WWE NXT REPORT 23/07/20

Benvenuti e bentornati ad una nuova puntata di NXT. E’ da poco iniziata l’era di Keith Lee ma l’ombra di Karrion Kross inizia a farsi sempre più lunga e minacciosa sul Limitless One. Stasera proprio Kross sarà impegnato contro il miglior amico di Lee: Dominik Djakovic. Io Shirai ha respinto il primo assalto di Tegan Nox ma subito Dakota Kai ne ha preso il posto, la giapponese risponderà già stasera? Io come voi sono qui per scoprirlo ma anche per raccontarvelo perciò andiamo ad iniziare!!

La puntata si apre già con un annuncio bomba. Keith Lee dallo studio di casa sua immagino, ripercorre la sua storica vincita di entrambi i titoli sottolineando come la vita sia un cogliere opportunità e lui può dire di averlo fatto. Nonostante il pubblico lo chiami Limitless lui non vuole essere un fattore limitante per altri e vuole che le stesse opportunità che lui ha avuto ci siano anche per gli altri perciò sceglie di rendere vacante il titolo nordamericano mentre lui difenderà il titolo di NXT. Regal elogia questo atto altruistico di Lee e annuncia subito che da oggi fino al 22 Agosto data di Takeover XXX ci saranno una serie di triple threat match da cui i vari vincitori si andranno a scontrare tra loro per il titolo.

TONIGHT: Il primo TT è tra: Johnny Gargano, Roderick Strong e Bronson Reed

Ci spostiamo sul ring dove Dexter Lumis fa il suo suggestivo ingresso per affrontare The Beast of Belfast.

ONE FALL MATCH

DEXTER LUMIS VS KILLIAN DAIN

Dain ha la potenza dalla sua parte ma Lumis gioca sui mindgames e un’agilità ancora poco mostrata fino ad ora per reggere i colpi del nordirlandese. Dain tuttavia trova la Divide e si focalizza sulla schiena dell’avversario, lo appende sulle corde e si lancia dalla terza corda colpendo Lumis con un leg drop a ghigliottina. Dain è in completo controllo del match e blocca il debole tentativo di reazione di Lumis ed infierisce con la running senton, Dain la vuole far finita visto che Lumis non cede sotto i suoi colpi ma subisce una violenta spinebuster da parte del Tortured Artist. Comeback di Lumis che compie un’altra prova di forza sollevando Dain per un back suplex, kip up e leg drop in sequenza …1…2… Dexter sale sulle corde ma la Senton Bomb non centra il bersaglio … shotgun dropkick di Dain che connette una powerbomb ed un elbow drop a seguire …1…2… ancora non basta. Lumis evita la belfast blitz e per poco non va vicino a connettere la silence, Dain ci prova a contrattaccare ma non riesce a connettere un superplex, Lumis connette la senton bomb stavolta e porta a termine la combo Uranage-Silence che gli vale la vittoria.

VINCITORE PER SOTTOMISSIONE: DEXTER LUMIS

Nel backstage McKenzie è con Roderick Strong che si dice pronto e deciso a riportare l’Undisputed Era nei binari giusti ma viene interrotto da Bronson Reed che rinfaccia a Roddy che l’UE ha avuto miliardi di opportunità ora tocca a lui onorare il gesto di Lee vincendo il match. Si intromette lo stesso Gargano che ricorda al Thicc Boi che lui è il Top Player di NXT e diventerà ancora una volta North American Champion.

Rivediamo la fine dello scorso show, tramite un video, se ancora ci fosse bisogno di renderlo chiaro Dakota Kai sottolinea di essere la prossima in lista per sfidare la giapponese.

TAG TEAM MATCH

BREEZANGO VS EVER RISE (Matt Martel & Chase Parker)

Solita entrata comica per Breeze e socio che prendono in giro le origini canadesi degli Ever-Rise vestendosi da mounties.

Breeze si diverte a prendere in giro Parker fintando supermodel kick ma una distrazione dall’apron di Martel permette al compagno di trovare lo spiraglio giusto per attaccare. Gli Ever-Rise controllano il match per qualche secondo fino a che Breeze arriva a dare il tag a Fandango, Piazza pulita da parte di Fandango che si prepara insieme a Breeze, stereo supermodel kick prima a uno poi al secondo componente degli Ever Rise ed è …1…2…3…

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: BREEZANGO

Nel backstage Dominik Djakovic dice di aver ben chiaro il suo futuro. La scorsa settimana Karrion Kross lo ha scaraventato oltre le barricate con un suplex ed ha battuto la testa, questa settimana invece è fresco ed è deciso a mandarlo KO.

Aliyah fa il suo ingresso accompagnata da Robert Stone. L’avversaria della ragazza è Shotzi Blackheart colpevole di aver vittimizzato la gamba di Robert Stone col suo mini carrarmato.

ONE FALL MATCH

SHOTZI BLACKHEART VS ALIYAH w/Robert Stone

Inizio difficoltoso per Aliyah che subisce un leg drop in stile Jeff Hardy in zone “sensibili”, Shotzi connette la prima cannonball ma non la seconda finendo fuori ring dove viene distratta da Stone. Aliyah l’atterra con una facebuster e la riporta sul ring…1…2… Aliyah mette in mostra diverse varianti di suplex ma arriva solo al 2 allora applica una camel clutch, Shotzi riesce a divincolarsi e prova la reazione connettendo una inverted sling blade, discus forearm, switchblade kick e saito suplex conclusivo …1…2… Aliyah riesce a far finire Shotzi contro il turnbuckle, school girl con l’aiuto delle corde ma l’arbitro se ne avvede. Aliyah protesta e Shotzi coglie l’occasione al volo, tiger suplex a segno, Shotzi punta le corde ma Stone prova ad intervenire … bicicle kick per lui e Shotzi può chiudere con la diving senton …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: SHOTZI BLACKHEART

Shotzi torna sul suo carrarmato e punta dritta verso Stone passando nuovamente sulla stessa gamba. Stone urla dal dolore ma all’improvviso Mercedes Martinez stende la Blackheart scambiando qualche occhiata con Stone prima di tornarsene nel backstage.

Piccola clip su Isaiah Scott che ci racconta fin dall’infanzia di essere stato un bambino timido e introverso. Solo il ballo e la musica, di Michael Jackson, lo hanno aiutato ad aprirsi. Allo stesso modo esibirsi sul ring con gente del calibro di Gargano lo ha aiutato a credere di più in sé stesso, sa che al momento è l’unico che può vantare una vittoria su Santos Escobar e lo avvisa che se mai si rivedranno sul ring ci sarà un nuovo campione dei pesi leggeri.

Torniamo sul ring per il primo triple threat di qualificazione a TakeOver XXX

TRIPLE THREAT QUALIFYING MATCH

JOHNNY GARGANO VS RODERICK STRONG VS BRONSON REED

I due heel cercano di concentrarsi su Reed ma senza alleanze il che è una bella variazione al solito copione. Johnny prova una headscissor ma Reed lo tiene e lo stende con una body slam. Strong non ha miglior fortuna e finisce fuori ring insieme a Gargano dopo che Reed li ha fatti scontrare uno con l’altro. Doppio corner hip attack di Reed che carica il volo su Gargano ma Strong lo intercetta con un running knee chirurgico che blocca il dive sul nascere. Gargano e Strong trovano un compromesso e si dividono Reed ma l’australiano non tarda a reagire con alcune chop, Strong lo blocca con un calf kick e poi esagera nel provare la tiger driver ma Reed se lo lancia alle spalle. Strong rimane ancorato a terra alle gambe di Reed, Johnny diventa creativo e lo usa con un rocket launcher per colpire Reed ai gioielli di famiglia. Johnny si concentra quindi su Roddy, slingshot spear …1…2… suicide dive su Reed, Johnny torna sul ring, altra slingshot spear ma stavolta Strong lo blocca e connette un double underhook backbreaker. Strong imposta la Strong Hold su Gargano ma non riesce a concluderla, ritorna Reed alla carica che stende Strong con una uranage su Gargano, doppio corner splash, running senton su Strong …1…2… Gargano stordisce Reed con un enziguri, Strong lo solleva … OLYMPIC SLAM!!! JOHNNY GETTA STRONG FUORI DAL RING …1…2…NO! Johnny intrappola Reed alle corde … SUPERKICK!! Johnny carica il secondo ma Strong lo prende e connette un altro backbreaker, Strong colpisce Reed con forearm a ripetizione ma Johnny lo getta fuori ring e poi si lancia lui in suicide dive … E REED FA LO STESSO FACENDO STRIKE SU ENTRAMBI!! I tre tornano sul ring, Gargano e Strong si spostano sulle corde … Reed toglie Gargano caricandoselo sulle spalle, Strong prova a colpire Gargano ma Johnny trova una poison rana su Reed!! Johnny cerca di schienare ma Strong arriva come un treno con un running knee …1…2… Gargano dice no. Reed non molla e i due heel trovano un’altra impressionante manovra combinata che schianta l’australiano fuori ring. Strong prova ad accelerare su Gargano e va vicino alla vittoria. Strong imbraccia Gargano per la Tiger Driver ma Johnny rovescia in una headscissor, tentativi reciproci di pin, roundhouse kick di Johnny che però fallisce il superkick. Roddy se lo carica in spalla … double knee gutbuster!! Johnny scivola sull’apron … step up enziguri … ONE FINAL BEAT … Johnny appoggia appena la mano su Strong … TOP ROPE SPLASH DI REED SU STRONG …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: BRONSON REED

Reed è il primo dei cinque qualificati al ladder match che coronerà il nuovo NXT North American Champion.

UP NEXT: Nuovo match tra Lorcan e Thatcher

ONE FALL MATCH

TIMOTHY THATCHER VS ONEY LORCAN

Solito inizio lento e ragionato coi due che cercano di prendere il sopravvento. Lorcan passa alle chop e Thatcher si adatta subito con un belly to back suplex …1…2… altra proiezione di Tim che applica una bow and arrow, Oney si libera e cerca di applicare la one leg boston crab, ma per poco Thatcher non trova la fujiwara armbar. Tim colpisce Lorcan con alcune ginocchiate ma Oney si carica e risponde con alcune chop e lo lancia contro il paletto. Oney si affida ai suoi uppercut e cerca di sorprendere Thatcher nel suo stesso campo con una double wrist lock, Tim si libera a suon di schiaffi allora Oney opta con successo per la ONE LEG BOSTON CRAB!! Lorcan riapplica la Fujiwara armbar e Thatcher si libera scorrettamente uncinando la bocca di Lorcan che però reagisce subito con un half and half suplex …1…2… Lorcan punta con insistenza il braccio di Thatcher ma con un gran sfoggio di tecnica Timothy riesce a posizionarsi sopra Lorcan schienandolo e rubando la vittoria proprio quando a Lorcan mancava un nulla per raggiungerla.

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: TIMOTHY THATCHER

Nel backstage Stone è in preda ad un attacco isterico per via della gamba ma viene subito spento dall’arrivo di Mercedes Martinez che dice che è quello che voleva: far male alla gente, concentrarsi solo sul ring e lasciare ad altri le noie burocratiche di cui lei non può importare di meno. Stone si offre di essere il suo uomo e le stringe la mano!! Mercedes mette bene in chiaro che se Stone fallirà nel suo lavoro allora gli spezzerà entrambe le gambe ma ormai Stone è al settimo cielo per aver guadagnato una nuova e davvero importante cliente.

Clip di Balor in cui il Prince dice che non ha bisogno della carità di Lee ma sfrutterà l’occasione comunque prossima settimana. Lumis e Thatcher sono stati sfortunati a dividere il ring con lui perché la loro opportunità andrà in fumo e il loro push terminerà.

MAAAIN EVENT!! Scontro di fuoco tra Djakovic e Kross dopo la rissa di scorsa settimana con un Lee che sarà sicuramente spettatore interessato.

MAIN EVENT MATCH

DOMINIK DJAKOVIC VS KARRION KROSS w/Scarlett

Dopo un inizio favorevole a Djakovic, Kross applica una prolungata front face lock. Djakovic fatica a liberarsi ma ci riesce sollevandolo per la Feast your Eyes!! Kross para il colpo ed imposta il Doomsday Saito ma anche Djakovic dimostra di aver studiato l’avversario ed evita la mossa spedendolo fuori ring con una combo di colpi. Il leggero vantaggio di Djakovic viene annullato da un roundhouse kick e un ddt, Kross piazza un neckbreaker e rallenta i ritmi con una side headlock. Non appena Dominik tenta di reagire ecco l’immediato Doomsday Saito di Kross che chiama la sua Kross Jacket ma Djakovic ha ancora energie e reagisce con pugni e gomitate … CHOKEBOMB …1…2…NO! Kross è in seria difficoltà e si rifugia fuori ring, Dominik si lancia con un tope con hilo e lo rialza lanciandolo contro i gradoni … ma KROSS ROVESCIA LA MOSSA!! Kross preme il piede sull’avversario facendogli finire la testa tra gli scaloni e poi li va a colpire con un big boot!! Djakovic è palesemente KO ma Kross lo riporta sul ring continuando ad infierire, arriva anche Lee ma Djakovic non vuole far terminare il match allora ci pensa Kross stesso con la Kross Jacket sotto gli occhi dell’impotente NXT Champion.

VINCITORE PER KO TECNICO: KARRION KROSS

Lee sale subito sul ring per proteggere il suo amico mentre Kross si allontana con Scarlett al fianco. I due si scambiano sguardi di fuoco e non è un problema di se ma di quando vedremo un match tra di loro. La puntata per ora finisce qui, Captain Phenomenal 1 vi ringrazia per la lettura e il vostro tempo. Riprendiamo tra 7 giorni. Ciao!!

14,699FansLike
2,610FollowersFollow

Ultime Notizie

Austin Theory sarebbe stato sospeso dalla WWE

A differenza di molti altri suoi colleghi, la recente assenza di Austin Theory dai programmi televisivi della WWE non sarebbe collegata ad...

Kimber Lee ha firmato un contratto con Impact Wrestling

A tre mesi di distanza dal suo debutto, Impact Wrestling ha annunciato in serata che Kimber Lee, ex superstar di NXT e...

Chris Jericho parla dei suoi piani dopo l’eventuale ritiro e del suo feud con Kevin Owens

Durante l'ultimo episodio del Saturday Night Special (pubblicato sul suo canale YouTube), Chris Jericho ha parlato di un suo potenziale ritiro e...

La WWE registra dei nuovi trademark

Nelle ultime ore, la WWE ha completato la registrazione di alcuni trademark presso l'USPTO (United States Patent and Trademark Office).

Articoli Correlati