RAW REPORT 29.12.2003 

CAmici di Tuttowrestling.com, torna WWE Raw per chiudere alla grande il 2003 targato World Wrestling Entertainment, e quale modo migliore per chiudere l’anno con un bel match valido per il World Heavyweight Championship? Anzi, ancora di più: in casa di uno dei contendenti, a S.Antonio, Texas, all’SBC Center…stasera è Triple H vs l’Heart Break Kid, Shawn Michaels, per il titolo del mondo di Raw, LIVE!

Benvenuti da Erik “Da Wicked F’n Clown” Ganzerli al WWE Raw Review, per una notte semplicemente elettrizzante!

E in contemporanea a Raw il Board of Directors WWE è riunito a Stamford, nella sede della World Wrestling Entertainment, per decidere se Stone Cold Steve Austin potrà tornare a Raw! Ne sapremo sicuramente di più nel corso della puntata…

Risuona la theme song di Mick Foley…ma è il “Legend Killer” Randy Orton a salire sul ring, col titolo Intercontinentale conquistato ad Armageddon! Orton dice che deve ritrattare quanto detto due settimane fa a Foley… Foley non è un codardo, è un codardo “intelligente”… Orton si spiega meglio: Foley stava per fare il più grosso sbaglio della sua vita…quindi, piuttosto che umiliarsi contro Orton, ha preferito intelligentemente andarsene… Orton invita poi Lilian Garcia sul ring per annunciarlo come vincitore del match, dato che non ci fu annuncio 14 giorni orsono… Lilian un po’riluttante obbedisce…ma Orton le sussurra qualcosa all’orecchio…e Lilian è costretta a correggersi e a proclamarlo anche “Nuova Hardcore Legend”! Risuona però nell’arena la theme di Booker T, e il texano di Houston entra in scena! Booker T ha un buon proposito non solo per l’anno nuovo, ma per stasera…. prendere a calci in c**o Randy Orton e vincere il titolo Intercontinentale!!! Now can you dig that, SUCKAAAAAAA??? Ma Mark Henry lo assale alle spalle e lo lascia tramortito sulla rampa del Titantron…accorrono degli arbitri, e poi anche Orton… che accetta la sfida! Sarà quindi Booker T vs Randy Orton, più tardi!

Mark Henry e Theodore Long vengono intanto fermati da Eric Bischoff nel backstage, e i due ne approfittano per chiedere il favore che i due non hanno “riscosso” dopo la vittoria di Survivor Series… Bischoff ha però decisamente altro a cui pensare… il match per il titolo di Raw, quello per il titolo Intercontinentale e il meeting del Board of Directors su Austin…quindi dà a Henry e Long la serata libera, e tra 7 giorni sarà a loro completa disposizione… “Sarà meglio che sia così” son le parole di Theodore Long…

Altro match annunciato per la serata: Lita, Trish e Stacy vs Molly, Victoria e Miss Jackie in un “Happy Holidays” match!

Andiamo però al ring per la prima contesa della serata, e di fronte ci sono Rob Van Dam e “Big Poppa Pump” Scott Steiner! Pugno di Steiner dopo le usuali mosse per intimidirsi dei due, seguito da una bodyslam e un blocco all’angolo…RVD lanciato ancora, ma evita in modo acrobatico…Spinning Heel Kick, seguito da una sorta di Rolling Thunder! 1…2…no! RVD va già per il 5-star Frog Splash, ma Steiner si lancia contro le corde e fa inciampare RVD…Belly to Belly Suplex di Steiner dalla 3.corda! 1…2…no! Steiner ancora all’offensiva…spedisce fuori Van Dam e lo scaglia contro il guard rail… RVD viene rispedito dentro e Steiner prosegue l’attacco…qualche chop su RVD, e un altro belly to belly suplex! 1…2…no! RVD viene incastrato all’angolo da Steiner che ne approfitta per malmenarlo in modo illegale, lanciato poi ancora RVD…shoulder block di Steiner seguito da un elbow drop! 1…2…no! Pushups di Big Poppa Pump…ma finalmente RVD reagisce! Rolling Thunder!!! RVD trascina al centro Steiner…Split Legged Moonsault!!! 1…2…no! Steiner tenta di rieseguire un belly to belly dal paletto…ma RVD lo butta giù…single dropkick su Steiner!!! E poi dall’altra parte…5-STAR FROG SPLASH!!! 1…2…3!!!! Dopo un ottimo match RVD ottiene una meritata vittoria!

Viene mandato in onda un Heart Break Klassic, un momento storico di Shawn Michaels, ed è la vittoria contro Sid Vicious alla Royal Rumble 1997!

Il WWE Rewind ci mostra gli screzi tra Jericho e Christian nell’ultima puntata di Raw…e al ritorno in diretta i due litigano ancora…Christian arriva addirittura a dire che Jericho gli ha voltato le spalle per una ragazza…

Nel frattempo, Jonathan Coachman ci aggiorna da Stamford sulla riunione del direttivo WWE… Non ha ancora visto Mick Foley, che ha ordinato questa riunione, nè lo stesso Austin, che era stato invitato a esprimere le sue ragioni…voci dicono che un membro del direttivo parlerà a favore di Austin, e sembra sia Linda McMahon…un altro parlerà contro…ma arriva Vince McMahon! Vince a domanda di Coach che gli chiede chi potrebbe essere la persona che parlerà contro Austin, gli risponde che è una persona che presenterà un punto molto giusto ed è anche qualcuno che conosce Austin molto bene…e che ha anche molta influenza sul direttivo WWE…Vince McMahon in persona! Coach gli chiede, dato che è il proprietario della WWE, perchè non si prende cura della situazione personalmente? Vince dice che probabilmente potrebbe farlo, ma siccome la WWE è una compagnia pubblica, ci sono un po’di formalità da sbrigare…ma è sicuro che il direttivo la pensi come lui…Coach lo congeda dicendo che non ha dubbi che il direttivo WWE giungerà a una giusta decisione….mentre dall’arena Jim Ross e Jerry Lawler si domandano come questo sia possibile con Vince McMahon contro Austin…

Viene rimandato in onda il video sul viaggio in Iraq delle superstar di SmackDown!, e al ritorno l’arena urla senza sosta “USA! USA! USA!”…

I Dudleyz in un segmento registrato in precedenza parlano di Mick Foley benissimo, anche se Bubba ancora non riesce a credere che Mick si sia trasformato in un codardo così all’improvviso… I Dudleyz li ritroviamo poi sul ring per un match contro due personaggi non meglio identificati, rivelati poi come Eddie Kramer e Russel Simpson, e il match è arbitrato nientemeno che da Ric Flair!!! I Dudleyz dominano in lungo e in largo la contesa…entra Bubba Ray, pugno a uno degli avversari…e Flair chiama incredibilmente la squalifica!!! Lilian Garcia dice che Flair ha deciso la squalifica a causa dell’uso del pugno chiuso, vietato dal regolamento…i Dudleyz ovviamente non la prendono bene e colpiscono alle spalle Flair…ma arriva anche Batista che li mette KO senza troppi problemi! L’Evolution ha colpito ancora!

Secondo Heart Break Klassic della serata, ed è Shawn Michaels vs Triple H a Summerslam 2002, Unsanctioned Street Fight Match!

Eric Bischoff loda Ric Flair di fronte agli arbitri, e chiede loro di farsi valere e farsi rispettare di più dalle superstar WWE…

Coach è ancora con Vince McMahon, che gli dice che le cose stanno andando moderatamente bene…ha voluto subito mettere in chiaro le cose: Austin ha dato tantissimo alla WWE, nessun dubbio, ma allo stesso tempo non puoi dare a una persona che ha fatto il suo tempo un’altra chance…Austin è il passato, e bisogna andare avanti… Coach gli chiede qualcosa sulla petizione, e Vince dice che se c’è qualcuno che ha sempre dato tutto ai fans, quello è lui…ma i fans WWE sono bambini che vogliono dolcetti..e lui è una figura adulta…i dolci non vanno sempre bene per i bambini… Vince torna in riunione e Coach ci informa che tra poco Linda McMahon interverrà a favore di Austin…

Terri intervista Lita, Stacy e Trish a proposito del loro match, e le chiede cosa abbia portato loro Babbo Natale di speciale… Lita comincia a parlare ma si sente uno schianto fortissimo e un clacson suonare all’impazzata! La camera si sposta immediatamente….ed è il pickup di Stone Cold Steve Austin!!! Stone Cold è a S.Antonio, Texas!!! Austin continua a suonare il clacson e dice che sta aspettando la telefonata del direttivo WWE…per intanto si è portato avanti col lavoro…

Mentre Austin è nervosamente in attesa di notizie all’interno del suo pickup, sul ring tutto è pronto per la prima difesa del titolo Intercontinentale da parte di Randy Orton! Avversario, come stabilito in precedenza, Booker T! Orton lancia Booker T alle corde e poi lo stende con un ottimo dropkick! 1…2…no! Booker T tenta di reagire…sorta di backdrop di Orton! 1…2…no! Orton inchioda Booker T in una presa di sottomissione al collo…Booker tenta la reazione…Orton carica all’angolo ma manca il bersaglio…heel kick di Booker T! Entrambi i wrestler si rialzano a fatica…I due usano pugni chiusi, ma l’arbitro Mike Chioda li ammonisce soltanto…Clothesline di Booker T che va per la Spinaroonie!!! Calcio di Booker T, scissors kick…no, RKO di Orton…nemmeno…Spinebuster!!! 1…2…no! Altro calcio di Booker T…va per lo Scissors Kick…ma c’è un boato!! E’KANE!!! KANE giunge al ring…Booker T si distrae…RKO di Orton!!! 1…2…3!!! Orton vince il match e se ne va di gran fretta…mentre sul ring Kane dispone a suo piacimento di Booker T…Sidewalk Slam…CHOKESLAM!!! Combo devastante di Kane, ma perchè Kane ha attaccato Booker T? Sulla risata diabolica di Kane rimaniamo con questo interrogativo…

Terzo Heart Break Klassic, Elimination Chamber Match, Survivor Series 2002! HHH vs HBK vs Chris Jericho vs RVD vs Kane vs Booker T!

Linda McMahon è con Jonathan Coachman e i due parlano della sua deposizione a favore di Austin… Linda dice che Vince sa essere passionale e articolato nelle sue arringhe, ma anche lei lo è…del resto, una compagnia che non ascolta i propri fans non ha senso di esistere…Coach arriva a chiederle se sta per caso tentando di sabotare o sminuire Eric Bischoff, e Linda nega…anche se nota che secondo lei Bischoff prende decisioni soltanto per il suo ego, e non per il bene di Raw…ma alla fine, lei e Vince possono dire quello che vogliono…è il direttivo a decidere, e il destino di Austin è nelle loro mani…

Jericho incrocia Trish…e le dà un regalo di Natale in ritardo… Trish lo attacca duramente pensando che con questo Jericho voglia farsi perdonare… Jericho tenta di spiegarsi, ma è tutto inutile… Trish è un fiume in piena e scoppia addirittura in lacrime, dicendo che l’unica cosa che ha avuto da Jericho è il cuore spezzato, e che pensava fosse cambiato…ma si è sbagliata…

Squilla il telefonino di Austin…ma non è la telefonata che aspettava, e dice al suo interlocutore (o interlocutrice) che lo/la richiamerà più tardi…

Andiamo al ring, ed è il momento dell’Happy Holidays Match! Di tecnico, come facilmente immaginabile, c’è pochino… Jim Ross ci ricorda che Victoria a Heat ha guadagnato una futura title shot proprio contro Molly Holly, anche se ancora non si sa quando questo match avrà luogo… Entrano Lita e Molly…presa al collo di Lita…che però rovescia in un rollup! 1…2…no! Molly riesce a ribloccare Lita in una presa al collo…ma Lita si riesce a liberare, ed entra Trish! Crossbody su Molly…lanciata poi all’angolo…Hurricanrana di Trish…Stratusfaction!!! 1…2…3!! Trish schiena la campionessa femminile! Sul ring intanto Victoria aiuta a rialzarsi Molly…e la colpisce con la cintura femminile!!! Victoria alza il titolo… e la sfida si sta accendendo…

Austin risponde al telefono…e viene informato che può tornare a Raw come co-General Manager!!! Austin però è tutt’altro che soddisfatto, dice che quelli non erano i patti, e che vuole tornare alle sue regole e alle sue condizioni…quindi informa il suo interlocutore che può prendersi la sua offerta e infilarsela là dove non batte il sole! Austin quindi rifiuta il posto di co-GM e se ne va dall’arena!

Jim Ross e Jerry Lawler discutono dell’accaduto, e secondo King è tutta una manovra di Vince McMahon…sapeva che Austin non avrebbe mai accettato di tornare come co-GM, quindi ora sono tutti contenti tranne ovviamente Austin…

“Sexy Boy” risuona nell’arena, e siamo all’attesissimo match per il titolo del mondo di Raw! HHH raggiunge l’avversario sul ring accompagnato al solito da Ric Flair, ed è showtime! Si parte, posizione di clinch..subito pugni alla schiena da parte di HHH…HBK rovescia…presa al collo…HHH reagisce ancora…presa a terra di HBK…HHH reagisce ancora, kneedrop alto di HHH e HBK va a terra! HBK vicino a esser buttato fuori ring ma con un acrobazia spedisce lui fuori HHH! HBK irride poi Flair con la sua camminata…e Flair viene colpito pure lui, tanto per gradire! Crossbody su Flair e HHH da dentro a fuori ring di HBK, e dopo un po’HHH rientra sul quadrato… la musica sembra però non cambiare…HBK in controllo, lancia HHH all’angolo…serie di chop e con un altro lancio HHH viene rispedito fuori dal quadrato! HHH torna dentro, tenta un backdrop…rollup di Michaels!!! 1…2…no! HBK ancora, altre chop su HHH…che però è abile a evitare l’ennesima offensiva di Michaels e lo spedisce fuori ring…entrambi KO, HHH sul ring, Michaels fuori…e si va in pubblicità. Al rientro HBK è in difficoltà, e HHH lo inchioda con colpi alla schiena e una presa di sottomissione alle braccia…serie di pugni ora tra HBK e HHH…con HHH che poi butta fuori ancora l’avversario dal ring…e HBK fa poi anche la conoscenza con la schiena dei gradoni a bordo ring…HBK rientra a fatica, tenta un rollup! 1…2…no! HHH ancora, abdominal stretch, con Michaels che tenta di aggrapparsi alle corde…ma al momento senza esito. Il pubblico è ovviamente tutto per lui… e Flair consente, non visto dall’arbitro Earl Hebner, di aumentare la forza della presa di HHH…aggrappandosi alla sua mano e aiutandolo a far leva…HBK alla fine riesce a liberarsi…lanciato alle corde da HHH…big boot! 1…2…no!!! Altro destro di HHH su Michaels…che evita un back bodydrop…e infligge la figure 4 leglock a HHH!!! HHH bloccato nella presa urla per il dolore…cederà? Avremo un nuovo World Heavyweight Champion? 1…2…no, HHH si rimette seduto evitando lo schienamento…ancora HHH con le spalle a terra…1…2…no! E un altro! E alla fine Flair interviene di forza, ancora non visto dall’arbitro, a bloccare l’offensiva di Shawn Michaels…HBK zoppica, HHH in difficoltà…Michaels sale sul paletto, HHH è a terra…manca l’elbow drop…Pedigree…no! HBK rovescia, e entrambi vanno a terra! L’arbitro conta…al 7 i due si rialzano…altri gran cazzottoni tra i due…HHH connette al volo con un gran calcio su una springboard dell’avversario…chop di HBK e di HHH…che a fatica riesce a rimanere in piedi…HBK invece si alza come un grillo e chiama la riscossa!!! Elbow Drop!!! Il pubblico è assolutamente impazzito…HBK chiama la Sweet Chin Music…HHH tenta di riprendersi…Flair aiuta HHH…l’arbitro va di mezzo ed è KO! DDT di HHH! Entrambi a terra, arbitro anche a terra, unico in piedi Ric Flair! Flair passa a HHH la cintura… HBK preso in pieno, HHH schiena HBK…1…2…no!!!! HBK esce dal conteggio!!! HHH rialza ancora HBK…Pedigree in arrivo…no, HBK evita e Earl Hebner vola fuori ring! Entrambi a terra, arriva addirittura Eric Bischoff… che sembra soccorrere l’arbitro KO…HHH intanto prosegue con HBK la contesa…HBK schiena HHH, sarebbe anche 5-6…si mette a contare Bischoff, fa da arbitro!!! 1…2…no!!! HBK in piedi, così anche HHH…10 pugni di HBK all’angolo…anzi, solo 3…clothesline di HBK su HHH…1…2…no!!! Grandissimo match, ricco di emozioni! Ginocchiata di HHH…1…2…no! HHH si lancia dal paletto…alza le ginocchia HBK!!! Lotta all’angolo..lanciato HHH…HBK lo colpisce con la Sweet Chin Music!!!! HBK schiena HHH!!! 1…2…3!!!! 3!!!! Shawn Michaels ha battuto HHH!!! Shawn Michaels è il nuovo World Heavyweight Champion!!!! SHAWN MICHAELS E’ CAMPIONE DI RAW!!! Bischoff prende il microfono, dice che il campione è…ANCORA HHH!!! What the Hell? Bischoff dice che entrambi avevano le spalle al tappeto, quindi in caso di double pin il titolo rimane al campione…e il replay effettivamente gli dà ragione…HBK ovviamente non la prende bene…attacca tutti quelli che gli capitano a tiro, Bischoff compreso… HBK fa per andarsene…ma Bischoff lo licenzia per averlo attaccato!!! Bischoff gli augura buon anno…ma i vetri si infrangono!!! STONE COLD E’DI NUOVO ALL’ARENA!!! STONE COLD STEVE AUSTIN IS IN DA HOUSE!!! Austin è tornato…e HBK è riassunto!!! Austin dice che non solo HBK è riassunto, ma avrà anche un rematch…e dice che c’è un nuovo “sceriffo” in città!!! STUNNER A BISCHOFF!!! STONE COLD STEVE AUSTIN TORNA A RAW, OH MY GOD WHAT A NIGHT! Buon anno a tutti, a lunedì prossimo!

Erik Ganzerli
[email protected]

15,040FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati