WWE NXT REPORT 20/08/2020

Manca davvero poco a TakeOver XXX. Siamo all’ultima fermata prima del PPV quindi ultima chance per vedere cosa è successo nel roster nero-giallo. Ultimi due match di qualificazione che andranno a completare il ladder match per il titolo nordamericano, il Legado del Fantasma se la vedrà con il trio composto dai Breezango e Isaiah Scott e per concludere Pat McAfee è atteso nuovamente in arena per confrontarsi con Cole. Questi sono i punti principali di stasera. Da Captain Phenomenal 1, una buona lettura di questo report.

Sono i Gargano ad aprire questa puntata. Johnny si giocherà la sua ultima chance di entrare nel Ladder Match di TakeOver ma prima deve oltrepassare l’ostacolo chiamato Ridge Holland.

SECOND CHANCE QUALIFYING MATCH

JOHNNY GARGANO w/Candice LeRae VS RIDGE HOLLAND

La forza di Holland si dimostra subito un problema per Gargano che deve rifugiarsi fuori ring e giocare al gatto e al topo ma la tattica si dimostra efficace perché dopo un PK, Gargano riesce a pestare la mano sinistra del suo avversario. Nonostante tutto Ridge non si fa demoralizzare e risponde colpo su colpo, Johnny cerca allora di giocarla sulla tecnica con un heel hook ma Ridge lo spinge via tentando un corner high knee ma Gargano si sposta e Ridge cade male fuori dal ring. Johnny ne approfitta quindi per insistere sul braccio sinistro di Holland cercando di sfiancarlo il più possibile, Ridge non demorde e lo spinge via per un attimo abbrancandolo a volo per una powerslam immagino perchè Johnny cade malamente sul collo. Gargano accusa il colpo ma poi sorprende Ridge con un superkick …1…2… prova la One Final Beat ma viene fermato, Ridge risponde con un exploder suplex che gli vale un 2, poi prova una powerbomb ma Johnny ne esce e contrattacca a suon di forearm prima di volare fuori ring dopo una terrificante pounce di Holland!! Ridge lo riporta sul ring ma Candice lo distrae per una frazione di secondo nel mentre che era tra le corde. Johnny calcia le corde e trasforma l’assist della moglie nella One Final Beat …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: JOHNNY GARGANO

Johnny stacca il pass per il suo 18°esimo TakeOver consecutivo. L’ultimo posto è riservato a uno tra Finn Balor e Velveteen Dream.

UP NEXT: Dakota Kai in Action!!

ONE FALL MATCH

DAKOTA KAI VS JESSI KAMEA

La Kai parte aggressiva forse sottovalutando anche l’avversaria che prova a crearsi l’upset usando le sue lunghe leve ma la neozelandese sfrutta le corde a suo vantaggio e la finisce con la GTK.

VINCITRICE PER SCHIENAMENTO: DAKOTA KAI

Finito il match Dakota prende il microfono rivolgendosi alla campionessa in carica definendola pazza se crede che lei sia spaventata da lei. Questo prova ciò che ha sempre detto: è più concentrata sulle persone del suo passato che su di lei e si sentirà meravigliosamente a TakeOver quando la prenderà a calci ancora e ancora diventando campionessa. Io ha sentito abbastanza e raggiunge il ring dando inizio alla rissa che si protrae fino in zona stage, lì Io viene sorpresa dalla rientrante Raquel Gonzalez che riporta la giapponese sul ring e la stende con la sua one arm powerbomb consegnando un’importante vittoria morale a Dakota.

Nel backstage McKenzie chiede a Tegan un commento sulle parole di Candice sul suo conto la scorsa settimana. Tegan si dice colpita, incredula che la sua amicizia fosse un peso per Candice ma è pronta a parlarne, magari davanti ad un bicchiere di vino come ai vecchi tempi.

Finn riflette sui suoi trascorsi con Velveteen Dream. L’irlandese riconosce che il suo avversario di stasera ha talento ma nonostante ciò ha fallito ogni occasione che gli è stata data perciò la loro experience di stasera si concluderà nella stessa maniera con Finn vincente.

Torniamo sul ring per il prossimo match.

6 MEN TAG TEAM MATCH

LEGADO DEL FANTASMA (Santos Escobar, Raul Mendoza & Joaquin Wilde) VS BREEZANGO & ISAIAH SWERVE SCOTT

Regole buttate al vento in questo inizio di match con tutti e sei gli atleti impegnati a darsi battaglia. Ristabilito l’ordine è Fandango a trovarsi sul ring in preda dei messicani che puntano alla sua spalla sinistra, ma Fandango riesce a portare Wilde nel suo angolo, tag, slingshot suplex e double big boot in coppia dei Breezango…1…2… i messicani provano a distrarre fuori ring i loro avversari ma ci pensa Scott a tenerli a bada, Santos prova a sorprenderlo col suicide dive ma Scott lo anticipa e Mendoza e Wilde ricevono un doppio supermodel kick dai Breezango. I messicani tornano in controllo del match torturando il braccio sinistro di Fandango ma esagerano andando a colpire anche Scott e Breeze, distrazione che torna utile a Fandango per liberarsi di Wilde e Mendoza e raggiungere Scott. Scott si fa largo attraverso Wilde e Mendoza ed arriva finalmente a Santos, leaping flatliner a segno, sale sulle corde ma il campione lo intercetta con un high knee chirurgico. Santos cerca di evitare che Scott dia il cambio e in un qualche modo ci riesce anche se Scott riesce a metterlo in mezzo alla traiettoria dello springboard dropkick di Wilde. Santos tenta il Phantom Driver ma Scott ne esce e rovescia il campione con una variante della Jml Driver ma lo schienamento non è valido visto che a causa del dropkick di Wilde Scott era finito contro Breeze. Mendoza e Wilde ne approfittano per connettere la loro combinazione russian leg sweep – running enziguri su Scott, Breeze torna sul ring a liberarsi dei due ma Santos ha la meglio con una jawbreaker sulle corde che gli apre la via al Phantom Driver …1…2…3…

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: LEGADO DEL FANTASMA

Vediamo Pat MacAfee arrivare con alcuni ex compagni di squadra.

La grafica ci mostra che nel pre-show di TakeOver XXX ci sarà un triple threat Tag Team match tra Mendoza e Wilde, Breezango e Lorcan/Burch. Il team vincente si guadagnerà la possibilità di sfidare l’Imperium per i titoli.

L’Undisputed Era fa il suo ingresso sul ring e poco dopo vengono raggiunti da Pat e i suoi amici. Pat dice che se lo aspettava perché sapeva che Cole non è in grado di gestire i suoi affari senza i suoi tre soci così anche lui si è portato chi gli può guardare le spalle. Cole allora fa indietreggiare i suoi compagni e Pat fa lo stesso entrando sul ring poi incalza l’ex campione dicendo che forse non si rende conto di cosa è successo due settimane fa quando erano entrambi nell’arena. Shawn Michaels cercava un segno di vita dal suo corpo a terra, gli è bastato un calcio, un minuto per metterlo fuori gioco e lui è il cosiddetto King di NXT, il campione imbattuto per 400 giorni, il wrestler che ha combattuto ovunque nel mondo. Pat si chiede se non sia speciale tutto ciò. A TakeOver finirà come due settimane fa con lui a terra dopo uno dei suoi calci ma poi dovrà spiegare all’intera comunità del wrestling come si sia fatto battere da un outsider. Cole si avvicina a Pat ma viene bloccato dalla security che però fa una brutta fine. Cole arriva face to face a Pat e senza bisogno di microfono gli dice che a TakeOver farà di lui la sua p*******a e poi lascia il ring insieme al resto dell’Undisputed Era.

UP NEXT: Mercedes Martinez & Aliyah Vs Rhea Ripley & Shotzi Blackheart

TAG TEAM MATCH

MERCEDES MARTINEZ & ALIYAH w/Robert Stone VS RHEA RIPLEY & SHOTZI BLACKHEART

Si parte subito forte con lo scontro tra Mercedes e Rhea ma ben presto Aliyah ne prende il posto e non è una buona idea visto che Rhea la stende con una facebuster, tag per Shotzi che connette prima la inverted cannonball e poi la sling blade. Aliyah ferma il monologo Shotzi e dà il cambio a Mercedes, side russian leg sweep e knee strike di quest’ultima. Le heel isolano Shotzi, Mercedes prova il suo fisherman driver ma Shotzi lo rovescia in un inside cradle …1…2… e poi la stende con un ddt. Doppio tag, Rhea entra carica a mille e a presto ragione di Aliyah, Riptide facilmente connessa, tag per Shotzi che ha il compito di metterci il punto esclamativo ma interviene Mercedes. Rhea e Mercedes si danno battaglia per tutto il ring fino a che l’australiana schianta la Martinez con una powerbomb sull’asfalto!! Shotzi sul ring si riprende e chiude con la top rope senton …1…2…3…

VINCITRICI PER SCHIENAMENTO: RHEA RIPLEY & SHOTZI BLACKHEART

Lunga ma bella preview sui match che ci aspettano a TakeOver XXX con un focus particolare su Kross Vs Lee.

Siamo al MAAAIN EVENT di quest’oggi. Come anticipato prima Finn e Velveteen Dream si giocano l’ultimo posto rimasto disponibile nel ladder match di TakeOver XXX con in palio il North American Title.

MAIN EVENT MATCH

FINN BALOR VS VELVETEEN DREAM

Balor cerca di impostare un ritmo lento e ragionato ma il Dream invece la vuol buttare sulla rissa. Balor allora inizia ad essere più aggressivo lui stesso ma punta sempre a dettare lui i ritmi del match con prese statiche a terra, violente chop dell’irlandese a cui Dream risponde con pugni e qualche parola di troppo. Finn non l’ha fa passare e inizia a riempire di calci le gambe di Dream concentrando lì la maggior parte dei suoi attacchi fino a che Dream non riesce a separarsi dall’avversario e a respirare. Grimes arriva a bordo ring e si sistema sulla scala “custodendo” il titolo. Dream intanto è in controllo del match, backbreaker su Finn, irish whip, sunset flip ma come tipico di Balor sguscia via e risponde con il low dropkick. Straripante ritorno di Balor che spedisce Dream fuori ring in prossimità della scala dove era piazzato Grimes, lì Finn si fa distrarre dal fastidioso Grimes e permette a Dream di riprendersi. I due tornano sul ring, tentativo di Dream-DDT ma Balor rovescia nella final cut, bersaglio acquisito … shotgun dropkick!! Finn sale per il Coup de Grace ma ancora una volta Grimes lo distrae, Dream lo raggiunge sulle corde ed esegue un superplex!! Si unisce alla festa anche Gargano che prende la scala di Grimes e lo fa cadere sul ring … MA GRIMES FINISCE CONTRO L’ARBITRO!! Grimes si trova circondato e fa una brutta fine in pochi secondi, sling blade di Balor su Dream che carica un secondo dropkick ma trova invece un superkick. Gargano si prende la cintura e tutto sommato se ne andrebbe anche ma anche lui finisce circondato tra Bronson Reed e Damian Priest. I due colossi vanno uno contro l’altro, jumping side kick di Priest che carica il lariat ma Dream lo stordisce con un superkick, Bronson lo getta fuori ring con una clothesline ma ci finisce anche lui. Torna alla carica Balor che si lancia in somersault senton su Reed e Priest ma poi viene attaccato da Thatcher!! Tim rigetta l’irlandese sul ring … DREAM VALLEY DRIVER … PURPLE RAINMAKER …1…2…3…

VINCITORE PER SCHIENAMENTO: VELVETEEN DREAM

Dream sarà quindi l’ultimo partecipante al Ladder match di TakeOver XXX ma deve ringraziare Thatcher che non si è dimenticato dell’attacco post match proprio ad opera di Balor. Intanto sul ring i partecipanti al match cercano di avere la meglio uno sull’altro connettendo le proprie mosse migliori, alla fine è Bronson Reed ad essere in piedi per ultimo con la cintura. Riuscirà a ripetersi a TakeOver??

La puntata finisce qui ma l’attesa sarà davvero breve. Domenica saremo ancora qui col report ufficiale di TakeOver XXX, non dovete perderlo. A presto!

15,041FansLike
2,617FollowersFollow

Ultime Notizie

Articoli Correlati