WWE NXT REPORT 25/03/2021 – Emotions

La situazione verso TakeOver Stand and Deliver sta diventando rapidamente incandescente. Abbiamo un’altra puntata caldissima che ci attende: Cole e O’Reilly avranno un confronto all’interno dell’arena voluto da Regal, il Ring General Walter è tornato ad NXT e Ciampa ne ha già fatto le spese e i titoli di coppia femminili stasera sono in palio. Questo e davvero tanto altro ci attende quindi mettetevi comodi e lasciate a Captain Phenomenal 1 presentarvi il report di questa puntata.

La puntata si apre con Cole ripreso mentre entra in arena con un’espressione assolutamente seria e decisa. Entriamo in arena dove siamo già pronti per il primo match di serata.

TAG TEAM MATCH

IO SHIRAI & ZOEY STARK VS DAKOTA KAI & RAQUEL GONZALEZ

Raquel fa valere la sua maggiore forza fisica ma Zoey è tenace e risponde con una hurracanrana. La Gonzalez inizia ad essere confusa, corner uppercut, rising knee della Stark, Raquel la prende per i capelli e la lancia verso le corde stendendola con una clothesline. Entra Dakota e le cose si mettono bene per le face che lavorano in tandem sulla neozelandese costringendola a tornare da Raquel.

Zoey connette un’altra headscissor sulla gigante, knee strike, serie di kick ma poi la gamba le viene bloccata. Raquel la prende e se la carica sulle spalle, tag per Dakota … ASSISTED GTK …1…2…niente. Le heel controllano questa fase cercando di impedire a Zoey di creare momentum ma alla fine la Stark trova l’enziguri su Raquel che le permette di raggiungere la giapponese. Doppio Tag!!

Spallate su Dakota, flapjack, casadora into double foot stomp su Raquel. Dakota tenta un bicicle kick, Io le blocca le gamba e la direziona verso Raquel costringendo la Kai a colpire la sua amica con un roundhouse kick. Io trova la 619, missile dropkick su Raquel, bis di Zoey che poi si lancia anche in pescado su Raquel. Heel in totale confusione, Zoey lancia Dakota contro il paletto e poi sale sulla terza corda e va per il 450°Splash non trovando l’avversaria.

Zoey cerca di recuperare con un bicicle kick ma Raquel la prende e la stende con la sua powerbomb!! Raquel non riesce a schienare subito quindi imposta di nuovo la finisher colpendo allo stesso tempo Io con un big boot tenendola lontano dal ring, seconda powerbomb su Zoey …1…2…3…Che prova da parte della Gonzalez.

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: DAKOTA KAI & RAQUEL GONZALEZ

Io non è contenta del risultato del match e va faccia a faccia contro Raquel. Dakota la distrae e Raquel afferra la campionessa schiantandola sul tavolo.

In una clip vediamo Cole che ha “invaso” la palestra dove O’Reilly si allenava ed è stato buttato fuori a forza dai presenti per tenerlo separato da Kyle.

O’Reilly entra in arena e viene fermato da McKenzie che gli chiede cosa ne pensi del confronto in programma con Cole stasera. Strong gli si pone davanti offrendogli di fatto di allearsi contro Cole ma Kyle gli risponde che non esiste più un noi ma solo lui contro Adam. Strong lo fissa per qualche secondo e rincara che allora entrambi se ne possono andare all’inferno. Kyle si gira verso McKenzie e le chiede se questo risponde alla sua domanda.

LA Knight si avvicina verso il ring promettendo di vendicarsi di Bronson Reed il quale settimana scorsa ha interferito nel suo match.

Jordan Devlin parla del match che avrà stasera con Kushida. Lui rispetta il giapponese, gli piace pure ma stasera lo ha preso nella serata sbagliata perché userà il match per mandare un messaggio a Santos Escobar.

Ritorniamo sul ring.

ONE FALL MATCH

LA KNIGHT VS BRONSON REED

Serie di chop di Bronson che mette a segno un poderoso back body drop che mette Knight subito sulla difensiva. L.A blocca una valanga e sale sulle corde, Bronson lo prende al volo e lo stende con una powerslam …1…2…Reed imposta un suplex, Knight evita e riesce a mette a segno uno shoulder block volante. Durante il break Knight è riuscito a far sbattere il braccio di Knight contro i gradoni.

L’ex Eli Drake ovviamente lavora al braccio del Colossal e poi lo colpisce con una ginocchiata. Reed prova a reagire ma sbaglia una valanga all’angolo e viene steso da un flying neckbreaker. Knight prova a chiuderla ma risveglia solo il gigante che lo travolge con la sua stazza, cerca allora la Blunt Force Trauma ma Reed lo afferra per il collo e lo stende con una spinning chokeslam!! Reed sale per lo Tsunami, Knight cerca di impedirlo ma fallisce e soccombe alla finisher.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRONSON REED

Veniamo informati che nel Main Event di settimana scorsa Danny Burch si è infortunato alla spalla. Purtroppo per lui i titoli di coppia vengono resi vacanti e saranno riassegnati nella night 1 di TakeOver Stand and Deliver in un triple threat match tra MSK, GYV e Legado del Fantasma.

ONE FALL MATCH

ONEY LORCAN VS KARRION KROSS w/Scarlett

Lorcan parte subito all’attacco per vendicare la perdita dei titoli e l’infortunio a Burch patito proprio per causa di Kross, ma viene lanciato subito fuori ring e poi contro le barriere. Oney prova un suplex al di fuori del ring ma Kross lo rovescia con facilità. Oney ci prova con chop violentissime ma basta una clothesline a Kross per tornare in controllo del match.

Exploder suplex a segno, Kross poi provoca l’avversario sull’infortunio di Burch e Lorcan si carica uscendo da una headlock. Kross fallisce una diagonale e colpisce il paletto con la spalla, Lorcan mette in gioco tutto quello che ha tra pugni e uppercut, chop block, Lorcan vuole il blockbuster ma Kross si sposta e connette un big boot. Doomsday Saito a segno e forearm alla nuca conclusivo del match …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KARRION KROSS

Kross prende il microfono e dice di aver sbagliato a credere che Finn meritasse rispetto, le sue azioni di scorsa settimana erano intenzionali e calcolate e in fondo lo può apprezzare perché non si farà problemi a distruggerlo come ha fatto con tutti i suoi precedenti avversari. Finn si presenta sul ring sottolineando il fatto che nonostante quanto successo la settimana scorsa lui è ancora in piedi.

Lui pensa di averlo colpito con le sue armi migliori ma in realtà Finn ha visto la sua debolezza. Kross si fa dominare dalle sue emozioni e ciò lo rende vulnerabile, una volta anche lui lo faceva e dava loro forma attraverso un demone ma una volta che le ha sapute controllare è diventato intoccabile. A TakeOver Stand and Deliver Kross farà lo stesso errore e lui sfrutterà la cosa a suo vantaggio per batterlo.

Regal annuncia che settimana prossima avremo un 12man battle Royal. Gli ultimi 6 rimasti si affronteranno nella Night 1 di TakeOver Stand and Deliver e il vincente si guadagnerà una shot contro Johnny Gargano e il titolo nordamericano la sera successiva.

Kushida risponde all’open challenge di Devlin dicendo che non vede l’ora di misurarsi con lui ma sarà Devlin a scoprire che lui è il miglior wrestler tecnico di NXT.

Vediamo una lite nel backstage tra l’Imperium e Drake Maverick. Il buon Maverick stasera ha davvero una missione impossibile davanti a sé.

ONE FALL MATCH

WALTER w/Fabian Aichner & Marcel Barthel VS DRAKE MAVERICK

Bastano tre mosse al colosso austriaco per aver ragione di Maverick.

VINCITORE PER KO: WALTER

Ciampa si presenta e va faccia a faccia col Ring General dicendo che lui lo intrigava ma si è sbagliato, è il titolo ad interessargli quindi va dritto al sodo e lo sfida per TakeOver. Walter inizialmente rifiuta allora Ciampa lo attacca scatenando il beatdown da parte dell’Imperium. Basta una chop a Walter per stendere Ciampa ma l’austriaco cambia idea e gli dà appuntamento a Stand and Deliver.

Pete Dunne, uno dei partecipanti nella Battle Royal di settimana prossima, promette di diventare il nuovo North American Champion.

Vediamo in un video in cui Robert Stone torna da una sua ex cliente, Mercedes Martinez, e la convince a prendere parte al match titolato di stasera visto che Jessi Kamea è infortunata e non può essere la partner di Aliyah. L’unico problema è che Stone, in caso di vittoria, dovrà trovare altri soldi per pagare la Martinez del favore ricevuto.

Gargano prova a protestare con Regal sul suo scarso trattamento a TakeOver visto che non saprà il suo avversario fino a 24 ore prima del match. Niente da fare, Regal lo invita a prendersi del tempo per studiare tutti i suoi possibili avversari.

Torniamo sul ring dove il prossimo match vede i titoli di coppia femminili in palio.

NXT WOMEN’S TAG TEAM TITLE MATCH

EMBER MOON & SHOTZI BLACKHEART© VS MERCEDES MARTINEZ & ALIYAH w/Robert Stone

Le campionesse prendono di mira Mercedes e lavorano bene in coppia, Stone ci deve già mettere una pezza dall’apron distraendo Shotzi e l’arbitro permettendo a Mercedes di colpirla con un big boot. Tag per Aliyah che mette a segno un blockbuster poi colpisce anche Ember con un big boot, altro tag per Mercedes, wheelbarrow cutter delle heel che porta ad un 2. Shotzi riesce ad arrivare ad Ember che parte in quarta lanciando Mercedes fuori ring.

Serie di kick su Aliyah che poi viene stesa da una pop up pwerbomb …1…2…Mercedes salva tutto. Shotzi la stende con un tornado ddt e Ember ha strada libera per la Eclipse su Aliyah …1…2…3…

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO ED ANCORA NXT WOMEN’S TAG TEAM CHAMPIONS: EMBER MOON & SHOTZI BLACKHEART

Roddy sta sistemando le sue cose per andarsene quando Grimes lo approccia offrendo le sue capacità finanziarie e di business per far risorgere l’Undisputed Era. Strong lo guarda, gli rifila un pugno e si allontana.

Ember e Shotzi sono ancora su di giri per la vittoria quando sulla loro strada si trovano Candice e Indi che suggeriscono loro di sfidare un vero team proprio come loro 2. Ember ribatte che le due non hanno problemi a batterle di nuovo ma Candice risponde che stavolta faranno le cose alla loro maniera.

Siamo arrivati al MAAAAIN EVENT di oggi. Scontro tra pesi leggeri, ma che pesi leggeri. Kushida da una parte e l’Irish Ace Jordan Devlin dall’altra.

MAIN EVENT MATCH

JORDAN DEVLIN VS KUSHIDA

Inizio già di alto livello fatto di prese e rovesciamenti. Uranage e standing moonsault di Devlin …1…Kushida risponde con la sua combinazione hip toss e low dropkick e poi inizia a lavorare al braccio dell’irlandese, lo eleva fuori sull’apron e poi parte per il volo ma Devlin mostra di essere un passo avanti visto che prende slancio dalle corde e travolge Kushida finito fuori ring a vuoto con un moonsault!!

Tornati sul ring Kushida riprende il match in mano, Devlin reagisce scorrettamente e blocca il giapponese in una chinlock. Kushida si rialza e connette un enziguri, break del match con Kushida che inizia ad accelerare: handspring back elbow, destro in pieno volto e soccer kick al braccio. Kushida afferra il braccio e mette a segno una ddt all’arto dell’irlandese, tutto pronto per la Hoverboard lock ma l’Irish Ace si rifugia alle corde.

Tentativo di cross armbreaker ma Devlin in qualche modo riesce a bloccarlo a terra …1…2…Flying cutter di Devlin che prova il Devlin Side ma il braccio gli dà problemi allora carica Kushida sulla terza corda, sale ma viene distratto dall’arrivo del Legado. Kushida scende e stordisce Devlin con un double heel kick, lo imbraccia e connette un superplex da cui segue una cross armbreaker!! Devlin striscia verso le corde e poi viene tirato fuori da Mendoza e Wilde.

L’irlandese si trova circondato dal Legado, evita Mendoza e Wilde e torna sul ring, evita Kushida e che finisce per colpire proprio Mendoza e Wilde e poi Devlin lo chiude in uno schienamento con ponte …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JORDAN DEVLIN

Kushida non ci sta e attacca Mendoza e Wilde mettendoli fuori gioco. Santos sale sul ring andando faccia a faccia con Devlin … RISUONA LA THEME DI HBK!! Il due volte Hall of Famer arriva a bordo ring tra la sorpresa generale e tira fuori una scala da sotto al ring e la getta sopra verso Escobar e Devlin. Messaggio chiarissimo, nella night 2 avremo l’unificazione dei titoli dei pesi leggeri in un ladder match!!

Dopo il break torniamo sul ring dove un tavolo è già sistemato con Adam e Kyle ai lati e la polizia intorno a loro per evitare il peggio. Regal prende il microfono dicendo che tutto questo è colpa loro, non permetterà che i due insultino il brand e sputino su tutto ciò cui lui ha lavorato per far NXT prosperare al livello in cui è ora. Una volta firmato il contratto potranno affrontarsi ma NXT non sarà responsabile di cosa i due si faranno l’un l’altro.

Cole guarda il contratto poi prende il microfono e afferma che ha avuto una rivelazione: lui non ha bisogno dell’Undisputed Era, ha guardato Kyle sfidare Finn per il titolo e lo ha visto fallire due volte e poi lui cosa ha fatto? Ha fatto comunella con Balor cercando di introdurlo nella UE perché questo è O’Reilly … un secondo, uno a cui va bene stare nelle retrovie mentre Adam Cole non starà mai nelle seconde linee. E’ un leader nato.

Lui è stato il motore dell’Undisputed era, titoli e gloria erano il suo obiettivo, non gli è mai importato di fratellanza o amicizia tra di loro. Kyle ha perso di vista l’obiettivo e perderà anche a TakeOver. Cole firma e Regal passa il contratto a Kyle. O’Reilly dice che ultimamente si stava sforzando di credere che gli ultimi 3 anni e mezzo non siano stati nulla. Erano 4 ragazzi che sono arrivati in WWE con desideri di gloria e l’hanno raggiunta.

Sono diventati campioni, ma a che prezzo? Beatdown, scorrettezze, sempre nemici col GM, sono diventati stelle ma solo lui è cresciuto diventando una persona migliore. Cole è rimasto lo stesso stronzo insicuro di sempre e lui non vede l’ora di batterlo a TakeOver perché finalmente si potrà riprendere indietro l’anima che ha venduto alla UE e potrà finalmente dormire serenamente. Kyle firma e Cole gli dice che ha appena firmato la sua morte.

Gli animi si accendono in un’istante e la security ha il suo bel da fare a tenere i due lontani. La puntata termina con Cole e O’Reilly a urlarsi di tutto addosso, grazie per aver seguito la puntata insieme a me e da Captain Phenomenal 1 per oggi è tutto. Ciao!!

15,645FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati