WWE RAW  (31.12.2007)

Non solo sullo stage della WWE esplodono i fuochi d’artificio questa notte… tutto il mondo abbandona il 2007 ed entra nel 2008, sperando in un nuovo anno di grande wrestling e non solo… signore e signori, io sono Niccolò “4 years waitin’ for the Olympics” Bagnoli, e questo, TAPED da Greensboro, nel North Carolina, è il Monday Night Raw Report!!!

Si parte con un video che ci ricapitola il 2007 del WWE Champion Randy Orton, coi suoi due titoli WWE conquistati in quel di No Mercy, e poi è lui, il Legend Killer, ad aprire l’ultimo Raw dell’anno! Randy dice che il 2007 si può riassumere in tre lettere: R… K… O! Orton prosegue dicendo che nel nuovo anno sarà ancora più cattivo determinato a… JEFF HARDY!!! Il Rainbow Hair Warrior entra sulle note della sua musica ed il pubblico esplode di gioia! Jeff sale sul quadrato con molta calma, poi prende la parola e dice a Randy che basta andare a due settimane fa, e scorrono le immagini della sua vittoria ai danni del campione, per riassumere il 2007 di Orton… Hardy dice poi che alla Royal Rumble lo batterà ma Randy immediatamente lo zittisce e lo invita a chiedere a John Cena e Shawn Michaels cosa lo attende… i due vanno naso a naso, la situazione sembra degenerare da un momento all’altro e infatti Randy tenta la RKO ma Jeff evita, Twist Of Fate!!! In attesa della Royal Rumble è del Charismatic Enigma l’ultima parola!!!

Video su Ric Flair e la sua lunga carriera, che a causa di Vince McMahon potrebbe finire da un momento all’altro…

Jim Ross e Jerry Lawler annunciano che la settimana prossima da Mohegan Sun, primo Raw del 2008, tornerà la Raw Roulette!!!

Andiamo nel backstage e Jeff Hardy è a chiacchierare col fratello Matt… questi augura al fratello buona fortuna per la Rumble, e con l’occasione chiede anche un match al fratello, qualora l’impresa di diventare nuovo campione WWE possa riuscirgli… Jeff non ci pensa due volte ed assicura a Matt di dargli questa possibilità, Orton permettendo…

Sul ring adesso perchè, da Green Bay, Wisconsin, c’è MISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEER KENNEDY! Avversario di Ken è Shawn Michaels, e Sexy Boy al risuonare nell’arena fa infiammare il pubblico di Greensboro… scambio di colpi iniziale con Kennedy che ha la meglio e vola fuori HBK che però riesce a rientrare prima del 10, e si va in pubblicità… al rientro sempre Kennedy in controllo, high-impact superplex a segno, 1.. 2.. niente… mat wrestling di Kennedy che applica una presa atta a fiaccare la schiena di Shawn che si libera e mette a segno diversi atomic drop, pur risentendo del dolore alla schiena… Kennedy va giù e HBK sale in quota per il Flying Elbow Smash, ma temporeggia troppo e Kennedy si sposta! Prova poi il pin ma senza successo, così come fa lo stesso Shawn poco dopo… fasi finali, HBK sguscia via da un tentativo di presa di Kennedy e va per la Sweet Chin Music ma il mal di schiena lo blocca, Ken ne approfitta e connette con una STO modificata, poi copre, 1.. 2.. 3! MISTEEEEEEEEER KENNEDY! Ottima vittoria in un bellissimo match per Mr. Kennedy che si vendica della sconfitta di Armageddon e porta in parità il conto con Michaels!

Pubblicità, poi nel backstage dove Todd Grisham è con The Game, Triple H! Grisham chiede a Hunter come si sente a poter interrompere stanotte la carriera di un amico come Flair… HHH ci pensa su poi dice che per lui ogni match è vita, colpirebbe sua madre col Pedigree se potesse servire ai fini della vittoria… su Flair, bè, se perderà dice Hunter, avrà perso dal migliore e potrà ritirarsi senza rimpianti… Vince McMahon assieme a William Regal arriva in scena ed interrompe HHH dicendo che non può perdere contro il Nature Boy perchè altrimenti… la frase la completa Regal: altrimenti non ci sarà posto per lui nella Royal Rumble!!! HHH resta tra il perplesso e l’infuriato, mentre Vince se ne va augurando buon anno a The Game…

Dopo un siparietto con Big Dick Johnson, Jillian e Ron Simmons le telecamere vanno di nuovo su Vince McMahon che ha una sorpresa per William Regal… tra poco si batterà con Hornswoggle!!!

Jim Ross e The King annunciano il ritorno di JBL a Raw, tra un po’!

Un video mostra la prima Rumble della storia, gennaio 1988, e il protagonista del prossimo incontro è colui che vinse 20 anni fa, ovvero “Hacksaw” Jim Duggan! Suo avversario è Umaga, chi vince entra nella Rissa Reale ’08… manco a dirlo il Samoan Bulldozer è una furia e impiega appena due minuti a sbarazzarsi di Duggan chiudendo dopo il Samoan Spike! UUUUUUUUMAGA! E’ lui il primo qualificato per la Rumble ’08!

Nel backstage Flair è assieme ai campioni di coppia, Hardcore Holly e Cody Rhodes, ma arriva Vince McMahon che congeda i tag team champions e resta con il Nature Boy, dicendogli che per lui tra poco sarà finita!!! Flair resta immobile e impassibile di fronte alla provocazione del patron…

JBL a Raw… NEXT!

Musica trionfale, limousine, palloncini, pyros… Lilian Garcia ce lo presenta come debuttante a Raw (ma c’è stato poche settimane fa con gli APA, ndr)… signore e signori, John “Bradshaw” Layfield, JBL! JBL fa il suo ingresso come se fosse il nuovo presidente degli States, poi finalmente sommerso dai fischi del pubblico prende la parola ed inizia ad attaccare Chris Jericho, dicendo che lui ha soldi, potenza, dominio, dicendo che adora distruggere uomini più piccoli e deboli di lui, ed ha deciso di tornare a lottare per fare tutto ciò con Y2J, che di gran carriera sbuca sul ring! Jericho attacca con veemenza JBL e i due se le danno di santa ragione… arbitri e officials arrivano a dividere i due, Jericho viene preso da Sgt. Slaughter mentre è Barry Windham ad allontanare JBL… tra i due la guerra è appena incominciata!

Nel backstage dopo una breve pausa e JBL grida indemoniato contro chi lo ha separato da Jericho, dicendo che comprerà tutti loro per poi venderli, perchè lui fa quel che vuole essendo tornare a Raw per salvare l’intero show!!!

Match femminile col titolo in palio, la campionessa Beth Phoenix se la vede con Melina e Mickie James… azione abbastanza rapida ma pubblico freddino a dir la verità… ottimo approccio di Mickie alla contesa ma la Glamazon fa la padrona, lavora intelligentemente Mickie facendola poi finire fuori, e chiude su Melina dopo un Fisherman Suplex, restando campionessa!!!

Pausa, poi è di nuovo azione con Regal vs. Hornswoggle!!! Il figlio illegittimo di Vince è spaventato, ed il papà si abbassa sulle ginocchia e lo consola, dicendogli che deve dimostrargli di essere un vero McMahon… il match è la classica contesa-commedia con protagonista Hornswoggle, finchè Vinnie Mac non da un tirapugni a Regal! Vince vuole che l’inglese usi un colpo scorretto sul suo figlioletto illegittimo, ma Regal è riluttante ad usarlo e non lo fa, lasciando che Hornswoggle fugga indisturbato! Vince incazzato nero sale sul ring e schiaffeggia Regal dicendo che questa era una prova per lui, e l’ha miseramente fallita! Vince continua ad inveire contro Regal chiedendogli chi diavolo sia per rifiutare l’esecuzione di un suo ordine, poi gli indica la rampa d’accesso al backstage e Regal vi sia avvia nella totale mestizia…

Rivediamo il segmento iniziale tra Orton e Jeff Hardy, in azione adesso in un non-title match contro Santino Marella, accompagnato da Maria e Carlito… lock-up iniziale, poi Jeff con un arm drag lancia via Santino che prova a restituire il favore ma senza successo anche se poi sorride e riesce a schiaffeggiare Jeff… l’azione prosegue e Jeff domina, chiudendo Marella all’angolo con un back spin kick, seguito, dal corner double-foot dropkick! Jeff è pronto per la Swanton Bomb ma Orton appare sul titant tron!!! Orton dice a Jeff che dovrà passare il capodanno in ospedale con Matt visto che lo ha appena colpito nella zona dove è stato operato d’appendicite!!! Orton poi colpisce Matt alla testa e Jeff accorre nel backstage dal fratello, trovandolo a terra!!! Santino vince il match per conteggio fuori credo, ma ciò che conta è che Randy come sempre senza scrupoli ha attaccato Matt per ferire dentro Jeff, che cerca di accudire il fratello mentre i paramedici lo portano via…

Ross e The King parlano del misfatto di Orton, poi andiamo nel backstage dove assieme ci sono HHH e Flair! Hunter dice a Flair che non ha l’età per batterlo, e Ric ribatte che non gli importa… lui è e sarà sempre il suo migliore amico, in Hunter dice di rivedere sè 20 anni fa, ma stanotte siamo nel North Carolina, the Flair-country, e non può perdere… Flair dice a HHH di portare il gioco sul ring (the game…) e vedremo… Triple H risponde che sicuramente Flair è l’Uomo, e lui è quello che batterà l’Uomo (you be The Man, and i’ll beat The Man!)!!!

MAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT TIME GUYS!!! Triple H vs. Ric Flair, uno si gioca la Rumble, l’altro una carriera più che trentennale! Si parte mentre JR parla di quando nel 1983 proprio qui a Greensboro Flair vinse il titolo NWA nel primo Starrcade della storia… contesa troppo emozionale, Flair nonostante gli anni tiene testa a HHH e lo chiude poi nella Figura 4! HHH arranca ma alla fine riesce a prendere le corde! I due si rialzano, The Game è dolorante ad un ginocchio ma a sorpresa riesce a connettere con il Pedigree!!! Il dolore per HHH sembra lancinante al punto da non riuscire ad effettuare lo schienamento… HHH striscia a terra e fa per andare a coprire Flair ma arriva William Regal! REGAL COLPISCE FLAIR COL TIRAPUGNI!!!! Incredibile mossa di Regal e Flair è salvo!!! HHH DISQUALIFIED! FLAIR’S CAREER IS STILL ALIVE!!! Regal se ne va mentre HHH da una mano a Flair a rialzarsi… i due si abbracciano e Flair è quasi alle lacrime… il pubblico di Greensboro è in estasi, la carriera di Flair per ora è salva! What a New Year’s Eve for the Nature Boy! What a New Year’s Eve for Monday Night Raw!!!

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati