WWE Raw Report 10/10/2022 – 25 anni di Degeneration X

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati anche questa settimana. Extreme Rules è alle spalle e Bianca Belair è ancora la nostra Campionessa. Ma, soprattutto, il terrore di Bray Wyatt ha riabbracciato la WWE. Stasera è prima stagionale, sono 25 anni di Degeneration X: io sono Daniele “Coffee” La Spina e questo è il Raw Report!!!

La puntata si apre con Shawn Michaels, “Road Dogg” Jesse James e X-Pac che parlottano in Gorilla Position e si chiedono a vicenda se sono pronti e poi si rivolgono a una quarta persona. Questi è Triple H che cuffie in testa e occhiali su, è al tavolo dei producer. HHH si alza e dice che è pronto ma stasera è la Season Premiere e non possono fare le loro solite cose: ci sono gli sponsor e lui si deve occupare che la puntata fili liscia. I tre sembrano delusi e Triple H dice che possono divertirsi ma non devono dire parolacce, parlare dei propri genitali. Road Dogg dice “pene” e Michaels inizia a dire parolacce mentre Triple H cerca di dire che è esattamente il tipo di cose che dovrebbero evitare. Michaels dice che sa che finirà male e farà meglio a divertirsi. Triple H risponde con una parolaccia e Michaels ne è felice, indica 4 polli (gioco di parole sessuale) di gomma dietro il monitor di Triple H. Insomma i 3 continuano a dire sciocchezze e se ne vanno con Triple H che resta con il pollo in mano e gli raccomanda di non mettersi a fare a botte con nessuno, per poi imprecare da solo.

Sigla e pyros a dare il via ufficiale dal Barclays Center di Brooklyn, New York. Panoramica interna e poi dal vomitorio fino a dentro il pubblico. Ci arriva il saluto di Corey Graves che prende la parola per primo per introdurre il suo nuovo compagno di commento: Kevin Patrick. I due iniziano a lanciare gli appuntamenti di questa sera: Seth “Freakin” Rollins che affronterà Bobby Lashley con in palio il Titolo degli Stati Uniti; rivivremo insieme il ritorno di Bray Wyatt e ovviamente ci saranno i festeggiamenti per i 25 anni della Degeneration-X.

Il primo a fare il proprio ingresso però è Roman Reigns con l’intera Bloodline al seguito. Il sempre meno sui radar Reigns torna a presenziare a Raw per la prima volta dal 25 luglio. Rivediamo quanto successo tra il gruppo e Logan Paul venerdì scorso a SmackDown. Al termine della solita entrata al rilento, Reigns ottiene il microfono da Paul Heyman e apre come di consueto dicendo a Brooklyn di riconoscerlo. Reigns dice che quando la risposta del pubblico è questa a lui viene voglia di andare avanti. Vuole già pensare alla prossima settimana, non gli piace stare nel passato. Ma non riesce a lasciarsi alle spalle venerdì, per qualche ragione. Gli è venuta in mente una cosa che gli diceva suo padre: il più rumoroso nella stanza è anche il più debole. E nella sua testa, essere il più debole ed essere nella Bloodline, ti fa sembrare uno stupido. Quindi chiede rivolto a Jey Uso se sia uno stupido. Anche perché ci sono già passati e… Sami Zayn interrompe Reigns (il pubblico intona cori per lui) e Heyman gli chiede se sia pazzo. Reigns si avvicina minaccioso ma Zayn si scusa per l’interruzione e dice venerdì ha detto lui stesso che Jey Uso non era più un suo problema ma lo era di Zayn. In quanto Honorary Uce, gli piacerebbe avere l’opportunità di gestire questa situazione. Reigns lo guarda perplesso e poi sorride, dicendo che è davvero un Honorary Uce e gli dice che Jey è tutto suo, proceda pure. I cori per Zayn continuano e lui si rivolge a Jey e dice che prima di tutto gli vogliono bene, tutti, sono la sua famiglia. Lui e il Tribal Chief stavano parlando ieri sera riguardo al futuro della Bloodline e a idee nuove – è stata una bella chiacchierata, oltretutto, si sono detti cose personali e gli è sembrato che si sia creata una buona connessione a proposito. Ad ogni modo l’importante è che loro pensano che il suo atteggiamento negli ultimi tempi non sia stato molto “Ucy”. Basta che si guardi attorno, guardi Jimmy, tutti vogliono Jimmy qui, è amato (il pubblico approva). Oppure Solo (il pubblico approva di nuovo giocando con Zayn), è sempre serio ma è fico. Tutti qui sono piuttosto cool, ma serve che lo sia anche Jey. Può farlo? Jey si volta guardando male Zayn e poi guarda dritto a Reigns. Questi dice di non guardare a lui ma Jey chiede se sia uno scherzo. Se la prende con lui? Fa parte della famiglia e non capisce perché sia questo qui a dirgli cosa fare. Zayn dice che odia essere quel tipo di persona ma…

Riddle li interrompe e arriva sullo stage e dice che al posto di parlare di venerdì, dovrebbero parlare di sabato e della sua vittoria con Rollins. E sa che Reigns lo ha sconfitto in passato e c’è quella stipulazione che non può più lottare per il Titolo, ma potrebbe fare un’eccezione, qui per New York. Il pubblico approva ovviamente. Reigns chiede a Brooklyn se sia d’accordo ma comunque risponde con un no. Un patto è un patto: torni in fondo alla fila e ci resti. Riddle risponde che se lui non si fa avanti, magari lo farà qualcuno della Bloodline. Il pubblico urla cori per Zayn e Jey coglie la palla al balzo e dice che potrebbe farlo, è il #2 ormai, perché non raccoglie la sfida. Zayn risponde che gestirà la situazione e chiede a Riddle se pensa di essere divertente. Riddle risponde: “Yeet!”. Zayn lo redarguisce dicendo che quella è una cosa della Bloodline, ma Riddle non può dirla. Riddle risponde ancora con una Yeet. Jey sottolinea che Riddle gli sta mancando di rispetto, cosa farà? Prenderà provvedimenti? Zayn dice che lo farà assolutamente e sfida Riddle ad un match. Ce ne dice? Ovviamente Riddle risponde accettando e con uno Yeet.

UP NEXT: Johnny Gargano e Austin Theory si affronteranno finalmente sul ring!!!

Vediamo una sorta di highlight di Extreme Rules musicato.

SINGLE MATCH:
AUSTIN THEORY VS JOHNNY GARGANO

Jason Ayers, dopo gli ingressi dei due, dà il via al match. Theory prova a partire forte con la ATD ma Gargano evita e risponde colpendolo al tappeto. Serie di Chop all’angolo da parte di Gargano, Theory risponde con un calcio ma poi altre Chop di Gargano. Pestoni all’angolo di Gargano e poi Irish Whip rovesciato da Theory. Gargano respinge con un calcio e poi Springboard Hurricanrana. Gargano segue con uno Schoolboy e un Rolling Kick da terra. Theory rotola fino all’apron, Gargano lo prende e lo colpisce con dei pugni, poi prova la One Final Bit sull’apron ma Theory lo ferma e va a segno con la RP1! Pausa per noi.

Torniamo in onda con i due che si rialzano sul ring. Gargano attacca per primo e va a segno con un Running Crossbody, poi Clothesline e Step-Up Enziguri Kick. Theory all’angolo allora Running Double Knee di Gargano che poi prende la rincorsa. Theory lo manda sull’apron ma da lì Gargano contrattacca con la Slingshot Spear! 1… 2… no!!! Theory ripiega fuori ring, Gargano corre verso di lui e Theory risale: intercetta la Slingshot Spear con una gomitata e poi va a segno rispolverando l’Ataxia!! 1… 2… no!!! I due si rialzano e si colpiscono a vicenda, poi mossa di Gargano e calcio alla gamba, Theory schiva e va per la A-Town Down, Schoolboy di Gargano che porta a terra, va a vuoto con il Rolling Kick e Theory applica la Gargano Escape! Culla di Gargano! 1… 2… no!!! Johnny Wrestling in corsa con una Tilt-A-Whirl Headscissors into a Gargano Escape! Ora è Theory nei guai. Questi si dimena però e si libera, rialzandosi con la presa su Gargano. Lo solleva e va per la ATD ma Gargano evita ancora. I due vanno per un Superkick ma Theory è più veloce e connette per primo. Theory va in ground & pound sul suo ex mentore e poi si piazza sull’apron per il Rolling… Superkick di Gargano! Theory carambola fuori ring e Gargano non perde tempo: Suicide Dive into a DDT! Gargano riporta Theory sul quadrato per la One Final Bit!! 1… 2… 3!!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JOHNNY GARGANO

UP NEXT: Rey Mysterio affronterà Chad Gable!!!

SINGLE MATCH:
REY MYSTERIO VS CHAD GABLE (W/OTIS)

Eddie Orengo dà il via al match e si parte con un Lock Up e poi Arm Twist di Rey, Gable rovescia e Drop Toe Hold per prendere il controllo a terra. Headlock, Rey si rialza e lancia alle corde ma incassa una Shoulder Block. Gable in corsa, Rey lo costringe a saltare ma Gable va in Gedo Clutch! 1… 2… no!!! Side Headlock Takedown ancora di Gable, Rey si rialza ma lancio alle corde di Gable: calcioen di Rey e poi Running Hurricanrana che manda Gable fuori ring. Questi ripiega un attimo con Otis, poi fa per risalire ma incassa un Dropkick e poi Sliding Powerbomb che manda Gable contro le transenne… Risuona la musica del Judgement Day. Rey sembra sconsolato e mani alla vita, scuotendo la testa, guarda suo figlio Dominik e Rhea Ripley avvicinarsi (quest’ultima con un armband con su scritto Beth), mentre noi andiamo in pubblicità.

Daniele La Spina
Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,941FansLike
2,700FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati