WWE Raw Review – 24.03.2003

Amici di Tuttowrestling.com, Wrestlemania is just around the corner! 6 giorni all’appuntamento più importante dell’anno per la World Wrestling Entertainment, ma prima di ciò, ultima edizione di Raw prima di Wrestlemania! Da Sacramento, California, vi saluta Erik “Office XP” Ganzerli, and let’s get down to business!

Apriamo nel pre-sigla con la bella e brava Lilian Garcia che esegue l’inno americano, dati i tempi che corrono e la situazione di questi giorni…

Dopo la sigla e i pyros ha però inizio l’azione vera e propria: stasera a Raw, HHH e Ric Flair affronteranno Booker T e Goldust in un tag team match! E poi non dimentichiamoci il concerto di The Rock, sempre stasera qui a Raw!

I vetri si infrangono…STONE COLD STEVE AUSTIN è qui! Austin saluta i fans e prende il microfono dicendo che non dovrebbe essere qui, perchè c’è un arbitro che sta cercando di mandarlo via per far svolgere il match in programma, ma il Rattlesnake non ha alcuna intenzione di andarsene finchè The Rock non si presenterà qui nel centro del ring! Sarebbe potuto essere un gran bel Rock vs Austin a Wrestlemania, ma Rocky ha deciso di fare arrabbiare Stone Cold Steve Austin, e ora Austin sta praticamente chiedendo, anzi ordinando a The Rock di prendere la sua chitarra e presentarsi qui sul ring, ora!

Parte però la musica di Test, che giunge sul quadrato in compagnia come sempre di Stacy Keibler! Test prende un microfono e mette subito in chiaro che non intende mancare di rispetto a Steve Austin, ma è stato mandato qui da Eric Bischoff, dato che ha un match in programma… STUNNER di Austin su Test, in tutta risposta! Test è a terra mentre Austin si siede vicino a Lilian Garcia e dice all’arbitro che può far svolgere il match, ma lui non se ne andrà da qui…arriva come una furia l’avversario di Test, che è Lance Storm! Storm si lancia per schienare Test…l’arbitro tenta di rientrare, ma Austin lo spinge giù e sale lui a fare il conteggio! 1…2… Austin alza Storm…STUNNER su Lance Storm! Sembra che il match sia già finito…

Attenzione però, Eric Bischoff giunge sullo stage con uno stuolo di poliziotti intorno a sè. Bischoff dice a Austin che ha un mandato della polizia che ordina di fatto a Steve Austin di lasciare immediatamente l’arena, altrimenti Austin dovrà essere arrestato! Bischoff chiede a Austin se vuole essere un uomo o se vuole farsi arrestare così davanti a tutti… Austin alla fine opta per scendere dal ring e allontanarsi seguito dalla security e dalla polizia, non prima però di aver lanciato un occhiataccia a Eric Bischoff, che impaurito dice che se verrà attaccato, scatterà automatico l’arresto.. Austin ci rinuncia e se ne va, sempre seguito dai poliziotti…

Eric Bischoff ora sembra più tranquillo e dice che ora che Austin è fuori dai piedi, siamo tutti pronti per un’edizione di Raw davvero speciale, con il concerto di The Rock! Un regalo molto speciale, da The Rock alla gente…

Torniamo però fuori dall’arena, nel parcheggio, dove Austin si sta allontanando, quando sente una corda di chitarra suonare… Austin si ferma, e sente un altro accordo di chitarra… girandosi Austin incontra THE ROCK! The Rock sorride nel vedere la scena, poi si lancia (dedicandola evidentemente a Stone Cold) in una versione di “Jailhouse Rock” mentre Austin, molto a fatica, si trattiene dall’attaccare The Rock… Austin se ne va, e Rock dice ai fans di prepararsi al suo concerto…

Andiamo finalmente a vedere dell’azione, e in un tag team match Jeff Hardy e Trish Stratus affrontano “la strana coppia”: Steven Richards e Victoria. Entrano Trish e Victoria, dopo una fase combattuta da Richards e Jeff, e Trish mette al tappeto Victoria con uno spinning heel kick. Nel frattempo Jeff e Steven Richards combattono fuori ring, mentre Victoria connette con una tilt-a-whirl slam! 1…2…no! Victoria manca poi un elbow drop, ma ripara all’errore andando a segno con una ginocchiata. Victoria sale sulla 3.corda, ma Trish la butta giù con la sua hurricanrana! Steven Richards torna sul ring, ma subisce un back bodydrop da Trish! Steven si appoggia alle corde, Trish lo afferra…Stratusfaction! 1…2…3! Trish festeggia con Jeff, e i due si allontanano mano nella mano e lanciandosi sguardi languidi… Jeff e Trish si fermano guardandosi…ma arriva Jazz che mette KO Trish! Steven Richards e Victoria tornano sulla scena, col primo che mette fuori causa Jeff e la seconda che si unisce alla festa insultando Trish per quanto accaduto…ma Jazz colpisce anche Victoria spedendola a terra! Jazz poi urla ad entrambe che domenica nel triple threat per il titolo femminile, ci sarà una sola vincitrice…e sarà lei!

Intanto Eric Bischoff è al telefono, quando viene interrotto da Jonathan Coachman, che gli dice che la security vuole vederlo perchè ha qualcosa di importante da fargli vedere…

Nel frattempo Booker T e Goldust parlano a proposito del loro match di stasera contro Triple H e Ric Flair, con Goldust che prima si congratula con Booker T dicendo di essere molto orgoglioso che sarà lui ad affrontare HHH e a strappargli il World Heavyweight Championship a Wrestlemania… Booker T si preoccupa delle difficoltà di espressione di Goldust e chiede se sta bene. Goldust dice di sì, e avendo il supporto dei fans starà ancora meglio. Goldust conclude ricordando a Booker T una cosa molto importante: “Don’t hate the player…hate THE GAME”…

Bischoff è però arrivato nella stanza della security, che gli mostra un filmato da una telecamera sistemata fuori dall’arena, dove vediamo Stone Cold Steve Austin aggirarsi intorno al suo truck meditando il da farsi… Bischoff chiede alla security di fare qualcosa, ma questi ultimi replicano che il loro ordine impone a Austin di non rimanere nell’arena, cosa che lui sta facendo perchè è FUORI dall’arena… Bischoff dice a Coach di andare a dire a Austin di andarsene, ma Coach (giustamente temendo le conseguenze) si rifiuta. Bischoff di fatto glielo ordina, dicendo che sarà licenziato se non lo farà, e Coach alla fine a malincuore va a portare l’ordine a Austin…

Torniamo all’azione e Christian affronta nientemeno che Scott Steiner! Over the head belly-to-belly suplex (ma va?) di Steiner, seguito da una clothesline…e un’altra…e poi una powerslam! 1…2…no! Big Boot a Christian, e altro schienamento: 1…2…no! Steiner lancia Christian fuori dal ring, ma Christisan si aggrappa alla 3.corda e rimane in piedi…guillotine di Christian su Steiner! Christian poi sale sul paletto ma Steiner evita le intenzioni dell’avversario e se lo carica sulle spalle…Super Fallaway slam! 1…2…3! Christian è battuto, mentre Steiner al microfono dedica il match ai suoi freaks e ricorda: “Big Poppa Pump is your hookup…HOLLA IF YA HEAR ME!”

Lo sventurato Coachman arriva intanto da Austin e gli dice che se non abbandonerà l’arena, la sua vita sarà un inferno… Austin lo guarda male senza spiccicare parola…se dicesse anche solo “buh” Coachman scapperebbe a gambe levate…Coachman intimorito dalla presenza e dallo sguardo di Austin dice che andrà a dire a Bischoff che lui ha ricevuto il messaggio…Austin lo guarda ancora male, e Coach pensa bene di abbandonare la scena…

Chief Morley viene raggiunto da Terri che è stata convocata perchè Morley ha un importante annuncio: purtroppo, dovuto al fatto che William Regal non è stato bene ed è infortunato, i titoli di coppia di Raw non sono stati difesi nel corso degli ultimi 30 giorni. Quindi, è dovere del Chief Of Staff nominare dei nuovi World Tag Team Champions, e questi sono….Lance Storm…..e Chief Morley!! Arrivano Kane e Rob Van Dam che chiedono a Morley una title shot, dato che lui e Storm sono stati già battuti da RVD e dal suo socio…ma Morley declina l’invito, dato che è campione da nemmeno 1 minuto… e poi c’è un altro team che merita una title shot quando RVD e Kane…e questi sono i Dudley Boyz! RVD allora propone, dato che pure lui e Kane hanno un conto in sospeso coi Dudleyz, un match: RVD e Kane da una parte, Dudley Boyz dall’altra. I vincitori affronteranno Lance Storm e Chief Morley per il World Tag Team Championship a Wrestlemania XIX! Morley accetta, e abbiamo un match!

Come già detto in precedenza, HHH e Ric Flair affrontano Booker T e Goldust. Goldust è purtroppo per lui ancora vittima di spasmi e movimenti incontrollati dei muscoli, cosa che lo danneggia in certe fasi del match, avantaggiando HHH e il suo socio che si servono peraltro dei peggiori trucchi del mestiere…Rissa globale fuori ring, con Goldust su Flair e Booker T su HHH. Booker sbatte la testa di Triple H contro gli scalini, e HHH viene ferito alla fronte cominciando a sanguinare abbastanza copiosamente. Tornati sul ring, Booker connette con una flying forearm su HHH. Chop all’angolo di Booker T, ma interviene Ric Flair, che però viene colpito dallo scissors kick di Booker T che lo schiena! L’arbitro Nick Patrick però si ferma, perchè Flair non è l’uomo legale, ma HHH lo è. Booker T va per colpire HHH, che però a sua volta lo colpisce con una gomitata alla testa…Pedigree di HHH! No, Booker T rovescia…catapulta e HHH finisce contro il paletto…HHH barcolla verso il centro del ring…SCISSORS KICK di Booker T! 1…2…3!!! Booker T ha schienato HHH, un preview di Wrestlemania?

Ric Flair nello spogliatoio tenta di tranquillizzare Triple H, ma il colpo di questa sconfitta si può percepire…

Countdown e Y2J Chris Jericho entra nell’arena! Jericho arriva sul ring e prende il microfono dicendo che molte cose sono accadute dall’inizio della rivalità tra lui e HBK lo scorso dicembre. Lui ha attaccato Michaels…HBK ha attaccato Y2J… Stasera però c’è qualcosa che ha bisogno da dire a Shawn Michaels faccia a faccia, e lo chiama quindi fuori. HBK non ci pensa due volte e entra anche lui sul ring, coi due finalmente uno di fronte all’altro. Y2J parla del video che è andato in onda la settimana scorsa di tributo alla carrier di Shawn Michaels, e ripensa al perchè lui è voluto entrare nel mondo del wrestling…per essere come Shawn Michaels. Y2J era solito atteggiarsi ed agire come Shawn Michaels, nel look e nel ring, e per dimostrare ciò mostra filmati con le mosse innovative che Michaels ha mostrato nella sua carriera e i primi match di Jericho nel wrestling, con lui che faceva le stesse identiche mosse… Jericho mostra anche delle foto della somiglianza tra i due (non due gocce d’acqua, ma un po’ c’è…), e in più, la passione che HBK aveva. La gente era solita dire di Chris Jericho che sarebbe stato il nuovo Shawn Michaels, e allora lo prendeva come un grosso complimento… ma non più ora. Ora Jericho preferisce essere il primo Chris Jericho che il prossimo Shawn Michaels, perchè ora è meglio di Shawn Michaels. Jericho è arrivato è ha portato avanti questa federazione. Lo Show Stopper è stato rimpiazzato dall’Highlight of The Night, Chris Jericho! Mentre HBK era a casa a far figli, Jericho era nel ring a fare la storia. Di tutti gli sfidanti che ha affrontato, HBK è quello che vuole affrontare di più, e questo perchè di tutte le persone che ha sconfitto, HBK è quello che vuole imbarazzare di più… e a Wrestlemania Chris Jericho proverà che è meglio di Shawn Michaels! Jericho conclude il discorso e schiaffeggia Shawn Michaels! HBK però se la ride…e restituisce la sberla, che sembra più forte di quella di Y2J, ma anche in questo caso Y2J non si scompone più di tanto, e sorride beffardo…

The Rock intanto arriva nell’ufficio di Eric Bischoff dicendo di avere una grande idea. Bischoff gli ricorda che l’ultima volta che ha avuto una grande idea, lui è stato preso a calci nel sedere…(la scorsa settimana con Steve Austin, ndr). Rock si scusa, ma questa riguarda Austin. Rock chiede perchè Austin è ancora fuori ad aspettare, e Bischoff gli dice perchè vuole attaccarlo. Rock ribatte che non è così,ma perchè vuole sentire il concerto di The Rock, e quindi propone a Eric Bischoff di mettere delle casse fuori nel parcheggio di modo che Austin possa sentire. Bischoff dice che non ha alcuna intenzione di rischiare l’incolumità andando da Austin, e The Rock allora gli dice di mandare Chief Morley, cosa che incontra l’approvazione del GM di Raw…

Torniamo sul ring per quello che dovrebbe essere l’ultimo match in programma in questa edizione di Raw, e di fronte come detto prima i Dudley Boyz e Rob Van Dam e Kane, con in palio una title shot al World Tag Team Championship, detenuto da stasera da Chief Morley e Lance Storm, a Wrestlemania XIX! I Dudleyz colpiscono Kane con un double flapjack, ma RVD irrompe con uno spin kick dal paletto e D-Von va KO. Bubba afferra RVD con una overhead slam, ma RVD si riprende in fretta e Bubba va al tappeto cortesia di uno springboard spin kick. Arriva a bordoring Chief Morley, e l’arbitro si distrae… Intanto dall’altra parte arriva Lance Storm…va per colpire Rob Van Dam..ma becca per sbaglio D-Von!!! Bubba Ray si arrabbia moltissimo, ma Kane con una clothesline su entrambi dirime a suo modo la questione buttandoli fuori ring…D-Von barcolla…CHOKESLAM!!! Rob Van Dam riceve il tag e sale sul paletto….5-STAR FROG SPLASH!!! 1…2…3!! Kane e Rob Van Dam vanno a Wrestlemania!!

Nel parcheggio intanto degli addetti stanno montando le casse per Austin, che parla al telefono con qualcuno…

Risuona la theme di The Rock e il campione del popolo giunge sul ring pronto per il suo “concerto”…chitarra in mano, una sedia, un tavolo, e una bottiglia di fianco a sè per bere… Rock dà il benvenuto alla gente di Sacramento al suo concerto, e dice che la parte migliore dell’essere a Sacramento…è quando te ne vai. Rock inizia a suonare una canzone a proposito del partire da Sacramento, con riferimenti abbastanza pesanti alle donne grasse della città e alla squadra di basket NBA dei Sacramento Kings… Rock poi si rivolge a Stone Cold Steve Austin, e gli dedica una sua personale riedizione di “You Ain’t Nothing but a Hound Dog”, dove al posto delle parole “Hound Dog” mette “red neck”, cosa che ovviamente non fa piacere a Austin… Dopo questa esecuzione, Rock ha un’altra canzone per Austin, e si lancia in un’altra riedizione, stavolta di “On the road again” di Willie Nelson, dove il testo diventa un’espressione della voglia di The Rock di non aspettare per prendere nuovamente a calci nel c**o Austin… Rock però vuole chiudere alla grande questo suo concerto, e scomoda addirittura il grande Frank Sinatra e la sua “My Way”, che ovviamente viene riadattata per dire che a Wrestlemania Austin sarà battuto “The Rock’s Way”, al modo di The Rock…

Stacchiamo però sul parcheggio, dove un’ambulanza sta entrando nell’arena passando vicino alle casse…immediatamente seguita dal truck di Stone Cold Steve Austin!!! Rock vede la scena e chiama la polizia, mentre il truck arriva a bordo ring! Ma c’è The Hurricane alla guida!! La polizia converge immediatamente su Hurricane e lo scortano fuori…mentre The Rock tranquillizzato si risiede e inizia l’esecuzione di una nuova canzone…ma dalla coperta del letto del pickup emerge STONE COLD STEVE AUSTIN!!! Austin corre sul ring, e scatta l’attacco a The Rock!! Calci all’angolo di Austin, e poi una clothesline! Rock scappa e si nasconde vicino al truck, mentre Austin nota la chitarra e la afferra per spaccarla…ma poi la posa a terra e invita Rock a tornare sul ring se vuole riprendersela…Rock comincia a tornare verso il ring…ma Austin la spacca con una pedata ben assestata!! Austin afferra la chitarra e la distrugge davanti agli occhi di The Rock, che guarda impietrito!! Domenica a Wrestlemania sarà un inferno!!

A quanto sembra, l’edizione di Raw sarà prolungata di un bel po’, e infatti Vince McMahon si sta dirigendo verso il ring!

Vince McMahon sale sul ring dopo il break e dice che ha raggiunto molti traguardi nella sua vita, molti di più di tutti quanti nella WWE messi insieme…ma una cosa di cui è particolarmente orgoglioso è quanto accaduto la settimana scorsa a SmackDown! E rivediamo l’attacco di Vince McMahon alla firma del contratto con Hulk Hogan… Vince poi riprende la parola nell’arena dicendo che è orgoglioso di molte cose: di essere americano, di aver creato l’Hulkamania, ma sopratutto a Wrestlemania sarà orgoglioso di porre FINE alla Hulkamania!

Continua questa edizione estesa di Raw, e a quanto pare la parte in più viene dedicata all’hype per Wrestlemania, e infatti rivediamo anche quanto accaduto a SmackDown! tra Kurt Angle, il fratello Eric, Stephanie McMahon e Brock Lesnar, in attesa del loro match di Wrestlemania per il WWE Championship!

La puntata “extended” di Raw si è quindi conclusa con questi 2 segmenti dedicati a SmackDown!, ed è proprio lì che vi dò appuntamento! Ma non dimenticate che nel week-end ci risentiremo per il nostro TW Radio Show, e sarà un’edizione speciale, perchè sarà quella di Wrestlemania! BOOYAH!

Erik Ganzerli
[email protected]


WWE RAW – Quick Match Results
* Test vs. Lance Storm; no contest
* Jeff Hardy and Trish Stratus def. Steven Richards and Victoria
* Scott Steiner def. Christian
* Goldust and Booker T def. Ric Flair and Triple H
* Kane and Rob Van Dam def. The Dudley Boyz


Click Here!

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati