WWE RAW  (19.03.07) – Indianapolis, Indiana

La strada verso Wrestlemania prosegue, e la marcia sta aumentando l’andatura…mancano 13 giorni allo “Showcase of the Immortals” e le rivalità stanno per giungere al loro culmine…proseguono gli screzi tra John Cena e Shawn Michaels in vista del loro match per il WWE Championship in quel di Detroit…questa sera Cena e Michaels affronteranno un avversario di un match di una passata Wrestlemania del proprio avversario, con John Cena chiamato ad affrontare Chris Benoit e Shawn Michaels chiamato all’esame di un rientrante JBL. In più un nuovo fronte si è aperto sulla “Battle of the Billionaires”, perchè Bobby Lashley ha accettato di prendere parte a una Masterlock Challenge…e siamo sicuri che Vince McMahon e il suo rappresentante Umaga guarderanno la cosa con molta, moltissima attenzione…

LIVE dal Conseco Fieldhouse di Indianapolis, Indiana, io sono Erik “Welcome home, Iceman” Ganzerli e questo è il WWE Monday Night Raw Report!!!

La puntata di Raw di questa settimana viene dedicata dalla WWE a Arnold Skaaland, Hall of Famer WWE scomparso qualche giorno fa all’età di 82 anni dopo una lunga battaglia con un brutto male.

Sigla, pyros e le voci di Jim Ross e Jerry “The King” Lawler ci accolgono dal tavolo di commento ricordandoci il programma della serata e inviandoci già a bordo ring per il primo match della serata, il primo dei due Wrestlemania Reversal match che mette di fronte Shawn Michaels e JBL!!! La limousine di quello che è ora il color commentator di Friday Night SmackDown! arriva in zona stage, l’autista va ad aprire JBL che esce dalla limousine…in abiti civili però. Aveva promesso una sorpresa per Michaels a SmackDown! e JBL dice al microfono che è venuto qui direttamente da Wall Street senza dover nemmeno togliere il suo abito firmato da 8.000 dollari perchè gli è stato detto che avrebbe dovuto lottare contro Shawn Michaels…nessuno però dice a JBL cosa fare e quando farlo, incluso lottare. Quando JBL uscirà dal suo ritiro sarà alle sue condizioni e nella sua città di New York City, non sicuramente qui nell’Indiana…quindi HBK vs JBL, un dream match secondo JBL, non accadrà stasera. JBL ricorda a Michaels che non deve preoccuparsi di lui, ma di John Cena…che lo prenderà a calci nel c**o a Wrestlemania…ha avuto moltissime opportunità di colpire Cena e non l’ha fatto…Michaels, secondo JBL, è la persona con più ego che lui abbia mai visto…lo ha visto fare “mind games” talmente sofisticati che i suoi avversari erano già battuti prima di salire sul ring…ora invece HBK è consumato dal dubbio, non è vero? HBK sa di non poter battere John Cena, secondo JBL, ha l’Everest di fronte a sè e non tenta nemmeno di scalarlo perchè sa di non poterlo scalare…e non colpisce John Cena per essere applaudito quando perderà a Wrestlemania…patetico. JBL è disgustato dall’atteggiamento di Shawn Michaels che chiede il microfono…Michaels non pensava che questo “match” si sarebbe tramutato in un assalto verbale, ma ciò nonostante vuole ribattere a JBL…rispetto? Se lo è già guadagnato col passare degli anni, e per quanto riguarda i “mind games”, forse non fare “mind games” è il più grande “mind game” di tutti…e a Wrestlemania non dubiterà di sè stesso, batterà John Cena e vincerà il titolo WWE. JBL e HBK hanno però una cosa in comune: nessuno dice loro cosa fare e quando farlo…nessuno dice a Shawn Michaels quando connettere con la Sweet Chin Music, ma quando accadrà sarà nel momento più inaspettato…potrebbe essere ora, potrebbe essere la settimana prossima o potrebbe essere a Wrestlemania…ma quello che Shawn Michaels può dire con assoluta certezza è che…SWEET CHIN MUSIC A JBL!!! JBL è KO!!! Michaels finisce il discorso dicendo che può dire con certezza che ciò non accadrà fino a quando lui non avrà staccato la sua testaccia con un bel calcione…HBK lascia JBL a terra e se ne va portandosi come souvenir il cappello del commentatore di SmackDown!…

Si torna in diretta dopo il break pubblicitario per parlare della “Battle of the Billionaires” vedendo un “riassunto statistico” su Trump e McMahon…

Edge sta leggendo il WWE Magazine (che contiene un articolo su di lui) quando Randy Orton irrompe nello spogliatoio chiedendo spiegazioni sull’atteggiamento allo show ECW del compagno di tag, dicendo che Edge si è fatto squalificare apposta…Edge invita Orton a calmarsi, dicendo che non l’ha fatto apposta, ma Orton ha la giusta vendetta per Edge…ha parlato a Vince McMahon e la Last Chance Battle Royal per un posto nel Money in the Bank avrà tra i partecipanti anche Edge, perchè il posto in palio sarà il suo!!! Edge dovrà competere nella Battle Royal, se la vincerà sarà nel Money in the Bank match, altrimenti andrà al vincitore della battle royal…Edge è sorpreso e furibondo, Orton dice a Edge che è fortunato che Vince lo lasci competere nella battle royal dopo il fallimento (per causa sua) della spedizione punitiva allo show ECW contro Lashley e se ne va ridacchiando lasciando Edge alla sua furia…

Chris Masters è già sul ring mentre noi vediamo un po’di highlights sulla Masterlock Challenge, che in 2 anni non è mai stata ufficialmente violata…stasera però Chris Masters si trova di fronte una signora sfida…il campione del mondo ECW Bobby Lashley!!! Lashley si accomoda sulla sedia portata da Masters e “The Masterpiece” tenta di applicare la presa senza però esito…ci riprova Chris Masters, anzi no, colpisce alle spalle Lashley che in tutta risposta gli rifila uno schiaffone…Lashley viene finalmente bloccato nella Masterlock e si inizia!!! Masters applica la morsa al collo di Lashley e il campione ECW tenta di resistere…Lashley sembra però perdere le forze…si mette in ginocchio ma poi ritorna in piedi…ancora in ginocchio ma ancora Lashley ritrova le forze e ROMPE LA MASTERLOCK!!! Bobby Lashley con le proprie braccia rompe la Masterlock!!! Masters è infuriato ma Bobby Lashley è il primo uomo a rompere la Masterlock con le proprie forze!!! Masters se ne va e il campione ECW può festeggiare alzando la propria cintura al cielo…

Dopo un altro filmato backstage sul servizio fotografico di Ashley su Playboy (il più evidente lavoro di Photoshop dai tempi della copertina del greatest hits di Britney Spears) torniamo nell’arena, anzi nel backstage, dove Vince McMahon accoglie sarcasticamente Bobby Lashley applaudendolo e complimentandosi per la rottura della Masterlock, ricordandogli però che a Wrestlemania Umaga romperà lui…e poi Vince McMahon romperà l’ego di Donald Trump radendolo a zero…a proposito di “break”, Vince ne concede uno a Lashley facendolo scortare fuori dall’arena dalla security…Lashley se ne va non prima di aver porto un ghigno beffardo al proprietario della WWE…Vince e Jonathan Coachman si complimentano poi con Maria per l’abito splendido che indossa, ma poi Eugene incoccia contro il proprietario della WWE inzuppandolo con acqua o qualunque cosa stesse bevendo…Vince comunque lo rassicura, è stato un incidente…e spera che Eugene non abbia un incidente quando salirà sul ring tra poco per il suo match…Eugene si va a preparare e Vince dice a Coach di spedire Umaga sul quadrato…Ron Simmons arriva in scena, guarda la cravatta di Vince inzuppata e non può che dire il suo solito “DAMN”…

Jim Ross e Jerry Lawler porgono le loro condoglianze alla famiglia di Arnold Skaaland ricordandolo brevemente e lanciando un filmato di tributo, al termine del quale andiamo in pubblicità.

Torniamo in onda per la “Last Chance Battle Royal”, chi vince si prende uno spot nel Money in the Bank Match, e come detto vi partecipa anche Edge che deve quindi riconquistare il suo spot nel match…i partecipanti al match sono Viscera, Kenny Dykstra, Val Venis, Super Crazy, Shelton Benjamin, Charlie Haas, Ric Flair, Johnny Nitro, Carlito e Edge!!! Si parte, tutti contro tutti, eliminazioni quando si viene buttati oltre la terza corda e entrambi i piedi toccano terra…tutti come prevedibile contro Viscera, 9 contro 1…Viscera viene sollevato e il gruppone elimina Big Vis dal match!!! Si formano poi, come prevedibile, dei gruppetti di lottatori mentre Carlito butta fuori Super Crazy…anzi no, Crazy resiste mentre Edge lamenta un infortunio al ginocchio e ripara fuori ring mentre l’arbitro si sincera delle sue condizioni…9 concorrenti ancora in gara, Super Crazy su Nitro, Val Venis su Kenny Dykstra, Flair se la prende con Haas mentre Venis sta per eliminare Dykstra che però evita con abilità…chop di Flair ora su Dykstra mentre Super Crazy tenta una double head scissors su Haas e Benjamin che però restano in piedi, lo tengono sulle spalle e lo buttano fuori ring eliminandolo mentre andiamo in pubblicità!!! Di nuovo in onda e durante la pubblicità Johnny Nitro ha eliminato Val Venis con un dropkick e Charlie Haas è stato eliminato da Carlito con un running high knee lift. Nel frattempo Edge si lamenta dell’infortunio con un medico e un arbitro mentre sul quadrato Shelton Benjamin se la prende con Flair, Carlito con Kenny Dykstra che sta per buttare fuori ring l’avversario…i due sono ora sulla seconda corda…Shelton Benjamin vola sulla terza corda con un balzo felino, prende a pugni Carlito ma Flair arriva e spinge Benjamin giù dal ring eliminandolo!!! Con astuzia il “Nature Boy” fa un’altra vittima…e Flair elimina anche Kenny Dykstra!!! Nel frattempo Carlito elimina Johnny Nitro e rimangono Ric Flair e Carlito a giocarsi l’ultimo spot…Edge è ancora ufficialmente in gara ma non sembra in grado di far parte della contesa…Carlito con uno springboard back elbow seguito da un running high knee lift…quasi elimina Flair che però rimane sull’apron e colpisce poi agli occhi l’avversario…Flair rientra nel ring, chop su Carlito…irish whip e back elbow di Carlito che evita…Carlito tenta un’hurricanrana, Flair tenta di resistere ma Carlito quasi finisce fuori ring…rientra nel ring, Carlito si lancia su di lui…high back bodydrop e Carlito finisce fuori ring!!! Ric Flair viene dichiarato vincitore ma Edge sprinta nel ring e lo butta fuori eliminandolo!!! Edge era ancora ufficialmente in gara, ha finto un infortunio e si è così aggiudicato la Last Chance Battle Royal…Edge rimane nel Money in the Bank match!!!

STILL TO COME: Un primo trailer di preview su “The Condemned”, il film della WWE Films con protagonista Stone Cold Steve Austin!!!

Vince McMahon appare sullo stage e fa portare a bordo ring dagli addetti WWE tutto quanto presente in zona ingresso: sedia da barbiere, attrezzi e insegna…

WWE Slam of the Week: Donald Trump spinge al tappeto Vince McMahon 7 giorni fa a Raw!!!

Si rientra dalla pubblicità e Vince è sul ring armato di microfono per presentarci colui che a Wrestlemania (a suo dire) distruggerà Bobby Lashley…il suo rappresentante Umaga!!! Umaga, come sottilmente (si fa per dire) anticipato in precedenza da Vince McMahon, affronta Eugene che viene attaccato alle spalle da Umaga mentre è sull’apron ring…Umaga esce dal ring e lo lancia con violenza contro gli scalini per poi riportarlo sul quadrato e proseguire il massacro…pestoni da parte di Umaga, un paio di Banzai Drop dalla seconda corda e poi Eugene viene messo all’angolo…Umaga prende la rincorsa e schianta Eugene con un Running Butt Splash rialzandolo e poi finendolo con la Samoan Spike…1…2…3!!! Umaga massacra Eugene sotto lo sguardo compiaciuto e sadico di Vince McMahon…Vince si allontana dal ring ma poi ci ripensa e incita Umaga a riprendere Eugene e a infliggergli ancora una Samoan Spike…Eugene viene bloccato alla sedia da barbiere presente a bordoring e Eugene viene tramutato per qualche minuto in Donald Trump…Umaga strozza Eugene mentre Vince McMahon procede a tagliare i capelli di Eugene con la forbice, poi Vince prende il rasoio e passa a radere la testa del nipote di Eric Bischoff, come se stesse radendo Trump e tutti i presenti…Eugene viene rasato (e sta decisamente meglio così), torturato quasi e poi Vince dice che finirà il lavoro nel backstage…Eugene è terrorizzato, piange…sarà questo il destino di Donald Trump a Wrestlemania?

Candice Michelle è sul ring e dice che ha letto il blog di Melina su wwe.com dove attaccava Ashley e le altre che han posato per Playboy dicendo che sono senza talento e non possono competere con lei nel ring…se Melina ha un problema con gente come lei, farebbe bene a salire sul ring e a risolverla faccia a faccia…Melina appare sullo stage armata di microfono e dice che l’unica ragione per cui Candice è ancora impiegata con la WWE è perchè sa quando spogliarsi…esattamente come tutte le divas che, come Candice e Ashley, han posato per Playboy in passato…non ci va talento per posare su Playboy, nessuna abilità e l’ha dimostrato con Torrie la settimana scorsa…se Candice vuole una dimostrazione può averla ora, mentre per Ashley ci sarà modo di dimostrarlo a Wrestlemania…c’è un motivo per cui Melina non ha posato per Playboy, li ha respinti…e Candice ribatte che non pare respingere molte cose nel backstage, come possono dimostrare tutti gli uomini nel backstage…ma se vuole dimostrare qualcosa a lei stasera, ha l’occasione: Bra and Panties match, ora!!! Melina accetta e va al ring mentre noi andiamo in pubblicità e al rientro Melina viene strangolata con le gambe da Candice usando le corde come appiglio anche per toglierle i pantaloni!!! Melina rimane in costume ma poco dopo rovescia la situazione e toglie il top a Candice che rimane in reggiseno…Melina con una sorta di forbice applicata al collo di Candice che però ne esce…tenta Melina di stenderla ma Melina al volo sbatte l’avversaria al tappeto per la testa e le toglie la parte inferiore del ring attire facendola rimanere in costume vincendo il Bra and Panties match!!! Melina alza le braccia in segno di vittoria ma Ashley la raggiunge sul ring!!! Faccia a faccia tra le due, volano spintoni e Ashley strappa a Melina il top lasciandola in reggiseno e slip!!! Melina si allontana mentre fa il suo ingresso in scena The Great Khali!!! Melina assalta alle spalle Ashley mentre Khali si avvicina al quadrato…Ashley è a terra, Melina si allontana mentre Khali sale sul ring…Ashley tenta di fuggire, Khali la abbranca al collo…sembra in posizione di chokeslam…Jerry Lawler sale sul ring e colpisce alle gambe Khali che però lo abbranca…double chokehold slam!!! Ashley si è nel frattempo allontanata mentre Jerry Lawler rimane a terra esanime…Khali si allontana dal ring mentre Lawler tenta di dar segni di ripresa…

STILL TO COME: John Cena vs Chris Benoit in un Wrestlemania Reversal match!!!

UP NEXT: Jeff Hardy vs Randy Orton!!!

Altri vip ci portano il loro pronostico per la “Battle of the Billionaires”, inclusa la parte normale della famiglia Spears (chi l’avrebbe mai detto), il nostro amico K-Fed…

Mentre Todd Grisham si unisce al tavolo di commento con Jim Ross in sostituzione di Jerry “The King” Lawler noi assistiamo, come detto, tra Jeff Hardy e Randy Orton…collar-elbow tie-up, Hardy all’angolo, armdrag da parte di Jeff e Orton è a terra…Orton però reagisce, irish whip ma subisce poi due armdrag da Hardy che lo blocca a terra con un armbar. Orton si rialza, backbreaker seguita dal Garvin Stomp (sequenza di pestoni in specifiche parti del corpo dell’avversario in un preciso ordine resa appunto famosa dall’ex campione NWA Ronnie Garvin) e da un tentativo di schienamento…1…2…no!!! Boston Crab applicata da Orton ai danni di Hardy che però raggiunge le corde e si salva…Orton si lancia alle corde ma viene poi sbattuto al tappeto per i capelli da Hardy che parte al contrattacco con due clothesline e la Whisper in the Wind!!! Edge arriva a bordo ring e lancia una scala sul ring!!! Orton la usa per colpire Hardy all’addome e viene squalificato ma volano parole grosse tra lui e Edge…Edge e Orton sembrano venire quasi alle mani…Edge si toglie la maglietta, sta per salire sul quadrato…ma Jeff Hardy rinviene e stende Orton con la Twist of Fate!!! Edge si allontana ridacchiando mentre Hardy sale sulla scala…e si lancia con un legdrop su Orton!!! Edge ha un ghigno satanico sul volto mentre Orton è al tappeto…

UP NEXT: Un primo sguardo a “The Condemned”, con protagonista Stone Cold Steve Austin!!!

Come promesso, ecco il trailer di “The Condemned” (che peraltro credo sia lo stesso andato in onda durante No Way Out), che uscirà il 27 aprile nei cinema americani…

Rivediamo la card di Wrestlemania 23:
-Battle of the Billionaires Hair vs Hair match: Vince McMahon’s representative Umaga vs Donald Trump’s representative Bobby Lashley (Special Guest Referee: Stone Cold Steve Austin)
-Money in the Bank match: Edge vs Cm Punk vs King Booker vs Jeff Hardy vs Mr.Kennedy vs Matt Hardy vs Finlay vs Randy Orton
-WWE Women’s Championship: Melina vs Ashley
-Kane vs The Great Khali
-8-men tag team match: ECW Originals (The Sandman, Sabu, Tommy Dreamer, Rob Van Dam) vs The New Breed (Elijah Burke, Kevin Thorn, Marcus Cor Von, Matt Striker)
-WWE United States Championship: Chris Benoit vs MVP
-World Heavyweight Championship: Batista vs Undertaker
-WWE Championship: John Cena vs Shawn Michaels

Vince McMahon è al telefono con qualcuno e dice a questo qualcuno di aspettare un suo segnale prima di uscire e fare un grande annuncio al pubblico…e a proposito di grandi annunci ne ha uno per lui in anteprima: tra 7 giorni a Raw sarà Bobby Lashley, 1-on-1…contro Vince McMahon!!! Vince congeda il suo interlocutore e dice a Jonathan Coachman (che ha molti dubbi su quanto appena annunciato da McMahon) che garantisce la vittoria contro Lashley…

Shawn Michaels si dirige verso il ring…si unirà al commento per il main event…Wrestlemania Reversal match: John Cena vs Chris Benoit…NEXT!!!

Eugene si dispera davanti allo specchio per il suo nuovo taglio di capelli “a palla di biliardo” mentre noi andiamo di nuovo a bordo ring perchè è ora…it’s time…for our MAAAAAAAAAAAAAAIN EVENT!!! John Cena affronta Chris Benoit nel secondo annunciato Wrestlemania Reversal match della serata!!! Si parte, Benoit subito con dei gran calci all’angolo sul proprio avversario, chop poi su Cena che viene spedito fuori ring…Benoit sbatte Cena contro il tavolo di commento e va per un German Suplex, ma Cena evita…si lancia Cena contro Benoit che evita e Cena si ferma in tempo per non colpire HBK che sta commentando il match…si torna sul ring, chop di Benoit…back suplex ai danni del campione WWE che subisce un elbow drop da parte del campione degli Stati Uniti…altre chop di Benoit all’angolo su Cena…irish whip di Benoit, Cena alza le gambe e manda al tappeto Benoit partendo al contrattacco…pugni di Cena, irish whip su Benoit che però evita uno splash alzando le gambe…Benoit manda al tappeto Cena e applica la Sharpshooter!!! Cena tenta di raggiungere le corde ma Benoit lo riporta al centro del ring…Cena sta per cedere ma riprova a raggiungere le corde…e ce la fa!!! Benoit molla la presa e si riparte, scambio di pugni poi German Suplex d parte di Benoit, ben 3 di seguito e il “Rabid Wolverine” sale sul paletto…Flying Headbutt che però va a vuoto!!! Entrambi si rialzano, flying shoulder block, running clothesline e Protobomb!!! “You can’t see me”, Five Knuckle Shuffle e Cena è pronto per chiudere il match…si carica Benoit in spalla ma questi evita bene e va per la Crippler Crossface…no, Cena ribalta ancora…STFU!!! STFU di Cena su Benoit che resiste a lungo ma alla fine è costretto a cedere!!! John Cena si aggiudica questo match!!! Shawn Michaels è incredulo e sale sul ring…sembra stia caricando la Sweet Chin Music…parte…ma si blocca ed è ormai nella testa di John Cena!!! HBK gioca con la mente di John Cena che ammette di essersi fatto fregare…ma Cena si carica in spalla Michaels!!! F-U in arrivo? No, anche lui si lancia nei “mind games”…basta un attimo di disattenzione e uno dei due è pronto a colpire…JBL appare sullo stage con un microfono e si chiede perchè i due non possano andare d’amore e d’accordo…beh, i due dovranno farlo tra 7 giorni, perchè Vince McMahon vuole metter su, a 6 giorni da Wrestlemania, la più grande edizione di Raw della storia…e quindi ci saranno ben due main event!!! Uno è Vince McMahon vs Lashley…l’altro è un rematch del main event di No Way Out: John Cena e Shawn Michaels vs Batista e Undertaker, LIVE, tra 7 giorni a Raw!!! Suonano i rintocchi…Cena e Michaels sono sul ring…che main event per la prossima edizione di Raw!!!  

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati