WWE Raw Review – 21.04.2003

Amici di Tuttowrestling.com, 6 giorni a Backlash, e la WWE fa tappa con Raw ad Atlanta, Georgia, sicuramente la città più cara a Goldberg! Stasera The Rock, che affronterà Goldberg tra meno di una settimana, sarà in concerto per la seconda volta! Ma sopratutto, Triple H metterà in palio il World Heavyweight Championship contro Booker T! Se tutto ciò non vi basta, aspettatevi molto altro nel WWE Raw Report, al solito redatto da Erik “Back home live” Ganzerli!

Apriamo lo show andando backstage prima ancora che ci sia la sigla, perchè Ric Flair ha “chiesto udienza” a Eric Bischoff, e Flair sembra aver intuito qualcosa, che Bischoff abbia riportato Nash alla WWE perchè lui,HBK e HHH possano riformare la Clique. Bischoff gli dice che è sulla strada giusta, anche se manca qualcosa alla descrizione che lui fa. Flair porta il discorso sul 6-men tag match in programma a Backlash, e chiede a cosa è dovuto. Bischoff gli dice che ci sono molte rivalità al suo interno, ed è un perfetto modo di inchiodare la gente alla TV. Flair sarcasticamente chiede a Bischoff se anche dare un match per il titolo a Booker T dando una settimana sola di preavviso a Triple H è un modo per inchiodare la gente alla TV, e Bischoff dice che si aspettava una reazione del genere da Flair, e infatti c’è di più nella questione: c’è uno special guest referee in questo match, e il suo nome è SHAWN MICHAELS!!! Flair non apprezza, ma Eric dice che questo è un modo perfetto di appassionare la gente e di fare televisione, e andrà tutto bene. Eric chiede a Flair di calmarsi, perchè sta solo facendo il suo lavoro…

Dopo i pyros, dritti a bordo ring per il primo match della serata: Hurricane vs Chris Jericho. Y2J manca il Lionsault, cosa che consente a Helms di connettere con lo Shining Wizard! 1…2…no! Jericho si riprende e va per un dropkick, ma l’Uragano lo afferra, catapulta verso l’angolo…ma Jericho atterra sulla 2.corda pronto per uno springboard, ma Hurricane lo prende al volo….CHOKESLAM! 1…2…piede sulle corde! Niente da fare, Hurricane prova l’Eye of the Hurricane, ma Jericho afferra l’arbitro e si tiene su. Altro Eye of The Hurricane…no, rollup di Jericho…WALLS OF JERICHO! Hurricane è imprigionato…e cede! Jericho vince il match, ma come molla la presa arriva Ric Flair! Flair attacca Hurricane lanciandolo violentemente fuori ring contro gli scalini e poi imprigionandolo nel ring nella figure 4 leglock! Arrivano almeno 4 arbitri per liberare Hurricane che alla fine viene lasciato a terra dolorante da Nature Boy, che si allontana decisamente soddisfatto…

Intanto fuori dall’arena arriva una limousine, e ne esce The Rock!!! Rocky in grandissima forma urla il suo piacere per essere qua per il Rock Concert II, stasera LIVE a Raw!

Torniamo subito a bordo ring, e Rodney Mack ha in programma una sfida molto particolare… Theodore Long al solito sostiene che l’uomo bianco cerca di tenere lui e Rodney Mack lontani da Raw, quindi ha indetto una “Teddy Long 5 minute White Boy Challenge”, in cui Rodney Mack promette di battere entro 5 minuti qualsiasi bianco si troverà sul ring. Rodney Mack sale sul ring e si trova contro un wrestler giovane ma sopratutto BIANCO di cui non viene mai rivelato il nome, probabilmente il più classico dei jobber. Mentre Theodore Long si siede al tavolo di commento, Rodney Mack dispone a suo piacimento dell’avversario, sbattendolo di qua e di là e colpendolo con devastanti clothesline. In 1:46, tutto è compiuto. Lancio all’angolo di Mack, l’avversario rimbalza…sollevato da Mack, running powerslam! 1…2…3! It’s over! Rodney Mack vince quest’incontro.

Booker T arriva nello spogliatoio di Shawn Michaels, che si dichiara sorpreso quanto lui di arbitrare l’incontro per il titolo di Raw. Booker T dice che sa bene che è l’intruso nel team di Nash e HBK a Backlash, ma non è quello il punto. Quanto accaduto settimana scorsa è stato un incidente, ma anche lui in passato ha ricevuto una Sweet Chin Music, quindi per come la vede sono pari. HBK chiede se son davvero pari lui e Booker T, che gli chiede soltanto di essere imparziale e giusto stasera nel suo match per il titolo…

Torniamo sul ring, perchè Jonathan Coachman ci offre un gradito ritorno a Raw: LITA! Lita sale sul ring e dice che è stato un anno lungo per lei, e molto tempo, anzi troppo che non l’abbiam vista lottare sul ring…ma tutto ciò sta per cambiare. Infatti, dalla scorsa settimana Lita può…. ma arriva Eric Bischoff a interrompere Lita, e Bischoff salendo sul ring ordina a Coach di tornare immediatamente al tavolo di commento. Bischoff passa poi a salutare Lita dicendo che la trova in grande forma, e che nell’ultimo anno abbiam visto i suoi talenti al di là del lottare… Mentre le guarda il fondoschiena, dice che forse è ora di mettere in mostra questi “talenti”…Bischoff rivela che quanto Lita stava per dire è che i medici l’hanno autorizzata a iniziare gli allenamenti, di modo che possa tornare su un ring a lottare nel giro di 2 mesi, quindi, propone Bischoff, aspettando il suo ritorno perchè non le facciamo fare un pò di Pubbliche Relazioni, diciamo come quelle che ha fatto Torrie Wilson su Playboy? Lita risponde congratulandosi con Torrie per il servizio, ma SE e quando lei vorrà posare per Playboy, sarà solo quando se la sentirà, NON quando il suo capo la forzerà a farlo… Bischoff ribatte che non forza nessuno, e sopratutto come può lui proporla per Playboy quando non ha visto la “materia prima”? Bischoff propone di passare nel suo hotel per una “proiezione privata” dopo Raw, ricordandole che è ancora sul libro paga nonostante sia infortunata… Lita gli risponde che se la mette così….può andare aff*****o! Lita se ne va, mentre Bischoff le urla che non tornerà, perchè è LICENZIATA!

Flair è con Triple H, che gli dice che non è preoccupato per il match in sè, ma per il fatto che HBK sarà l’arbitro speciale. Flair dice che hanno bisogno di qualche assicurazione, e HHH ha un ghigno dicendo che sa esattamente come procurarsela…

Andiamo al ring, Christopher Nowinski si siede al tavolo di commento per il tag match che mette di fronte i 3 Minute Warning, accompagnati da Rico, e Test e Scott Steiner, accompagnati da Stacy Keibler. Test colpisce Jamal e Rosey con delle clothesline, poi ancora Rosey finisce vittima di una sidewalk slam! Pumphandle slam a Jamal, pin di Test…Rosey interviene, ma Test si sposta…Sandwich di Rosey su Jamal! Steiner e Rico lottano, e Stacy va KO! Steiner la aiuta, Test si distrae….Jamal con un running splash colpisce Test all’angolo! Steiner entra nel ring e colpisce Jamal! 1…2…3! Steiner e Test nella confusione vincono il match!

Nel backstage, Test se la prende con Steiner dicendo che avrebbe vinto da solo, ma Steiner si è voluto prendere la gloria…Steiner gli urla contro, ma Stacy lo calma dicendo che Test sta solo tentando di ringraziarlo, ma Steiner ribatte che Test gli sta sputando addosso, invece di ringraziarlo…

Stacco su Bischoff, e Kevin Nash arriva dicendo che gli era stato promesso che si sarebbe unito a HHH e HBK per un’ultima volta, e che non vuole essere manipolato e usato. Bischoff gli dice che può alleviare la cosa se scegliesse da che parte stare, e Nash gli dice che lo farà….ma a modo suo.

The Rock intanto è pronto per il suo concerto, e a Terri promette una “piccola” sorpresa per i fans…

Ed eccolo, il Rock Concert II! Ovazione dei fans per Rock, che ovviamente dedica il suo concerto a Goldberg, insultandolo pesantemente e anche i fan finiscono nel mirino di Rock, che si lancia in una serie di devastanti remake di classici rock americani, che diventano per esempio “Goldberg on my mind”… Rock alla fine della prima canzone dice che Goldberg non ha voluto essere qua nella sua città di Atlanta, ma che comunque lui è riuscito a convincerlo, signori e signori eccolo qua…GOLDBERG!!! Parte la musica di Goldberg….ma ad entrare è GILLBERG!!! Dwayne Gill nella sua storica imitazione di Goldberg sale sul ring e Rock ne approfitta per prendere in giro il vero Goldberg… Rock gli chiede di ruggire, e a dirla tutta i “ruggiti” di Goldberg ricordano molto il cartone animato Tazmania… Rock decide che è meglio passare a un altra canzone, ed è un rap dedicato agli Hawks, ai Falcons, e ovviamente a Goldberg… Al termine si stacca sul parcheggio, e arriva una Mustang nera….NE SCENDE GOLDBERG!!! GOLDBERG E’QUI!!! Rock impaurito chiama la security, ma alla fine comunque Goldberg arriva sul ring, mentre Rock se ne va… la security circonda di nuovo Goldberg sul ring, mentre Rock dice che pagherà se Goldberg sarà scortato fuori ring… ma la security viene fatta fuori in pochissimo da Goldberg! Gillberg lo attacca, ma Goldberg lo inchioda per strozzarlo, ma Rock arriva…ROCK BOTTOM!!! Goldberg a terra, Rock se ne va… ma Goldberg si riprende e lo insegue!!! I due spariscono nel backstage, e Rock sale a bordo della sua macchina e scompare nella notte… Goldberg arriva alla sua Mustang, e si lancia all’inseguimento di Rock….o meglio, si lancerebbe, se solo la macchina partisse! Goldberg dopo diversi tentativi opta per l’inseguimento a piedi, ma Rock rientra dopo poco ridendo…non ha mai lasciato l’arena!

Spike Dudley e Trish Stratus sono sul ring, c’è un intergender tag match tra loro e….arriva Chief Morley e annuncia che i loro avversari sfideranno Kane e Rob Van Dam per i titoli di coppia di Raw domenica a Backlash…I DUDLEY BOYZ!!! Bubba calcia Spike e poi lo distrugge con una devastante powerbomb! D-Von non vuole però attaccare Trish, mentre Morley gli urla di farlo…Bubba però provvede con una running clothesline! Morley gli chiede di finire il lavoro e schiaffarla su un tavolo, D-Von non vuole però farlo e c’è la litigata tra i Dudleyz, mentre Morley porta lui i tavoli sul ring…ma arrivano Kane e RVD a salvare Trish, lotta furiosa tra i 4, e Kane colpisce anche Morley…CHOKESLAM!!! Arriva Jazz! Jazz alza Trish e poi lo sbatte violentemente sul tavolo, e domenica sarà Trish vs Jazz a Backlash, per il titolo femminile!

Rock intanto ordina a un addetto al ring di ripreparare tutto, perchè il concerto continuerà dopo il break, con i bis!

Dopo un promo dedicato a Rene Dupree e Sylvain Grenier, HHH e Kevin Nash vengono inquadrati mentre conversano abilmente, ma non possiamo udire la conversazione…

Torniamo quindi sul ring, ed ecco i bis di The Rock! Rock si lancia in un remake di una colonna sonora di James Bond, ma viene quasi subito interrotto da GOLDBERG! Goldberg è tornato e distrugge The Rock, che però evita miracolosamente la Spear grazie a Christian! 2 vs 1, ma Christian poi subisce la spear! Goldberg connette su Christian, ma Rock lo assale con una sediata! Un altra, e un altra ancora! Una serie di sediate su Goldberg, e Rock si allontana soddisfatto….ma non vede che alla fine Goldberg si è di nuovo rialzato!

Coach e King commentano la card di Backlash, poi si stacca sul backstage, dove HBK è pronto al match per il titolo di Raw, ma Kevin Nash bussa al suo spogliatoio e c’è Triple H con lui che chiede di potergli parlare… HBK un po’riluttante lo fa entrare e chiude la porta…

Anche Booker T è pronto, tra poco sarà un rematch da Wrestlemania XIX! Triple H vs Booker T, arbitro speciale Shawn Michaels, in palio il World Heavyweight Championship!

Va in onda il promo di “Mr.America” già passato a SmackDown!, poi si va sul ring perchè è tempo di main event: HHH da una parte, Booker T dall’altra, HBK “in mezzo” come special guest referee, per il World Heavyweight Championship! HHH inizia sballottolando Booker T per il ring e poi lanciandolo fuori. HBK sbraita con HHH, consentendo a Ric Flair di colpire il 5-time WCW Champ. Booker però lo colpisce con un pugno e HHH in corsa finisce contro i gradini! Booker torna sul ring portandosi dietro HHH, ma Chris Jericho arriva al ring! Booker T si distrae, e HHH lo colpisce facendolo finire fuori ring. Mentre poi HHH affronta HBK, Jericho dispone anch’esso a suo piacimento di Booker T fuori ring… Booker poi si riprende dopo aver subito per parecchio e connette con lo scissors kick!!! Flair viene subito messo KO, ma arriva anche Jericho, fuori pure lui! 1…2…no! Sidewalk slam su HHH, e Booker sale sul paletto…ma HBK viene spinto alle corde da HHH, e Booker casca. Pin di HHH: 1…2…no! Pedigree…no, Booker rovescia, altro scissors kick! Flair distrae Michaels, mentre Jericho colpisce Booker T con la cintura! HHH schiena, ma Michaels vede Jericho con la cintura e blocca tutto!!! Flair arriva, ma Michaels lo rimette al tappeto, HHH sbraita contro l’arbitro, che lo zittisce con una Sweet Chin Music! Jericho finisce fuori, pin di Booker T…1…2…Flair e Jericho bloccano tutto! Rissa totale, ma arriva Kevin Nash!!! Nash rialza HHH, che gli dice di attaccare Michaels. Nash si rifiuta, anzi rialza anche HBK….e HHH attacca entrambi, e afferra la cintura urlando che questa è la sua scelta! HHH attacca HBK e Kevin Nash, cosa accadrà domenica a Backlash? Mentre HHH si allontana con Ric Flair e Chris Jericho, e mentre Nash lancia accuse di fuoco all'(ex) amico io vi dò appuntamento per SmackDown! e per il solito radio show del weekend! BOOYAH

Erik Ganzerli
[email protected]


WWE RAW – Quick Match Results
– Chris Jericho def. the Hurricane
– Rodney Mack def. White Boy
– Test and Scott Steiner def. Three Minnute Warning
– Spike Dudley and Trish Stratus vs. thhe Dudley Boyz; no contest
– World Title: Booker T vs. Triple H; nno contest


Click Here!

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati