WWE Raw Review – 07.07.2003

Amici di Tuttowrestling.com, la WWE torna ancora una volta sul luogo del delitto…le immagini giungono da Montreal, Quebec, Canada per questa nuova edizione di WWE Raw, raccontata al solito da Erik “ER” Ganzerli.

Si apre lo show e Stone Cold Steve Austin giunge sul ring accolto dall’ovazione dei fans canadesi! Austin dice di essere contento di essere tornato a Raw e la scorsa settimana ha dovuto dare forfait in seguito a un’intossicazione alimentare…certamente non la sua idea migliore di divertimento. Austin però s’è divertito un mondo a vedere il suo collega Bischoff spedito nel mondo dei sogni dalla chokeslam di Kane, e visto che Bischoff è abbastanza malconcio, stasera non sarà a Raw…ciò significa che la puntata di stasera di Raw sarà in puro “Austin-style”! Siamo a Montreal…c’è un arbitro sul ring…vuol dire che ci sarà un match…ma non un match come tutti gli altri…un match valido per il titolo Intercontinentale!

Booker T sale sul ring, e siamo a un nuovo capitolo della saga tra lui e Christian! Christian al microfono dice di essere meglio di Booker T, e siccome lui non ha niente da provare a nessuno, l’arbitro può iniziare a contare, perchè lui se ne va…Austin blocca subito l’arbitro e dice a Christian che questo è un match speciale…e ha regole speciali. Il titolo potrà passare di mano per squalifica e per countout…quindi ora può iniziare a contare! L’arbitro inizia il conteggio e Christian si infuria dicendo che finchè lui non è sul ring, il match non può iniziare! Austin è costretto ad ammettere che ha ragione e esce dal ring avvicinando Christian…Austin fa cadere il microfono e dice a Christian di raccoglierlo….e poi afferra Christian e lo butta dentro, dando inizio al match! Serie di pestoni e pugni per Booker T che domina le fasi iniziali del match, e più avanti connette con lo scissors kick!!! 1…2…3!!! Vittoria per Booker T, ma…ma…ma… c’è un ma, Christian aveva il piede sulla corda più bassa, e l’arbitro se ne accorge dopo poco dando il via nuovamente alla contesa. Decisione ineccepibile, anche se danneggia Booker T. Booker T afferra Christian…BOOK END!!! 1…2…no!! Booker sale sulla 3.corda, pronto per un missile dropkick…ma Christian lo butta giù, o meglio ne blocca l’attacco salendo pure lui sul paletto…Christian va per un superplex…ma Booker rovescia e Christian va al tappeto….Missile Dropkick di Booker T!!! 1…2…no!! Booker va per un axe kick, ma Christian mette in mezzo l’arbitro e Booker è costretto a bloccarsi, subendo un low blow e un rollup! L’arbitro non ha visto…1…2…no!!! Niente da fare! Christian frustrato va a prendere il titolo Intercontinentale, va per colpire Booker T!!! Booker evita, SCISSORS KICK!!!! Booker T schiena Christian: 1…2…3!!!! Booker T ce l’ha fatta!!! Abbiamo un nuovo campione Intercontinentale, Booker T!!!

Austin commenta la vittoria di Booker T nel suo ufficio con Mark Jindrak, e gli dice che forse un giorno potrebbe toccare anche a lui…arriva trafelato Nick Patrick, che dice a Austin di venire urgentemente con lui… I due partono di gran carriera e li ritroviamo al rientro dalla pubblicità insieme a Bubba Ray e Spike Dudley osservare Tommy Dreamer a terra in un lago di sangue, vittima di un’aggressione. Deve addirittura intervenire un addetto con dell’ossigeno per Dreamer che sembra messo davvero male…

JR e Jerry Lawler intanto inevitabilmente riportano a galla l’ormai famosissimo screwjob di Montreal e questa sera, LIVE a Raw SHAWN MICHAELS sarà ospite di Chris Jericho all’Highlight Reel per parlare della cosa!

Theodore Long sale sul ring accompagnato da Rodney Mack e da una new entry nel gruppo: Rosey! Theodore si lamenta ancora una volta del trattamento razzista che avrebbe secondo lui la WWE nei loro confronti, citando il fatto che Jazz abbia perso il titolo femminile senza nemmeno venire eliminata, a suo dire…Ma stasera è una serata di rivalsa, anche se Christopher Nowinski è bloccato da una commozione cerebrale Rosey terrà alti i colori del gruppo…BELIEVE IT, PLAYA! Avversario di Rosey è The Hurricane, mentre vediamo che Tommy Dreamer viene portato via in barella e Bubba Ray dice a Jonathan Coachman che ha un’idea molto precisa su chi possa essere stato…torniamo sul ring, Hurricane dà la mano a Rosey, che però gliela schiaffeggia e Hurricane per tutta risposta lo colpisce con una serie di pugni. Hurricane si lancia alle corde, Rodney Mack tenta di buttarlo fuori, ma Hurricane gli pesta le mani coi piedi e connette su Rosey con un flying forearm. Hurricane sale sul paletto…ma Rosey si riprende e lo tira giù con un devastante Samoan Drop!!! 1…2…3!! Rosey sconfigge The Hurricane e Theodore Long sale sul ring a bullarsi della vittoria del suo “protetto”…Rosey però non apprezza, e afferra Long! Rodney Mack lo attacca alle spalle, ma viene spedito a terra da Rosey! Splash all’angolo di Rosey su Long, a segno! Ma Rodney Mack si intromette di nuovo, calcione alla testa di Rosey che poi finisce scagliato contro gli scalini a bordo ring finendo KO. Mack poi aiuta Theodore Long ad andarsene, e ne escono un po’tutti malconci da questa situazione…

Bubba Ray va da Randy Orton e Ric Flair accusandoli di aver attaccato Dreamer, ma arriva Austin a calmare Bubba Ray, mentre Flair e Orton forniscono una sorta di alibi, con Orton che dice che era a bere un drink proteico…i due proclamano la loro innocenza, e Bubba chiede a Austin di fare qualcosa, ottenendo in tutta risposta l’ordine di trovarsi un tag partner per un tag match in programma più tardi. Flair e Orton proseguono la loro spiegazione dei fatti, quando Miss Jackie si avvicina disperata chiedendo a Austin di intervenire, perchè è successo qualcosa a Rico…

Austin e Miss Jackie arrivano sul posto e anche Rico è sanguinante a terra, ma messo leggermente meglio di Dreamer. Austin chiede a Rico chi l’abbia ridotto così, e Rico dice che pensa sia stato Kane…Austin in shock può soltanto dire “What?”…

Victoria e Steven Richards salgono sul quadrato per il prossimo match, loro avversari la coppia decisamente inedita composta da Val Venis e dalla nuova campionessa femminile Gail Kim! La canadese dal profilo asiatico toglie personalmente l’asciugamano dalla vita di Venis e gli dà anche un leggero schiaffetto sul deretano…già le idee chiare la ragazza. Victoria spintona Gail che reagisce allo stesso modo, serie di colpi tra le due con Victoria che inizialmente controlla la contesa schiaffeggiando anche l’avversaria, ma alla fine è Gail Kim a bloccare Victoria all’angolo…Hurricanrana con pin!!! 1…2…3!!! Gail Kim è 2-0 sinora, chi fermerà questa nuova stella del roster WWE?

Trish intanto discute con Ivory e poi si dedica allo stretching quando sopraggiunge Test…Test comincia a molestare apertamente Trish dicendo che è ora che è single, lei è in cima alla lista di suoi potenziali “obiettivi”…Trish rifiuta, dicendo che non ama il modo in cui lui tratta le donne…Test la afferra infuriato dicendo che non prende “no” come una risposta, e sopraggiunge Kevin Nash a dirgli di prendersela con qualcuno della sua taglia…Test accetta la sfida e dà appuntamento a Nash per più tardi sul ring!

Chris Jericho sale sul ring acclamato dal pubblico di casa e siamo giunti al momento dell’Highlight Reel! Jericho dice che questa accoglienza è probabilmente dovuta al fatto che il più grande atleta canadese è finalmente arrivato! La serata, prosegue Y2J, è speciale perchè Shawn Michaels sarà qui a essere ripagato con la sua stessa moneta, perchè 6 anni fa in quest’arena si è consumato un atto di tradimento vergognoso verso ogni cittadino canadese quando Shawn Michaels ha fregato bellamente Bret Hart vincendo il titolo WWE…Jericho mostra il filmato al Jeritron 5000, e il pubblico urla “We want Bret!” Chris è d’accordo e si dice disgustato ogni volta che guarda quel filmato…ma stasera Shawn Michaels dovrà scusarsi davanti a tutti…HBK entra nell’arena e l’accoglienza è effettivamente 50:50, metà fischi metà applausi. Michaels dice che è contento di avere l’opportunità di chiarire la situazione con ogni persona qui a Montreal, ma il pubblico continua a bersagliarlo in ogni modo. HBK comunque prosegue dicendo che si è già scusato pubblicamente con Bret Hart, ma non si è mai scusato con la gente di Montreal, e ha intenzione di farlo ora. HBK si scusa , ma è molto più dispiaciuto che la gente di Montreal non sia stata mai in grado di proseguire con le loro vite! Caspita, a nessuno in America e nel mondo importa quanto accaduto nel 97, ma Montreal dimostra che è l’unica città che è rimasta ferma al Novembre 1997! Il pubblico ricomincia a gridare “You Screwed Bret!” e HBK ribatte con “E allora? E’questo il punto?” HBK dice che aveva da fare un lavoro e l’ha fatto, è tempo per ognuno di andare avanti con le loro vite…Y2J lo blocca e gli chiede se si aspetta davvero che la gente creda a tutte le s******te che sta dicendo…HBK ribatte dicendo che sta solo chiedendo di prendere qualcos’altro da insultare di lui, ce ne sono di cose…per esempio possono insultarlo per aver battuto ‘idolo di casa Chris Jericho a Wrestlemania…almeno questo è accaduto nell’ultimo anno…li sta solo aiutando a superare la cosa e proseguire la loro vita…Jericho riblocca ancora Michaels e dice che quanto accaduto non sarà mai dimenticato da nessuno, e che il giorno di Survivor Series ’97 vivrà nell’infamia…HBK lo interrompe chiedendogli come mai si sente oggi così insieme ai suoi canadesi…che è diventato, Mr.Canada? Se è così, perchè lui vive in Florida, USA? Chris dice che non c’entra nulla col discorso che stavano facendo…e invece, dice HBK, c’entra…perchè se vuole vendicare i suoi canadesi…lui è qui…Jericho esamina la situazione e dice che se crede che lui voglia vendicare i canadesi e Bret Hart, la risposta è no. Vuole un rematch ma non qui in Canada, non qua a Montreal…dove l’economia fa schifo e dove il dollaro canadese non vale nulla…Chris dice che affronterà Shawn Michaels…tra 2 settimane, LIVE a Raw, Hollywood, California! Nel 1997 Shawn Michaels disse “Screw Bret”, Chris Jericho nel 2003 dice “Screw Montreal!”

Jonathan Coachman incrocia Stone Cold e gli chiede cosa abbia in mente per fermare i massacri backstage, e Austin risponde che è qui al comando di Raw e che tutto è sotto controllo…Austin poi va nel suo ufficio e trova ad aspettarlo Kane che gli dice che vuole parlargli…

Al rientro dalla pubblicità, Austin dice di non voler credere a quanto sta sentendo…Kane gli sta dicendo che vuole andarsene…mollare non è un opzione, perchè poi vorrebbe farlo? Perchè crede che la gente rida di lui? E’patetico. Kane credeva che Rico e Tommy Dreamer ridessero di lui, e quindi li ha malmenati come un codardo? Quando Austin cercava di motivare Kane, lo faceva per il suo bene e per farlo ritornare il mostro che era un tempo, non per fare a pezzi le superstar WWE nel backstage, ma nel ring! Dopo quanto lui ha fatto a Bischoff 7 giorni fa, Austin dice che il pubblico applaudirà Kane, e propone alla Big Red Machine una scelta: può uscire con lui sul ring e sentire il pubblico che lo acclama, oppure andarsene…Austin chiede a Kane di alzarsi dalla sua sedia, e Kane se ne va…mentre se ne va striscia la sua mano contro il muro, lasciando grosse macchie di sangue, molto probabilmente (anzi sicuramente) di Dreamer e Rico…

Siamo al match annunciato prima tra Test e Kevin Nash, con Nash che inizia colpendo al costato l’avversario con una ginocchiata, seguita da una gomitata alla nuca che manda KO l’avversario. Nash rialza Test, lancio all’angolo e poi clothesline! Nash domina, e Trish giunge al ring per godersi il match…Più avanti Trish dice all’arbitro che Test ha tolto una protezione all’angolo mentre era distratto, o almeno tenta di farlo perchè viene trascinata dentro da Test. Nash va per colpire Test, che però mette in mezzo Trish che finisce a terra! Test prende la rincorsa…Big Boot!!! 1…2…3!!! Vittoria per Test che non contento si sfoga su Trish facendola atterrare malissimo fuori ring di faccia e sfregando il suo viso contro le barriere a bordo ring…Test prima di andarsene fa i push-up in Steiner-style, e veniamo informati da Jim Ross e Jerry Lawler che Steiner è al capezzale di Stacy Keibler, infortunata dopo l’attacco di Test 7 giorni fa…

Terri ha la possibilità di intervistare il nuovo campione Intercontinentale Booker T, che si dice decisamente contento (e lo credo!) e invita anche Terri e tutta la città di Montreal alla sua festa di conquista del titolo…now can you dig that, SUCKAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA???

Chris Jericho ritorna sul ring, stavolta in veste di wrestler, suo avversario Mark Jindrak, chiamato a un compito decisamente duro… Posizione di clinch a centro ring con Mark che costringe Jericho alle corde mollando la presa, ma Jericho lo colpisce a tradimento…Jindrak non si perde d’animo, sideslam! 1…2…no! Piede sulle corde di Y2J, che reagisce a sua volta e blocca Jindrak nella Walls of Jericho!!! Lunga lotta per resistere di Jindrak….che però cede! Jericho spazza via Mark Jindrak, e al microfono proclama che tra 2 settimane a Hollywood avrà la sua vendetta contro HBK!

Molly Holly sale sul ring per un n.1 contender match contro Trish Stratus, mentre Jim Ross ci informa che Domenica a Sunday Night Heat Maven affronterà nientemeno che Triple H, e pensate che il World Heavyweight Championship sarà on the line!!! Motivo in più per non perdere anche l’Heat report questa settimana… Molly sbatte a terra Trish, ancora infortunata dopo l’attacco di Test, e Molly ne approfitta a suo piacimento dominando la contesa…Molly strozza Trish con un suo indumento e poi la colpisce con una shoulder breaker…Molly imprigiona poi Trish in una inverted camel clutch…e Trish cede! Molly è la n.1 contender al titolo femminile, e tra 7 giorni affronterà Gail Kim a Raw per l’alloro!

Stone Cold guarda tutto quanto molto interessato quando Kane gli si avvicina…Austin non se ne avvede e viene spaventato dalla Big Red Machine, che gli dice “ok, lo farò…” ma non dice cosa, e Austin è confuso…

Rob Van Dam, ex partner di Kane, sale sul ring con Bubba Ray per affrontare Ric Flair e Randy Orton! Orton e RVD in posizione di clinch, pugno di Randy su RVD che viene lanciato all’angolo, ma reagisce con una gomitata al volto. Flair nelle fasi centrali va per la figure 4 leglock su RVD, e gli riesce! RVD urla dal dolore, ma rovescia la presa dopo un po’ e si aggrappa alle corde…Flair molla la presa, ma va per rimetterla…rollup di RVD!!! 1…2…no! Flair va sul paletto, ma Bubba lo spinge giù lanciandolo a centro ring! 1…2…no! Orton si intromette, RVD a sua volta va sul paletto…Orton cerca di buttarlo giù, ma arriva Spike Dudley! Spike butta giù Orton…RVD si lancia su Flair…5-STAR FROG SPLASH!!! 1…2…3!!! RVD, Bubba e anche Spike, via, vincono questo match!

Kane intanto si sta avviando verso il ring e per la rabbia spintona giù anche il cameraman…

Austin sale sul quadrato dicendo che è ora che Kane venga sul ring con lui…non vuole costringere i fans a fare quello che vuole, possono fischiarlo o applaudirlo, come vogliono, ma se Kane ha il coraggio di venire fuori e farsi vedere con Stone Cold, ha guadagnato il suo rispetto…ecco a voi KANE!!! Kane arriva in scena e il pubblico gli tributa una notevole ovazione!!! Kane si guarda intorno sul ring e Austin annuisce sorridendo…Austin dice che sapeva che sarebbe successo questo, non siamo a un concorso di bellezza…il pubblico ama Kane per quello che fa sul ring, non per com’è esteticamente…Kane è per Austin uno dei più tosti bastardi che lui abbia combattuto, ed è tempo per Kane di salire ancora più in alto di quanto non abbia mai fatto..ecco cosa intendeva RVD dicendo che non aveva più bisogno della maschera, cercava di motivarlo…e così anche Austin, e si passa al filmato di Kane che butta giù Bischoff dallo stage…Austin chiede il filmato una 2.volta e dice che riguardandolo, è davvero divertente…Kane la prende male, chiedendo a Austin se si sta prendendo gioco di lui…Austin ovviamente nega, dicendo che la situazione è divertente, non Kane. Kane si toglie l’asciugamano e dice che credeva che Austin non si sarebbe preso gioco di lui…e attacca Austin!!! Kane ha frainteso tutto e malmena il co-GM di Raw! Austin tenta di reagire…e ci riesce, Kane va fuori ring…Austin lo lancia contro gli scalini e lo colpisce poi con una sedia, facendolo sanguinare copiosamente!!! Austin riporta Kane sul ring…doppio dito medio…STUNNER!!! Kane al tappeto, Austin chiama le birre…ma Kane si rialza!!!! Afferra Austin alla gola!!!! CHOKESLAM!!! Austin KO anche lui, Kane inarrestabile!!!

See you at SmackDown! BOOYAH!

Erik Ganzerli
[email protected]


WWE RAW – Quick Match Results
– Intercontinental Title: Booker T def.. Christian to win the title
– Rosey def. the Hurricane
– Gail Kim and Val Venis def. Victoria and Stevie Richards
– Test def. Kevin Nash
– Chris Jericho def. Mark Jindrak
– Molly Holly def. Trish Stratus
– Bubba Ray and Rob Van Dam def. Ric Fllair and Randy Orton


Click Here!

Redazione Tuttowrestling
La redazione di Tuttowrestling ha ospitato in oltre venti anni di storia tutte le principali firme italiane del settore, inclusi i commentatori televisivi prima su Sky e poi su Discovery.
15,042FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati