WWE Monday Night RAW 10/08/2020

E rieccoci in diretta dal WWE Performance Center, io sono “The REAL Messiah” Aldo Fiadone nuovamente in sostituzione del nostro “Swedish Golden Boy” Andrea Di Simone per un nuovo episodio di Monday Night RAW!

Ad aprire la puntata vi è Samoa Joe che introduce i due prossimi ingressi in vista della firma contrattuale per il loro match di SummerSlam ovvero, Seth Rollins e Dominick.
Dopo un battibecco tra i due con Dominick che accusa il Messiah di non lottare per qualcosa di migliore, ma che ogni sua azione è solo utile a soddisfare se stesso, Rollins risponde di essere il miglior atleta della sua generazione e che tra due settimane il giovane figlio di Rey, avrà l’onore di condividere con lui il ring. Lo stesso Rollins si congratula con Dominick per la firma del contratto e quindi per essere finalmente divenuto una superstar in WWE realizzando il suo sogno e poi lo caccia verbalmente dal ring perché deve prepararsi al prossimo match della serata contro Humberto Carrillo.

SETH ROLLINS vs HUMBERTO CARRILLO
Lotta accesa tra i due che si sposta subito fuori dal ring attraverso diversi scambi di colpi. Ora siamo di nuovo sul quadrato con Rollins che colpisce con un superkick Carrillo al volto, Seth va per un belly to belly che però Humberto riesce a ribaltare, ma subito dopo viene distratto da Buddy Murphy, ma Rollins colpisce l’avversario con un altro superkick al quale segue una powerbomb e uno stomp che gli consegnano la vittoria.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SETH ROLLINS

Subito dopo il match Murphy attacca Mysterio e nasce così una rissa che coinvolge anche Seth e Dominick e il tutto si sviluppa con il Messiah che blocca il giovane attraverso le corde del ring e lo colpisce a ripetizione con una kendo stick.
Il segmento si conclude con il dominio di Rollins e Murphy.

ANDRADE vs ANGELO DAWKINS
Offensiva di Dawkins che lancia Andrade con un overhead suplex, poi lo rincorre angolo, ma manca l’avversario e allora Andrade procede con un running knee al volto e va per il pin… 1… 2… niente da fare.
Andrade sale sulla terza corda, ma Angelo lo raggiunge e lo colpisce con una bir right hand, va per il pin, ma Zelina dall’apron distrae l’arbitro così da non concedere il pin vincente all’avversario e allora Bianca Belari giunge a bordo ring e attacca Zelina.
Qualche secondo di caos e subito dopo Andrade va per attaccare Dawkins che però ribalta la sua azione con la cash out e riesce stavolta a trionfare nella contesa.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ANGELO DAWKINS

Subito dopo la contesa Zelina tenta di scappare da Bianca anche dopo il supporto di Garza, ma la Belair la afferra buttandola sul ring e costringendola a sancire il prossimo match della serata, Zelina vs Bianca.

BIANCA BELAIR vs ZELINA VEGA
La Vega dopo aver subito per gran parte del match, trova a suo modo una reazione portando poi Dawkins a sincerarsi delle condizioni della sua alleata. Vega si getta su di lei e Bianca cade col volto sulle corde, crossbody di Zelina, ma la Belair la affera al volo e si riporta nel match.
Le due si scambiano diversi paroloni mentre la Belair procede con una powerbomb per poi lanciare la sua avversaria all’angolo del ring e successivamente connettere con la KOD che le vale la vittoria.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: BIANCA BELAIR

Subito dopo il match Caruso intervista Belair e Dwakins chiedendo loro quali siano le condizioni di Ford, ma i due rispondono che per nulla al mondo il loro amico si perderà il party più grande dell’estate!

Rieccoci questa settimana nel VIP Lounge con l’ospite speciale di MVP, il campione US indiscusso, Apollo Crews. I due iniziano a battibeccare fin da subito in merito al loro feud e il match che li attende in vista di SummerSlam, poi quando Crews va per andarsene, viene circondato da Lashley e Benjamin e allora il campione corre immediatamente sul ring e attacca MVP lanciandolo addosso ai suoi alleati. Si chiude il segmento e viene sancito il prossimo incontro della serata.

APOLLO CREWS vs SHELTON BENJAMIN
Crews inizialmente sembra faticare, ma lentamente riesce a rientrare nel match e colpisce l’avversario con un ottima reazione andando a segno con calcion alla schiena, Benjamin cade e allora Crews procede con la sua offensiva lanciando l’avversario contro le corde, Benjamin blocca la fase d’attacco, ma Apollo risponde nuovamente con una powerslam alla quale segue uno standing moonsault che lo porta al conto di due.
Lashley prova a interferire nel match, ma Crews riesce a scacciarlo per tempo e così Benjamin trova uno spiraglio di vantaggio e allora prova un pin di rapina… 1… 2… 3!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SHELTON BENJAMIN

Subito dopo il match Benjamin va per la full nelson, ma MVP lo invita a fermarsi perché vuole che Crews resti in forma in vista di SummerSlam quando gli prenderà il titolo. MVP continua a provocare Crews che poi lo attacca con un calcione al volto per poi afferrare la sua cintura e alzarla al cielo.

Dopo un breve segmento backstage tra Lana e Natalya che vengono prima raggiunte e poi offese da Mickie James, passiamo al prossimo match della serata con i Viking Raiders che, insieme a Ricochet e Cedric Alexander, affrontano Akira Tozawa e i suoi ninja.

THE VIKING RAIDERS, RICOCHET E CEDRIC ALEXANDER vs AKIRA TOZAWA E THE NINJAS
Dominio totale dei quattro ex ROH e di fatti il match si rivela essere un vero e proprio squash che si chiude attraverso i Viking Raiders, i quali connettono con la loro finisher sui ninja chiudendo la contesa.
VINCITORI PER SCHIENAMENTO: THE VIKING RAIDERS, RICOCHET E CEDRIC ALEXANDER

Subito dopo il match vediamo un ninja con un arbitro e questi va per un roll up su Tozawa… 1… 2… 3!! Il ninja si toglie la maschera e si scopre essere R-Truth che quindi è il nuovo campione 24/7.

Intervista della Caruso al campione WWE Drew McIntyre, al quale viene chiesto cosa pensa delle parole spese da Randy Orton la scorsa settimana in quel di RAW. Drew dice che lui farà a Orton lo stesso che il Legend Killer fece a Mick Foley diversi anni fa, perché alla fine dei conti sarà lui a prendere in mano la torcia e divenire il successore e volto della compagnia.
Poi la Caruso chiede al campione cosa farà se Owens questa sera sconfiggerà Orton, e lo scozzese aggiunge che se questo sarà l’esito, lui e Kevin avranno molto di cui parlare in merito al futuro di Monday Night RAW.

PEYTON ROYCE vs LIV MORGAN
Colpo di Liv sull’avversaria che la porta al conto di due, poi contrattacco e entrambe finiscono a terra al centro del ring, la Kay prova a dare una mano alla sua fedele compagna, ma Ruby giunge per tempo a fermarla, l’arbitro però osserva solo i movimenti della Riott e quindi viene distratto da lei cosa che permette a Royce di connettere la sua déjà-vu e chiudere la contesa.
VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: PEYTON ROYCE

Shane McMahon ci presenta una nuova edizione di RAW Underground e questa settimana vediamo immediatamente Cal Bloom sfidare Riddick Moss, parte subito la contesa tra i due e dopo una prima fase lottata, Moss chiude il tutto con una big right hand che mette KO il suo avversario. Moss vince e Shane si chiede cosa vedremo più tardi…

ASUKA vs BAYLEY
Grande contesa tra le due con una prima fase del match molto intensa, arriviamo quindi ad Asuka che blocca la sua avversaria all’interno di una armbar sotto gli occhi di Sasha… Bayley riesce a piegare il tutto in un pin che si rivela essere di due… poi Asuka tenta un double knee che Bayley ribalta in una indian deathlock, Asuka però dopo istanti di sofferenza ne esce e riesce a imprigionare l’avversaria con una ankle lock. Double knee di Asuka e le due continuano a scambiarsi una vasta serie di colpi che rendono il match sempre più acceso.
Flying elbow di Bayley, Asuka evita appena in tempo, poi sempre Bayley colpisce la nipponica con la spinning back-fist alla quale segue una buckle bomb all’angolo. Bayley si prende gioco dell’avversaria, ma Asuka tenta l’ultima reazione e imprigiona la campionessa di SmackDown con la sua Asuka Lock e dopo secondi di sofferenza, Bayley finalmente cede!!
VINCITRICE PER SOTTOMISSIONE E NUOVA #1 CONTENDER AL RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP PER SUMMERSLAM: ASUKA

Torniamo con RAW Underground e Shane ci presenta il prossimo contendente della serata, un giovane Arturo Ruas che va a sconfiggere il jobber di turno. Successivamente è la volta di Dabba-Kato che abbiamo visto dominare la scorsa settimana. Anche questa volta Kato non si smentisce, prima atterra l’avversario, poi lo afferra per le parti intime e infine lo colpisce con un pugno al volto che lo stende in via definitiva.

Dopo la pubblicità torniamo ancora una volta con RAW Undergorund e troviamo una contesa tutta al femminile con Shayna Baszler che massacra letteralmente ogni avversaria a lei contrapposta (ben tre). Dopo che la Baszler porta la sua ultima contendente, Emily, a cedere, le telecamere vanno su Shane che si chiede cosa mai accadrà la prossima settimana in quel di RAW Underground!

Dopo un breve segmento non molto chiaro inerente la Retribution, passiamo al main event della serata!

RANDY ORTON vs KEVIN OWENS
Uppercut di Orton con Owens che poi lo schiva e connette con una braccio teso al quale segue una senton… Ric Flair da bordo ring incita il suo allievo a riprendersi al più presto.
Orton schiva un tentativo di pop-up powerbomb nell’apron, Owens lo segue e The Viper riesce in un belly-to-back suplex sul tavolo di commento. Orton riporta l’avversario sul ring ottenendo incredibilmente solo un conto di due, stupito dal tutto, Randy colpisce a ripetizione Kevin con il canadese che trova una reazione con una headbutt e successivamente con una big senton che porta anche lui al conto di due.
Flair continua a incitare Randy mentre Kevin sembra voler colpire l’avversario con una RKO??!!
Orton è in piedi e Kevin va per la stunner, ma Randy lo schiva e… RKO FROM OUTTANOWHERE!! 1… 2… E 3! IL LEGEND KILLER VINCE IL MATCH!!
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: RANDY ORTON

Dopo il match Orton invita Flair sul ring per parlargli di qualcosa e subito dopo la pubblicità parte un promo con il Legend Killer che sembra non soddisfatto del coinvolgimento di Flair nella contesa, in particolare gli ricorda che questo match con Owens non era necessario dato che sarà presto impegnato contro Drew in quel di SummerSlam. Orton dice che Flair ha messo ancora una volta il suo ego avanti a tutto il resto chiedendogli poi dove fosse il Flair del 2000-2003 che diede una grossa mano a un giovane Orton agli inizi della sua carriera. Allora Randy dice che amava e rispettava Flair, mentre ora sembra più una responsabilità nelle sue mani.
“The Nature Boy” afferra il microfono e dice di essere ormai vecchio, ma che anche a settanta anni vuole essere parte di questo spazio perché ha davanti a lui il più grande wrestler di sempre e non vuole perdersi la scena nello stesso modo in cui è stato parte dei successi di sua figlia Charlotte a bordo ring.
Orton gli getta il microfono e sembra immediatamente caprilo e di fatti va per abbracciarlo dicendogli poi qualcosa all’orecchio.
I due vanno per andarsene, ma Randy lo colpisce alle spalle con un low blow e successivamente attende che la leggenda si rialzi per colpirlo con il suo punt kick… Orton si avvia per la rincorsa, ma le luci si spengono e quando tornano sullo stage, Orton è nell’angolo opposto del ring con Flair KO, cosa che mi fa pensare che l’abbia seriamente colpito con il suo calcione.
Drew McIntyre sale sul ring per sincerarsi delle condizioni di Flair e urla a Orton diverse offese, sul quadrato arriva anche il produer WWE Adam Pearce e alcuni medici e mentre il pubblico urla il coro “Shame!”, Drew e Orton si lanciano sguardi indiavolati a distanza… questo feud prende sempre più fuoco in vista di SummerSlam!

14,768FansLike
2,621FollowersFollow

Ultime Notizie

Aggiunti due segmenti e due ulteriori match a Dynamite

La puntata di Dynamite post All Out si prannuncia molto carica dato che la AEW, nel corso della giornata, ha aggiunto alla...

Annunciati tre match, di cui due titolati, per il prossimo episodio di NXT

NXT, dopo essere andato in onda gli ultimi due martedì a causa dei playoff di NHL, dalla prossima settimana tornerà ad essere...

Tessa Blanchard tornerà a lottare nel weekend

Dopo diversi mesi di assenza dalle scene, l'ex Impact World Champion Tessa Blanchard tornerà a lottare questo weekend. Si tratterò del suo...

Video del cinquantunesimo episodio di AEW Dark

È andato in onda ieri sera su YouTube il cinquantunesimo episodio della serie AEW Dark, commentato da Taz ed Excalibur e che...

Articoli Correlati