WWE RAW (19.12.05) – Bagram Air Force Base, Afghanistan

Siamo sotto Natale e per il terzo anno consecutivo la WWE ha deciso di portare un po’di atmosfera americana alle truppe impegnate nella guerra in Afghanistan…io sono Erik “back with my old cam” Ganzerli…benvenuti al WWE Tribute to the Troops!!!

Le immagini ci portano immediatamente alla Bagram Air Force Base in Afghanistan, dopo un filmato che ricapitola i viaggi passati della WWE e i loro show per le truppe andiamo a bordoring perchè Vince McMahon giunge sul quadrato a salutare le truppe annunciando tra le varie cose per la serata l’apparizione di Babbo Natale in persona! Vince poi si lancia nella solita tirata contro i media americani rei di dimenticarsi molto spesso il lavoro incredibile delle truppe impegnate in Medio Oriente, come qua in Afghanistan dove la missione è stata compiuta. Vince spera che i media la smettano di raccontare le loro storie e inizino a raccontare le storie dei soldati impegnati al fronte…Vince chiude dicendo che questa sera la WWE è qui per intrattenere i soldati ma anche per raccontare le storie degli uomini e delle donne che hanno incontrato in questo viaggio…ma senza ulteriori preamboli Vince dà il via allo show e sul ring arriva in abito natalizio Lilian Garcia, che esegue poi magistralmente “Star Spangled Banner”, l’inno nazionale americano…

Dopo il primo break vediamo un servizio, un primo report sul viaggio della WWE in Afghanistan e cominciamo dalla sosta in Germania nel tragitto per il Medio Oriente a vedere un po’della vita quotidiana delle truppe da quelle parti…vediamo anche HHH che incontra un soldato ferito…

Andiamo però ancora a bordoring per il primo match della serata che mette di fronte Carlito e l’acclamatissimo Big Show!!! Joey Styles (che ha registrato il commento agli studi di Stamford insieme a Jerry Lawler) riferisce che Big Show si è dichiarato entusiasta e felicissimo di far parte di questo viaggio della WWE…Show intanto domina in lungo e in largo la contesa, colpo agli occhi di Carlito che sale sul paletto e si lancia su Big Show…che però lo abbranca al collo!!! Showstopper Chokeslam!!! 1…2…3 e tutti a casa, Big Show è il vincitore di questo match e va a salutare i soldati presenti a bordoring…

Più tardi nella serata uno speciale Bootcamp Match tra Shawn Michaels e HHH…ora però un altro servizio dall’Afghanistan e stavolta si parla di campi minati.

Di nuovo in diretta e Jonathan Coachman è sul ring…e chiama sul quadrato Babbo Natale in persona!!! Babbo Natale, stranamente alto e senza abito tradizionale, prende il microfono e dice che non è d’accordo con Mr.McMahon…i media non han dimenticato le truppe qui…ma in fondo chissenefrega! Le persone sarannoa anche belle ma Dio, sto posto fa schifo!!! Quest’anno Babbo Natale cancella il Natale, Capodanno, St.Patrick’s Day…tutte le feste finchè non gli sarà portato rispetto!!! Risuona però di nuovo la musica di Babbo Natale e un altro Santa Claus, in abito tradizionale, arriva sul ring!!! Coach è confuso ma il secondo Babbo Natale dice che è qui per dare regali alle truppe e per capire chi è il Santa Claus vero perchè non fare un “No Ho-ho-holds barred Match”? Coach approva l’idea e si parte!!! Molto presto le barbe finte saltano e il Santa Claus cattivo si rivela essere JBL mentre quello buono è nientemeno che la “Hardcore legend” in persona Mick Foley!!! Pugni di JBL all’angolo, colpo di Foley però col suo sacco di regali! Foley colpisce JBL con un cuscino, ma JBL connette con un Big Boot e va per la Clothesline From Hell…mancata!!! Double Arm DDT di Mick Foley che poi prende un Mr.Socko natalizio e lo spinge nella gola di JBL!!! 1…2…3!!! Foley vince il match e poi si toglie l’abito da Babbo Natale per festeggiare con le truppe, mentre noi vediamo le superstars WWE alle prese con la stampa afghana nel loro viaggio…

Al rientro dal break altro servizio, questa volta siamo con Rita Cosby che si è unita insieme alla MSNBC al viaggio della WWE per documentare al pubblico americano a casa la visita delle superstars e le reazioni dei soldati…

Di nuovo a bordoring per il prossimo match della serata…di fronte Shelton Benjamin e Snitzky!!! Posizione di clinch, poi lancio alle corde e shoulder block di Snitzky che toglie immediatamente una delle protezioni all’angolo…vertical suplex tentato da Snitzky, Neckbreaker di Benjamin che evita magistralmente!!! Benjamin con 10 pugni a terra sull’avversario poi manca uno Splash e incoccia contro l’angolo sprotetto!!! Big Boot di Snitzky!!! 1…2…3!!! Snitzky si aggiudica questo match e anche in Afghanistan la striscia di sconfitte di Shelton Benjamin prosegue…

Altro filmato e siamo in una taverna che era fino a un po’di tempo fa un covo dei Talebani dove venivano dirette alcune operazioni…ora è stato trasformato in un bar dove i soldati possono venire quando vogliono perchè è aperto 24 ore su 24.

Di nuovo con le immagini dall’Afghanistan e John Cena è sul ring!!! Il WWE Champion è impegnato nel prossimo match contro Chris Masters!!! Antipasto di Elimination Chamber dato che Masters è uno dei 5 avversari di Cena a New Year’s Revolution…collar-elbow tie-up poi Masters costringe Cena all’angolo…di nuovo clinch, lancio alle corde e Cena atterra Masters in una presa greco-romana…Cena insiste nel suo assalto e spedisce fuori ring Masters oltre la terza corda…Cena va per riportare dentro Masters che però reagisce e blocca il WWE Champion in una front face lock…Cena tenta di uscirne, ma Masters lo imprigiona nella Masterlock!!! Masterlock e Cena prova ad uscire dalla presa sinora inviolata…sembra riuscirci!!! Masters lo scaglia però a terra interrompendo la presa…Masters però manca un fist drop dalla 2.corda e Cena riparte al contrattacco…shoulder block, Protobomb e Five Knuckle Shuffle!!! Pompatina alle scarpe e F-U!!! 1…2…3!!! John Cena si aggiudica il match!!!

Commenti delle superstar che si dicono molto coinvolte emotivamente dalla reazione dei soldati e dal viaggio nel suo complesso…alcuni si commuovono (mi pare Candice Michelle), altri ci vanno vicino…accompagnamento musicale molto bello tra le varie cose.

Un grande annuncio da parte di Kurt Angle…tra 7 giorni LIVE a RAW!!!

Jonathan Coachman è di nuovo sul ring e ha l’onore di presentare un 16 volte campione del mondo…”The Nature Boy” Ric Flair!!! Coach si congratula con Flair per il suo tour di addio che comincia qui in Afghanistan e afferma che dopo quanto fatto da HHH a Survivor Series potrebbe batterlo pure lui…e infatti lo sfida a un match per il titolo Intercontinentale, qui in Afghanistan!!! Flair ha solo una parola da dire…”WHOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!” e il match ha inizio!!! Solita camminata da parte di Flair che costringe subito Coach all’angolo…colpo agli occhi da parte di Coach che poi tenta di strozzare Flair all’angolo con lo stivale…Flair però reagisce e inizia a connettere con chop e pugni all’angolo su Coach…irish whip e clothesline di Ric Flair che poi connette con un knee drop…Flair allontana l’arbitro e colpisce con un low blow non visto Coach!!! And now…IT’S TIME TO GO TO SCHOOL!!! Figure 4 Leglock!!! Coach non può far altro che cedere e il titolo Intercontinentale resta intorno alla vita di Ric Flair!!!

Vediamo parte del tragitto fatto dalle superstar WWE sul posto e vediamo anche le loro visite ai soldati che non hanno potuto essere questa sera con loro a divertirsi…

Le Divas si stanno preparando…tra poco un Santa’s Little Helpers Diva Tag Team Match!!!

E sul ring si affrontano da una parte Ashley e Trish Stratus…dall’altra Candice Michelle e Maria!!! Collar-elbow tie-up tra Maria e Ashley…ottimo armdrag di Maria che poi schiena Ashley con un rollup…1…2…no!!! Tag per Trish e Candice che però non vuole avere niente a che fare con la campionessa femminile e scende giù dai soldati…Candice però si distrae e Trish ne approfitta per colpirla a tradimento e riportarla nel ring…Dropkick di Trish seguito da un head scissors che coinvolge anche l’arbitro…chop di Trish su Candice messa decisamente a malpartito dalla campionessa femminile WWE…tag per Ashley, elbow drop su Candice Michelle che però riesce a schienare l’avversaria con un rollup aggrappandosi al costume dell’avversaria…1…2…3!!! Candice e Maria si aggiudicano questo match!!!

Tra poco il main event: HHH e Shawn Michaels in un Boot Camp Match!!!

Ancora storie dei soldati in Afghanistan e tutti non vedono l’ora di poter tornare a casa…vengono ricordati anche coloro che sono caduti per la patria…toccante, comunque la pensiate sulla guerra.

Dopo un filmato su come la WWE a livello produttivo ha affrontato il viaggio e lo show andiamo a bordoring perchè è ora…it’s time…FOR THE MAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! Boot Camp Match: Triple H vs Shawn Michaels!!! In poche parole è un No Disqualification match…one rule: no rules!!! HBK evita un assalto all’angolo da parte di HHH e poi applica un’armbar sull’avversario che però evita bene…serie di ribaltamenti poi di nuovo armdrag e armbar di HBK con HHH che però reagisce ancora e spedisce HHH fuori ring mentre andiamo all’ultimo break dello show…si torna in diretta, si lotta in mezzo ai soldati letteralmente…tenta un pedigree sulla rampa ma HBK rovescia con un’high back bodydrop…dopo un’altra fase di lotta tra il pubblico si torna in zona ring e HBK finisce lanciato contro il sostegno…HHH tenta un pedigree, anzi un DDT ma nella concitazione l’arbitro va KO…DDT di HHH che va a segno ma non c’è l’arbitro!!! Ne arriva subito un secondo…1…2…no!!! HHH non è d’accordo e lui e il secondo arbitro si spintonano!!! HHH stende poi questo arbitro con un gran destro e lo butta fuori ring…HHH sale sul paletto e si lancia dalla seconda corda ma Michaels alza la gamba e entrambi rimangono a terra…intanto l’arbitro originale si riprende e HHH e HBK si scambiano sonori cazzotti…flying forearm di HBK seguito dal suo “Nip up”!!! Reverse Atomic Drop seguito da una clothesline, e un’altra ancora!!! Bodyslam e HBK poi sale sul paletto…Flying Elbow Smash!!! HBK accorda le note e i suoi stivali…Sweet Chin Music coming…mancata!!! HHH per il Pedigree…no, HBK rovescia…rocket launcher o catapult su HHH che incoccia contro il paletto!!! SWEET CHIN MUSIC di HBK!!! 1…2…3!!! HBK si aggiudica questo Boot Camp Match!!! HBK festeggia con le truppe mentre un filmato chiude la puntata con gli highlights della visita della WWE…

Per oggi è tutto, lunedì prossimo Raw torna in diretta da Bridgeport, Connecticut…quale sarà il grande annuncio di Kurt Angle?
 

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati