WWE NXT REPORT 22/06/2021 – Diamond Mine is Open

NXT ha un nuovo sceriffo, che da ora in poi vigilerà sullo show e il suo nome è Samoa Joe. Proprio così il samoano è tornato nel brand giallo-nero come braccio armato di Regal per aiutare il GM a gestire lo show. Stasera abbiamo in programma un incontro per palati fini: Kushida contro O’Reilly, ma la cosa più importante è che finalmente sapremo cosa ci cela dietro ai video andati in onda su una fantomatica Diamond Mine.

Nuova settimana, nuova puntata ed ovviamente nuovo report ad opera di Captain Phenomenal 1. HERE WE GO!!!

La puntata viene aperta da Adam Cole Bay Bay che raggiunge il ring e critica la decisione di Regal e di Joe di scegliersi un avversario per stasera. Non ha intenzione di sottostare a questi ordini, Joe non comanda nessuno qui, lui è il re di NXT e quando batterà Kyle a The Great American Bash tutti lo riconosceranno come la più grande superstar di NXT di sempre.

Arriva Carmelo Hayes che si dice sicuro di riuscire a far cambiare idea a Cole. Adam ride e gli chiede come abbia intenzione di farlo. Carmelo rispolvera un vecchio classico urlando “Ruthless Agression”, schiaffo a seguire a Cole e di colpo il match si fa.

ONE FALL MATCH

ADAM COLE VS CARMELO HAYES

Adam deve ricorrere subito ad una ritirata strategica fuori ring perché l’inizio di Hayes è travolgente. Slingshot clothesline on the outside ai danni di Cole, Carmelo lo ributta sul ring, reazione di Cole con un bicicle kick che consente a Mr Bay Bay di respirare un attimo. Cole ha quindi l’occasione di impostare il suo ritmo al match con un suplex ed un neckbreaker, superkick fintato, colpo basso, Carmelo evita il secondo kick e connette una spinning jawbreaker …1…2…

Cole gioca anche di esperienza facendo in modo che Carmelo non possa usare le corde e poi lo getta fuori ring e contro le barriere protettive. Carmelo lotta per guadagnarsi un break, Cole però non lo lascia respirare e connette l’ushigoroshi …1…2…e gli restituisce lo schiaffone ad Hayes. Carmelo si infuria e reagisce con un bicicle kick, stessa mossa da parte di Cole che imposta la brainbuster ma se la vede rovesciata in una cutter …1…2…

Leaping codebreaker da parte di Hayes …1…2…Carmelo si carica Cole in spalla, Adam si libera e piazza la backstabber …1…2…Cole cerca la Panama Sunrise, Carmelo lo prende al volo con un superkick, poi va in springboard ma Cole gli dimostra come il suo timing coi superkick sia il migliore sulla piazza. Panama Sunrise stavolta a segno …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: ADAM COLE

Franky Monet fa comunella con le ragazze del Robert Stone Brand anche questa settimana. Non appena Stone arriva, Franky sorride e si allontana con aria compiaciuta.

Zoey parla del match che la vedrà impegnata tra poco con Io proprio con le ragazze del Robert Stone Brand. Ha aiutato Io per ricambiare l’aiuto che la giapponese le ha dato nel farsi un nome qui ad NXT. Io sopraggiunge sulla scena dicendo che rispetta Zoey ma lei non gli piace. Zoey si accontenta e si allontana anche lei.

LA Knight parla del suo attacco di scorsa settimana a Ted di Biase. Ha promesso che si sarebbe liberato dei pesi morti e di Biase era il suo peso morto. Pensava che a Grimes importasse della cintura invece si è interessato al vecchio provando di essere un’idiota. Si divertirà da matti a batterlo ancora perché come dice sempre: questo è il suo gioco.

Gargano e Theory raggiungono il ring e Johnny prende il microfono dicendo che Nxt è sotto una nuova gestione e perciò è necessario un nuovo NXT Champion: qualcuno come lui, non un tizio inquietante e brutto come Kross. A TakeOver ha provato di essere un wrestler migliore di lui ogni volta che erano sul ring insieme e potrebbe batterlo persino nel suo giorno peggiore.

Dunne e Lorcan raggiungono i due e Pete chiede a Gargano se sia matto. Perché solo un matto penserebbe di essere il n°1 contender rispetto a lui. Johnny tiene a bada Theory asserendo che ora, in base al nuovo management, sono bravi cittadini e non si faranno provocare. Johnny esce dal ring ma Theory fa andare troppo la bocca con Dunne e ci guadagna uno spezza dita, cortesia del Bruiserweight.

Grimes arriva in arena a distribuire soldi come al solito ma ad un malcapitato che fa un commento poco carino su Di Biase gli rifila anche un forearm.

McKenzie cerca di chiedere a Cole un commento sul match con O’Reilly. Adam si rifiuta di lasciare dichiarazioni, arriva anche Regal che gli suggerisce di lasciare perdere ogni suo possibile piano di rivalsa con Joe. Lui lo ha provocato e il samoano ha reagito, sono pari. Cole accusa il Gm di favoritismo nei confronti di Joe e decide di allontanarsi dall’arena per evitare qualsiasi incontro spiacevole.

Viene mostrata una batteria al 31%

Johnny e Theory entrano in maniera molto educata nell’ufficio di Regal portando perfino una matita in regalo al GM. I due chiedono provvedimenti verso Dunne e Lorcan e il GM è d’accordo con la The Way e sancisce un tag team match che si svolgerà più tardi nello show. Non proprio quello che la The Way voleva.

Torniamo sul ring.

TAG TEAM MATCH

ZOEY STARK & IO SHIRAI VS ALIYAH & JESSI KAMEA w/Robert Stone

Io dimostra di essere nettamente superiore ad Aliyah nelle fasi iniziali del match. Jessi ha più fortuna con Zoey riuscendo ad isolarla dalla giapponese. Intanto le campionesse di coppia arrivano a bordo ring per assistere al match, assisted splash di Jessi e Aliyah …1…2…Aliyah insiste nel tenere Zoey a terra ma il suo piano fallisce immediatamente e Io può tornare nel match.

Flapjack su Jessi che subisce anche la 619 e lo springboard missile dropkick …1…2…Io prova il backbreaker, Jessi però è troppo pesante da sollevare e può dare il tag ad Aliyah. Northen lights suplex della canadese …1…2…tentativo di double suplex, Io atterra in piedi e dà il tag a Zoey. Springboard missile dropkick su Aliyah e Jessi, half nelson suplex su quest’ultima, Io chiude con il moonsault …1…2…3…

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: ZOEY STARK & IO SHIRAI

Candice e Indi si avvicinano al ring. Zoey e Io sono pronte ad accoglierle ma alle loro spalle arrivano Raquel e Dakota che rivendicano di essere loro le n°1 contenders ai titoli di coppia, Ember e Shotzi si uniscono al party ribattendo di essere loro le prime in lista. Ovviamente si scatena una mega rissa che Joe arriva a sedare con la security.

Viene mostrata la vittoria di Ciampa e Thatcher ai danni dei GYV. A Great American Bash Toothless Timmy e Ciampa avranno l’occasione di lottare per i titoli di coppia.

Torniamo sul ring per il match della The Way.

TAG TEAM MATCH

JOHNNY GARGANO & AUSTIN THEORY VS PETE DUNNE & ONEY LORCAN

Gran inizio da parte di Johnny: headscissor, dropkick su Lorcan, arm drag a ripetizione su Dunne. Tag per Theory che mostra ancora i postumi dell’incontro ravvicinato con Dunne e infatti il Bruiserweight lo porta rapidamente da Lorcan. I due infieriscono ancora sul braccio di Theory che impiega qualche minuto prima di trovare la reazione con un senton atomico e un fisherman suplex.

Tag per Johnny, stereo elbow drop con Theory, spinebuster – rolling dropkick su Dunne. Far rientrare subito Theory si rivela un errore perché Dunne approfitta subito di una momentanea distrazione per tornare in controllo del match. Theory passa altri minuti non proprio piacevoli vittima delle manovre in double team dei suoi avversari fino a che riesce a dare il tag a Gargano dopo aver spinto via Dunne e rifilato un forearm a Lorcan.

Johnny indossa il costume da Johnny Wrestling e fa piazza pulita dei suoi avversari, stordisce sulle corde Lorcan con un enziguri e Theory coglie l’assist per …LA SEATED SPRINGBOARD SPANISH FLY …1…2…NO! Dunne ritorna sul ring, Johnny lo colpisce con un discus lariat, Lorcan ne approfitta per mettere a segno un blockbuster su Theory. Tag, torna Dunne che intrappola Austin in una dolorosa armbar.

Lorcan entra per bloccare l’aiuto di Johnny ma quest’ultimo è bravissimo a farlo finire contro Dunne. Johnny entra sul ring, attacca Dunne, Pete si sposta, german suplex, Johnny evita il double stomp alle mani, rolling kick connesso, tentativo di slingshot spear che viene però intercettato. Dunne e Lorcan provano l’Elevated DDT, Johnny evita ma non può far lo stesso davanti ad una assisted powerbomb …1…2…Theory salva tutto.

Lorcan e Dunne colpiscono Theory, Oney carica il corner uppercut su Theory, Johnny lo intercetta con un superkick, suicide dive into tornado ddt su Dunne. Johnny torna sul ring e piazza la One Final Beat su Lorcan …1…2…3…

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: JOHNNY GARGANO & AUSTIN THEORY

Kross attacca Gargano a fine match stendendolo dopo un violento forearm.

La batteria raggiunge il 41%

Kross e Scarlett tornano nel backstage ed incontrano Joe. Il campione ricorda a Joe di non poter far nulla se non provocato e lo invita a ricordarsi del suo ruolo. Joe ride e si fa da parte sornione lasciando passare la coppia. Non appena si volta si trova Dunne davanti. I due si scrutano in silenzio.

NEXT WEEK: Moon/Blackheart Vs Zoey/Io Vs Dakota/Raquel. Chi vince affronterà la The Way.

Franky Monet concede il bis della sua World Premiere.

ONE FALL MATCH

FRANKY MONET VS ELEKTRA LOPEZ

Un minimo di offensiva Elektra prova a darla ma è davvero poca cosa. Discus elbow della Monet che chiude con la sua Road to Valhalla …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: FRANKY MONET

Bronson Reed risponde al promo di Escobar di settimana scorsa non capendo esattamente cosa voglia il messicano visto che l’ha schiacciato contro una barriera poi lo ha lanciato contro una di esse. Il campione viene interrotto dalla Hit Row. Musi duri tra Reed e Top Dolla.

Parlando di Hit Row vediamo un video dove gli Ever Rise hanno tentato di vendicarsi sulla stable per averli bullizzati in precedenza. Scontato dire che il piano è miseramente fallito ed ora dovranno vedersela con loro pure sul ring.

TAG TEAM MATCH

HIT ROW (Top Dolla & Ashante “Thee Adonis) w/Isaiah Swerve Scott & B-Fab VS EVER RISE (Matt Martel & Chase Parker)

Altro squash dove la parte del leone la fa Top Dolla con la sua stazza. I due della Hit Row chiudono il match con una combinazione powerbomb – neckbreaker …1…2…3…

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: HIT ROW

Per puro divertimento Scott colpisce anche Parker con il House Call Kick e poi torna a festeggiare con il resto dei suoi compagni di stable.

McKenzie informa Mercedes che settimana prossima avrà un mixed tag team match contro Tian Sha. La Martinez apprezza l’idea, ma ammette anche che per lei è difficile farsi degli amici, però è pronta comunque a scendere in guerra anche da sola.

Xia attacca Mercedes insieme a Boa, in aiuto della Martinez arriva Jake Atlas che colpisce Boa e si prende il posto nel match di prossima settimana.

NEXT WEEK: Face to Face tra MSK e Ciampa/Thatcher

Batteria al 51%

Kushida e O’Reilly parlano del Main Event … che è NEXT!! Vero e proprio dream match tra due mostri di tecnica. Godetevelo e voi che leggete trovate il modo di guardarlo, io farò del mio meglio per descriverlo. Il match non è valevole per il titolo dei pesi leggeri.

MAIN EVENT MATCH

KYLE O’REILLY VS KUSHIDA

I due cercano subito di ottenere una posizione dominante sull’altro, primo accenno di armbreaker di Kushida e Kyle subito si tira via. Tentativo di handspring back elbow ma Kyle prende al volo il giapponese applicando lui un’armbar, Kushida ne esce e cerca un’abdominal stretch, Kyle lo rovescia, Kushida di nuovo si libera mettendo a segno la sequenza hip toss – low dropkick. Il campione ha ora lo spazio di manovra per lavorare al braccio di Kyle.

O’Reilly riesce a portare l’avversario a terra e lo colpisce con alcune ginocchiate al corpo, Kushida insiste sul braccio di Kyle con diversi calci e torna in controllo del match, Kyle si appoggia alle corde ma subito arriva il PK del giapponese al braccio del rivale. Kushida accelera: atomic drop, clothesline, hip toss into cross armbreaker!! Kyle si divincola, Kushida allora applica la Hoverboard Lock, ma non riesce a mantenerla.

Ancora PK al braccio da parte di Kushida, arm trap bridging suplex …1…2…Kyle tocca le corde. Kushida manca un diving knee, Kyle lo intrappola in una heel hook, il giapponese si alza e intrappola l’avversario in uno schienamento con ponte …1…2…NO! Scambio di colpi, Kyle rimbalza sulle corde, Kushida evita il lariat … PELE’ KICK … altro rimbalzo … PENDULUM LARIAT STAVOLTA A SEGNO!!

Kyle alza l’avversario e connette la brainbuster …1…2…sale sulle corde ma ci mette troppo tempo. Double heel kick di Kushida che poi prende il braccio di Kyle e lo fa sbattere all’angolo opposto!! O’Reilly non si arrende ma Kushida sembra averne di più nonostante incominci ad accusare la stanchezza. Il giapponese riesce ad applicare ancora la Hoverboard Lock ma Kushida lotta ancora per divincolarsi e ROVESCIA LA PRESA IN UN ROLL UP …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: KYLE O’REILLY

Colpo di coda per O’Reilly che si porta a casa la vittoria ed abbraccia il suo avversario. SUL RING ARRIVA COLE E SCATTA LA RISSA!! Kyle e Adam si allontanano tra il pubblico inseguiti da Joe e la security … INTANTO SUL RING ANCHE KUSHIDA VIENE ATTACCATO DA UN TIZIO MASCHERATO!!

L’individuo mascherato altri non è che Roderick Strong. Ai lati del ring salgono Tyler Rust e Hideki Suzuki mentre Roddy stende Kushida con un jumping knee. Malcom Bivens mostra la cintura a Roddy e presenta i suoi tre clienti come la Diamond Mine.

Ecco quindi il segreto svelato. Strong ritorna ad NXT, parte di una nuova stable. La puntata termina qui, non perdete la puntata di settimana prossima per saperne di più. Per ora è tutto, da Captain Phenomenal 1 … CIAO!!

15,941FansLike
2,591FollowersFollow

Articoli più letti

Articoli Correlati