il Titolo Intercontinentale. Zayn dice che questo incontro non vale per il Titolo, visto che il Campione è lui. Ha vinto questo Titolo a marzo e lo ha difeso con successo a WrestleMania. Lui è il Campione reale, per alcuni motivi personali si è preso un paio di mesi di pausa. Ok, la WWE ha voluto incoronare un nuovo Campione temporaneo ma ora lui è tornato. Se vogliono massacrarsi facciano pure, ma non credano che lo stanno facendo per il Titolo. Ada, Pearce arriva sullo stage con due membri della sicurezza. Zayn dice che per fortuna è arrivata la voce della ragione e chiede a Pearce di spiegare ai due che il match non è valido per l’IC Title. Pearce dice che non è qui per quello ma per portare lui fuori, è tempo di uscire. Zayn intima ai membri della sicurezza di non toccarlo e dice che è un insulto, andandosene riottosamente. Styles approfitta della situazione e attacca Hardy colpendolo ripetutamente. Dan Engler li separa e aspetta che Hardy sia in piedi per dare via all’incontro. Styles si lancia su Hardy che lo manda a vuoto all’angolo: Twist Of Fate a segno!! Hardy va già per chiudere con la Swanton Bomb… a vuoto! Entrambi a terra, pausa per noi.

Torniamo in onda con Hardy che attacca in corsa ma Styles lo scaraventa fuori ring. Poi lo raggiunge e lo colpisce con dei pestoni a terra. Styles fa ripartire il conteggio e prosegue l’assalto fuori ring, poi risale per protestare con Engler e poi torna giù. Styles sale sui gradoni d’acciaio per rialzare Hardy ma questi lo sbilancia e lo fa sbattere contro di essi. Hardy poi li usa come trampolino per lanciarsi in e travolgerlo alle transenne. Si ritorna sul ring, Hardy in corsa con una gomitata. Inverted Atomic Drop, Groin Legdrop ma Styles lo respinge proteggendosi con le mani. Styles attacca il Campione all’angolo ma questi lo respinge e connette la Whisper In The Wind! 1… 2… no!!! Hardy va per la Twist Of F… Styles evita e connette la Ushigoroshi! 1… 2… no!!! Ora è il Phenomenal One che cera di chiudere con la Clash ma Hardy lo atterra e connette il Groin Legdrop. Basement Dropkick e poi Splash! 1… 2… no!!!! Hardy rialza lo sfidante che però lo colpisce alla gamba, Reverse Mule Kick di Hardy. Hardy cerca la Hardyac Arrest ma Styles lo manda a vuoto. Poi si rialza sull’apron ed è pronto per la Phenomenal Forearm ma… qualcuno lo tira giù dal ring. È Zayn che lo colpisce e fa scattare la squalifica!!! Zayn scaraventa Styles contro i gradoni d’acciaio! Poi sale e colpisce Hardy con l’Helluva Kick!!! Zayn se ne va soddisfatto.

VINCITORE PER SQUALIFICA E ANCORA CAMPIONE: JEFF HARDY

TONIGHT: Bray Wyatt ci presenterà un nuovo personaggio della Firefly Fun House!!!

Le telecamere ci portano da Reigns e Uso, con il primo praticamente apatico e Uso che invece sembra carico per il loro match.

Poi torniamo in arena e c’è Hardy che si rialza e prende la Cintura, per tornare claudicante verso il backstage. Prova a salutare le persone collegate col ThunderDome ma perde l’equilibro e cade sofferente a terra.

Tornati dalla pubblicità rivediamo il malore di Hardy e ci colleghiamo con Alyse Ashton, che si trova davanti all’infermeria. Ashton dice che i medici hanno detto che Hardy non ha mai perso conoscenza ma sembra che si sia sentito male per una disidratazione. In quel momento gira l’angolo AJ Styles che le dice di parlare della vera notizia stavolta. Ashton dice che probabilmente né lui né Hardy sono soddisfatti di quanto successo e Styles dice che ne ha fin sopra i capelli di questa situazione. Deve finire. Hardy ha sfruttato un’altra scorciatoia per cavarsela. Ora con Zayn che è stato via per mesi. Chi è il vero IC Champion, a questo punto potrebbe esserlo anche Ashley. È detrimento, non frustrato: può battere Zayn e può battere Hardy e provare una volta per tutte che AJ Styles è l’unico IC Champion.

Cole e Graves commentano quanto successo e poi passano alla Brand to Brand Invitational, facendoci rivedere parte dell’invasione di Cesaro e Shinsuke Nakamura a Raw. Cesaro e Nakamura stanno parlando nella Championship Lounge e vengono raggiunti dagli Street Profits. I due gli chiedono cosa ci facciano qui e Angelo Dawkins dice che sono Campioni anche loro e volevano dare un’occhiata al posto. Come dicono sempre: loro vogliono gli snack. E si avventano sui pop corn. Cesaro dice che lui e Nakamura hanno un match tra poco e non hanno tempo per le loro sciocchezze. Dawkins dice che allora possono andare tranquilli, baderanno loro a tutto. Potranno anche osservarli in vista dell’incontro di lunedì. Cesaro gli dice di non rompere nulla e Nakamura di non toccare nulla.

I Lucha House Party fanno il loro ingresso e in un’intervista preregistrata Kalisto dice che Gran Metalik e Lince Dorado sono fenomenali ma i Titoli di Coppia gli sono sempre sfuggiti. Ora con la sua leadership se li prenderanno. Gli altri due sono quantomeno perplessi dalle parole di Kalisto. I LHP combatteranno nella formazione Kalisto-Metalik, con Dorado a bordo ring.

Le telecamere ci portano in infermeria dove Hardy parla con un dottore. Zayn arriva a chiede ad Hardy se gli servano altri fluidi. Hardy si avventa su di lui e parte la rissa mentre andiamo in pausa.

TAG TEAM MATCH:
LUCHA HOUSE PARTY VS CESASRO & SHINSUKE NAKAMURA

Torniamo live con l’ingresso di Cesaro e Nakamura. Dirige l’incontro Rod Zapata e si comincia con Metalik e Cesaro uomini legali. Cesaro subito con una ginocchiata, altra ginocchiata e Irish Whip. Metalik lo manda a vuoto e in corsa connette una Tilt-A-Whirl Headscissors. Calcio all’addome, camminata sulle corde e Springboard Hurricanrana Driver. Tag per Kalisto, Metalik lo fa salire in piedi sulle spalle per un Diving Splash! 1… 2… no!!! Kalisto prova a prendere la rincorsa ma Nakamura si mette sull’apron e glielo impedisce. Zapata lo richiama ma questo basta a Cesaro a colpire Kalisto. Tag per Nakamura: Gut Buster dei due e poi Snapmare e Knee Drop di Nakamura! 1… 2… no!!! Tag per Cesaro che rifila una Running European Uppercut all’angolo! 1… 2… no!!! Necklock di Cesaro, Kalisto si rialza ma l’elvetico lo ferma con una Body Slam e un Leg Drop! 1… 2… no!!! Tag per Nakamura che rifila un calcio alle costole di Kalisto. Poi mette il luchador sulle corde e connette una Running Knee Lift! Tag per Cesaro che tiene sospeso Kalisto per Nakamura che dalla seconda corda piazza un Flying Knee e poi Gutwrench Suplex di Cesaro. Nakamura poi colpisce anche Metalik fuori ring. Sul Titantron appaiono i Profits che nella Lounge hanno evidentemente organizzato una festa. I due urlano che sono pronti a are casino tutta la sera per festeggiare in anticipo la vittoria di lunedì. E Nakamura e Cesaro si arrabbiano. M soprattutto si distraggono: Schoolboy Pin di Kalisto su Cesaro! 1… 2… 3!!!
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: LUCHA HOUSE PARTY

Bayley con una sedia in mano cammina nel backstage. Ci spiegherà le sue azioni, NEXT…

Al ritorno in onda i LHP arrivano alla Championship Lounge e tutti esplodono in un’ovazione, proseguendo con la festa.

14,771FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Jeff Hardy:”Vorrei portare Willow in WWE”

L'Intercontinental Champion Jeff Hardy intervistato da BT Sport ha parlato della possibilità di portare il personaggio di Willow in WWE.

La WWE apporta una modifica alla data di Hell in a Cell 2020

La WWE, secondo quanto riportato da Dave Meltzer nell'odierna edizione della Wrestling Observer Newsletter, ha apportato una modifica alla data della dodicesima...

Svelate le card di tutte le giornate del G1 Climax 30

Dopo aver rivelato il calendario e i nomi dei venti partecipanti della trentesima edizione del torneo, quest'oggi la NJPW ha reso note...

Decretati i nuovi IWGP Junior Heavyweight Tag Team Champions

Nel main event dell'odierno show della NJPW sono stati decretati i nuovi IWGP Junior Heavyweight Tag Team Champions, con i titoli che...

Articoli Correlati