WWE RAW  (11.6.07) – Wilkes-Barre, Pa

Wilkes-Barre, Pennsylvania è la sede di una puntata di Raw che si preannuncia esplosiva!!!! La WWE al gran completo è presente per il Draft e per la Mr. McMahon Appreciation Night!!!!

Lo show si apre con il Chairman, Vince McMahon, seduto nel suo ufficio a leggere un comunicato… Vince ci da il benvenuto ad una storica puntata di Raw e ci riepiloga il menu della serata… Per quanto riguarda l’Appreciation Night, Vince ci comunica che diverse personalità daranno le loro impressioni sul Chairman della WWE, senza nessuna censura… Unica esclusa la famiglia McMahon, per evitare commenti troppo di parte… Vince poi ci ricorda anche le speculazioni sul suo conto per la sua presunta (ma neanche poi tanto) uscita di melone dopo aver perso il titolo Ecw…

I commentatori dei tre brand ci danno poi il benvenuto allo show e ci ricordano che questa sera avremo una serie di match interbrand… Il vincitore di ogni incontro darà al suo roster la possibilità di scegliere un wrestler dagli altri due, in maniera totalmente casuale grazie al WWE Superstar Generator… Tutti i dipendenti WWE sono oggetto del Draft, nessuno escluso…

Il primo match della serata è decisamente di prim’ordine: Champion vs. Campion, John Cena affronta la Rated R Superstar Edge!!! Edge spinge cena all’angolo ma il WWE Champ risponde con un pugno e con una combinazione Irish Whip-Fisherman’s suplex che vale un conto di due… Cena poi manca una carica all’angolo ed Edge connette con un Nortern Lariat seguito da una serie di pugni … Edge poi spedisce Cena fuori dal ring con una baseball slide… Cena risale sul ring e reagisce colpendo l’avversario con un sunset flip per un altro conto di due… Edge risponde con una Clothesline che spedisce Cena a terra in un angolo… La contesa è decisamente equilibrata… Cena è costretto a subire uno spinning heel Kick che lo porta quasi alla capitolazione… Edge protesta con l’arbitro perché sicuro di aver ottenuto la vittoria e Cena ne approfitta per tentare la FU… Edge però riesce a liberarsi e mette a segno un roll-up… Il conto dell’arbitro si ferma a due ed Edge continua l’assalto con un calcio prima di chiudere Cena in una reverse chin lock… Cena riesce a rialzarsi e connette con un drop toe hold prima di tentare una STFU, ma Edge si salva toccando le corde… La contesa è sempre tiratissima ed i due si trovano insieme al tappeto… Cena evita una clothesline e mette a segno due Flying shoulder Tackle prima di un Blue Thunder Driver modificato… Cena segnala l’esecuzione della 5-Knuckle Shuffle ma Edge si rialza e va per la Spear… Cena riesce a spostarsi ed Edge finisce fuori dal ring… Cena esce dal ring e sbatte Edge contro il tavolo dei commentatori Ecw e le scalette d’acciaio… Cena poi si prepara per una FU sulle scalette, ma Edge si libera ancora e spedisce Cena contro il tavolo!!! Edge risale sul ring e l’arbitro inizia il conteggio… Cena non riesce a rientrare sul ring in tempo ed Edge si aggiudica il primo match della serata, dando così a Smackdown! la possibilità di avere la prima scelta nel draft!!!!

Il WWE Superstar Generator si mette in funzione… ed il primo nome ad uscire è The Great Khali!!!! Khali approda a Smackdown! E si presenta sullo stage accompagnato dal suo traduttore ufficiale…

In tema McMahon Appreciation Night parte un filmato sugli inizi della carriera del Chairman e sulla sua famiglia, nel business da tre generazioni… Vince ricorda il momento in cui ha sostituito Ray Morgan come announcer, e parla con orgoglio di suo padre… Partono poi immagini d’archivo sul lavoro di announcer di Vince, con Eric Bischoff che ricorda la riluttanza di Vince a far sapere di essere il proprietario della federazione…

Jesse Ventura si dice onorato di poter rendere omaggio a Mr.McMahon… “The Body” dice che non chiamerà mai McMahon ”Mister”, come il Chairman usava fare durante il suo servizio nei Seals… Per Jesse Vince sarà sempre McMahon, un uomo che ha fatto un ottimo lavoro nella WWE ma che resta sempre un dittatore, e come tutti i dittatori è destinato a cadere…

Jonathan Coachman è all’esterno dell’ufficio di Vince… The Coach ha appena parlato con il Chairman e ci ricorda che Vengeance sarà una “Night of Champions”, nella quale tutti i titoli della federazione saranno messi in palio… Per questo motivo il main event del PPV sarà un WWE Title Challenge… Ogni wrestler di Raw che ha detenuto almeno una volta il massimo alloro potrà combattere per il titolo!!!

Lo Slam of the Week ci riporta alla conquista dei Tag Titles da parte di Lance Cade e Trevor Muroch…

Carlito e CM Punk si affrontano nel secondo incontro della serata… Carlito schiaffeggia Punk, che risponde con un calcio alla testa dell’avversario… Punk poi carica l’avversario con un running knee ma Carlito blocca la manovra… Punk però reagisce prontamente con un calcio e va sulla seconda corda, ma quando si libra in aria Carlito è li ad incontrarlo con un dropkick.,. Carlito prende in mano il match ed ottiene diversi conti di due… Punk si libera da una bodyscissors e la riversa in una Boston Crab… Carlito però raggiunge le corde e spedisce Punk sull’apron, ma il wrestler Ecw reagisce con una springboard clothesline che vale un quasi conto di tre… Punk continua l’attacco con una clothesline e un calcio dietro la testa per un conto di due… Punk poi cerca di eseguire un bulldog ma Carlito lo spedisce fuori dal ring… Carlito segue Punk all’esterno e lo riporta subito sul quadrato, ottenendo un conto di due… Carlito poi attende che Punk si rialzi ma questi lo sorprende con la Go To Sleep e si porta a casa la vittoria personale ed una scelta nel Draft per la ECW!!!!!

Il nuovo membro della ECW proviene da Smackdown!… ed è Boogeyman!!!! Lo strambo personaggio si presenta uscendo da una densa coltre di fumo…

Snoop Dogg ringrazia Vince McMahon per tutto quello che ha fatto per il wrestling… Snoop poi parla di John Cena e Steve Austin e ricorda con piacere il momento in cui Vince ha avuto la testa tra le terga di Big Show…

Parte un video di recap su quanto Vince abbia fatto alla sua famiglia nel passato e sulle persone che ha licenziato… Vengono inoltre mostrati segmenti che riguardano il “Kiss My Ass” Club, la vittoria del Chairman alla Royal Rumble e il fantomatico Screwjob di Montreal…

E’ il turno di Mick Foley, che viene accolto calorosamente dal pubblico… Foley dice di aver qualcosa da dire… In circostanze normali Foley non avrebbe mai ascoltato Jonathan Coachman, ma Coach ha suscitato interesse nella Hardcore Legend quando ha parlato del WWE Title match di Vengeance… Se non ricorda male, Foley è un ex WWE Champion, anzi è un tre volte campione! Visto che Vince McMahon lo ha riassunto ed è a tutti gli effetti appartenente al roster rosso, se la situazione non cambierà alla fine del draft Foley parteciperà con piacere al match titolato di Vengeance!!! A proposito di vendetta, Mick conosce una persona che vive di vendetta, e quest’uomo è Vince McMahon… Secondo Foley Vince ha cambiato la vita a tutti i presenti nell’arena e a quelli che guardano da casa… Vince ha molto potere e potrebbe usarlo per far del bene ma si è rivelato unicamente un arrogante egocentrico manipolatore!!! Mick ricorda a tutti come chi incontra Vince debba imparare a baciargli il posteriore, cosa che Mick ha impiegato molto tempo a digerire… Mick si chiede se il Chairman abbia dei veri amici e chiede anche il conforto del pubblico su questo… Mick poi continua dicendo che a molte persone è stato chiesto di partecipare alla serata, ma gente del calibro di Hulk Hogan, HHH, The Rock, Shawn Michaels, Trish Stratus e Ted Turner si sono rifiutati di partecipare perché Vince non vale il loro tempo… Tutti loro non apprezzano Vince e Mick si chiede se a queste condizioni il pubblico debba apprezzarlo… Mick saluta Vince con il suo “Have a Nice Day” prima di rientrare nel backstage…

Umaga sconfigge facilmente Balls Mahoney grazie alla Samoan Spike e da a Raw una scelta per il Draft… il Superstar Generator si mette in funzione e assegna al roster rosso… King Booker!!! Booker e Sharmell si presentano sullo stage in posa reale a salutare il loro nuovo pubblico!!!!

Steve O di Jackass dice di avere una poesia per il Chairman e di volerlo anche affrontare, ma poi dice di stare solo scherzando… Steve ringrazia Vince per il divertimento che ha regalato in questi anni…

Il prossimo match vede Chris Benoit affrontare Bobby Lashley… La prima parte del match vede i due scambiarsi una serie di prese articolari a terra ed in piedi… Lashley ottiene un conto di due dopo una double leg take down e poi si libera da una armbar di Benoit… Benoit reagisce con una serie di ginocchiate, costringendo Lashley all’angolo… Serie di chop da parte del canadese che poi esegue uno snap suplex per un conto di due… Lashley si riprende mettendo Benoit in una Torture Rack, ma Chris se ne libera e cerca di chiudere la Crossface… Lashley non si fa sorprendere e con lo Shock Treatment ottiene un conto di due… Dopo una running shoulder all’angolo Lashley tenta di eseguire un suplex ma è troppo lento e Benoit subito ne approfitta per mettere a segno la Crossface!!! Lashley riesce a toccare le corde e poi tenta nuovamente un suplex, ma Benoit si libera ancora con una ginocchiata… Chris va per la Sharpshooter ma Lashley evita la manovra e risponde con una combinazione gutwrench-back breaker che viene riversata da Benoit nella sua serie di tre German Suplex…… Benoit segnala la fine del match ma Lashley si rialza prontamente… Benoit tenta un altro German ma Lashley lo spinge all’angolo… Benoit riesce ad applicare la Sharpshooter ma Lashley si libera di forza, resiste ad una chop dell’avversario e connette con uno standing powerslam che vale il conto di tre vincente…

La vittoria di Lashley vale un wrestler alla Ecw… ed il Superstar Generator regala Chris Benoit!!!! Benoit torna alla Ecw e stringe la mano a Lashley… I due iniziano a guardarsi in cagnesco in vista delle prossime sfide che potranno vederli uno contro l’altro… Styles e Tazz intanto ricordano come Benoit sa praticamente un Ecw Original…

I commentatori fanno il punto della situazione sul draft fino a questo punto….

Donald Trump pensa che la Appreciation Night sia una cosa patetica… Trump ricorda quanto successo a Wrestlemania e dice che presto si regalerà una Appreciation Night tutta sua…

WWE Rewind: La lite tra Jillian e Asole a Smackdown! che ha portato Ashley alla sospensione dopo aver versato del caffè addosso a Mr.McMahon…

Ahsley è collegata via satellite da casa sua, anche se vorrebbe essere nell’arena… Ashley ringrazia Vince per aver creato il Diva Search, che le ha permesso di avere un lavoro in WWE… Ashley si scusa ancora per l’incidente a Smackdown! prima di parlare di come Vince tratti le Divas…a supporto delle parole di Ashley vediamo immagini di Trish Stratus gattoni che abbaia come un cane… Ashley dice che a Vince piacerebbe molto vedere una Diva uscire sullo stage solo con la biancheria intima mentre abbaia come un cane… E se vederne una sola gli farebbe piacere, figuriamoci due…

Quanto appena detto da Ashley si concretizza immediatamente nell’arena, perché due Divas si presentano con indosso una vestaglia che molto presto vola via per mostrarle in biancheria intima…le due poi iniziano ad abbaiare per la gioia di Vince… Le due altro non sono che Mae Young e The Fabulous Moolah!!!!

Iron Sheik e Superfly Jimmy Snuka dicono la loro sullo stato mentale del Chairman…

Altro Champ vs. Champ match…. Lo US Champ Montel Vontavious Porter affronta l’IC Champ Santino Marella!!! Santino va per la gamba di MVP ma questi risponde con un gutwrench suplex… Porter sembra avere il controllo del match ma Santino riesce a resistere… Santino si libera di una reverse chin lock e colpisce l’avversario con uno shoulder tackle dalla seconda corda… Marella continua la sua azione facendo incontrare la testa di MVP con il paletto ed eseguendo un flying forearm per un conto di due… altro conto di due dopo una short arm clothesline per l’IC champ che poi evita un calcio dell’avversario per mettere a segno un back heel trip che lo porta quasi alla vittoria… MVP è chiuso all’angolo ma reagisce con una Irish Whip seguita da un running boot alla testa di Marella… MVP poi chiude i giochi con la Playmaker… Smackdown! si vede Torrie Wilson grazie alla vittoria di MVP….

A dire la sua su Vince McMahon c’è nientemeno che Bret “The Hitman” Hart… Bret dice che è molto difficile trovare le parole per esprimere la gratitudine che ha nei confronti di Vince… Infatti non c’è nessun modo di esprimere questi sentimenti se non con un pugno sulla mascella, e più ce ne sono meglio è…

Miz tenta di opporre resistenza ma Snitzky è troppo forte per lui e dopo un Big Boot la Ecw ottiene di poter avere un altro wrestler… Snitzky però non è contento e continua a colpire Miz anche dopo il match e costringe l’arbitro a riversare la decisione… è Smackdown! quindi ad affidarsi al Superstar Generator che assegna… The Masterpiece Chris Masters!!!!

Anche Bobby Heenan dice la sua su Vinnie Mac, soffermandosi sulla sua particolare camminata…

Questa sera non poteva mancare Roddy Piper… Roddy sale sul ring e dice che non c’è nessuno meglio di lui che può apprezzare Mr.McMahon… Piper ha scelto di condividere con noi una serie di momenti che renderanno Vince sempre orgoglioso… parte così un filmato che mostra il segmento di Vince con la DX ed il galletto, le immagini di Vince che ispeziona il sedere di Big Show e quelle di Shane che fa la stessa cosa con Vince, poi scene di Vince cosparso di rifiuti ed alcuni classici tratti dalla faida di Vince contro Steve Austin… il tutto si conclude con la testa di Vince rasata a Wrestlemania… Le immagini ritornano nell’arena con Piper che, a nome di tutto il pubblico WWE, dice di apprezzare Vince per quello che è veramente…

Vinnie Mac ottiene apprezzamenti anche da Mark Cuban, che si congratula con il Chairman per la sua integrità e per essere un vincente che sa come vanno fatte le cose…

Jim Ross anticipa che il draft non si concluderà questa sera… Ci sarà una seconda sessione mercoledì…

Candice Michelle e Kristal si affrontano nel prossimo incontro… Contesa abbastanza breve che vede Candice imporsi con uno spinning heel kick… il Superstar Generator si mette in funzione per Raw ed assegna l’ECW Champion Bobby Lashley al roster rosso!!!! Lashley arriva a salutare il pubblico ma viene subito interrotto da The Coach, il quale prima si congratula con Bobby per l’arrivo a Raw, poi gli comunica che per Vince Bobby non può essere più ECW Champ ora che è nello show del lunedì, quindi… deve riconsegnare immediatamente la cintura!!!! Lashley viene privato del titolo ECW!!!! Bobby consegna la cintura a Coach ma dice di sentirsi ancora campione e che lo proverà nelle settimane a venire…

Bob Costas non sembra apprezzare molto Vince McMahon, specialmente per averlo costretto ad andare a commentare baseball quando poteva essere una valida alternativa dopo la partenza di Mean Gene Okerlund…

Jeff Hardy, Elijah Burke e Batista si affrontano in un Triple Threat match… Batista sembra controllare i giochi e va per la Batista Bomb su Jeff Hardy ma questi riesce ad evitare e connette poi con un flying forearm… Batista lo agguanta ma Jeff è più veloce e sorprendentemente colpisce L’Animale con la Whisper in the Wind e la Swanton Bomb…1…2…Elijah Burke scaraventa Jeff fuori dal ring!!! Burke adesso controlla la situazione e ottiene dei conti di due su Jeff, che deve subire anche una STO… Burke è sempre in controllo e spedisce Batista fuori ring con un dropkick… Hardy riesce a fermare l’azione di Burke con una flying clothesline e poi colpisce anche Batista ancora fuori dal quadrato prima con una baseball slide e poi con un pescado… Jeff ritorna sul ring e dopo un mule kick stordisce Burke con un delayed baseball slide all’angolo… Jeff va poi per la Swanton su Burke ma il tentativo va a vuoto… Batista si rianima e sorprende gli avversari distribuendo loro delle Spinebuster prima di chiudere l’incontro con la Batista Bomb su Burke…

Il Superstar Generator si mette di nuovo all’opera ed assegna The Nature Boy Ric Flair a Smackdown!… Batista sembra esserne contento…

Mentre ci viene ricordato che il cast di Jackass sarà coinvolto nell’edizione 2007 di Summerslam, i commentatori dei tre roster fanno il punto della situazione sul draft, con Michael Cole che ci comunica che la seconda parte del draft potrà essere seguita in diretta mercoledì su WWE.com…

Dusty Rhodes dice la sua su Vince McMahon… Dusty dice che mentre i due salivano la scala del successo, Dusty aveva un sogno, mentre Vince aveva la visione di creare il più grande impero della storia del wrestling, a prescindere da quante famiglie sarebbero state coinvolte… Dusty chiede al pubblico di fare da giudice a chi è stato “calpestato” da Vince e se sia stato giusto o meno… L’eredità di Vince è anche in questa arena, specialmente nella parte di tabellone che recita “SOLD OUT”… Dusty conclude dicendo che non bisogna amare Vinnie Mac, non serve che il Chairman piaccia per forza, non è necessario che si sia d’accordo con lui sulle decisioni da prendere… bisogna solo rispettarlo…

Mean Gene Okerlund parla brevemente della suo rapporto con Vince McMahon…

Le ultime due scelte per il Draft questa sera saranno determinate da una 15-men Battle Royal…. A difendere i colori di Smackdown! Sono presenti Matt Hardy, William Regal, Chavo Guerrero, Mark Henry, e Chris Masters; per la ECW ci sono Matt Striker, Kevin Thorn, Marcus Cor Von, Sandman, e Tommy Dreamer; infine per Raw Johnny Nitro, Kenny Dykstra, Eugene , Randy Orton, e Viscera… Thorn e Striker cercano di eliminare Matt Hardy ma non ci riescono ed alla fine è Hardy a mettere fuori Striker… Intanto c’è del malumore tra le fila di Smackdown! Con Chavo e Masters che cercano di eliminare Mark Henry, aiutati dai wrestlers Ecw… Viscera colpisce Nitro poi sposta le sue attenzioni su Hardy… Sandman è il prossimo ad essere eliminato seguito dopo poco da Regal che viene eliminato da Viscera… Henry intanto butta fuori Chavo mentre Viscera elimina Tommy Dreamer… Eugene tenta il colpaccio cercando di eliminare Viscera mentre Henry ha gioco facile su Thorn… Orton cerca di attaccare Henry ma viene colpito da un headbutt… Viscera intanto si sbarazza di Cor Von e i due mastodonti si guardano in cagnesco e si attaccano a vicenda… i due cercano di eliminarsi a vicenda ed alla fine è Henry che la spunta sollevando Viscera oltre la corda più alta… Orton cerca di eliminare Cor Von mentre sono rimasti in sei sul ring dopo le eliminazioni di Kenny ed Eugene… Cor Von ed Hardy se le danno di santa ragione… Cor Von tenta il Pounce su Hardy ma questi si tiene alle corde e facendo leva riesce ad eliminare l’avversario e la Ecw dal match… Hardy poi si sposta contro Masters mentre Nitro viene eliminato da un dropkick di Orton… Masters sul ring apron e cerca di eseguire una press slam su Matt, ma questi scivola via e mette a segno la Twist of Fate che elimina Masters… Henry attacca Matt e lo spinge sull apron ma Matt resiste stoicamente e cerca di eliminare Henry come fece Chris Beoit con Big Show alla Royal Rumble… Randy Orton in un certo senso aiuta Matt accelerando l’eliminazione di Henry e sul ring rimangono solo il Legend Killer ed Hardy… Orton attende il rientro di Hardy per eseguire la RKO, ma Matt riversa il tutto nel Side Effect, Matt manca poi una clothesline ed Orton mette a segno un back breaker prima di provare a lanciare Matt oltre le corde… Hardy resite ancora ed Orton opta per un calcio in testa seguito da una Irish Whip che viene però bloccata da Matt… Matt si prepara nuovamente per la twist of fate ma Orton riesce a bloccare il tentativo e spinge Matt oltre la terza corda, prima di colpirlo con uno European Uppercut che lo fa cadere fuori dal ring, assegnando la vittoria a Randy e le due scelte finali a Raw…

Il Superstar Generator si mette in funzione per l’ultima volta questa sera ed assegna a Raw Gene Snitzky dalla Ecw e Mr. KENNEDY….KENNEDY da Smackdown!!! Kennedy in particolare viene salutato calorosamente dal pubblico al suo ingresso…

Vince McMahon passeggia nel suo ufficio prima di uscirne ed avviarsi verso il ring…

Un altro personaggio vuole dire la sua su Vince questa sera…. STONE COLD STEVE AUSTIN!!! Supportato dalle immagini, Austin apprezza Vince per avergli fatto guidare un camion della birra fino al centro dell’arena solo per poter innaffiare il Chairman, di avergli consentito di rovinargli una Corvette riempiendola di cemento fresco, di avergli permesso di fargli visita all’ospedale per poterlo colpire con un pappagallo e di avergli fatto guidare uno Zamboni nell’arena per poterlo riempire di mazzate… Quello che Stone Cold non apprezza è che Vince ha cercato di fregarlo fin dal primo momento in cui ha messo piede in WWE, e per questo Austin pronuncia una serie di epiteti irripetibili, definendo Vince praticamente come un sacco di m***a… And That’s the Bottom Line, ‘cause Stone Cold said so!!!

Vengono annunciati i primi match di Vengeance:

John Cena affronterà Bobby Lashley, Mick Foley, Randy Orton e King Booker con in palio il WWE Title;
Edge difenderà il World Title contro Batista in un Do or Die Match (se Batista perde non potrà più avere un title match finchè Edge sarà campione)

E come ciliegina sulla torta, Vince McMahon si presenta sul ring a conclusione della sua Appreciation Night… Vince ha in mano il microfono ma non sembra riuscire a proferire parola… Alla fine il Chairman ringrazia semplicemente tutti prima di allontanarsi verso il backstage… Vince si volta un’ultima volta verso il pubblico prima di rientrare… Ad accoglierlo trova tutti i wrestler… The Coach lo avvicina e gli dice che la sua limo è dall’altra parte… Vince si volta a dare un occhiata ai wrestler prima di uscire dall’arena ed andare verso il parcheggio… Un sorriso sembra stamparsi sul volto di Vinnie Mac mentre sale nella sua vettura…. Che subito dopo ESPLODE!!!! Lo show si conclude con la limo di Vince McMahon avvolta dalle fiamme…WHAT THE HELL???

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati