WWE NXT REPORT 30/09/2020 – Mixed Tag Team Battle

Siamo ormai vicinissimi a TakeOver XXXI. In questa puntata tireremo le somme prima di vedere ciò che accadrà durante l’evento: Finn Balor avrà un faccia a faccia col suo sfidante Kyle O’Reilly, mentre il piatto forte è rappresentato da un mixed tag team match che vede la campionessa femminile e nordamericano affrontare la “married couple” di NXT Johnny Gargano e Candice LeRae nonché loro sfidanti individuali di TakeOver.

Captain Phenomenal 1 si accomoda once again alla tastiera ed ecco a voi il report di questa settimana di NXT. La puntata inizia subito con un match tra due scontente della battle royal di scorsa settimana. Da una parte Shotzi, eliminata proprio da Candice, contro Dakota Kai eliminata invece proprio dalla Blackheart.

ONE FALL MATCH

SHOTZI BLACKHEART VS DAKOTA KAI w/Raquel Gonzalez

Shotzi applica fin da subito una strategia che pare chiara: colpire le braccia di Dakota. La atterra e poi applica una reverse Cattle Mutilation che prende l’avversaria totalmente di sorpresa. Dakota in qualche modo reagisce ma ottiene solo un conto di 1. Dakota non riesce a mettere insiene un’offensiva convincente e subisce il ritorno della Blackheart con una corner avalanche e la reverse sling blade.

High knee, step up enziguri di Shotzi che blocca Dakota per le braccia e la proietta alle spalle con un tiger suplex …1…2… Dakota non si arrende e si riprende, lei e Shotzi combattono sull’apron ma a neozelandese subisce uno switchblade kick. Shotzi l’afferra per la testa ed esegue la sliced bread cadendo malissimo di testa sull’apron ring.

In qualche modo Shotzi torna sul ring, Raquel la distrae ma dal backstage arriva Rhea Ripley a pareggiare i conti. Dakota ha in canna il Kai-o Kick ma lo manca, school girl di Shotzi che di rapina si porta il match a casa …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: SHOTZI BLACKHEART

Vediamo ora un’intervista doppia tra Santos Escobar e Isaiah Swerve Scott in vista del loro match titolato di TakeOver. Nonostante le vittorie di Scott, Mr “Swerve” sostiene di non aver mai avuto una vera opportunità con il campione visto che ogni volta Escobar aveva un trucco per salvarsi la pelle. Santos non ci sta e ribatte che Scott non è al suo livello e sta accampando scuse per scoprire la sua inadeguatezza ed è pure contento di sapere che si sta preparando per il match perché quando lo batterà allora non ci sarà più nulla che potrà usare in sua difesa.

Bel video di approfondimento su Kyle O’Reilly che ci racconta dei suoi inizi nel wrestling e che questa opportunità titolata sia costata 15 anni di sacrifici. Lui e Balor non si sono mai incontrati ma lo ha sempre seguito dalla distanza, sentire la pressione addosso lo porta a dare il meglio e quando vincerà non ci saranno tensioni nella UE. Cole, Strong e Fish sono la sua famiglia ed insieme ricreeranno ancora la Golden Prophecy.

Video su un misterioso personaggio che “tornerà a casa” la sera di TakeOver.

Via twitter ci viene comunicato che Tegan Nox ha di nuovo subito la rottura del legamento. Veramente sfortunata la gallese. Nel backstage Candice, a cui viene addossata la colpa, per l’attacco di settimana scorsa commenta che se lo è meritato. Johnny sottolinea come il karma abbia colpito Tegan in maniera semplice ed efficace. Sarah allora passa a chiedere alla coppia del match di stasera, Johnny risponde che si tratta di destino che bussa alle loro porte a partire da stasera e terminerà domenica con loro entrambi campioni.

Grimes fa il suo ingresso sul ring e si lamenta del Gauntlet Eliminator trovandolo un’idea stupida. Il suo The Cameron Grimes Stepping Stone Invitational è molto meglio perché si è scelto da solo i suoi avversari. Entra il primo e viene steso immediatamente dalla Cave In, Grimes chiama il secondo ma questo viene lanciato direttamente sullo stage da Ridge Holland che ne prende il posto nonostante Grimes cercasse di evitare il match a tutti i costi.

ONE FALL MATCH

RIDGE HOLLAND VS CAMERON GRIMES

Ridge esagera nel riempire di pugni e calci Cameron che finisce per farsi squalificare nel giro di 30 secondi.

VINCITORE PER DQ: CAMERON GRIMES

Nel backstage Theory si lamenta delle attenzioni che sta ricevendo Kyle. 15 anni per un’opportunità titolata è quasi tutta la vita di Austin che già a questa età può vantare una presenza a Wrestlemania. Lui è il futuro di questo business e nel Gauntlet match avrebbe dovuto esserci lui al posto di O’Reilly.

Kushida ci parla di quanto sia stato difficoltoso per lui e la sua famiglia venire a vivere in America. A tutto ciò si sono aggiunti degli infortuni che lo hanno reso ancora più frustrato e si sfogherà questa domenica a TakeOver sul Velveteen Dream promettendo di usarlo come trampolino di lancio per la sua carriera ad NXT.

ONE FALL MATCH

KUSHIDA VS TONY NEESE

Altro match rapido utile solo a dimostrare l’attitudine più decisa del giapponese che vince via Hoverboard Lock.

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: KUSHIDA

A fine match l’atmosfera in arena assume il tipico colorito violaceo del Velveteen Dream. Il Dream appare dal titantron e avvisa il giapponese che i due si vedranno a TakeOver dove lo spotlight sarà su di lui ma in quel caso il Dream sfoggerà la sua miglior performance mentre Kushida rimarrà accecato dalla luce.

Cameron Grimes cerca qualcuno su cui sfogare la sua frustrazione nel backstage senza successo ma durante il suo cammino incontra il rientrante Lumis che lo osserva come sempre senza dire una parola.

Sul ring intanto c’è Adam Cole che inizia ad elencare i successi della UE. Non appena la Golden Prophecy è finita sono emerse critiche, voci che la UE non era più la stessa, era cambiata. Nulla di tutto ciò è vero, sono sempre loro e continueranno a dominare NXT facendola pagare a chi dà fiato alla bocca per lamentarsi come Austin Theory. Per questo quindi gradirebbe che Theory salisse sul ring e gli dicesse le stesse cose che ha detto nel backstage in faccia.

Theory arriva sullo stage ma non sale sul ring, Cole allora mette davanti al giovane la scelta di salire oppure restare dove sia mentre lui e i suoi amici lo pestano fino a fargli pregare di aver scelto la prima opzione. Messo alle strette Theory sale sul ring senza bisogno del beatdown motivazionale.

ONE FALL MATCH

ADAM COLE VS AUSTIN THEORY

Cole domina l’inizio del match non lasciando respirare Theory a suon di bicicle kick. Serie di neckbreaker, suplex da parte del leader della UE che subisce una spallata da Theory che lo allontana e permette al giovane wrestler di andare a segno con un dropkick. Backbreaker di Theory che poi esegue uno standing moonsault …1…2… Cole però non impiega molto tempo a reagire e lo fa con uno standing enziguri e la backstabber …1…2…

Cole si carica in spalla Theory ed esegue l’ushigoroshi ma ancora il conto si ferma sul 2. Cole vuole la Panama Sunrise ma Theory riesce ad evitarla e a rispondere con la blue thunder bomb …1…2… Scambio di colpi tra i due, Theory prende slancio sulle corde ma incappa in un superkick di Cole. Adam lo raccoglie, brainbuster a segno e Last Shot per il conto di 3.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ADAM COLE

Adam si avvicina alla telecamera e dice che nessuno merita una title shot più di Kyle. Domenica Kyle scioccherà tutti, ma non lui, perché diventerà campione.

Nel backstage Sarah è in compagnia di Priest e Io a cui chiede un commento sul main event di stasera. Priest ironizza sul chiamare i Gargano power couple ma che si tengano questo appellativo, stasera sarà solo una piccola preview di TakeOver in cui loro vinceranno e manterranno le cinture. Io dice qualcosa in giapponese e poi chiude con un apprezzamento “he’s not bad” verso il suo tag team partner di stasera.

ONE FALL MATCH

KAYDEN CARTER w/Kacy Catanzaro VS XIA LI

Non molto da dire in questo match se non che prevalgono i vari tentativi di pin reciproci andati a vuoto, col passare dei minuti Xia diventa sempre più nervosa e frustrata fino a che Kayden riesce a mettere a segno il pin vincente.

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: KAYDEN CARTER

Aumenta la frustrazione per la cinese la quale a fine match spintona Kayden e se ne torna furiosa verso il backstage.

Passiamo ora al face to face tra Finn e Kyle, a far gli onori di casa c’è HBK che introduce al pubblico campione e sfidante. I due iniziano scambiandosi parole di rispetto, specialmente Balor che dice che Kyle sarà un segreto solo per qualche fan ignorante. Lui conosce il business e sa quanto O’Reilly sia bravo come lottatore, tag e singolo ma si chiede se sarà un uomo oppure no a TakeOver mostrandosi da solo o con i suoi compagni.

Kyle se la ride accusando Balor di essere accecato dal proprio ego. Questa domenica sarà solo per lui e il suo momento quando lo batterà inevitabilmente per il titolo. HBK coglie la palla al balzo per chiedere se una vittoria di Kyle possa in qualche modo generare tensioni con Cole ma riceve una ferma e decisa risposta negativa. Kyle continua dicendo che il fatto che sia lui ad essere considerato l’underdog è una cavolata, Finn non è mai salito sul ring con uno come lui e come tutti sarà sorpreso da quello che farà il cosiddetto tag team specialist.

Finn chiude dicendo che O’Reilly a TakeOver scoprirà la differenza tra essere un main eventer per una sera come sarà lui e ad essere main eventer a vita come è Balor. Kyle è bravo, ha tutto per essere campione e lo sarebbe diventato se la cintura non fosse stata attorno alla vita del Prince.

Dopo una carrellata della card di TakeOver siamo al MAAAIN EVENT!! Mixed tag team match tra campioni e rispettivi sfidanti. Preview di quello che vedremo a TakeOver.

MAIN EVENT MATCH

DAMIAN PRIEST & IO SHIRAI VS JOHNNY GARGANO & CANDICE LERAE

Johnny prova a giocarla sull’agilità contro Priest ma un big boot gli fa vedere le stelle. Il NA Champion lo lancia contro il turnbuckle e poi lo stende con un sidewalk slam. Candice non ha maggior fortuna con Io, già tempo di corner double knee ma Gargano si mette in mezzo, arriva anche Priest che con un calcio manda Johnny a far compagnia alla moglie. Io è pronta a partire ma Candice spinge via il marito e subisce solo lei il colpo finendo fuori ring. Priest si offre da trampolino e Io si getta dalle sue spalle contro la power couple di NXT fuori ring.

Johnny restituisce il favore assorbendo una 619 di Io diretta a Candice permettendo alla moglie di prendere in mano il match. La campionessa però reagisce con un suplex e dà poi il cambio. Calcione alla nuca di Gargano, corner elbow di Priest che connette la broken arrow …1…2…Gargano evita una powerbomb e stende il campione con una flatliner. Io si prende il tag, missile dropkick su Johnny, crossface su Candice, Johnny tira via Io ma Priest lo afferra per il collo … SOUTH OF … NO! Superkick di Johnny che poi si becca lo shotei di Io … SMALL PACKAGE DI CANDICE …1…2…NO!

Io esegue il backbreaker su Candice e ha tutto pronto per il moonsault ma ancora Gargano toglie la moglie dalla traiettoria. Priest volta Johnny e lo stende col cyclone kick, Io quindi non si fa pregare ed esegue il moonsault su Johnny. Tag per Priest che pregusta la Reckoning ma Candice arriva alle spalle di Priest e lo colpisce con un low blow mentre l’arbitro si assicurava che Io uscisse dal ring!! Johnny ringrazia e piazza la One Final Beat su Priest …1…2…3…

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: JOHNNY GARGANO & CANDICE LERAE

Io si avvicina a muso duro verso Johnny ma viene messa a tacere da una backstabber di Candice. Johnny va a prendere le cinture e posa insieme alla moglie chiudendo la puntata. Sarà la stessa immagine che vedremo a TakeOver? Per saperlo non perdete il report che troverete domenica qui su TuttoWrestling. A presto!!

14,815FansLike
2,615FollowersFollow

Ultime Notizie

Confermato il ritorno di Eva Marie in WWE

Dopo le anticipazioni di Cultaholic, anche il noto giornalista Mike Kohnson ha confermato come sia imminente il ritorno di Eva Marie in WWE.

Quando si svolgeranno i match del torneo AEW?

Ecco quando dovrebbero svolgersi i match del torneo AEW per stabilire il nuovo #1 contender al titolo mondiale.

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per il mese di novembre

La WWE utilizzerà il ThunderDome anche per tutto il mese di novembre. Questo comporta un rinnovo di contrato con l'Amway Center.

Damien Sandow: “I Wrestler andrebbero testati ogni settimana”

Intervista a Damien Sandow, che ha parlato delle sue precauzioni per il COVID e di come i lottatori dovrebbero essere testati periodicamente

Articoli Correlati