WWE NXT REPORT 30/06/2021 – Ready for The Bash

Great American Bash è sempre più vicino a noi. La settimana scorsa il segreto relativo alla Diamond Mine è stato finalmente svelato: Malcom Bivens ha deciso di ampliare il suo raggio di azione non limitandosi ad un solo cliente ma bensì a 3. Stasera tre team si giocano la possibile di diventare n°1 contenders ai titoli di coppia femminili così come Ciampa e Thatcher avranno un face to face coi campioni prima di sfidarli per il titolo.

Captain Phenomenal 1 risponde nuovamente alla chiamata. Un nuovo report di NXT è in arrivo. LET’S GO!!

Iniziamo con la guerra tra tre team. Solo uno potrà sfidare la The Way per i titoli.

TRIPLE THREAT TAG TEAM #1 CONTENDER’S MATCH

DAKOTA KAI & RAQUEL GONZALEZ VS EMBER MOON & SHOTZI BLACKHEART VS ZOEY STARK & IO SHIRAI

Subito Ember e Io provano a mettere fuori gioco Raquel ed in un primo momento ci riescono anche ma poi la campionessa reagisce e stende entrambe con una doppia clothesline. Ember gioca di agilità e connette la diving codebreaker, tag, sunset flip di Shotzi …1…2…fermato da Dakota. Le regole del match saltano in fretta e diventa un tutti contro tutti dove Io, Ember e Shotzi danno sfoggio delle loro doti acrobatiche.

Zoey chiude la fila con uno step up springboard crossbody che fa strike sul gruppo di ragazze fuori ring. Lei e Dakota tornano sul ring, suplex …1…2…Raquel torna a fare la padrona sul ring schiacciando Shotzi al turnbuckle con diverse spallate, solleva Io, la giapponese però la rovescia e va a segno col double foot stomp sullo stomaco. Triplo tag, spin kick di Zoey su Ember, german suplex su Dakota …1…2…

Zoey ci riprova con uno sliding knee ma il conto si ferma ancora a 2. Anche Zoey ed Io mostrano un ottimo teamwork nonostante non siano un team rodato e dopo una sequenza di mosse Io connette la 619 e lo springboard dropkick …1…2…Shotzi ferma tutto. Gioco di squadra anche da parte loro, con l’inverted cannoball – enziguri kick su Io e Dakota appoggiate alle corde. Tiger suplex sulla neozelandese …1…2…immediata Cattle Mutilation!! Raquel dice no.

La campionessa salva ancora l’amica da una possibile Tower of Doom, schianta Shotzi con una powerbomb prima che Io e Zoey la mettano fuori gioco. Top Rope double foot stomp di Dakota su Shotzi, double knee smash di Io su Dakota!! Io si apre la strada al Moonsault … RAQUEL PERO’ FA DA SCUDO ALLA SUA AMICA!! La giapponese viene distratta da Ember, intanto Shotzi connette la Top Rope Senton su Raquel …1…2…Zoey ferma tutto.

La Stark connette la sua finisher su Shotzi, si volta … ECLIPSE!! Dakota solleva Ember … GTK!! Io torna sul ring, shotei su Dakota che crolla a terra e stavolta non può evitare il Moonsault della giapponese …1…2…3…

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: ZOEY STARK & IO SHIRAI

Gargano attacca Kross nel backstage.

Tra 2 settimane ci sarà una nuova edizione del NXT Breakout Tournament.

Uno che ha fatto parte del primo torneo è stato l’attuale North American Champion che ne parla con un sorriso ammettendo che senza di esso probabilmente ora non sarebbe campione. La Hit Row rompe il momento idilliaco di Reed e prova il campione forzandolo a mettere in palio la cintura stasera contro Swerve Scott.

Kross marcia verso il ring e prende il microfono urlando verso Gargano che settimana scorsa lui ha colpito Johnny e ora Johnny sia vendicato. Lo capisce, ma vuole sapere se Johnny è uno disposto a morire per gli ideali in cui crede e lo vuole qui sul ring. Gargano si avvicina verso Kross e ribatte che lui non ha paura, al contrario suo ha talento ed è intelligente e può batterlo al suo stesso gioco.

Theory attacca l’NXT Champion alle spalle, si unisce anche Johnny ma i due vengono respinti. Arrivano Joe e la security a bloccare il campione dal colpire Gargano con i gradoni, Johnny ne approfitta per colpire Kross con un superkick per poi dileguarsi tra il pubblico. Kross se la prende con Joe e poi si allontana furioso insieme a Scarlett.

Intanto Gargano e Theory si allontanano dall’arena.

Diamond Mine is Open for Business. Prima uscita di Strong in questa nuova stable.

ONE FALL MATCH

RODERICK STRONG w/Diamond Mine VS ASHER HALE

Semplice squash per Strong che mostra però una nuova finisher, una sorta di inverted full nelson che gli consegna una rapida vittoria nel giro di 4 minuti.

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: RODERICK STRONG

Bivens prende il microfono e ricorda che la Diamond Mine è aperta e quello che abbiamo visto è solo l’inizio.

NEXT: Cameron Grimes in Action

ONE FALL MATCH

CAMERON GRIMES VS ARI STERLING

L’ex Alex Zayne debutta ad NXT e prova ad affrontare a viso aperto Grimes ma il Technical Savage mostra le sue doti acrobatiche al contrario del suo stile più ruvido e diretto. Hurracanrana, Sterling scivola fuori ring, Grimes carica il PK, bloccato, Ari torna sul ring e si lancia su Grimes con un moonsault. Lo va a rigettare sul ring, irish whip, sfruttando le corde Ari connette un double knee sulla schiena di Grimes.

Cameron reagisce con una ginocchiata allo stomaco, enziguri di Ari che lo stordisce con un altro calcio, sale sulle corde e fallisce uno shooting star press. Cave In immediata …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CAMERON GRIMES

Risuona la musica di LA Knight che arriva sullo stage a denigrare la vittoria dandogli del perdente naturale. Perdente perché non solo ha perso la cintura contro di lui ma ha anche rovinato la sua incoronazione con Di Biase.

Grimes se la prende a male dicendo che lui voleva davvero quel titolo per onorare Ted mentre per Knight quello è solo un ornamento. Knight ribatte che lui è già ad un livello superiore di Di Biase, è una Million Dollar Megastar. Grimes allora lo sfida per Great American Bash, da classico heel Knight rifiuta ma poi ci ripensa notando che nella sua vita da star manca ancora un pezzo.

Ad esempio questa settimana non trovava i suoi occhiali o le chiavi della macchina quindi Grimes può avere il suo match ma quando perderà diventerà il suo maggiordomo!! Cameron è sicuro di vincere ed accetta promettendo che a Great American Bash porterà il titolo TO… THE…MOON!!

Kyle O’Reilly si avvicina verso il ring.

McKenzie vorrebbe congratularsi con Io e Zoey ma la The Way interrompe l’intervista accusando le due di non essere in grado di batterle, non sono neanche amiche mentre loro sono una famiglia. Candice poi suggerisce a Zoey di guardarsi le spalle da Io una volta che perderanno. Zoey risponde che non hanno bisogno di essere una famiglia ma basta il mutuo rispetto che c’è tra di loro. Io ricorda a Candice che non l’ha mai battuta e settimana prossima loro saranno campionesse.

O’Reilly sale sul ring e prende un microfono. Kyle dice che per tutta la sua carriera ha voluto affrontare i migliori perché ha sempre creduto che questo tipo di sfide lo migliorassero, infatti la sfida con Cole non solo lo ha migliorato ma gli ha fatto pensare che un giorno potrà essere anche campione. Al contrario suo Cole invece è una scusa dopo l’altra quindi lo vuole sul ring per ascoltare la scusa che inventerà quando perderà settimana prossima.

Cole si presenta sul ring così come Joe che informa i due di essere presente con la security per evitare che la situazione degeneri come settimana scorsa. Adam afferma che Kyle è ossessionato da lui e onestamente la cosa lo disgusta un po’, la verità è che non vuole ammettere che per 4 anni Cole è sempre stato la star della UE e tutti i successi che Kyle ha avuto sono merito di Cole e anche ora che la stable è sciolta lui rimane la star.

O’Reilly ride alle parole di Cole ricordandogli che è sparito per settimane dopo che lo ha battuto e non appena è tornato ad ogni occasione lo ha attaccato. I toni tra i due si scaldano in fretta e Cole sbatte a terra il microfono a Kyle andando a menzionargli la moglie. Joe si frappone tra i due, Cole sembra attaccare Kyle ma Joe era in mezzo e il samoano si abbassa evitando il colpo. Kyle però è abile e chiude Cole in una heel hook!!

Joe, diciamo che non si adopera rapidamente per liberare Cole ma dà comunque ordine alla security di intervenire.

Boa e Mercedes minacciano Jake e Mercedes assicurando loro che stasera pagheranno per i loro errori.

Swerve è pronto per il suo match e ci assicura che stasera capiremo che lui è un uomo diverso rispetto a prima.

TAG TEAM MATCH

JAKE ATLAS & MERCEDES MARTINEZ VS XIA LI & BOA w/Mae Ying

Jake e Boa iniziano subito a darsi battaglia scambiandosi pugni, springboard arm drag di Jake e calf kick. Entrano le ragazze, superkick di Xia, tenta un suplex ma viene bloccato e Mercedes può liberarsi della cinese con un back body drop e può quindi respirare. Mercedes accelera con clothesline e ginocchiate, carica Xia sulla terza corda e va a segno con un double underhook suplex …1…2…Boa interviene.

Arriva anche Atlas che solleva Boa, Mercedes completa la mossa con un neckbreaker. L’attenzione della veterana viene catturata da Mae Ying che si era alzata dal suo trono, Xia la attacca alle spalle e la mette fuori gioco con un spin kick e non esagero perché Mercedes sembra davvero legittimamente stordita. L’arbitro controlla le condizioni di Mercedes e chiama la campanella.

VINCITORI PER KO: XIA LI & BOA

E’ tempo del face to face tra Ciampa/Thatcher e gli MSK. Entrambi si presentano sul ring con delle sedie e si siedono a centro ring. Ciampa dice ai campioni di guardare Thatcher, un uomo motivato che non ha mai vinto un titolo ad NXT ma per questo più determinato e pericoloso che mai mentre poi c’è lui in gradi di elevare un titolo come nessuno. Settimana prossima i campioni sono gli sfavoriti.

Gli MSK si indispettiscono e chiedono rispetto: sanno cosa hanno passato Ciampa e Thatcher per guadagnarsi quella shot ma settimana prossima capiranno perché sono loro i campioni. Carter passa alle maniere forti attaccando Ciampa, Thatcher vorrebbe reagire ma è lo stesso Ciampa a bloccarlo e ad avvicinarsi a Carter sussurrandogli che per stasera la passano liscia, settimana prossima però si prenderanno i titoli.

Regal nel backstage parla di Great American Bash e dei match in programma dicendosi molto eccitato a riguardo. Sarray interrompe il GM chiedendo in maniera gentile un match con Toni Storm. Regal risponde che prenderà in considerazione la richiesta.

Vediamo Kross uscire dall’arena e dirigersi verso la sua macchina. Theory lo attacca ancora una volta, Johnny arriva alle spalle e riesce a stendere il campione urlando alla telecamera che ovunque è meglio di Kross. Il campione si rialza alle sue spalle e intrappola Johnny nella Kross Jacket lasciandolo in mezzo alla strada.

Kross sale in macchina e ha tutte le idee di investire Johnny. Ci deve pensare Joe a salvare il leader della The Way rimproverandolo di aver esagerato nel provocare Kross. Trascinandolo per la maglia come un bambino dispettoso Joe riporta Gargano nell’arena.

E siamo al MAAAIN EVENT!! Gran occasione per Swerve di mettere le mani sul titolo nordamericano ma davanti a sé ha un ostacolo “Colossal” da superare.

NXT NORTH AMERICAN TITLE MATCH

BRONSON REED© VS ISAIAH SWERVE SCOTT w/Hit Row

Mindgames e provocazioni da parte di entrambi nelle fasi iniziali. Dopo una prolungata headlock Swerve accelera ma il campione non si smuove ed è un muro d’acciaio rispetto agli attacchi di Scott che subisce una violenta military press slam. Per Bronson sembra davvero tutto troppo facile, Scott lo colpisce alle gambe e prova una powerbomb verso l’esterno ring, finendo però schiacciato dal peso del campione il quale semplicemente si siede sul suo petto.

Top Dolla distrae Reed per qualche secondo, sufficiente per permettere a Scott di colpire il campione con una serie di calci e lo spinge contro le barriere. Lo spinge sul ring, sale sulle corde, diving european uppercut …1…Neckbreaker a segno ed impressionante german suplex da parte di Scott con l’aiuto delle corde …1…2…Scott applica una half nelson, Reed lo spinge via per un attimo ma lo sfidante va subito a segno con la jumping flatliner …1…2…

Scott carica l’House Call. Reed blocca, uraken, low dropkick di Scott che va per una seconda flatliner ma Reed se lo sistema in spalla e connette la Death Valley Driver!! Il campione non ci sta e reagisce con chop e pugni, body block su Scott, Reed sale sulle corde per lo Tsunami ma la Hit Row si attiva distraendo l’arbitro. Ashante tira Reed giù dalle corde, l’arbitro capisce che qualche cosa di strano è successo e si mette a discutere con Adonis.

Top Dolla parte alla carica su Reed ma il campione lo lancia contro le barriere, stessa fine per Adonis, Bronson torna sul ring e immediatamente subisce l’House Call di Scott. Swerve va sulle corde … 450°SPLASH …1…2…3…We have a new Champion.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO E NUOVO NXT NORTH AMERICAN CHAMPION: ISAIAH SWERVE SCOTT

Scott mette le mani sul suo primo titolo ad NXT terminando la favola di Reed. L’australiano si dispera a centro ring mentre Scott viene celebrato dai suoi compagni. La puntata termina qui. Grazie per aver seguito questo report, da Captain Phenomenal 1 è tutto per oggi. Ciao!!

15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati