WWE NXT REPORT 25/11/2020 Wargames Season

Amici di Tuttowrestling, bentornati ad una nuova puntata di NXT. E’ Wargames Season e il roster si deve preparare, maschi e femmine senza esclusione alcuna. L’Undisputed Era è tornata in full force e promette battaglia contro i Kings Of Nxt. Qui in cabina di comando c’è come sempre Captain Phenomenal 1, grazie per esservi fermati su TuttoWrestling.com per il report di NXT.

La puntata inizia con il recap del ritorno della UE che ha scatenato una battaglia per tutto il bordo ring con i Kings of NXT. Ciò che ci è stato negato la scorsa settimana è stato l’annuncio di Regal che ha decretato che i due team si affronteranno nei classici Wargames!!

Siamo pronti al primo match della serata mentre una breve panoramica al tavolo di commento ci mostra Kevin Owens che per oggi sostituirà il buon Wade Barrett.

ONE FALL MATCH

CANDICE LERAE w/Indi Hartwell VS EMBER MOON

Ember non ha dimenticato l’attacco di Candice e Indi la settimana scorsa ed è una furia scatenata, neanche la più classica distrazione da heel funziona e Candice viene lanciata contro il tavolo di commento. Indi si becca pure lei la sua dose, intanto Candice è salita sulla seconda corda, si lancia ma viene presa al volo e stesa da una fallaway slam.

Candice cerca di tornarsene nel backstage ma Ember la riporta sul ring dove la signora Gargano mette a segno la senton e poi cerca di contenere la furia di Ember ma senza successo visto che la War Goddess esce da una headlock e le rifila un calcione. Tentativo di suplex, bloccato da Candice in uno school girl …1…2…Candice si infuria e prova altro schienamenti piuttosto inutili.

Ember afferra l’avversaria e la stende con un suplex. Candice si aggrappa alle corde, enziguri di Ember …1…2…che però si ferma perché Raquel e Dakota raggiungono il bordo ring difendendo di fatto Candice permettendole di respirare. L’incontro riprende e vediamo che durante il break Indi ha interferito in maniera importante.

Candice si trova quindi in una posizione di vantaggio e riesce a blocca Ember nella Gargano Escape!! Ember non molla e cerca di rialzarsi ma Candice si sposta e la intrappola in una sleeper hold ma ancora una volta non basta perché la Moon si lascia andare a terra di schiena schiacciando Candice. Reazione della Moon con colpi durissimi, snap suplex, front face suplex ed Ember ha tutto pronto per l’Eclipse.

Raquel e Dakota distraggono l’arbitro, Indi si prende il proiettile destinato a Candice che coglie l’occasione per connettere la Wicked Step Sister …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: CANDICE LERAE

Le heel accerchiano Ember cercando di colpirla ma la ragazza riesce a scappare fuori dal ring. Risuona la theme di TONI STORM che arriva a dar man forte alla Moon. Le due sono pronto al secondo round ma TONI ATTACCA EMBER ALL’IMPROVVISO!! Improvviso turn della neozelandese che lancia Ember in pasto al gruppo di heel sul ring.

Ember prova a lottare come può ma viene presto messa a tacere dalla Single Arm Powerbomb della Gonzalez mentre Toni se la ride ad esterno ring.

Il Legado del Fantasma parla di come nel 2020 abbiano dato rilevanza al titolo dei pesi leggeri togliendo di mezzo gente come Atlas, Swerve e Adonis. Raul chiede chi sia il prossimo, Wilde ribatte ironicamente che non ne è rimasto nessuno. Escobar conclude che ciò che li differenzia dagli altri è che loro portano a termine ciò che dicono e questo non cambierà coi prossimi sfidanti.

L’Undisputed Era fa il suo ingresso al completo e tutti si armano di microfono. Cole ci chiede se sembrano morti … perché ormai è una musica che ha sentito troppo spesso: gente che credeva di averli fatti fuori quando invece loro sono sempre stati al comando di NXT. Adam non manca di notare come il gruppo di McAfee abbia spesso preso spunto dal loro modo di agire ma tra due settimane c’è il Wargames Match.

E Adam non vede l’ora di trovarsi faccia a faccia con McAfee in un match dove la UE ha fatto storia. Stasera però si decide a chi andrà il vantaggio e chi andrà contro Dunne per giocarselo. Kyle prende il microfono e si offre volontario, desideroso di vendicarsi per il tradimento di Pete a Halloween Havoc. I suoi compagni non hanno da obiettare quindi è deciso sarà Dunne Vs O’Reilly, mentre Cole dà appuntamento a McAfee per i Wargames.

Intanto nel backstage abbiamo l’ufficialità che il team di Candice sarà composto da lei, Dakota, Raquel e Toni Storm. Proprio Toni dice che se si ricorda bene aveva detto che al suo ritorno avremo visto una nuova versione di lei … perciò sta a noi trarre le conclusioni del perché ha fatto quel che ha fatto.

Un gruppetto di studenti di Thatcher si mette comodo in poltrona a vedere il loro maestro in azione … NEXT!

“War Pigs” dei Black Sabbath è la theme scelta per TakeOver Wargames

ONE FALL MATCH

TIMOTHY THATCHER VS KUSHIDA

Spettatore d’eccezione per questo match in Tommaso Ciampa che si accomoda su una sedia a bordo ring. Il match come preventivabile è uno sfoggio di tecnica da parte di entrambi che cercano di superarsi in prese e reverse per guadagnare un vantaggio. Sembra riuscirsi Thatcher con un belly to back suplex da cui poi cerca di impostare una single leg crab ma Kushida la rovescia in una muta lock.

Thatcher ne esce e opta per un approccio più diretto con alcuni uppercut, Kushida risponde con dei low kick e la sequenza hip toss, dropkick. Il giapponese ha decisamente una marcia in più e riesce a portare Thatcher a terra e ad imprigionarlo nella Hoverboard lock, Tim rovescia le posizioni e va ad applicare la stessa mossa, di nuovo Kushida ne esce e i due si scambiano le stesse sottomissioni fino a che Kushida rompe questo loop lanciando Thatcher fuori ring.

I due combattono proprio davanti e Ciampa e Thatcher si distrae quella frazione di secondo che poi lo porta a sbattere contro il palo di sostegno. Nonostante il braccio malandato Thatcher risponde ai colpi di Kushida e mette a segno un butterfly suplex, Ciampa si alza di scatto dalla sedia distraendo Thatcher di nuovo che finisce vittima della Hoverboard Lock di Kushida.

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: KUSHIDA

Kushida continua nella sua streak di vittorie mentre Thatcher è l’emblema della rabbia. Ciampa si avvicina alla telecamera commentando che forse ora Thatcher ha un problema con lui e se ne torna nel backstage.

Highlights del match di settimana scorsa tra Io e Rhea. Stasera sentiremo le parole di The Nightmare sui rumors riguardanti il suo futuro.

Dunne nel backstage si dice impressionato dalla performance di O’Reilly contro Balor ma se c’era lui al suo posto l’irlandese invece che 2 mesi sarebbe rimasto fuori 2 anni. Stasera vincerà il match per il vantaggio dove la UE è imbattuta e nel Wargames lui e i suoi compagni finiranno il lavoro.

E’ l’ora del KO show e l’ospite speciale di questa sera è Leon Ruff. KO ripercorre la miracolosa vittoria del titolo nordamericano di Ruff e chiede a Ruff quale sia il suo messaggio dietro a tutto questo. Leon risponde che vincere il titolo vuol dire che non ha dovuto arrendersi ai suoi sogni nonostante molte persone gli dicevano che non sarebbe mai stato preso seriamente.

KO dice che Ruff dovrebbe sentirsi orgoglioso e il campione urla ciò che ha fatto: ha battuto Gargano per ben 2 volte e … ma Owens lo ferma di nuovo dicendo che è sbagliato fare nomi nei promo perché il diretto interessato vorrà dire la sua. Infatti Gargano non si fa attendere e raggiunge Ruff accusandolo di essere un campione fasullo solo perché Priest lo ha aiutato.

Kevin fa notare a Johnny che ha fatto lo stesso errore di Ruff e infatti Priest non tarda a palesarsi sottolineando come ancora una volta Johnny sia qui a lamentarsi e a piangere. Gargano ribatte che lui è la causa di tutto. Priest però si rivolge a Ruff facendogli presente che settimana scorsa aveva detto che avrebbe anche difeso il titolo contro entrambi se necessario e lui vorrebbe avere il suo rematch.

Owens si diverte a giocare al profeta e afferma che se ci fosse il Teddy Long di turno a quest’ora avremmo un triple threat match … o forse no, infatti compare un Gm ed è Regal che sancisce il Triple Threat per Wargames e chiude questo segmento con il “playa” tipico di Teddy.

In uno dei suoi classici momenti Balor dice che settimana scorsa ha preparato il terreno per la guerra ed ora che la si combatta. Lui da campione la osserverà. Il gatto è tornato.

ONE FALL MATCH

CAMERON GRIMES VS JAKE ATLAS

Inizio equilibrato ma Atlas guadagna una posizione di controllo grazie ad alcune arm drag acrobatiche. Grimes pareggia subito i conti con un german suplex e un violento forearm …1…2…Atlas lo rialza ma si becca il superman forearm di Grimes, che lo lancia alle corde, evita un primo colpo e va a segno con la Collision Course. Lancio alle corde … Cave In e titoli di coda.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: CAMERON GRIMES

C’è poco da festeggiare per Grimes che si vede arrivare Lumis sul ring con un sacco in mano. Dexter punta il dito verso gli schermi dove iniziano a partire le immagini di ogni volta che Grimes era spaventato per mano di Lumis. Quest’ultimo svela il contenuto del sacchetto ed è una fascia di pelle, quella tipicamente usata negli strap match. Grimes urla che non ne vuole niente a che fare e torna nel backstage.

Rhea si sta avvicinando verso il ring.

Nel backstage però Regal ferma Grimes e dice di adorare l’idea di Lumis quindi per Wargames sarà strap match tra i due.

Rhea è ora sul ring e parla del match avuto con Io e delle voci che si sono generate dopo. L’abbraccio avuto con Io è solo una forma di rispetto, non vuol dire che ora siano amiche. Per quanto riguarda il suo futuro non ha intenzione di muoversi da NXT e vuole rimanere. Candice e Toni interrompono The Nightmare.

Nella fattispecie Candice suppone che ora Rhea inizierà a fare il solito discorso stucchevole su come la prossima volta andrà meglio ma tra loro c’è una differenza: Io l’ha battuta pulito mentre con lei ha rubato due volte, oltretutto Rhea parla e non conclude mentre lei sì.

Dal backstage arriva Dakota e soprattutto Raquel con Io in spalla che viene scaricata sullo stage. Il Team di Candice sale sul ring ed attacca la Ripley che capitola dopo una strenua resistenza in 4 contro 1.

Vediamo Xia e Boa letteralmente in stato pietoso venir portati in una specie di garage abbandonato. L’uomo che abbiamo visto portare l’ultima lettera a Boa viene riferito come “maestro” dai due che vengono portati dentro davanti ad una figura incappucciata. Xia e Boa chiedono a gran voce un’altra chance provocando il disgusto del loro maestro che gli urla di stare zitti e gli disegna un simbolo sulla mano dicendo che il tempo è giunto.

Gli Ever-Rise sono pronti sul ring MA VENGONO ATTACCATI DAI GRIZZLED YOUNG VETERANS!! Gibson prende il microfono annunciando che i GYV sono tornati a NXT e presto verranno riconosciuti come i numeri uno.

Candice e Indi stanno lasciando l’arena. McKenzie vorrebbe spiegazioni sulle sue azioni e la risposta è che le azioni di prima sono un monito a chiunque vorrà aggiungersi al team di Shotzi. Settimana prossima Raquel si guadagnerà il vantaggio nel Wargames e completerà l’opera.

Appare anche Gargano che supporta le azioni della moglie e rimarca la sua futura vittoria a TakeOver. I coniugi entrano in macchina e Indi con un tutore al collo viene fatta accomodare dietro, la cosa interessante è che nei posti dietro vicino a Indi c’è un secondo Ghostface.

Siamo al MAAIN EVENT!! Come detto si tratta del match per il vantaggio del Wargames Match. Continuerà il dominio della UE in questi match o Dunne sarà il primo che romperà questa tradizione?

WARGAMES ADVANTAGE MATCH

KYLE O’REILLY VS PETE DUNNE

Kyle è una furia e parte subito forte non lasciando respiro a Dunne che si rifugia fuori ring. O’Reilly si posiziona sull’apron per il diving knee ma viene fermato dal britannico con un colpo al petto. Dunne però finisce contro le barriere e Kyle mette a segno la ginocchiata dall’apron, tira fuori una scala ma Pete gli pesta le mani e lo stende con un kick alla testa. Pete sistema una scala in orizzontale e pensa all’X Plex, Kyle blocca e lo lancia contro le barricate cercando poi di raggiungere la valigetta.

Senza troppi giri Pete lo fa cadere dalla scala e la usa per far più leva per le sue torsioni alle braccia. Pete appoggia la scala sulla mano di Kyle e sale ma il membro della UE si aggrappa alla gamba di Dunne usando a sua volta la scala per fare pressione. L’idea pare sortire subito i primi effetti ma Dunne reagisce con un enziguri e scaraventa O’Reilly contro una scala via powerbomb.

Kyle continua ad infierire sulla gamba ma Dunne lo fa finire con un suplex sulla scala posta in orizzontale ad inizio match. Dolorante Dunne cerca di arrivare alla valigetta, disperatamente Kyle torna sul ring e si aggrappa alla gamba del britannico che è costretto a scendere. Dunne continua ad infierire sul braccio di Kyle, va a prendere una sedia ma c’è la reazione di Kyle che però va a colpire la sedia con un braccio.

Pete riprende in mano il match, tenta la bitter end ma Kyle la converte in una guillotine choke!! Il Bruiserweight cade a terra stremato, knee strike di Kyle che stende Dunne con una brainbuster sulla scala. O’Reilly sale sulla terza corda ma COLPISCE LA SCALA CON UN DIVING KNEE!! Dunne prova ad approfittarne ma Kyle riesce a fermarlo prendendogli la gamba con una ankle lock!! Pete scende e spinge via l’avversario, tenta un enziguri ma Kyle si sposta e Dunne prende la scala!!

E’ una guerra di sfinimento tra i due che salgono e combattono in cima alla scala, Dunne “spezza le dita” a Kyle che in rebound spinge Dunne giù dalla scala e col secondo lo stende con una clothesline. Pete Kyle ci prova di nuovo a salire ma Dunne prende una sedia e colpisce O’Reilly ad una gamba e lo lancia oltre le barriere del pubblico.

Dunne riprova a salire ma viene spinto giù contro una seconda scala … strada spianata per O’Reilly che arriva fino in cima MA APPARE UN UOMO MASCHERATO CHE LO GETTA GIU’ DALLA SCALA!! Equilibri ancora rovesciati ma stavolta Dunne arriva in cima e stacca la valigetta.

VINCITORE: PETE DUNNE

Pete Dunne rompe il dominio della UE in questo tipo di match guadagnandosi il vantaggio numerico sul Wargames. La UE e Lorcan e Burch hanno osservato il match da dei podi vicino al Thunderdome che l’uomo mascherato sia nuovamente McAfee? Sicuramente è fortemente sospettato.

Al momento la puntata finisce qui. Ci rivediamo settimana prossima. Da Captain Phenomenal 1 è tutto per ora. Ciao!!

14,920FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati