WWE NXT REPORT 31/03/2021 – Gauntlet Eliminator

Un altro passo sta per essere fatto verso TakeOver Stand And Deliver che ormai inizia a vedersi in lontananza. Stasera inizierà il Gauntlet Eliminator che scremerà 6 tra i 12 atleti coinvolti, questi poi si incontreranno nuovamente nella night 1 di TakeOver e il vincente affronterà Johnny Gargano per il titolo nordamericano la sera successiva. Captain Phenomenal 1 in cabina di comando, pronto ad offrirvi come ogni settimana il report di NXT. HERE WE GO!!

Entriamo nel CWC dove sta per iniziare il primo match. Strong fa il suo ingresso e a seguire arriva anche Grimes che continua a provocarlo sul riformare l’Undisputed Era ma centrata su di lui. Roddy non gradisce e lo attacca prima che salga sul ring.

ONE FALL MATCH

RODERICK STRONG VS CAMERON GRIMES

Ricordo che questi sono 2 dei 12 atleti che prenderanno parte più tardi in serata al Gauntlet Eliminator. Partenza razzo di Strong che colpisce Grimes con pugni e pestoni, reazione di Cameron con una gomitata e poi calci e ginocchiate da parte sua. Poco spazio per i tecnicismi, i due si scambiano colpi durissimi ma Strong è quello che ci mette più intensità e getta Grimes fuori ring.

Qui Roddy si distrae guardando un fan con indosso la maglia dell’Undisputed Era, Grimes ne approfitta subito e lo spinge contro le barriere riportandolo poi sul ring dove lavora alla schiena del rivale e connette uno swinging side slam …1…2…Strong finalmente si libera di Grimes e riesce a stenderlo con uno dei suoi classici backbreaker …1…2…, lo posizione sulla terza corda e mette a segno un superplex!!…1…2…quasi 3.

Partono i forearm a ripetizione di Strong che però subisce la Collision Course …1…2…Grimes si tira fuori dall’attire qualcosa, olympic slam di Strong che nota che ciò che Grimes aveva tirato fuori era un polsino della UE!! Roddy si distrae e non appena si volta Grimes connette la Cave In …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CAMERON GRIMES

Deluso e arrabbiato Roddy scende dal ring mentre parte un filmato sulla preparazione di Kross per TakeOver. Kross dice che lui è allenato per far male alla gente ed è sicuro che Balor punterà a stancarlo ma a TakeOver i fan e Finn stesso avranno la prova che non si può scappare dall’inevitabile per sempre … Tick Tock.

Walter ha belle parole per Ciampa: un leader, un uomo di spogliatoio, un campione spietato e dominante ma questo fa parte del suo passato. Ora Ciampa sembra avere altre priorità nella vita più importanti del wrestling mentre il suo impegno rimane totale. A TakeOver Ciampa capirà cosa vuol dire quando afferma che il ring è sacro.

Arriva l’annuncio ufficiale, a partire dal 13 aprile NXT andrà in onda di martedì. Finisce quindi la Wednesday War.

Il Legado del Fantasma sale sul ring e Santos Escobar prende il microfono istituendo una open challenge. Magari i fan si chiederanno perché e lui risponde perché può, perché questa divisione appartiene a lui che rappresenta la lucha libre. Sangue e tradizione fanno di lui un campione migliore di Jordan Devlin e stasera ne darà una dimostrazione. Alla challenge risponde Tyler Breeze.

ONE FALL MATCH

SANTOS ESCOBAR w/Raul Mendoza & Joaquin Wilde VS TYLER BREEZE

Tyler affronta subito a viso aperto il campione e piazza un superkick a Wilde e lancia Mendoza contro il paletto, standing enziguri su Escobar che stava arrivando in suicide dive. Dopo il break Escobar torna in controllo del match, corner double knee smash, si carica Breeze in spalla e connette un gutbuster. Il messicano sbaglia una diagonale e Breeze lo spinge via andando a connettere una hurracanrana.

Prince Pretty colpisce la gamba del campione, spinebuster a segno e poi Breeze applica una sharpshooter!! Escobar è in difficoltà ma strisciando riesce ad arrivare alle corde, Tyler imposta la Unprettier, il campione lo spinge via e connette un calf kick. Santos si tira Breeze in spalla e lo finisce col Phantom Driver …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: SANTOS ESCOBAR

A fine match gli MSK arrivano sul ring per salvare Breeze da un probabile pestaggio. Dal titantron appaiono sul titantron accusando gli MSK di pensare a fare i buffoni e il Legado di essere distratti dal titolo di Escobar mentre loro invece puntano dritti all’obiettivo di diventare i numeri 1 di NXT.

Johnny Gargano è con la The Way nel backstage a lamentarsi ancora dell’idea di Regal e del fatto che anche Theory faccia parte del match. Austin però ricorda a Johnny che nel caso vincesse potrebbero riproporre il famoso fingerpoke of doom. Gargano cambia umore e ad un tratto elegge Theory a suo personale favorito per la vittoria del match. Intanto Candice e Indi avvisano Shotzi e Ember di guardare il loro match e prendere appunti.

Rivediamo la rissa di settimana scorsa tra Io e Raquel dove la giapponese ne è uscita estremamente dolorante. In infermeria McKenzie chiede alla campionessa se non si sia pentita di aver scelto un’avversaria che potrebbe metterla in seria difficoltà. Io risponde che l’ha scelta proprio per quel motivo.

TAG TEAM MATCH

THE WAY (Candice LeRae & Indi Hartwell) VS GIGI DOLIN & ZEDA RAMIR

Gigi cerca di mantenere il controllo su Indi nelle fasi iniziali del match, manca un bicicle kick e la Hartwell va a segno con un side slam. Tag per Zeda che fa vedere qualcosa in più con una sling blade e uno standing enziguri …1…2…Indi reagisce con una violenta spinebuster, tag, Candice getta Gigi fuori ring, Wicked Step Sister su Zeda e Indi si prende il pin dopo uno springboard elbow drop.

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: CANDICE LERAE & INDI HARTWELL

Candice prende il microfono e dice che ad NXT non c’è nessuno più meritevole di lei per vincere una cintura. Aveva detto a Shotzi ed Ember che voleva il luogo adatto per combattere e lo ha scelto: TakeOver Stand and Deliver. Le campionesse arrivano a bordo ring col carrarmato di Shotzi e senza troppi problemi accettano la sfida.

Zoey Stark e Raquel Gonzalez si avvicinano verso il ring. Io attacca la sfidante ma viene respinta con facilità. In un’altra zona del backstage vediamo McKenzie inseguire Roddy che sta prendendo la via di uscita dall’arena. Strong dovrebbe combattere nel Main Event ma non ne vuole sapere e anzi afferma di aver chiuso.

ONE FALL MATCH

ZOEY STARK VS RAQUEL GONZALEZ w/Dakota Kai

Zoey attacca la rivale senza paura ma una volta bloccata Raquel la fa cadere malamente a terra e la colpisce con un triplo elbow drop …1…2…La Gonzalez applica una headlock cercando di rallentare l’avversaria, la Stark esce dalla situazione complicata e riesce a far finire Raquel contro il turnbuckle e a farla cadere dal ring. Tentativo di pescado, Raquel la prende al volo ma Zoey si libera appena in tempo e spinge la Gonzalez contro il paletto.

Dakota si intromette e lei viene spedita oltre le barricate. Intanto Zoey e Raquel tornano sul ring, jumping knee della Stark che mette l’avversaria in ginocchio, sliding knee a segno …1…2…Zoey inizia a tirare fuori dal cappello i colpi importanti: blockbuster dalla seconda corda ma non basta ancora, Zoey prende le misure per un back kick ma viene bloccata a metà dell’opera e schiantata a terra dalla one arm powerbomb della Gonzalez …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: RAQUEL GONZALEZ

Bella performance da parte di Zoey ma Raquel sembra veramente invincibile.

Io corre sul ring per il secondo round con Raquel ma anche qui la rissa finisce rapidamente dopo che la giapponese è stata schiantata di peso contro le barriere divisorie tra ring e pubblico.

Kushida sta per fare il suo proclama riguardo al Main Event quando Pete Dunne lo interrompe irritato dal fatto che Kushida si proclami il miglior wrestler tecnico ad NXT quando c’è lui già che ha quella corona. Il giapponese dà appuntamento al Bruiserweight nella Battle Royal più tardi.

Stupendo recap della rivalità tra Adam Cole e Kyle O’Reilly con i due che ripercorrono la loro storia ormai lunga di 12 anni arrivata fino ad oggi con la rottura dell’Undisputed Era. I due si incontreranno nella Night 2 di TakeOver senza regole, senza nulla … UNSANCTIONED MATCH!!

Continua la rivalità tra Xia Li e il team di Kayden Carter e Kacy Catanzaro.

HANDICAP MATCH

XIA LI VS KAYDEN CARTER & KACY CATANZARO

Il vantaggio numerico si fa già sentire per le face che lavorano bene in coppia e mettono la cinese in difficoltà. Xia però usa l’apron a suo vantaggio e poi tenta un suplex su Kacy rovesciato però in uno small package…1…2…twisting codebreaker di Kacy che stende l’avversaria mentre Kayden scende dall’apron e torna ancora una volta a sfidare Tian Sha.

La figura misteriosa la prende per il collo e le soffia in faccia una specie di polvere magica che la fa addormentare, intanto Kacy prova a portare a casa il match da sola ma Xia la blocca con un jumping knee e la finisce col suo spinning tornado kick.

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: XIA LI

Nel backstage McKenzie vorrebbe intervistare Raquel ma Io l’attacca per la terza volta. Raquel risponde con una ginocchiata e poi la solleva per il collo sbattendola contro una parete che va in frantumi!! Raquel si affaccia dal buco creato e urla ad Io di rimanere a terra.

Vediamo un cagnolino che corre per tutto il PC fermandosi davanti ai piedi di una donna. Appare un messaggio che ci dà appuntamento al 13 di Aprile firmato da una certa Franky. La mittente del messaggio non viene mostrata in viso ma vi anticipo io che si tratta di Taya Valkyrie.

Ciampa dal suo angolo del backstage parla di come i rumor sul fatto che lui sia cambiato siano giunti al suo orecchio e forse per certi versi è cambiato davvero perché l’infortunio patito gli ha fatto rivalutare la sua vita e la sua carriera. La collana che lui settimana scorsa ha strappato è un simbolo che gli ricorda per cosa lui lotta ogni giorno: sua moglie, sua figlia i suoi amici e sa bene cosa vuol dire cadere dalla cima della montagna e poi tornarci.

A TakeOver Stand and Deliver guarderà il drago dritto negli occhi e gli staccherà di netto la testa e Walter avrà la sua risposta se Ciampa può essere ancora il Blackheart e lo Psycho Killer del 2018.

Tocca ora a Finn parlare del suo match: lui sapeva che Kross sarebbe tornato alla caccia del titolo, non era una questione di se ma di quando. TakeOver è il luogo dove la pressione e le aspettative si fanno pesanti ma Balor vi è abituato ed è immune a tutto ciò. Kross vorrà dettare il ritmo del match e per lui va bene perché quando arriveranno dove l’acqua è più profonda Kross affogherà e Finn ne uscirà ancora campione.

Siamo al MAAAAIN EVENT!! Prima fase del Gauntlet Eliminator match, 12 iniziano, i 6 rimanenti vanno a TakeOver dove l’ordine delle eliminazioni determina il numero degli ingressi nella night 1 di Stand and Deliver.

MAIN EVENT MATCH

GAUNTLET ELIMINATOR QUALIFYING BATTLE ROYAL

Ruff attacca Swerve prima che tutti e 12 i lottatori siano entrati sul ring. Dopo il break Dunne è l’ultimo a chiudere la fila e il match può iniziare. Situazione ovviamente caotica ma dopo poco abbiamo già le prime due eliminazioni, Bivens cerca di aiutare il suo cliente ma inavvertitamente favorisce Swerve che con un flying kick fa fuori Atlas. Ruff cerca di eliminare Swerve ma viene respinto, Rust prova a fare lo stesso con Ruff ma Leon rovescia le posizioni e lancia Rust fuori.

Da segnalare Lumis che rimane fermo ad angolo ring mentre 11 altri wrestler combattono davanti ai suoi occhi e nessuno va da lui a sfidarlo apertamente. Reed getta fuori ring Theory il quale atterra di schiena e non sarebbe eliminato ma poi il ragazzo si alza in kip up e si elimina praticamente da solo. LA Knight e Grimes provano ad eliminare Reed senza successo, doppio handspring back elbow di Kushida sui 2.

Il giapponese va finalmente face to face con Dunne e dopo una serie di scambi Kushida applica la Hoverboard lock, Pete in qualche modo cerca di gettarlo fuori e ce la fa ma Kushda non molla la presa e trascina fuori ring il britannico stesso mantenendo la presa per qualche secondo extra prima che gli arbitri separino i due. Regal non perde tempo e per night 1 trova il modo di infilarci un nuovo match che vede proprio i due uno contro l’altro.

Ne rimangono 6, Grimes a far la variabile impazzita mentre si formano due gruppi con LA Knight e Reed da una parte, Ruff e Swerve dall’altra mentre Lumis osserva. Reed rompe il gruppo Ruff/Swerve caricandoseli in spalla e lanciandoli fuori ring uno dopo l’altro, per poco non fa il tris con Knight ma insieme a Grimes e a Lumis che si attiva Reed viene eliminato. Grimes prova a corrompere i due con dei soldi per autoeliminarsi ma l’unico a finire fuori ring è proprio lui.

Rimangono Lumis e Knight. Lumis prova ed elevare Knight fuori ring via suplex ma non ci riesce, Knight cerca di eliminarlo con una spear tra le corde di scuola Big E ma va a vuoto tuttavia non è eliminato perché è passato dalla seconda corda. Gioco facile da fuori ring tirare Lumis a terra e vincere il match.

VINCITORE: LA KNIGHT

Knight entrerà quindi per ultimo nel Gauntlet Eliminator della 1°night di TaKeover. Tra lui e Gargano volano già parole grosse ma non è ancora finita. Io Shirai torna sul ring e urla qualcosa in giapponese all’indirizzo di Raquel che non si fa attendere. Quarta rissa della serata tra le due, arriva anche il locker room a provare a tenerle separate ma stavolta è Io che si porta a casa l’ultimo punto e chiude questa puntata in piedi su un cumulo di corpi a terra.

Per ora ci salutiamo qui, TakeOver Stand and Deliver inizia la prossima settimana quindi vi voglio belli carichi. Da Captain Phenomenal 1 è tutto, appuntamento tra 1 settimana per la due notti di TakeOver Stand And Deliver.

15,655FansLike
2,634FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati