WWE NXT TAKEOVER: STAND & DELIVER – NIGHT 1 REPORT – 07/04/2021

Amiche ed amici di Tuttowrestling, ben ritrovati sulle nostre pagine virtuali. È la prima notte ma non per questo ci sarà da risparmiarsi: una card che promette fuoco e fiamme, tre match titolati e poco tempo da perdere. Io sono Daniele “Late Late” La Spina e questo è il Report NXT TakeOver: Stand & Deliver – Night 1!

Lo show si apre dall’intero del Capitol Wrestling Center con Nita Strauss che si esibisce in una versione dell’inno nazionale americano alla chitarra elettrica da un palco rialzato e angolato nell’arena. Dopodiché si parte con l’evento, introdotto da un gioco di luci e una panoramica interna. Ci arriva il saluto da Vic Joseph, Wade Barrett e Beth Phoenix.

SINGLE MATCH:
PETE DUNNE VS KUSHIDA

I due fanno il loro ingresso e si parte agli ordini di Aja Smith: Dunne parte in salto, tentando subito di chiudere Kushida in una Triangle, Kushida in transizione cerca la Arm-Breaker e i due si rialzano. Prova di forza, Dunne cerca di atterrare Kushida che però in transizione prende il controllo on una presa alla gamba che poi diventa una Arm Twist. I due si rialzano, Dunne rovescia la pressione ed entra in Hammerlock. Kushida a sua volta torna in Arm Twist, Dunne ne esce, lancio alle corde: Kushida tenta la Handspring ma Dunne in scivolata gli toglie l’appoggio alla mano, facendolo cadere. Fuori ring Dune solleva Kushida e connette un X-Plex proiettato sull’apron ring! Dunne risale e piazza una Decavitator mirata al braccio di Kushida. Dunne prova a lavorare ad una sorta di Bow 6 Arrow ma Kushida si oppone, ricevendo un pestone sul volto in cambio. I due tornano in piedi, scambio di colpi, Chop, pugni, Front Kick di Dunne, destro di Kushida, Dunne respinge alle corde con un Big Boot. Kushida barcolla ma contrattacca con Hip Toss e poi Cartwheel… Dunne ferma Kushida per un braccio ma questi si libera connettendo comunque un Basement Dropkick. Il giapponese prova a saltare dalla terza corda verso l’esterno ma Dunne lo manda a vuoto. Kushida atterra in piedi, i due sono sulla rampa ad altezza ring. Leg Kick di Dunne che lo manda verso le corde: Handspring Back Elbow di Kushida. Questi poi prende la rincorsa dallo stage e rifila un gran calcio al braccio di Dunne. Si ritorna sul ring e Dunne contrattacca cercando una Kimura Lock. Kushida rovescia le posizioni pur tenendo Dunne in braccio. Il britannico si libera con un ceffone, Pelé Kick di Kushida. Lancio alle corde di Dunne, Handspring… ma Dunne lo ferma: Finger Snap e subito tentativo di Bitter End. Kushida si libera e connette la Back To The Future! 1… 2… no!!! Pausa per noi.

Torniamo in onda con Dunne che va clamorosamente a vuoto con un calcio volante e Kushida gli rifila un calcio al volto e una Falcon Arrow into a Cross-Arm Breaker. Dunne si divincola, si libera e colpisce con un pestone il braccio di Kushida. Poi Sit-Out Butterfly Slam into a Cross-Arm Breaker! Anche Kushida si libera subito, va a vuoto con un calcio in corsa. Gomitata di Dunne, gomitata di Kushida, Dunne rimbalza alle corde e Step-Up Enziguri Kick, Kushida replica con Homerun Punch! 1… 2… no!! Kushida rialza Dunne, che prova a reagire ma incassa un calcio al braccio e poi Running Dropkick sempre sul braccio sinistro di Dunne. Irish Whip di Kushida, Dunne prova la camminata sui tenditori ma Kushida lo colpisce in Handstand coi talloni. Kushida tira Dunne sulla terza corda chiude la Hoverboard Lock e proietta Dunne in Superplex! Kushida tiene la presa anche una volta atterrati. Dunne lotta e ne esce raggiungendo le corde però: Kushida non ci sta: intrappola il braccio di Dunne tra i piedi e ruota su sé stesso per poi chiudere una sottomissione estendendo anche l’altro braccio. L’ex UK Champion, però, raggiunge le corde con il piede. Kushida non dà tregua: dalla terza corda colpisce con una Flying Knee il braccio d i Dunne e poi subito gli salta addosso per la Hoverboard Stretch! Dunne cerca le corde e le trova, allora Kushida cambia braccio per la Stretch! Dunne si piega verso il tappeto per mettere Kushida spalle a terra! 1… 2… no!!! Kushida solleva la spalla e Dunne contemporaneamente trova le corde con il piede. Break chiamato da Smith. Kushida torna all’attacco ma Dunne gli prende le dita e Finger Snap! Pestone di Dunne sulle mani di Kushida che però manda a vuoto un Roundhouse Kick e risponde con un destro al volto. Dunne incassa, Kushida però è dolorante alle mani e crolla di nuovo a terra: altro pestone di Dunne! Roundhouse Kick a segno! Il Bruiserweight non perde tempo e solleva Kushida per la Bitter End!! 1… 2… 3!!! Dunne è il miglior wrestler tecnico al mondo.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO: PETE DUNNE

Vediamo l’arrivo in arena in giornata di Io Shirai e Raquel González, con annesse partner.

UP NEXT: Reed, Grimes, Lumis, Scott, Kinght e Ruff si affronteranno in un Gauntlet Elimination Math per il posto di #1 Contender al Titolo di Gargano!!!

Torniamo in onda con Barrett, Phoenix e Joseph che parlano del Gauntlet e fanno pronostici.

GAUNTLET ELIMINATION MATCH:
ISAIAH “SWERVE” SCOTT VS LEON RUFF VS BRONSON REED VS CAMERON GRIMES VS LA KNIGHT VS DEXTER LUMIS

Come previsto, il primo ad entrare è Leon Ruff… ma arriva gettato per terra. A farlo è stato Isaiah “Swerve” Scott che evidentemente l’ha aggredito poco fa. Scott gli rifila un pestone e si toglie il mantello però Ruff reagisce. I due si scambiano colpi mentre l’arbitro dell’incontro D.A. Brewer cerca di farli entrare sul ring ma Ruff manda Scott giù dalla rampa contro le transenne. Poi prende la rincorsa, si lancia ma Scott si scansa, eppure Ruff atterra in piedi sulle transenne, appendendosi alla rete metallica. I due lottano ancora, Ruff riesce a scagliare Scott contro le transenne e cerca di riportarlo sul ring ma quest’ultimo lo sbilancia e lo manda sulle transenne con una Snake Eyes! Scott cerca di riprendere il controllo ma Ruff lo spinge ancora contro le barriere e lo riporta sul ring. Mentre Ruff sale in quota, noi andiamo in pausa.

Torniamo live con il match iniziato e i due fuori ring: Scott porta Ruff verso il tavolo di commento ma Ruff si libera, ci salta sopra e si lancia con una Diving Corkscrew Cutter! Si ritorna sul quadrato per il pin! 1… 2… no!!! Lancio alle corde, Ruff prova il suo solito rimbalzo ma Scott lo ferma e gli rifila una Decavitator contr la corda superiore. Scott sale sul paletto, ci porta su anche Ruff che cerca di reagire: Swerve va per una Powerbomb ma Super Hurricanrana di Ruff! I due sono a terra e parte il countdown per il terzo ingresso. Tocca a Bronson Reed! Ruff si lancia subito dalla terza corda su di lui sulla rampa ma questi lo abbranca al volo e lo lancia in Gorilla Press Slam verso Scott. Scott lo evita ma Reed entra e atterra anche lui. Splash all’angolo di Reed che poi va in Vertical. Ruff si lancia dalla terza corda e chiude il Vertical Suplex con una Crossbody! Ruff poi attacca Reed, va in corsa, lo evita una volta, cerca un Baseball Slide ma Reed lo ferma e lo schiaccia col suo peso. Altra Seated Splash da parte di Reed. The Colossal solleva Ruff, questi evita e cerca un improbabile German Suplex. Reed non si muove, arriva Scott che cerca un German Suplex su Ruff o di aiutarlo. Reed si libera, prova a sollevare entrambi con Ruff che si arpiona disperatamente alle corde e Scott a fa altrettanto con Ruff. Alla fine Reed li trascina via dall’angolo e trova un Double German Suplex a catena! Reed stende Scott con una testata e parte il conteggio: Reed aspetta il prossimo che è Cameron Grimes! Grimes prende a fare trash talk dalla rampa e Scott da dietro colpisce Reed con un Dropkick. Subito Grimes allora dalla terza corda lo abbatte con un Moonsault. Dropkick di Scott che manda Reed fuori ring. Grimes tira fuori una mazzetta di soldi e la offre a Scott per un’alleanza e questi accetta di buon grado. I due si mettono a infierire su Ruff all’angolo. Poi se lo scambiano con delle gomitate e degli Uppercut a centro ring. Grimes lancia Scott verso Ruff che lo respinge con un Big Boot, poi manda a vuoto anche Grimes, svicola via ma Scott lo ferma e con una Fireman’s Driver lo scaraventa contro i tenditori! Scott lancia anche i soldi ricevuti da Grimes a sfregio sul corpo esanime di Ruff. Reed risale sull’apron, Grimes e Scott lavorano per farlo cadere e poi Scott va sull’apron colpendolo con un calcio al volto. Grimes si accanisce su Ruff, questi reagisce ma Grimes lo stende con una Clothesline. Lancio alle corde di Scott e altra Clothesline e i due si danno il cinque mentre parte il countdown. Tocca a Dexter Lumis! Intanto Ruff spinge Scott contro Grimes. Lumis fa il suo ingresso lentamente e nel frattempo non vediamo come ma Grimes stende Ruff. Per motivi che ci sfuggono, Scott manda Grimes fuori ring e schiena Ruff! 1… 2… 3!!! Ruff eliminato!!! Intanto Lumis trova Reed carponi sulla rampa e lo stende con un DDT! Scott e Grimes sul ring si preparano per Lumis che però stende Scott con un pugno tra le corde. Grimes scivola subito fuori ring, Scott prova a colpire Lumis che lo mette ko con uno Slingshot Belly-to-Back Suplex. Stessa sorte per Grimes. Clothesline all’angolo su Scott e poi Running Bulldog a cui segue una Clothesline. Sul ring arriva Reed e i due si fronteggiano: scambio di pugni al volto, Reed colpisce più volte ma poi Uppercut di Lumis che cerca di sollevare Reed. Questi lo ferma ma Throat Chop di Lumis che solleva Reed. Reed svicola via e Lumis lo spinge verso Grimes che abbassa la corda e lo fa cadere giù. Lumis attacca Grimes alle corde e finiscono entrambi fuori dal ring. Intanto conteggio a 0 ed entra LA Knigth a completare il quadro. Knight dice che ora il suo debutto a TO è ufficiale. Rifila un calcio a Reed a metà rampa (non si sa perché sia lì) e poi inizia a fare trash talking su tutti. Reed però si rialza e lo interrompe, lanciandolo sul ring. Knight chiede pietà mentre andiamo in pubblicità.

Rieccoci con Knight che manda Reed a vuoto all’angolo e piazza una Jumping Neckbreaker. Arriva Grimes ma Knight lo mette giù con una Tilt-A-Whirl Powerslam. Scott in quota ma Knight lo raggiunge in salto e va a segno con un Superplex! Knight si ritrova davanti Lumis che però viene attaccato da Grimes: Lumis lo manda contro Knight e poi lo stende con la Side Slam, chiudendo subito la Silence! Grimes in difficoltà ma Knight decide di capitalizzare: Jacknife Pin sul Creepy Bastard! 1… 2… 3!!! È Lumis che viene eliminato!!! Knight prende in giro Lumis, poi si volta e Running Step-Up Knee di Scott! Spinning Side Slam di Grimes! E Running Senton di Reed! 1… 2… 3!!! Knight saluta il match!!! Rotola fuori e si lamenta con Brewer per l’eliminazione ma c’è ancora Lumis appostato là che lo abbranca e lo fa svenire con la Silence!! Intanto sul ring Grimes, Scott e Reed si fronteggiano: i tre si scambiano colpi incrociati, tutti barcollanti. Grimes stordisce Reed con un Roundhouse Kick destinato a Scott, che poi lo atterra, va per un Suplex ma Grimes contrattacca in X-Plex… Reed abbranca Scott al volo e Grimes gli rifila un Superkick e Reed barcolla. Scott in Rolling Complete Shot su Grimes… E Reed alla fine perde l’equilibrio e collassa su entrambi! Grimes prova a stringere di nuovo alleanza con Scott: i due si concentrano su Reed colpendolo a turno. Reed rifila delle Chop a entrambi, poi prende la rincorsa ma Double Superkick! Reed quasi non incassa il colpo e cerca un doppio braccio teso: stende solo Scott, poi carica Grimes con un Crossbody ma questi rovescia con la Collision Course! Swerve Stomp su Grimes! Scott prova a colpire, Grimes con una O’Connor Roll! 1… 2… no!!! Scott rovescia, si appende al costume! 1… 2… 3!!! Swerve elimina Grimes!!! Finale: Reed respinge l’assalto di Scott e lo stende travolgendolo. Poi decide di salire in quota ma Scott con un Dropkick lo colpisce mentre è sul tenditore. Scott dall’apron, decide di prendere Reed e connette una Powerslam in caduta sull’apron ring!! Swerve rimette Reed sul ring, sale in cima al paletto e va a segno con la 450° Splash!! 1… 2… no!!! Reed si salva, Jumping Side Kick però di Scott. Reed ancora in ginocchio però e ancora Jumping Side Kick! Scott va per un terzo tentativo di abbattere Reed che però lo prende alla gola: calcio all’addome però e Jumping Side Kick! 1… 2… no!!! Scott prova allora a lavorare di sottomissione con una Surfboard Stretch a terra. Reed si libera di Scott, ceffone di Scott, ceffone di Reed che abbatte Scott e Powerbomb. Reverse Piledriver dell’australiano che poi sale in quota: Tsunami!! 1… 2… 3!!! Reed affronterà Gargano domani.
VINCITORE: BRONSON REED

Johnny Gargano esce sulla rampa e si complimenta ironicamente con Reed. I due se le promettono per domani.

Promo sull’incontro per l’NXT UK Championship tra WALTER e Tommaso Ciampa.

I tre al commento ne parlano rapidamente. Il match è NEXT…

WWE NXT UK CHAMPIONSHIP
SINGLE MATCH:
TOMMASO CIAMPA VS WALTER (C)

I due fanno i rispettivi ingressi e dopo le presentazioni ufficiali, si parte agli ordini di Stephon Smith. Primo Lock-Up, WALTER stringe Ciampa all’angolo, prova una Chop ma Ciampa evita. Altor Clinch, Arm Twist di Ciampa, Hammerlock e poi Front Facelock con WALTER che spinge di nuovo all’angolo. Side Headlock di Ciampa, WALTER lo lancia alle corde e lo abbatte in Shoulder Block. Pestone a vuoto, Chop a vuoto e Big Boot di Ciampa. WALTER lo chiude ancora all’angolo, Ciampa lo allontana con dei ceffoni e carica all’angolo con dei colpi e poi dei pestoni fino al break di Smith. Ciampa si carica, prende la rincorsa ma Knife Edge Chop devastante di WALTER che lo stende. WALTER mette Ciampa all’angolo e lo colpisce con un’altra Chop, poi prova una manovra in cima al paletto ma Ciampa scivola giù, fuori dal ring. L’austriaco scende a recuperare Ciampa che colpisce con una gomitata. Chop di WALTER che poi schiaccia Ciampa sul tavolo di commento e va a vuoto con un’altra Chop, schiantandosi sul banner del tavolo e staccandone metà. Ciampa accelera colpendo ripetutamente WALTER. Poi lo abbranca ma WALTER connette un Back Suplex sull’apron ring! WALTER fa per risalire ma Ciampa gli calcia forte una mano. Poi prova ad abbrancarlo alla testa ma questi, rientrando, lo spinge fino all’angolo e lo ricopre di gomitate. Chop di WALTER ma Ciampa si difende coi gomiti e contrattacca con dei colpi, Chop a sua volta e poi prova a sollevare WALTER senza riuscirci. Arm Twist di Ciampa che prende a calciare ripetutamente il polso sinistro si WALTER. L’ex NXT Champion tenta un O’Connor Roll ma WALTER si arpiona alle corde e poi lo investe con un Big Boot! One Leg Boston Crab di WALTER, dolorante ad una mano. Cerca di switchare in una STF ma non chiude proprio per il dolore. Allora si rialza e rifila un altro Big Boot violentissimo a Ciampa. WALTER infierisce alle corde. Poi lo recupera dall’apron e connette un Suplex da fuori a dentro il ring. Ciampa si rialza barcollando e prova a reagire ma ginocchiata di WALTER che abbatte ancora Ciampa. WALTER calpesta Ciampa, poi lo rialza ma incassa una Clothesline. Altra Clothesline da fermo. Una terza. Una quarta. WALTER resta su. Rincorsa e Clothesline! Ancora Ciampa, manda a vuoto WALTER, Jumping Clothesline. E poi Ciampa parte con una serie infinita di Clothesline, poi anche alle corde, senza soluzione di continuità. WALTER resiste ad una ventina di bracci tesi, poi contrattacca all’improvviso con una Knife Edge Chop che stende Ciampa. Che si rialza e va a segno con una Clothesline che finalmente stende WALTER. The Sicilian Psychopath prende WALTER di peso e va a segno con un Back-to-Belly Piledriver! 1… 2… no!!! Ciampa prova a colpire WALTER con delle ginocchiate, prova la presa della Fairy-Tale Ending. WALTER però rovescia all’indietro quasi in un Northern-Light Suplex! 1… 2… no!!! Ciampa si libera ma non molla la presa e va a segno: Fairy-Tale Ending!! 1… 2… no!!! Running Knee di Ciampa che centra WALTER alle corde in piena testa. Altra rincorsa ma il Ring General chiude una Sleeper Hold. Ciampa si libera di una mano lavorando alle dita ma WALTER tiene la presa ad un solo braccio, aiutandosi con la testa. Ciampa arriva alle corde ma WALTER lo abbranca: Release German Suplex e poi Clothesline! 1… 2… no!!! WALTER cerca la Powerbomb, Ciampa si appende alle dita e le morde per liberarsi. WALTER gli rifila un calcio alla schiena, poi Clothesline. WALTER cerca un’altra Clothesline ma Ciampa chiude una Fujiwara Armbar al tappeto, infierendo sulla mano infortunata del viennese. WALTER riesce a trascinarsi via e ad arrivare alle corde. Lo sfidante si accanisce alle core prima con dei pestoni furiosi alla testa, poi con una scarica di pugni, richiamato da Smith. WALTER rotola sull’apron, Ciampa prova a prenderlo ma WALTER lo tira per un braccio contro le corde, cadendo fuori ring. Il leader dell’Imperium risale e inizia a colpire Ciampa sul petto appoggiandolo alla corda. Ciampa però riprende a colpire la mano infortunata, con una scarica furiosa di pugni. WALTER resiste e si libera con una testata. WALTER sale in quota, Ciampa cerca di raggiungerlo e i due lottano in equilibrio. Ciampa sbilancia WALTER e va a segno con la Belly-to-Back Piledriver dalla terza corda!!! 1… 2… no!!! WALTER non molla. Chop di Ciampa su WALTER in ginocchio, altre Chop mentre si rialza, WALTER poi evita e parte uno scambio a suon di Chop tra i due. Ciampa sembra avere la meglio, WALTER lo blocca e lo atterra con una STO. WALTER schiaccia le mani di Ciampa e sale in mount per il pin! 1… 2… no!!! Ciampa fa ponte e solleva WALTER pe alzare le spalle. WALTER per tutta risposta gli rifila un pestone sul collo. E poi Neck Snap con i piedi. Powerbomb di WALTER, altra Powerbomb con schienamento!! 1… 2… no!!! Ciampa sopravvive per miracolo. WALTER non molla: Half-And-Half Suplex da parte del Campione e poi Knife Edge Chop che stende Ciampa!! 1… 2… 3!!! Anche Ciampa si piega all’Imperatore.
VINCITORE PER SCHIENAMENTO E ANCORA CAMPIONE: WALTER

Vediamo il promo dell’esordio, la prossima settimana, di Franky Monet.

Il match per incoronare i nuovi Campioni di Coppia è NEXT…

Daniele La Spina
Una mattina ho visto The Undertaker lanciare Brock Lesnar contro la scenografia dello stage. Difficile non rimanere incollato. Per Tuttowrestling: SmackDown reporter, co-redattore del WWE Planet, co-presentatore del TW2Night!. Altrove telecronista di volley, calcio, pallacanestro, pallavolo e motori.
15,654FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati