WWE RAW  (23.10.06) – Chicago, Illinois

 
La marcia verso Cyber Sunday prosegue inarrestabile… mancano solo 2 settimane al “Champion of Champions” match tra i campioni di Raw, SmackDown! e della ECW ma per il campione WWE John Cena stasera c’è da pensare ad altro: lo attende infatti una sfida contro il campione Intercontinentale Johnny Nitro che al suo angolo avrà Kevin Federline, furente per la F-U ricevuta 7 giorni fa in quel di Los Angeles… e a proposito di persone furenti, Randy Orton ha sfidato a un rematch Triple H sempre per questa sera, per dimostrare che la sconfitta di 7 giorni fa è stata solo un incidente…

E’ la 700.ma puntata di Raw, siamo LIVE dalla Allstate Arena di Chicago, Illinois… io sono Erik “Glad to be back” Ganzerli, benvenuti al WWE Monday Night Raw Report!!!

Sigla, pyros e il saluto di Jim Ross e Jerry “The King” Lawler dal tavolo di commento ci introducono alla puntata e subito rivediamo quanto si è parlato negli Stati Uniti dello scontro tra John Cena e Kevin Federline… e proprio K-Fed arriva al ring!!! Kevin Federline prende il microfono e dice che ha una sola parola in testa: vendetta! Tutti i giornali, i programmi tv di gossip e i siti Internet hanno parlato di come John Cena l’abbia umiliato 7 giorni fa a Los Angeles, ma stasera Federline dice che è venuto preparato… ed è in compagnia di due persone che distruggeranno John Cena a Cyber Sunday: per primo il World Heavyweight Champion King Booker!!! King Booker fa il suo ingresso sullo stage insieme a Queen Sharmell e dice al microfono che il cd di Kevin Federline è molto bello, un tesoro quasi… e promette che John Cena pagherà per le sue azioni, perchè è solo invidioso come tutti quelli presenti stasera tra il pubblico… e a Cyber Sunday King Booker sarà anche campione WWE!!! Parte però la theme di Big Show e l’ECW World Champion si unisce al party!!! Show dice che è d’accordo con King Booker a riguardo del fatto che John Cena dovrebbe essere distrutto e che il titolo WWE dovrebbe essere in palio, ma Booker si dimentica che Big Show è il campione più dominante della WWE, e dovrebbe guardarsi la ECW domani sera su Sci-Fi per farsi un’idea… Booker e Show battibeccano su chi dovrebbe essere il vincitore del “Champion of Champions” match a Cyber Sunday ma han fatto i conti senza l’oste… perchè John Cena arriva sullo stage!!! Cena nota i presenti e dice che siamo di fronte ai concorrenti più deboli della storia di “Celebrity Jeopardy”… e comunque non ha paura di K-Fed e dei suoi assistiti, nemmeno della persona che ha recitato in Ghostbusters come il fantasma gigante o in Guerre Stellari come Jabba the Hutt, ovvero Show… per quanto riguarda invece King Booker ha decisamente esagerato nel definire il cd di Kevin Federline un tesoro… perfino Ron Simmons ha da ridire, ed esce sullo stage pronunciando solamente “Damn!” e tornando poi nel backstage… Cena conclude il suo discorso dicendo a K-Fed che se vuole farsi vedere a Raw e prendersela con John Cena farebbe meglio a non fare come il suo cd… invece che “Play with fire”, giocare col fuoco, farebbe meglio a “Play with himself”, “giocare” con sè stesso!!!

Si torna in onda con la prima semifinale del torneo valido per la riassegnazione del titolo femminile WWE… di fronte Melina e Mickie James!!! Melina non perde tempo e parte subito all’assalto dell’avversaria che però, dopo un break, reagisce con dei pugni al volto sbattendola poi per terra prendendola per i capelli… Melina tenta di arrivare alle corde ma Mickie la riporta al centro del ring per poi subire nuovamente l’iniziativa dell’avversaria… suplex da parte di Melina… 1… 2… no!!! Melina applica una presa di sottomissione, una dragon sleeper ai danni dell’avversaria che tenta di uscirne con dei calci al volto… fisherman’s suplex però da parte di Mickie!!! 1… 2… no!!! Scambio di pugni ora tra le due, Mickie poi con una clothesline… un’altra e poi una gomitata… 1… 2… no!!! Pugni ancora di Mickie James, altra clothesline, flapjack ai danni di Melina e Mickie chiama il suo high DDT ma Melina reagisce… swinging neckbreaker!!! 1… 2… no!!! All’angolo ora, irish whip con Mickie che rovescia la situazione con un’hurricanrana e che poi connette con il suo DDT!!! 1… 2… 3!!! Mickie James si aggiudica la contesa e vola in finale!!! Mickie sorride compiaciuta e in finale affronterà la vincente del match tra Lita e Maria…

Rivediamo quanto accaduto 7 giorni fa nel match tra Triple H e Randy Orton, ragione per la quale Orton ha chiesto il rematch che vedremo più tardi qui a Monday Night Raw!!!

WWE Slam of the Week: Umaga distrugge Steve-O e Chris Pontius da Jackass 7 giorni fa a Raw!!!

Torniamo in onda per un tag team match che mette di fronte da una parte Chris Masters e Shelton Benjamin mentre dall’altra il tag team composto da Carlito e Jeff Hardy!!! A proposito di Jeff Hardy viene annunciato che a Cyber Sunday Jeff Hardy affronterà chi tra Johnny Nitro, Carlito e Shelton Benjamin sarà più votato dai fan. Iniziano Jeff Hardy e Shelton Benjamin, con quest’ultimo che spedisce fuori ring Hardy… tag per Masters che entra sul ring… 1… 2… no!!! Di nuovo tag per Benjamin con i due che lavorano brevemente sulle gambe di Jeff Hardy che viene poi immobilizzato da Shelton Benjamin con una headlock dal quale Hardy riesce a uscire a fatica… Benjamin riesce a mantenere il controllo brevemente ma subisce poi il Whisper in the Wind da parte del campione Intercontinentale!!! Dentro Carlito, lancio alle corde per Benjamin che però subisce un altissimo springboard back elbow dall’avversario!!! Facebuster su Benjamin, heel kick su Masters e i due subiscono una springboard senton da Carlito!!! Masters spedisce Hardy contro Carlito, rollup di Benjamin che schiena Carlito!!! 1… 2… 3!!! Vittoria per Masters e Benjamin con Carlito e Hardy che battibeccano… Masters e Benjamin si intromettono e scatta la rissa a 4!!! Hardy e Carlito spediscono fuori ring i rivali e ancora battibeccano poi con Carlito che lascia il ring per non causare guai peggiori…

Si torna in onda dopo uno spot che ci ricorda come domani sera Big Show metterà in palio il titolo ECW contro Rob Van Dam nello show ECW e i Chicago Bears (imbattuti sinora in NFL) si godono lo spettacolo in prima fila…

Edge e Randy Orton sono con Todd Grisham e Edge dice che la scorsa settimana solo con l’aiuto di una sedia la D-X è riuscita a battere Randy Orton, ma le cose d’ora in poi saranno diverse… Randy Orton dice che si rifiutano di esser spazzati via dalla D-X lui e Edge, loro due sono “Rated R..K..O”, e la ragione per cui ha chiesto un rematch contro Triple H è per dimostrare che le cose stanno per cambiare… Edge riprende il microfono e dice che per provarlo hanno invitato 3 “osservatori” per assistere al match di Orton… i 3 individui che potranno esser scelti come arbitro speciale a Cyber Sunday per il loro match contro la D-X: Vincent Kennedy McMahon, Jonathan Coachman e Eric Bischoff!!!

Jim Ross e Jerry “The King” Lawler commentano quanto appena visto e poi lanciano un filmato in cui le superstar WWE rispondono alla domanda: “Chi è più tosto? John Cena o John Triton, il personaggio del film The Marine?”

Johnny Nitro e Kevin Federline non sono impressionati dal promo sul film di John Cena e Nitro dice che K-Fed è un miglior attore e rapper di Cena, ma questa sera lui dimostrerà sul ring che è un miglior wrestler di John Cena… Cena… Nitro… 1-on-1… NEXT!!!

Si torna in onda con Kevin Federline e Melina che accompagnano Nitro al ring per il suo match contro il campione WWE John Cena!!! Il match ha inizio, Nitro messo subito a malpartito senza apparenti difficoltà da parte di John Cena che lo lancia all’angolo e poi lo stende con un fisherman’s suplex… Melina già alle corde per distrarre Cena, così anche Federline e Nitro si avantaggia della distrazione partendo al contrattacco… gran calcione al costato da parte di Nitro che connette con un neckbreaker… 1… 2… no!!! Chinlock di Nitro sull’avversario che tenta di uscirne… pugni di Cena, lancio alle corde, manca un crossbody Cena su Nitro che ancora lo malmena spedendolo poi fuori ring con Federline che lo irride… e poi lo colpisce con un gran schiaffone al volto… Cena pare pronto a far polpette di K-Fed ma Nitro si lancia su di lui con un pescado!!! Cena viene poi sbattuto contro il tavolo di commento e riportato sul ring… 1… 2… no!!! Pugni di Cena che tenta la reazione… manca uno splash all’angolo… bulldog di Nitro!!! 1… 2… no!!! Tenta una sleeper hold Nitro, la applica a terra con tanto di body scissors… Cena però reagisce e si alza in piedi con Nitro ancora che applica la sua presa di sottomissione e cade all’indietro sull’avversario!!! Entrambi si rialzano al 7, running shoulder block di Cena, un altro… clothesline, Protobomb da parte del campione WWE!!! “You can’t see me”, Five Knuckle Shuffle e Cena è pronto… F-U!!! 1… 2… 3!!! John Cena si aggiudica il match!!! Cena archivia la pratica e parte all’inseguimento di Kevin Federline che lentamente viene fatto arretrare sullo stage… K-Fed cade a terra… e Big Show e King Booker escono sullo stage attaccando John Cena!!! Cena messo immediatamente a malpartito da coloro che affronterà a Cyber Sunday e anche venerdì a SmackDown! in coppia con Batista… Booker e Show sul ring ora con Cena… Showstopper Chokeslam di Big Show!!! Big Show e King Booker si stringono la mano… ma King Booker abbranca poi Show e lo stende con la Book End!!! Show è KO, e John Cena viene poi colpito con lo Scissors Kick!!! King Booker lancia un chiaro messaggio ai campioni WWE e ECW… sarà lui il “Champion of Champions”? E cosa accadrà ora che King Booker e Big Show affronteranno John Cena e Batista a SmackDown!? Si prospetta un’esplosione di proporzioni bibliche!!!

WWE Rewind: I Cryme Time battono la Spirit Squad al loro debutto a Raw 7 giorni fa!!!

Si torna in onda e proprio JTG e Shad Gaspard affrontano Mikey e Nicky in un non-title match. Prima fase con Nicky che prende il controllo del match contro JTG… dentro Mikey che applica una chinlock sull’avversario… altro tag ai timidi segni di ripresa dell’avversario… nuova chinlock di Mikey che però si fa sfuggire l’avversario che dà il tag a Shad Gaspard!!! Shoulder block e clothesline per tutti… Johnny si lancia su di lui con un crossbody ma Shad lo afferra e lo scaglia fuori ring contro credo Mitch… Mikey si lamenta mentre i Cryme Time connettono con la loro finisher, una combo di un fireman’s carry e un flip neckbreaker!!! 1… 2… 3!!! I Cryme Time ancora vittoriosi… e Kenny si lancia su Mikey con il suo flying legdrop!!! Kenny è quasi in preda a una crisi di nervi e prende il microfono dicendo che ne ha avuto abbastanza della Spirit Squad e che lo hanno bloccato nella sua ascesa sin da quando la Squad ha iniziato a non vincere più un match… specialmente contro Ric Flair, per cui non ha alcun rispetto!!! Stasera quindi Kenny prenderà in mano la situazione, non vuole nessuno dei compagni fuori quando lui affronterà e batterà Ric Flair più tardi… stasera farà tutto da solo e porterà a termine il suo compito!!!

WWE 24/7 presents “This Week in Wrestling History”: 27 ottobre 1991 – WCW Halloween Havoc, primo (e grazie a Dio ultimo) Chamber of Horrors Match!!!

Eugene è sul ring a sparare al pubblico le t-shirt WWE ma viene interrotto da Armando Alejandro Estrada e Umaga che dice che la sua open challenge per Cyber Sunday è stata accettata… i 3 individui che si potranno scegliere tra coloro che potranno affrontare Umaga saranno il campione degli Stati Uniti Chris Benoit, l’ECW Original Sandman e Kane!!! Stasera però la nuova vittima di Umaga sarà proprio Eugene… che colpisce involontariamente ai “cojones” Estrada con la pistola sparamagliette!!! Umaga guarda con odio Eugene che tenta di difendersi e scusarsi… ma parte l’attacco!!! Umaga colpisce ripetutamente Eugene con calci e pugni e poi lo stende con un gran samoan drop!!! Estrada vuole veder distrutto Eugene e costringe Umaga a finire Eugene con un big splash all’angolo!!! Eugene è solo l’ennesima vittima di Umaga!!!

Si torna in onda con Eugene che riceve le cure degli addetti e dei dirigenti WWE con “Hacksaw” Jim Duggan che lo rincuora e tenta di fargli coraggio… ma Eugene ha una crisi di nervi, un raptus e attacca Duggan colpendolo con pugni e urlando… cosa prende a Eugene?

Nel ring c’è Kenny stranamente circondato dagli altri membri della Spirit Squad e Ric Flair esce sullo stage armato di microfono dicendo che non ha creduto a una sola parola dell’avversario e che ha chi gli guarda le spalle… e i suoi “guardiaspalle” sono nientemeno che Sgt.Slaughter, “Rowdy” Roddy Piper e “The American Dream” Dusty Rhodes!!! Il match ha inizio, Flair costringe subito l’avversario all’angolo colpendolo con delle gran chop… ma subisce poi un high back bodydrop da Kenny che connette con un dropkick dal paletto colpendo poi Flair con dei pugni… Kenny irride dal ring le leggende che accompagnano Flair che però spedisce l’avversario all’angolo e lo colpisce con altre chop e pugni… lancio alle corde, gomitata di Flair che connette poi con un kneedrop ma viene distratto dalla Spirit Squad con Kenny che lo schiena con un rollup aggrappandosi al costume di Flair!!! 1… 2… 3!!! Kenny vince il match in modo sporco e la Spirit Squad sale sul ring ad attaccare Flair ma ben presto anche Slaughter, Piper e Rhodes arrivano sul quadrato facendo piazza pulita a suon di bionic elbow!!! Flair battuto ma l’ultima parola è sua!!!

Dopo un nuovo promo su “The Marine” e il break pubblicitario torniamo in onda e dopo che ci viene ricordato l’album di Brooke Hogan in uscita domani la D-Generation X è in compagnia di Todd Grisham… HHH e HBK reagiscono al fatto che Orton ha criticato le “tipiche” maniere della DX esattamente in modo “tipico” da DX: televendendo il loro merchandising e, “tipicamente” ricordando a Edge e Orton che ci son due parole per loro: SUCK IT!!!

Rivediamo la card di Cyber Sunday che si è delineata a 2 settimane dallo show:
-“Champion of Champions” match: John Cena vs Big Show vs King Booker (scegliere il titolo in palio: WWE, World Heavyweight o ECW)
-Umaga vs ??? (scelta tra Chris Benoit, Sandman o Kane)
-WWE Intercontinental Championship: Jeff Hardy vs ??? (scelta tra Johnny Nitro, Shelton Benjamin e Carlito)
-World Tag Team Championship: Spirit Squad vs Ric Flair e ??? (scelta tra Sgt.Slaughter, Dusty Rhodes e “Rowdy” Roddy Piper)
-DX vs Randy Orton and Edge (scegliere l’arbitro speciale: Vince McMahon, Eric Bischoff o Jonathan Coachman).
Per votare andare su wwe.com!!!

Eric Bischoff e Jonathan Coachman vengono avvicinati da Vince McMahon che dice che quanto faranno tra poco sarà memorabile ma ora deve scambiare due paroline con Bischoff se non spiace a Coach… Coach se ne va senza problemi e Vince propone a Bischoff un piccolo patto: se lo aiuterà a fare una certa cosa lui darà una mano a Bischoff con il suo libro… Bischoff non sembra contentissimo di quanto gli è stato offerto ma sembra apprezzare l’idea… il telefonino di Vince però squilla ed è il suo broker, a quanto pare, e Vince chiede a Bischoff di occuparsi di quanto stabilito insieme a Coach perchè lui non potrà essere a bordoring con loro…

Si torna in diretta e dopo che Eric Bischoff e l’Executive Assistant Jonathan Coachman giungono a bordoring è ora… it’s time… for the MAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Triple H affronta Randy Orton!!! Dopo un break il match ha inizio, suplex di HHH e running kneedrop… Jonathan Coachman e Eric Bischoff osservano da bordoring mentre HHH stende Orton con una Double A Spinebuster… Orton viene sbattuto contro gli scalini da HHH che lo riporta sul quadrato e lancia poi sguardi gelidi verso Edge… Orton si avvantaggia del tempo perso da HHH colpendolo con una testata all’addome e poi stendendolo con un dropkick!!! 1… 2… no!!! Orton prosegue il suo assalto con calci e pugni applicando poi una headlock su HHH che ne esce stendendo Orton con un running high knee lift… facebuster di HHH che viene poi abbrancato da Lita da fuori ring… Orton ne approfitta stendendo HHH con una backbreaker!!! Orton fiuta la vittoria ma HHH lo manda contro Edge e Lita… HHH va per il Pedigree ma Edge entra nel ring e stende HHH con una Spear!!! HBK reagisce spedendo Edge oltre il tavolo di commento mentre Coach entra nel ring a contare… 1… 2… no!!! HBK abbranca Coach e lo stende con una Sweet Chin Music ma viene spedito contro il paletto da Edge che sale sul ring e chiama la Spear su HHH… che però lo spedisce fuori ring!!! Nel frattempo Bischoff passa una sedia a Randy Orton che stende HHH!!! Mike Chioda rinviene… 1… … 2… … 3!!! Randy Orton, grazie all’aiuto di Eric Bischoff, si aggiudica questo match… la D-X questa sera è battuta!!!
 

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati